Jump to content
  • Utenti

    • Totiano

      Totiano 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alagi

      Alagi 0

      Membro Onorario In Memoria
      Joined:
      Last active:
    • Iscandar

      Iscandar 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Odisseo

      Odisseo 0

      Secondo Capo
      Joined:
      Last active:
    • brin

      brin 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Marco U-78 Scirè

      Marco U-78 Scirè 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • danilo43

      danilo43 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • malaparte

      malaparte 0

      Moderatore Area Tematica - S*
      Joined:
      Last active:
    • malaspina

      malaspina 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • lazer_one

      lazer_one 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alfabravo 59

      Alfabravo 59 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Massimiliano Naressi

      Massimiliano Naressi 0

      Sottocapo - S *
      Joined:
      Last active:
    • Red

      Red 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Von Faust

      Von Faust 0

      Moderatore Area Tematica - MS*
      Joined:
      Last active:
    • serservel

      serservel 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • GM Andrea

      GM Andrea 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Lefa

      Lefa 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • old_fly37

      old_fly37 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • marat

      marat 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • R.Hunter

      R.Hunter 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Charlie Bravo

      Charlie Bravo 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • sertore

      sertore 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • canarb

      canarb 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Keltos

      Keltos 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • pugio

      pugio 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Djmitri

      Djmitri 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Drakken

      Drakken 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Bubbe

      Bubbe 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Regia Marina

      Regia Marina 0

      Sottocapo - MS *
      Joined:
      Last active:

Mine Hunter

Comune di 2a classe
  • Posts

    19
  • Joined

  • Last visited

About Mine Hunter

  • Birthday 12/28/1966

Contact Methods

  • Website URL
    https://www.bordolibero.it
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male

