Jump to content
Call_Me_V

[Cantiere Kilo Class Trumpeter 1/114] Conversione RC

Recommended Posts

Per collegare il motore e l'asse elica non allineati tra loro puoi utilizzare un giunto cardanico oppure un giunto flessibile realizzato con uno spezzone di tubo di silicone (li puoi trovare da Amati).

 

La distanza tra l'asse del motore e l'asse dell'elica deve essere tale da fare in modo che la giunzione flessibile abbia un angolo sufficientemente piccolo ma non sia troppo lunga.

 

Usando del tubo in silicone dal dimetro esterno di 4mm e diametro interno di 1mm (vado a memoria), con un interasse di 5 mm tra asse motore e asse elica, puoi provare con uno spezzone di tubo lungo 25 o 30 mm.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti riferisci a qualcosa di simile? Dici che regge bene le rotazioni del motore e non fa sfilare l'asse dell'elica?

 

image.png.4d68714195dd19bed82b716af663f77e.png

 

Link Amazon

 

Perché non sarebbe male utilizzare questa tipologia di connessione nell'ultima configurazione postata, ovvero senza nessuna inclinazione tra i due assi!! Semplice e pulita.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, proprio quello.

 

Questa soluzione è stata usata anche da andreavcc per la sua conversione RC dell'Astute, vedi in questo post:

 

 

Più o meno a metà trovi questa foto:

 

i_13.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi hai convinto, ottimo suggerimento, la soluzione mi piace anche per la sua facilità di utilizzo...procedo all'acquisto, grazie @gepard per la dritta, i cantieri di  @andreavcc sono una fonte inesauribile di ottimi spunti!!

 

In questi giorni sono stato un po' assente perché preso da vari impegni, in ogni caso nei ritagli di tempo ho chiuso le stampe di varie parti, prima fra tutte la stampa in TPU per sorreggere e centrare la boccola della propulsione e di conseguenza l'asse dell'elica, come vi anticipavo ho utilizzato un banale cono tronco 

 

image.png.0c9a14cecc76d20faa4403d79547f7f7.png20200522_213346.thumb.jpg.817eb3f3648c6477e5efa32785ef51c8.jpg 20200522_213419.thumb.jpg.bcbbda003e981c5c35cf9a6acdb1b0a5.jpg

 

ho lasciato il foro leggermente leggermente più largo per avere un minimo di tolleranza in più da giocarmi nel caso in cui debba (per l'ennesima volta) spostare di poco il motore (speriamo anche di no)....in fase definitiva, riempirò i vuoti tra stampa e boccola con la colla bi-componente per fissare il tutto!! 

Il cono incollato su un laterale dello scafo

 

20200522_213457.thumb.jpg.f856f843bc9b7ca9afbf1ed660b8a44e.jpg 20200522_213534.thumb.jpg.5862a56c2980259a700e521276372c9e.jpg

 

ho scelto di incollarlo prima della chiusura del semi-scafo per decidere con più accortezza dove posizionarlo.

 

Seconda parte stampata, la squadretta per i timoni di profondità poppieri

 

image.png.e7d669d6c93044f5b8764b0b7f909f83.png 20200522_213604.thumb.jpg.005a88e52ad8586be276b53e35bf8031.jpg

20200522_213708.thumb.jpg.4535aeea932d6812dfd38b44a7f412c8.jpg

 

non ho riscontrato problemi nel posizionamento/rotazione perché ha sicuramente meno vincoli rispetto alla squadretta per il timone direzionale......manca solo incollarla!!

 

Terza stampa riguarda il fissaggio per la squadretta da 4 per la gestione dei timoni di profondità prodieri, nulla di trascendentale 

 

image.png.a05f4230dfb36379cc286ad6309dc1fa.png 20200522_221256.thumb.jpg.faefdcfffad2f0ef1dc3f38c52139879.jpg

 

la posizione in cui andrò a incollarlo è la seguente

 

20200522_221153.thumb.jpg.891fa8f88b041fb9d9571f109f0c2bec.jpg

 

fortunatamente non da problematiche di interferenza in altezza con il WTC, in ogni caso la fisso dopo aver chiuso il meccanismo di immersione.....non si sa mai, come consigliato da Ocean's One!!

