Jump to content
  • Utenti

    • Totiano

      Totiano 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alagi

      Alagi 0

      Membro Onorario In Memoria
      Joined:
      Last active:
    • Iscandar

      Iscandar 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Odisseo

      Odisseo 0

      Secondo Capo
      Joined:
      Last active:
    • brin

      brin 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Marco U-78 Scirè

      Marco U-78 Scirè 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • danilo43

      danilo43 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • malaparte

      malaparte 0

      Moderatore Area Tematica - S*
      Joined:
      Last active:
    • malaspina

      malaspina 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • lazer_one

      lazer_one 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alfabravo 59

      Alfabravo 59 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Massimiliano Naressi

      Massimiliano Naressi 0

      Sottocapo - S *
      Joined:
      Last active:
    • Red

      Red 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Von Faust

      Von Faust 0

      Moderatore Area Tematica - MS*
      Joined:
      Last active:
    • serservel

      serservel 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • GM Andrea

      GM Andrea 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Lefa

      Lefa 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • old_fly37

      old_fly37 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • marat

      marat 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • R.Hunter

      R.Hunter 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Charlie Bravo

      Charlie Bravo 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • sertore

      sertore 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • canarb

      canarb 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Keltos

      Keltos 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • pugio

      pugio 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Djmitri

      Djmitri 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Drakken

      Drakken 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Bubbe

      Bubbe 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Regia Marina

      Regia Marina 0

      Sottocapo - MS *
      Joined:
      Last active:

guglievan

Comune di 1a classe
  • Posts

    103
  • Joined

  • Last visited

About guglievan

  • Birthday 10/13/1951

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    broni (PV)

