Jump to content
  • Utenti

    • Totiano

      Totiano 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alagi

      Alagi 0

      Membro Onorario In Memoria
      Joined:
      Last active:
    • Iscandar

      Iscandar 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Odisseo

      Odisseo 0

      Secondo Capo
      Joined:
      Last active:
    • brin

      brin 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Marco U-78 Scirè

      Marco U-78 Scirè 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • danilo43

      danilo43 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • malaparte

      malaparte 0

      Moderatore Area Tematica - S*
      Joined:
      Last active:
    • malaspina

      malaspina 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • lazer_one

      lazer_one 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alfabravo 59

      Alfabravo 59 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Massimiliano Naressi

      Massimiliano Naressi 0

      Sottocapo - S *
      Joined:
      Last active:
    • Red

      Red 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Von Faust

      Von Faust 0

      Moderatore Area Tematica - MS*
      Joined:
      Last active:
    • serservel

      serservel 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • GM Andrea

      GM Andrea 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Lefa

      Lefa 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • old_fly37

      old_fly37 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • marat

      marat 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • R.Hunter

      R.Hunter 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Charlie Bravo

      Charlie Bravo 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • sertore

      sertore 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • canarb

      canarb 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Keltos

      Keltos 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • pugio

      pugio 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Djmitri

      Djmitri 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Drakken

      Drakken 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Bubbe

      Bubbe 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Regia Marina

      Regia Marina 0

      Sottocapo - MS *
      Joined:
      Last active:

lazer_one

Membro Consiglio Direttivo - MS*
  • Posts

    6,878
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About lazer_one

  • Birthday 09/07/1962

Contact Methods

  • Website URL
    http://lazerone.wordpress.com/
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Trezzano S/N (MI)