 

Con la quarta stampa ho cominciato a definire la connessione tra gli assi 

 

image.png.32a7d954ca3b4e3a14dd4d5144ca1ad0.png 20200522_221442.thumb.jpg.827a1080b1c94f8d18f0df585b6fa5ab.jpg

20200522_221617.thumb.jpg.409d166f232e1a8dc25db0ecbb1f2063.jpg

 

ho della calamite diametro 6 mm spessore 2 mm e ho considerato di usare loro....le connessioni mi sono venute molto ingombrati ma avendo il motore parecchio in altro, la parte bassa dello scafo è abbastanza libera, vediamo dopo qualche prova.

 

Infine ho stampato il secondo timone di profondità da utilizzare per le prove che dicevamo riguardo "l'angolo di 5 gradi tra i due timoni"  

image.png.6065197b29f20f914b936c2b435b04a3.png

 

20200522_222644.thumb.jpg.e92d78f3536d565e4c0ec13862a592f6.jpg 

20200522_222632.thumb.jpg.17a36629d31025652a8007c082d0dfa8.jpg20200522_222637.thumb.jpg.8f32ba89bae09d464ad49d953d601f52.jpg

 

 

 @Ocean's One credi possa andar bene? Li incollo il più in asse possibile?

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Call Me V,

sorry, ma direi proprio di no.

 

Temo di non essermi spiegato bene quando ti dicevo dei 5 gradi.

Vedo che tu hai ruotato il timone destro facendolo avanzare un po’ verso prua, ma non era ciò che volevo suggerirti.

 

Invece, io intendevo di non mantenere i timoni planari, ma fissare la rotazione dell’uno rispetto all’altro ATTORNO AL LORO COMUNE ASSE Di ROTAZIONE.
Per esempio, se il timone sinistro è orizzontale (0 gradi), il destro dev’essere a +5 gradi; se poi porti il sinistro a +15 il destro sarà a +20 etc...

In questo modo, navigando a quota costante, avrai il timone sinistro a -2,5 e il destro a +2,5 gradi. L’azione combinata dei due timoni non cambia, ma in più avrai un effetto che tende a farti “avvitare” lo scafo, in questo caso in senso orario, compensando la coppia di reazione del motore (faccio l’ipotesi che quest’ultima “torca” lo scafo in senso antiorario perché l’elica gira in senso orario),


Quindi, si trattava solo di incollare provvisoriamente il timone destro non in piano rispetto al sinistro, ma un po’ angolato sull’asse di rotazione.

Non c’era bisogno di ridisegnare un timone di forma diversa. 
 

Mi dispiace di non essermi spiegato bene allora e spero di averlo fatto adesso: in caso contrario, fammelo sapere e preparerò un disegno (oppure, se hai conoscenze aviatorie, potrei dirti che i timoni devono lavorare un po’ anche come alettoni, forse così è più chiaro)

Ciao!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Ocean's One,

ti sei spiegato benissimo anche la volta scorsa e dopo la tua ulteriore spiegazione del post precedente hai fugato ogni dubbio.....:wink:

 

mentre hai colto la "leggera" angolazione aggiuntiva del timone stampato che ahimè è legato al mio "essere scarpa" con i tool meccanici, infatti il timone in 3D è leggermente più grande su un angolo

 

IMG-20200523-WA0015.thumb.jpeg.6c83e5669781a1fe778620dc2745e547.jpegIMG-20200523-WA0018.thumb.jpeg.4671c453e263ad29110892869898967e.jpeg

 

e quindi sbilanciato in avanti.....la forma non è banale da realizzare per un principiante, ho provato e riprovato a sistemarlo in Tinkercad ma nulla, perciò ho chiesto una mano a un amico che ha un po' più di esperienza!!

