Jump to content
  • Utenti

    • Totiano

      Totiano 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alagi

      Alagi 0

      Membro Onorario In Memoria
      Joined:
      Last active:
    • Iscandar

      Iscandar 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Odisseo

      Odisseo 0

      Secondo Capo
      Joined:
      Last active:
    • brin

      brin 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Marco U-78 Scirè

      Marco U-78 Scirè 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • malaparte

      malaparte 0

      Moderatore Area Tematica - S*
      Joined:
      Last active:
    • danilo43

      danilo43 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • malaspina

      malaspina 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • lazer_one

      lazer_one 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alfabravo 59

      Alfabravo 59 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Red

      Red 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Von Faust

      Von Faust 0

      Moderatore Area Tematica - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Massimiliano Naressi

      Massimiliano Naressi 0

      Sottocapo - S *
      Joined:
      Last active:
    • serservel

      serservel 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • GM Andrea

      GM Andrea 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Lefa

      Lefa 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • old_fly37

      old_fly37 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • marat

      marat 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • R.Hunter

      R.Hunter 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Charlie Bravo

      Charlie Bravo 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • sertore

      sertore 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • canarb

      canarb 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Keltos

      Keltos 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • pugio

      pugio 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Djmitri

      Djmitri 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Drakken

      Drakken 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Bubbe

      Bubbe 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Regia Marina

      Regia Marina 0

      Sottocapo - MS *
      Joined:
      Last active:

bartom

Sottocapo
  • Posts

    328
  • Joined

  • Last visited

About bartom

  • Birthday 01/05/1961

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.amc-chiaravalle.org
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Chiaravalle (AN)

Recent Profile Visitors

6,954 profile views

bartom's Achievements

  1. A prescindere dalle caratteristiche tecniche che non conosco e nel merito delle quali non posso entrare, si rileva ancora una volta di più l'aggressività e la capacità di penetrazione della Francia nel mercato globale della difesa ed in particolare della cantieristica con DCNS. Basti pensare a tutti i progetti in giro per il mondo per la costruzione di battelli di derivazione francese; dal progetto nucleare brasiliano, all'Indonesia, al mega contratto con l'Australia. L'abortito progetto LCH con la Russia, salvato poi in calcio d'angolo con l'incomprensibile cessione delle 2 unità all'Egitto. Paragoni impossibili con la nostra Fincantieri che in campo militare è al palo. La mia è una considerazione puramente di carattere commerciale, in questo ambito diventa necessariamente anche politica. Al di là del prodotto evidentemente i francesi ci sanno fare.
  2. In effetti la fonte principale di ingresso di WC per tutta la sua vita è stata la scrittura. Tranne il suo primissimo lavoro letterario giovanile che fu appunto un romanzo, per il resto della vita si è occupato di saggistica storica, magari riciclando a volte la stessa ricerca che tornava utile su più fronti, vedi ad esempio la biografia dell'antenato Duca di Marlborough e il mastodontico lavoro sulla Storia dei popoli di lingua inglese. Ma non credo che sia l'unico autore ad aver agito in questo modo. E' ovvio che le storie della Prima e Seconda Guerra Mondiale non possono non essere influenzate dal fatto che lo stesso autore ne è stato protagonista. Conoscete qualche politico che abbia mai scritto una propria autocritica? Ci sta anche che il premio Nobel sia una "gratifica" un pò eccessiva, diciamo alla stregua di un Oscar alla carriera, però ricordo che Churchill non è stato uno scrittore per caso e di più aggiungo avendola letta, che la storia dei popoli di lingua inglese secondo me è assolutamente un gran bel lavoro, molto completo e sicuramente enciclopedico. Ricordo che Churchill interveniva spesso e volentieri anche nei piccoli dettagli della vita durante la guerra, perchè spesso la carenza di materiali (vetri nello specifico) interferivano nell'economia bellica. In altre circostanze, questione dei porta lettere magari, l'intervento del Premier rappresentava una mossa propagandistica ma comunque sempre nel solco del ruolo di guida del paese e del suo modo di fare. Direi che gli episodi sono verosimili.
  3. Grazie per aver condiviso le tue immagini.
  4. Grazie Ammiraglia che comprendi esattamente ciò di cui sto parlando. Provare a fare un corso alla mia consorte per prepararla a puntino? Altrimenti proverò a farla parlare con te.
  5. Speriamo che non si perdano anche produzioni. Anche se ho avuto esperienze di cose analoghe in altri settori, nel giro di poco tempo ne è sempre risultata una delocalizzazione di produzioni con perdita di posti di lavoro. Queste intese fanno bene ai bilanci forse, raramente a chi lavora. Mia personalissima opinione. Magari la Fincantieri è un'altra cosa, ma visto quello che è accaduto non più tardi di una settimana fa ai cancelli dell'Arsenale di Ancona continuo a rimanere della mia opinione.
  6. Grazie per le foto, bellissime immagini. Mi rosico ancora le mani; ma il capo della sede domestica non mi ha rilasciato il permessino quella domenica!! Per fortuna almeno ho potuto vedere delle immagini particolari. Saluti.
  7. Se riesco ad ottenere un permessino di un paio dal comandate della base di Chiaravalle, faccio una puntatina su Nave Anteo. Se tutto va bene posterò qualche foto. Se non vedete nulla evidentemente permesso negato. Saluti.
  8. Sabato 18 giugno. Partenza da Ancona ore 4 del mattino per recarsi in visita alla Eisenhower. Ore 12,30 banchina Pisacane Porto di Napoli, superato il check-in, in attesa del tender verso la Eisenhower in rada, arriva il missile!! Visite annullate motivi di sicurezza non meglio precisati. Scopriremo poi che si dovrebbe essere trattato di presenza di mare leggermente agitato. Ore 13,30, con le pive nel sacco e non solo, ignari della presenza in porto del Caio Duilio, puntiamo la prora verso nord per 500 Km. di strada senza neanche volerne parlare. E pensare che inizialmente la visita era fissata per venerdi 17. Quel giorno visite effettuate regolarmente! Sfi...ti!!
  9. Un amico che lavora al porto di Ancona mi ha parlato dell'arrivo imminente di Nave San Marco, non so se in visita o a quale titolo. Qualcuno ha maggiori dettagli?
×
×
  • Create New...