Previous Fields

  • Indirizzo Email Pubblico
    lazer_one at libero.it

Recent Profile Visitors

24,609 profile views

lazer_one's Achievements

  1. 2024.03.26 Il ponte ponte Francis Scott Key di Baltimora, nello Stato americano del Maryland, è crollato nella notte in seguito all'urto con una nave cargo battente bandiera di Singapore. Almeno sette veicoli, incluso un camion, sono precipitati in acqua.
  2. ... è in vendita per 2.4 milioni di euro ...
  3. ... funziona! Non è il futuro ma il presente (quasi passato): la tecnologia è ben nota (sviluppata da moltissimi anni) e già usata/utilizzabile per molteplici applicazioni di misura (multipla/distribuita) di parametri fisici quali temperatura, pressione, tensione, ecc. é "normale" inserire fibre ottiche lungo oleo/gasdotti per controllarne lo stato. Il viadotto Genova San Giorgio (quello che ha sostituito il viadotto crollato) integra sensori analoghi per monitorare le vibrazioni e le deformazioni della struttura. Il sistema a fibra ottica sono stati forniti da Optics11 con il supporto dello studio fatto da una piccola azienda di Padova. C'è anche una ditta francese che utilizza sensori analoghi nelle pinne (foil) delle barche da regata/competizione ed una ditta italiana che invece è in grado di misurare con elevatissima precisione le vibrazioni di una superficie in aria o in un fluido. PS: l'altra applicazione nel settore navale è quello di una fibra ottica a a traino che operano come una serie di idrofoni distribuiti nella lunghezza della fibra (rilevano le differenze ed i transienti di pressione)
  4. Questo oggetto mi ricorda tanto degli oggetti analoghi realizzati da un sommergibilista milanese della 2gm. Lui lavorava nell'officina dell' Azienda Trasporti Milanesi (ATM) e realizzava diversi oggetti in fusione di alluminio, bronzo ed ottone. Ho in mente chiaramente una cassettina con alcuni di questi oggetti recuperati in cantina prima che venissero buttati, quando venne a mancare...
  5. Buon giorno a tutti, nei prossimi giorni procederemo con un aggiornamento dei vari software che fanno funzionare il forum. Si tratta di un intervento complesso su due sistemi diversi (ed interconnessi) che, in ogni caso, non è più rinviabile. L'idea è di effettuare il primo aggiornamento subito (nelle prossime ore) e il secondo tra circa una settimana. Immaginiamo (ovvero speriamo) che non sorgano problemi ed invitiamo tutti a segnalare ogni tipo di stranezza e/o malfunzionamento. Ringrazio tutti della cortese collaborazione e pazienza
  6. Giusto per aggiungere un po' di pepe (o meglio di humor inglese): il MAS 452 che prese parte all'operazione Malta2 (insieme al 451 che affondò) venne catturato dagli Inglesi e rinominato HMS XMAS (in questo caso con chiaro riferimento alla Decima). L'unità restò in servizio attivo e, pare, venne usata per azioni d'infiltrazioni agenti... Ecco la foto da Altomareblu appena catturato ed uno screenshot da un sito inglese
  7. ***** ATTENZIONE ***** Ci é stato segnalato che il link al modulo d'iscrizione non funzionava bene. Abbiamo re-inserito il link all'inizio della discussione, che per vostra comodità, riporto anche qui *** MODULO ISCRIZIONE***** https://www.betasom.it/uploads/Betasom_Modulo_Iscrizione.doc
  8. In seguito ai vari aggiornamenti sw della piattaforma sulla quale è installato il forum, gran parte delle abilitazioni alla Biblioteca Digitale di Betasom sono state disattivate: di fatto non è più possibile assegnare dei permessi ad personam. In seguito alle segnalazione di alcuni soci abbiamo lavorato per individuare un modo per ripristinare le abilitazioni e finalmente abbiamo una soluzione. A questo punto pensiamo che sia opportuno ricominciare da zero e chiediamo a tutti gli interessati di richiedere nuovamente l'abilitazione per accedere alla Biblioteca Digitale facendo richiesta nella discussione Richieste Di Abilitazione Al Subforum Leggere In Digitale 2.0 Segnaliamo inoltre che stiamo lavorando per ripristinare i collegamenti persi ad alcuni dei documenti presenti in biblioteca. Chiaramente ci vorrà un po' di tempo perché li stiamo verificando uno per uno in ordine alfabetico... Se avete bisogno di accedere a qualche documento specifico, per favore segnalatelo qui di seguito.
  9. In seguito ai vari aggiornamenti sw della piattaforma sulla quale è installato il forum, gran parte delle abilitazioni alla Biblioteca Digitale di Betasom sono state disattivate: di fatto non è più possibile assegnare dei permessi ad personam. In seguito alle segnalazione di alcuni soci abbiamo lavorato per individuare un modo per ripristinare le abilitazioni e finalmente abbiamo una soluzione. A questo punto pensiamo che sia opportuno ricominciare da zero e chiediamo a tutti gli interessati di richiedere nuovamente l'abilitazione per accedere alla sezione dedicata. Facendo riferimento al regolamento della sezione LINK AL REGOLAMENTO , questa è la discussione dedicata a richiedere l'abilitazione ad accedere alla biblioteca digitale ed ai sui rari libri. A seguire di questo post vi chiediamo di inserire la vostra richiesta specificando che avete letto e compreso il regolamento e che lo accettate nella sua interezza, scrivendo un testo tipo: lo scrivente, nickname "ABC" richiede con il presente post l'accesso alla biblioteca digitale. Dichiaro di avere letto e compreso il regolamento e di accettarlo nella sua interezza senza riserve. NOTA BENE: Le richieste di abilitazione alla lettura del contenuto della Biblioteca Digitale saranno valutate solo se presentate da: membri della base con almeno 50 posts al loro attivo, valutati a insindacabile giudizio dei moderatori e del Direttivo come adeguati e significativi. membri dell'associazione culturale Betasom per l'anno in corso, indipendentemente dal numero di posts al loro attivo. LISTA ABILITATI BIBLIOTECA DIGITALE nickname/richiesta fatta/ abilitato Iscandar - richiesta fatta - abilitato danilo43 - richiesta fatta - abilitato
  10. Sono stato a Bordeaux pe lavoro e, ovviamente, non si poteva fare a meno di fare una "scappata" ai bacini... Innanzitutto continuano i lavori di riqualificazione di tutta l'area tra cui spicca il museo del vino e un bel piazzale a lato della chiusa piccola La chiusa piccola sembra essere inutilizzata (vedi le piante acquatiche presenti al suo interno) - La chiusa grande è invece operativa. I bacini sono pieni di imbarcazioni! Infine ho ripreso il tram verso il centro città e l'edificio che ospitava il Comando di Betasom non è più facilmente individuabile perché in seguito al rifacimento della facciata e/o ricostruzione dell'edificio è scomparso il supporto a muro della bandiera che lo indicava inequivocabilmente. (devo controllare le foto fatte negli scorsi anni per capire se è stata rifatta solo la facciata o se hanno ricostruito l'edificio)
  11. Sto verificando la situazione dei permessi. Probabilmente ho individuato perché non si accede alla biblioteca digitale e sto provando una possibile soluzione. Abbiate pazienza ancora qualche giorno.
  12. Diciamo che il "cambio del sommergibile ci sta, prendendo spunto da queste ed altre foto. Come chiarito su FB la altre cose sono più "strane": innanzitutto la casetta aggiunta potrebbe starci ma 1. non aveva la bandiera francese, 2. non sarebbe stata così visibile perché coperta dalla recinzione in legno che circondava tutto il bacino e quindi, 3. non si vedrebbero dei passanti. Resta comunque interessantissimo il lavoro di Thetis che, dopo il Cappellini, ha fatto il Barbarigo (che, dopo verifica dei dettagli, potrebbero diventare anche altri battelli delle loro classi...)
  13. Ho appena visto su FB l’annuncio di un kit dedicato di Thetis Model al Barbarigo con un bellissimo rendering all’ingresso delle chiuse di Betasom… ma ci sono almeno un paio di errori molto grossi…
×
×
  • Create New...