Jump to content
  • Utenti

    • Totiano

      Totiano 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alagi

      Alagi 0

      Membro Onorario In Memoria
      Joined:
      Last active:
    • Iscandar

      Iscandar 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Odisseo

      Odisseo 0

      Secondo Capo
      Joined:
      Last active:
    • brin

      brin 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Marco U-78 Scirè

      Marco U-78 Scirè 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • malaparte

      malaparte 0

      Moderatore Area Tematica - S*
      Joined:
      Last active:
    • danilo43

      danilo43 0

      Tenente di Vascello - MS*
      Joined:
      Last active:
    • malaspina

      malaspina 0

      Moderatore di Sezione - MS*
      Joined:
      Last active:
    • lazer_one

      lazer_one 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Alfabravo 59

      Alfabravo 59 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Red

      Red 0

      Capo di 1a Classe - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Von Faust

      Von Faust 0

      Moderatore Area Tematica - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Massimiliano Naressi

      Massimiliano Naressi 0

      Sottocapo - S *
      Joined:
      Last active:
    • serservel

      serservel 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • GM Andrea

      GM Andrea 0

      Membro Consiglio Direttivo - MS*
      Joined:
      Last active:
    • Lefa

      Lefa 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • old_fly37

      old_fly37 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • marat

      marat 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • R.Hunter

      R.Hunter 0

      Membro Onorario
      Joined:
      Last active:
    • Charlie Bravo

      Charlie Bravo 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • sertore

      sertore 0

      Tenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • canarb

      canarb 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • Keltos

      Keltos 0

      Sottotenente di Vascello
      Joined:
      Last active:
    • pugio

      pugio 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Djmitri

      Djmitri 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Drakken

      Drakken 0

      Moderatore di Sezione
      Joined:
      Last active:
    • Bubbe

      Bubbe 0

      Capo di 1a classe
      Joined:
      Last active:
    • Regia Marina

      Regia Marina 0

      Sottocapo - MS *
      Joined:
      Last active:

Mario Rossetto

Comune di 2a classe
  • Posts

    22
  • Joined

  • Last visited

About Mario Rossetto

  • Birthday 04/24/1977

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Pavia

Mario Rossetto's Achievements

  1. ottimo, iniziamo con il los angeles. Aspetto vostre istruzioni. grazie dell'accoglienza e vento in poppa a tutti
  2. Comincerei con gli yankee, non so se con un los angeles o con un seawolf, cosa consigliate? forse con il los Angeles si impara di più?
  3. Ciao Ragazzi, è un po' che seguo le vostre imprese e mi piacerebbe partecipare per rendere migliore la simulazione e l'esperienza. Che dire piccola presentazione: nickname: Rossetto in onore del mitico comandante unità: amo molto gli ssk ma anche i sub americani. L'akula mi rimane un po' ostico. Con la fregata sono un completo disastro. Va un po' meglio con l'elicottero, mentre con il p3 mi incasino sempre. Mi piacerebbe cominciare dai corsi base e poi specializzarmi in qualche unità. Aspetto vostre istruzioni, per il momento grazie. ciao
  4. Ciao ragazzi, sono appena stato per lavoro alle Hawaii e ne ho approfittato per andare a visitare il bowfin e il museo annesso. Vi posto un po' di foto. La visita merita davvero, anche le descrizioni sono ben fatte. Se aggiungete anche l'atmosfera di Pearl Harbour con l'arizona memorial e la uss missouri ancorata potete immaginare quanto sia suggestiva la visita.
  5. Concordo con il pensiero generale, filmato e modellini dovrebbero fare il pienone
  6. Ma il croato non c'è :s06:
  7. Se non ricordo male sono state aggiunte dopo la sconfitta giapponese a Midway
  8. Se non ricordo male, il materiale è morbido (o semirigido, cioè con un basso coefficiente di Young in modo da smorzare le onde sonore incidenti), il fiberglass è rigido, anche se è un buon materiale fono assorbente.
  9. Orsù Comandanti, una bella scazzottata fa sempre bene, ma poi ci vuole sempre una bella stretta di mano. Per me, che si potrebbe attribuire tutto tranne il fatto di essere un lupo di mare (sono cresciuto in montagna), la sezione tecnica è molto interessante, sia perché ho trovato descrizioni di strumenti che conosco per sentito dire, ma non applicati all'arte nautica, sia perché, occupandomi in universitàdi sviluppo di nuovi materiali ci sono sempre degli interessanti spunti tecnici. Bando quindi alle statistiche, lasciando lo spazio ovviamente alla dialettica. Spero che Kashin non abbandoni questo luogo di discussione, e che si apra magari di più alla dialettica. Se serve la cassa la offro io!!! :s29:
  10. Anche a me sembra uno Yasen, ma deve essere una qualche variante perché: la vela dello Yasen assomiglia ad un Akula, qui è diversa, è più squadrata; la prua è più idrodinamica del disegno postato da Marcuzzo; la poppa è diversa, c'è un pod che nei disegni non è riportato. I portelli sono diversi...
  11. Non sono completamente d'accordo. Il silicio usato ora nei pannelli solari è quello di scarto dell'industrie elettroniche, cioè quello che presenta difetti. In realtàcosta pochissimo, ma realizzare una cella solare costa ancora un sacco di soldi. Il problema è comunque la resa energetica. I migliori materiali per convertire energia luminosa in elettrica sono multistrati adattati con gap energetici calibrati che costano uno sfacelo, ma hanno una resa solo del 47%. Di solito sono usati per l'industria spaziale. Quelli a silicio che si vedono hanno una resa di circa il 10% che si riduce a 7 o meno dopo i primi 10 mesi circa di lavoro. Per ripagare il costo di materiali e energia spesi per la sua fabbricazione la cella deve funzionare almeno 7 anni dalle ultimi migliori stime.
  12. Se non ricordo male, gli USA hanno una base sottomarini sotto una montagna nei pressi della base navale di San Diego. Mi sembra di averlo letto sul libro di Tom Clancy "eroi degli Abissi".
  13. Mario Rossetto

    Anemometro

    Cara Perla, purtroppo no!! Queste correnti non compiono lavoro se non quello dissipativo (effetto Joule se la resistenza è diversa da zero), quindi non si posso sfruttare per produrre energia.
  14. Vorrei aggiungere l'importantissimo GPS. Appena prima di desert storm sono stati lanciati tre nuovi satelliti geostazionari per aumentare la copertura sul suolo iracheno, portanto il numero totale di satelliti in orbita a 8 se non sbaglio (la copertura globale si è avuta solo nel 1995 con 21 satelliti in orbita) Questo a permesso di segnalare in modo accurato la posizione dei carri nemici ai "facoceri" e di coordinare meglio le azioni tra carri.
  15. Mario Rossetto

    Anemometro

    Le correnti parassite sono anche utilizzate nei superconduttori ad alta temperatura critica (per intenderci quelli usati nei treni a levitazione magnetica) per intrappolare le linee di flusso magnetico e intrappolare il magnete in una certa posizione, conferendo stabilitàalla posizione del superconduttore. Avendo resistenza nulla le correnti in questo caso non dissipano calore.
×
×
  • Create New...