Recent Profile Visitors

4,112 profile views

guglievan's Achievements

  1. Mi sento piuttosto imbarazzato a recensire il libro che ho scritto io.... Si tratta della storia della motorizzazione terrestre della Marina Militare, dalle locomobili a vapore degli arsenali fino ad oggi, passando per la guerra, la Decima MAS, il San Marco, gli autisti....con tabelle e curiosità. La ricerca è stata lunga, ma ne sono soddisfatto. Beh, è il mio.... NAVI E AUTOMOBILI Guglielmo Evangelista Antares, Cremona 2017 Euro 25 206 pagine, 258 illustrazioni cm 30,5x21
  2. Grazie, mica poco. Circoscrive la zona
  3. Leggendo qua e là ho raccolto alcune informazioni sull'ammiraglio Legnani, che morì in un incidente d'auto a fine ottobre 1943. Mi interesserebbe sapere qualcosa di più sulla dinamica dell'incidente: i giornali che riportano la notizia non dicono nulla di preciso. Da qualche parte dovrebbero esistere anche delle fotografie. Qualcuno sa qualcosa di più?
  4. Li conosco bene, ma non vogliono sapere di rilasciare autorizzazioni all'utilizzazione (E poi, perchè?). Sono comunque quasi sempre immagini di mezzi recenti, spesso ritratti in asettiche manifestazioni. Io vorrei qualcosa di più ruspante, tipo foto di famiglia
  5. Per parecchio tempo sono stato lontano... Ora chiedo a tutti il contributo per un'iniziativa editoriale. Di concerto con il Comando Generale CP, sto lavorando a un libro sulla storia dei mezzi terrestri della Caitaneria e della Marina. Chi avesse foto in cui compaiono automezzi, anche in sfondo o in dettaglio, me le può mandare all'indirizzo mail gueglievan@libero.it o postarle sul sito (Ma dove?) Naturalmente la fonte verrà citata Grazie
  6. Buona sera, sono stato lontano molto tempo fa questo forum, ma ho fatto tante cose.... Fra le altre ho pubblicato il libro "Targhe e targhe d'Italia" Parla della storia delle targhe e dei mezzi militari, un argomento che finora, a parte l'Esercito (e non tutto), è stato completamente ignorato. Naturalmente ci sono due corposi capitoli dedicati alla Marina e alle Capitanerie di Porto. Sono 280 pagine, illustratissime. Lo potete vedere sul sito di Calosci Editore, motorismo storico. Costa 35 euro, ma se lo chiedete direttamente a me (guglievan@libero.it) dribbliamo l'editore e lo pagate 30 euro con spese di spedizione gratuite. Grazie per l'attenzione
  7. Vorrei mettermi in contatto con il discendente dell'amm. Rey. Avrei bisogno di sapere - la domanda gli può essere indirettamente rivolta anche per conto mio da chi è in contatto con lui - se apparteneneva alla famiglia anche il Comandante Rey, che fu Capitano di porto di Genova nel 1859-60. Grazie
  8. Buongiorno a tutti, manco dal Forum da un po' di tempo, ma sono stato molto impegnato...e i risultati si vedono. E' infatti uscito il mio libro "Storia delle Capitanerie di Porto" : scusatemi se approfitto del forum per farmi un po' di pubblicità. Il volume (oltre 200 pagine, illustrato), ripercorre tutta la storia dell'amministrazione marittima, dei porti e del diritto della navigazione dall'epoca romana al 1945. E' anche l'ideale per un regalo e costa poco (15 Euro). Sarà in vendita da Faltrinelli e in una serie di librerie liguri, ma non so da quando. Fin d'ora, per chi lo desiderasse, indico le modalità di acquisto per posta. Grazie per l'attenzione.
  9. Titolo: Storia delle Capitanerie di Porto - Duemila anni di ammnistrazione marittima e portuale in Italia Autore: STV Guglielmo Evangelista Casa Editrice: Liberodiscrivere Edizioni- Genova Anno di edizione: 2008 Dimensioni; 20x 13,5 Pagine: 214 Prezzo: Euro 15 Non è facile recensire un libro di cui si è l'autore: forse la cosa migliore è limitarsi a farne una descrizione. Ho voluto affrontare in modo organico la storia del Corpo - e delle numerosissime istituzioni che l'hanno preceduto, talvolta con sorprendenti affinità nelle competenze anche se risalgono ad epoche lontanissime - partendo dall'epoca romana ed arrivando al 1945. Volutamente ho tralasciato il periodo più recente perchè in questo campo la pubblicistica è già abbastanza ricca. Partendo dai Procuratores Portus ho seguito lungo il filo dei secoli la vita e la storia delle istituzioni marittime e portuali dei Longobardi, delle Repubbliche Marinare, di ciascuno degli stati grandi e piccoli in cui è stata divisa la penisola, fino al Regno d'Italia. Ho cercato - fonti permettendo - di non trascurare nulla, dalle Capitanerie delle colonie africane alla minuscola amministrazione del Principato di Lucca, dalle uniformi alla Sanità Marittima, senza dimenticare anche l'evoluzione del diritto della navigazione. Il lavoro si appoggia ad un discreto numero di fonti originali, talvolta straniere e spesso inedite ed è completato da una ventina di illustrazioni d'epoca.
  10. Il passaggio della base navale da Ancona a Venezia fu lento: verso il 1870, ad Ancona, rusulta esservi ancora un piccolo arsenale, mentre si rinunciò a costruirvi il bacino di carenaggio. Dal 1928 al 1939 risulta: "Comando Militare Marittimo Autonomo dell'Alto Adriatico" con sede a Venezia, da Punta Pietre Nere al confine Jugoslavo, da cui dipendevano i Comandi Marina di Pola e Zara. "Dipartimento Militare Marittimo dello Jonio e del Basso Adriatico", da punta Pietrenere in giù, con sede, ovviamente, a Taranto. Non è chiara la dipendenza delle isole Tremiti, Pelagosa e Lagosta. Probabilmente dal CM Zara (ma le Tremiti, a differenza delle altre, erano in provincia di Foggia) Guglielmo
  11. La foto del Vespucci pubblicata sull'ultimo numero del Notiziario mi ha fatto meditare su una cosa che probabilmente avremo visto tutti fin da quando avevamo l'età della ragione ma di cui non mi sembra si sia mai parlato. Intendo quell'orribile fumaiolo che si leva a mezza nave, dall'aspetto ridicolo e che ne rovina la linea. Certamente avrà una sua ragion d'essere, ma mi domando se con la tecnologia di oggi non sia possibile qualche apparecchiatura tipo mangiafumo o un filtro, o una soluzone estetica migliore. Guglielmo
  12. Nella sezione Marina del Museo storico di Voghera sono esposte alcune uniformi fra cui una, interessantissima, che mi era del tutto sconosciuta e la cui provenienza era ignota anche alla direzione del museo. Dalla corona sui bottoni avrei detto che era della marina toscana, delle cui uniformi, tuttavia, non ho mai visto una stampa o una foto. Qualcuno una loro descrizione o qualche immagine? Guglielmo
  13. Ieri ho visitato il Museo Storico di Voghera, che ha anche una piccola sezione dedicata alla Marina. Era esposto un cannocchiale con inciso lo stemma cittadino che, secondo la guida, era stato ordinato nell'800 dal Comune per essere donato al Comandante della costruenda nave "Città di Voghera"che però non fu mai realizzata. Io non ho mai sentito questo nome: qualcuno sa di più di questa ipotetica nave? Guglielmo
  14. Forse questo non è sbagliato: il concetto di difesa evolve con la storia. Questo però non deve scadere in una specie di buonismo tipo "angeli del mare" magari con un cavalluccio marino sorridente dipinto sullo scafo, un po' come ho visto proprio in questi giorni a una manifestazione dei Vigili dl fuoco, con gadgets ed elefantini applicati sui mezzi. Preferirei che non si dimenticasse il fine ultimo di certe istituzioni (militari o paramilari, contro un nemico o il fuoco non importa), cioè gente che mette in discussione la propria vita per aggredire, se necessario senza eslusione di colpi, un avversario che può essere spietato. Guglielmo
  15. So che molti di voi collezionano foto e documenti. Bazzicando per la biblioteca di cui ho una specie di "alta vigilanza", ho scoperto parecchie annate della "Rivista Illustrata del Popolo d'Italia", dagli anni '20 al 1943. Ci sono migliaia di foto, mi sembra totalmente inedite di navi, personaggi, eventi, ecc. e moltissimi articoli. Il materiale si trova a Cremona. Per riprodurle bisogna essere attrezzati ed avere parecchio tempo a disposizione. Chi fosse interessato può mettersi in contatto privatamente con me e gli metto tutto a disposizione. Gguglielmo
×
×
  • Create New...