Mine Hunter's Achievements

  1. Grazie ........Ecco alcune immagini Saluti
  2. Buongiorno a tutti i Comandanti , apro questo topic per condividere la mia ultima fatica in computer grafica 3D. tutto fatto nei ritagli di tempo. Il soggetto, come da titolo, si riferisce alla nave ammiraglia della flotta di Colombo nel 1492. Spero sia di vostro gradimento. [media=] [/media]
  3. Bravo Comandante Von Faust, il metodo che hai sviluppato per creare modelli 3D è semplice e veloce. Utilizzare un software CAD 3D non solo cambia il modo di disegnare in senso materiale, ma anche il modo di concepire il disegno. Benché l’obbiettivo del software 3D non sia un disegno bidimensionale, ma un oggetto in tre dimensioni, l’approccio alla modellazione non si discosta di molto dalle tradizionali tecniche di disegno CAD; il disegno CAD e la modellazione 3D richiedono una fase organizzativa preliminare molto diversa da quella richiesta dal disegno tradizionale. In tre punti sintetizzo i concetti di base per affrontare la modellazione con un software 3D: 1. Conoscere le viste 3D. Per creare un oggetto in tre dimensioni è necessario cambiare continuamente il tipo di orientamento dell’inquadratura del disegno. Senza un buon orientamento nello spazio virtuale tridimensionale, difficilmente si potrà essere rapidi nella modellazione 3D. 2. Disegnare le geometrie di base in 2D. La riproduzione 2D dell’oggetto è spesso indispensabile non solo per capirne e conoscerne la forma, ma soprattutto per avere dei riferimenti geometrici indispensabili per elaborare un modello 3D. 3. Acquisire dimestichezza nella modellazione del Wireframe (rete di curve). Nel disegno tridimensionale è indispensabile raggiungere la massima padronanza nel tracciare linee e curve. E’ infatti impossibile generare superfici o solidi complessi senza aver prima generato una struttura di curve o linee su cui tali elementi debbano basarsi. Perdonatemi se ho usato un linguaggio troppo tecnico e per la lunghezza del Post. Cordiali saluti.
  4. Mah, di solito è difficile dare un indirizzo su come iniziare, se vuoi un programma free c'è Blender, potresti provarlo un pò, oppure potresti scaricarti la demo di max e vedi un pò come ti trovi, altrimenti c'è Cinema 4D, Maya, ecc... Se vuoi imparare 3D Studio Max ti consiglio oltre ai tutorial e risorse in rete la Guida Completa della Imago Edizioni. Se vuoi imparare Mental Ray c'è il libro AM4 che trovi in rete, la modellazione poligonale Poly-Modelling di Daniele Todd e infine c' è anche Deconstructing the elements with 3ds max che è fantastico per Scanline e tecniche di lighting e texturing; io ti ho menzionato i libri ma non è che se li compri e li leggi hai imparato tutto, ci devi mettere del tuo, cioè tempo, passione e sacrificio i quali, aiutati da dei buoni libri e tutorial ti fanno raggiungere buoni risultati. Buona fortuna!!!
  5. Grazie a Voi per le preziose informazioni che si possono trovare sul Forum. Saluti.
  6. Grazie! La modellazione é stata effettuata in Rhino, il render in Maya.
  7. Complimenti allo Staff di Betasom per l'aggiornamento del forum e per il nuovo sub forum di grafica navale. Inserisco alcune elaborazioni grafiche di un progetto 3D fatto nel 2008. Spero siano di vostro gradimento. Cordiali Saluti. :)
  8. Grazie :s01: . Segnalo anche questi link: http://www.warspite.dk/index.html. http://www.viribusunitis.ca/ http://www.3dhistory.de/ http://bismarck3d.prv.pl/ Saluti
  9. Complimenti, un vero capolavoro. :s20: :s20: :s20: :s20: :s20:
  10. Che dire ......... :s20: Grazie per la disponibilità e la velocità con cui hai trovato le informazioni. Adesso mi studio attentamente il tutto e vediamo cosa ne esce fuori. P.S. Appena posso invio altre immagini. :s55:
  11. Ci furono non pochi problemi con gli scafi in alluminio, con l'ultima serie i progettisti optarono per lo scafo in legno. :s55:
  12. Grazie De Domenico per le informazioni :s20: , attendo con ansia altre notizie. :s51:
  13. Ciao a tutti :s55: , vi posto due immagini, da me create, di questa motosilurante. Nei primi anni 30 l'Unione Sovietica iniziò la produzione in massa di questa motosilurante con scafo in alluminio. Dopo la costruzione dei prototipi, iniziò la produzione in serie delle prime unità, armate con siluri, sotto la denominazione “SH-4”. Con queste Unità la marina sovietica sviluppò una forza potente ed efficace di imbarcazioni d’assalto costiere. Queste veloci motosiluranti sovietiche denominate successivamente “G5”, derivano da una serie di disegni realizzati sotto la guida del noto progettista di aeromobili Professor Andrey N. Tupolev. Ne furono costruite 300, e 73 di esse andarono perdute durante la guerra. Molte rimasero in servizio dopo il 1945. La tecnologia sovietica del tempo richiese, inizialmente, l'inserimento di motori americani a benzina, ma l'affidabilità di questi e la forma dello scafo fatto per le alte velocità, (vicino ai 50 nodi), portò i sovietici a sviluppare un proprio motore che risultò abbastanza versatile ed affidabile. Purtroppo :s06: queste sono le uniche informazioni che sono riuscito a trovare. Non sono riuscito a capire come riuscivano ad utilizzare efficacemente i siluri. Confido nella preparazione di voi Comandanti per trovare altre informazioni. :s01:
  14. Salve a tutti......... :s55: ho visto questa interessante discussione e le molte immagini contenuta in essa. Mi sto cimentando nella riproduzione di un modello 3D di un aliscafo della classe Sparviero e dalle immagini purtroppo mancano il profilo delle ordinate :s06: . Qualcuno ha la possibilità di postarle? ....... in ogni caso complimenti............ :s20: :s20: :s20: veramente dettagliata la descrizione di questi stupendi mezzi.
×
×
  • Create New...