Jump to content
  • Utenti

    • Totiano

      Totiano 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alagi

      Alagi 0

      Membro Onorario In Memoria
      Joined:
      Last active:
    • Iscandar

      Iscandar 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Odisseo

      Odisseo 0

      Secondo Capo
      Joined:
      Last active:
    • brin

      brin 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Marco U-78 Scirè

      Marco U-78 Scirè 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • malaparte

      malaparte 0

      Moderatore Area Tematica - S*
      Joined:
      Last active:
    • danilo43

      danilo43 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • malaspina

      malaspina 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • lazer_one

      lazer_one 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alfabravo 59

      Alfabravo 59 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Red

      Red 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Von Faust

      Von Faust 0

      Moderatore Area Tematica - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Massimiliano Naressi

      Massimiliano Naressi 0

      Sottocapo - S *
      Joined:
      Last active:
    • serservel

      serservel 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • GM Andrea

      GM Andrea 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Lefa

      Lefa 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • old_fly37

      old_fly37 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • marat

      marat 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • R.Hunter

      R.Hunter 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Charlie Bravo

      Charlie Bravo 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • sertore

      sertore 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • canarb

      canarb 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Keltos

      Keltos 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • pugio

      pugio 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Djmitri

      Djmitri 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Drakken

      Drakken 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Bubbe

      Bubbe 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Regia Marina

      Regia Marina 0

      Sottocapo - MS *
      Joined:
      Last active:

piomarta

Comune di 2a classe
  • Posts

    13
  • Joined

  • Last visited

About piomarta

piomarta's Achievements

  1. Con una laminazione adeguata (ad occhio e croce potrebbe essere costituita da 1mat + 3 accoppiati) ed un piccolo grigliato di rinforzo,fatto anche utilizzando delle cannucce da granatina per i longitudinali e delle paratie per rinforzo trasversale, si potrebbe arrivare intorno ai 10 m (il mio obbiettivo) Oltre inizia ad essere un problema...bisognerebbe inventare un mini sistema di pressurizzazione (si possono usare bombolette di aria compressa marca ROTO per il gonfiaggio copertoni bici che arrivano sino a 6,5 bar) Qui subentra un altro problema...dove facciamo stare anche l'impianto di pressurizzazione?...bisognerebbe fare un modello 3d e studiare accurattamente la disposizione di ogni apparato. :s14:
  2. http://www.heiszwolf.com/subs/plans/plans.html guardatevi il link.
  3. E un dispositivo failsafe che si attiva quando una perdita di segnale è rilevata...potrebbe essere un dispositivo a grandi linee simile a quello che avvine nella moulazione codifica di impulsi...in cui si campiona l'ampiezza del segnale a intervalli regolari.I campioni vengono poi digitalizzati ed elaborati da un apposito processore....il dispositivo immagino intervenga ancora prima che il segnale sia del tutto andato...a livello circuitale non so come è costituito..li vendono gia belli e pronti. Spero di averti dato quantomeno un idea..
  4. Ciao a tutti, qualcuno ha dei piani di costruzione di sottomarini ?Ce la facciamo a riunire tutti i progetti in possesso della nostra comunity in questo topic affinchè possa essere considerato come database dal quale attingere per la realizzazione degli scafi dei nostri sub :s10: Intanto io metto il mio.... http://img329.imageshack.us/my.php?image=t...onplans2av3.gif
  5. eh gia...il carbonio è un ottimo conduttore...difatti alcune antenne sono fatte in carbonio...credo che piu che aiutarmi mi complicherebbe la vita...dovrei "schermare" tutto...sarebbe piu pratico adottare semplicemnte una laminazione in vtr un po piu massiccia.. :s17:..e poi il carbonio costa un bordello.. :s06:...dovrei fare come quell utente che li fa in acciaio :s01: ..ma io non ho piegatrici etc :s68: ...mi sa che alla fine devo metere un impianto di pressurizzazione :s04: :s68: :s53:..se continuo così tra un po nel sottomarino mi ci infilo anche io :s10:
  6. mia sorella che fa medicina ha detto che si chiamano "schizzettoni"...sono da 200 ml...però ho gia studiato una soluzione... Basta prendere 2 siringhe,ad una delle 2 tagliare la parte prossima al beccuccio e metterle in fila...dai una mano di vtr tutto intorno,allunghi l'asta dello stantufo ed il gioco è fatto...siringona de 1/2 litro...vedi lo schemino che ho fatto.... http://www.digibel.it/component/page,shop....emart/Itemid,1/ http://img229.imageshack.us/img229/1917/40038488be0.png
  7. ..e in questo caso interverrebbe subito il dispositivo di controllo che,rilevata la perdite del segnale svuota rapidamente le casse e fa tornare in superficie tutto il sommergibile :-) ...
  8. un immagine esplicativa di quello che vorrei adottare come sistema di controllo per le immersioni "profonde".Magari anche usare 2 sondine separate...una per il video e una per il controllo. :s41: La sonda un po piu piccola e diforma diversa...rilasciata da un dispositivo appositamente studiato. Attendo vostre.
  9. La pressione non è un grosos problema....il modello sarebbe da rinforzare con delle strutture "mini" in carbonio..potrei farmi un calcoletto a elementi finiti per vedere laminazione e dimensione dei rinforzi. Per la potenza delle pompe...non saprei che prevalenza potranno mai avere quelle da modellismo ma per il motorino in grado di movimntare lo stantufo potrei agevolarmi impiegando delle leve. Per la visione mi affiderei alla videocamera anche se non vedo il sub,vedo dove sto andando "un pocome se stessi nuotando" :s01:
  10. Io non riesco a trovare i missili in questione sul link che hai inserito.. :s06: mi mrimanda ad una pagina con 100 link a siti differenti :s07: E tu che esplosivo aversti prodotto con l'anarchist cookbook??Mi daresti le voci da contemplare?
  11. Ciao a tutti, essendo abitante di una località marittima e,non avendo laghi a disposizione,vorrei pensare ad un modello in grado di immergersi in mare. Pensavo di studiare un dispositivo in grado di rilasciare una sonda che vada in superfici e porti con se dei cavi che funzionino come elementi di "captazione" segnale radio. Praticamente il sub rimarrebbe "collegato" alla sonda mediante questi cavi elettrici che,come dicevo,hanno lo scopo di prendere il segnale in supericie e veicolarlo al sub. Poi se la cosa funziona potrei anche pensare di raggiungere delle profondità discrete e utilizzare la sonda per trasmettere anche le immagini catturale dalla video camera. Tutto controllato da dispositivi che,se rilevassero la perdita del segnale,impongono lo svuotamento casse. Chiunque desiderasse dire il proprio parere o consigli è ben accetto.
  12. visto che Engel mi sembra abbastanza "esoso" mi vorrei inventare un dispositivo simile ai suoi utilizzando ,non so se le avete mai viste,quelle siringone da 1/2 litro(mi pare siano da alimentazione)....per movimentare lo stantufo (visto che a magari puo essere duro da spingere)pensavo di fare un sistemino di leve e perni avvitanti con motore elettrico...non appena posso posto uno schemino...La mia sfida sarebbe riuscire a fare andare in mare quella bestiaccia a tipo 5 m o piu...secondo i miei calcoli se lo spazio lo permette potremo arrivare a 10. Ovviamente avremo bisogno di una sonda in superficie che si collega via cavo all antenna... :s41:
  13. Ciao, Sfrutto questo topic per dirvi che al link: http://www.geocities.com/mmcteam/akula/main.html ho trovato dei tunisini che spediscono il modello del typhoon scala 1/100 (1,73m dicono) a 320 dollari incluse spese di spedizione. Avoi che ve ne pare?
×
×
  • Create New...