Se arriva a qualcosa di equivalente, mando tutto in stampa e procedo con il test di cui parlavamo, mentre se non ne tiriamo fuori nulla di buono incollo il timone originale. In questo ultimo caso essendo "one shot", per timore di sbagliare, incollerò i due timoni in asse evitando di fare pasticci con gli angoli :wacko:

 

.....vi faccio sapere nel giro di poco la sorte che toccherà al mio Kilo!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bho.....nulla....eh niente....dopo un po' di tentativi al CAD e stampe varie.....con in più il mio amico che si è dato alla macchia :doh: lasciandomi senza supporto......direi che posso terminarla qui....:closed:

 

Domani incollo il secondo timone originale (fornito con il kit) in asse con il primo e in una fase di collaudo, se dovessero presentarsi problemi vediamo come gestirli....magari per bilanciare la coppia agirò sul tipo di elica e sul motore a livello di potenza/pwm trovando la giusta dinamica da dargli.....se poi ci saranno ancora problemi vedremo cosa altro fare!! :whistle:

 

....e da domani si parte con il WTC....finalmente!! :groupwave:

 

 

Edited by Call_Me_V

Share this post


Link to post
Share on other sites

Call Me V,

forse per il CAD potrei darti una mano io, ma a distanza è un po’ difficile.

 

Comunque, per il timone arancione che hai stampato, se il problema è solo il bordo anteriore, probabilmente puoi “educarlo” con il convenzionale metodo della LIMA! :smile:
Dopo tutto, devi solo tirare via 2-3 mm nel punto più esterno, a quanto vedo.

Se l’interno del timone è pieno, cosa che credo viste le piccole dimensioni, non dovresti avere problemi...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Ocean's One confermo, il problema è solo relativo a quanto da te indicato, ovvero i due 2-3 mm della parte anteriore.....la strada della lima si potrebbe provare a percorrere ma vedo complicato ridargli la forma corretta (diciamo a goccia/lacrima) sul frontale.....non credo di avere una manualità e un'occhio di quel tipo ecco perché l'idea del disegno corretto a CAD e della successiva stampa mi allettava di più!! 

 

.....in ogni caso visto che tentar non nuoce, "sacrifico" un pezzo e vediamo l'accrocco che esce  :sad:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

buonasera a tutti, scusate la latitanza, il tempo è sempre tiranno.

 vedi un pò se il file stl nello zip allegato  può fare al caso tuo, l'ho modellato al volo su un vecchio disegno del kilo.

in caso basta che mi dai le misure e  gli eventuali cambiamenti da fare e te lo rimando

image.thumb.png.027f54a0e86920ea212c67016ad3a94c.png

 

image.thumb.png.d93c837eeed58f7d7ad9d6cf6fbd0291.png

 

timone_prof_kilo.zip

Edited by bilanciozero

Share this post


Link to post
Share on other sites

@bilanciozero sei un MITO:smiley19::smiley19::smiley19:grazie mille del supporto :thumbsup:

 

ho solo riscalato in base alle misure dell'altro timone e inserito il foro passante per l'asse 

 

image.png.1f177b4a0e8746ac27126f11f19bbd8f.png

 

ne ho fatto una stampa al volo e come vedi dalla sovrapposizione con l'originale, bisognerebbe solo allungare di 3 mm la tesata frontale del timone in alto

 

20200602_164307.thumb.jpg.35e86a239defb656cfaf30346871d717.jpg

20200602_164333.thumb.jpg.f85c8403ceaba99d069e6cf87d52e5ce.jpg20200602_164401.thumb.jpg.3ef55a8aff49a88fcd7bd30aec9b3c55.jpg

 

il resto è OK!!

Risulta leggermente arretrato se montato sullo scafo

 

20200602_165754.thumb.jpg.9a41fa868741c48de32adf4d9edfd96b.jpg20200602_165800.thumb.jpg.ae2564cde0661b82d60749cc25b13bd9.jpg

 

Se riesci ad allungarlo leggermente di 3 mm solo in testa, lasciando tutto così com'è sarebbe il massimo!!!

Ti allego il modello riscalato: Timone_Profondita_Poppiero_Kilo_v02.stl

 

Ho anche fatto una prova con lima e carta da 800 per dargli una forma decente ma......

20200531_203943.thumb.jpg.9ab0c5a840eac13911c8e30026a0e57b.jpg20200531_203801.thumb.jpg.ab13db1ee281c4cf39b47489ed370cda.jpg

20200531_203845.thumb.jpg.a84fb02cd3899a858a0f21ff486f4410.jpg

20200531_203851.thumb.jpg.e565cf1165aa315d6970b7d1dbfe91c4.jpg

 

Praticamente il frontale è venuto storto sugli angoli e sformato nel centro!!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,054
    • Total Posts
      506,762
×