Jump to content

Il nostro saluto al C.te Fecia di Cossato


Totiano

Recommended Posts

domani, 27 agosto 2012, cade il 68 anniversario della perdita del comandante Carlo Fecia di Cossato, MOVM, eroico sommergibilista al comando del Tazzoli in Atlantico come famoso quale comandante della torpediniera Aliseo.

Betasom ha voluto ricordare la figura di questo eroe tanto semplice quanto di altissimi ideali portando un cuscino di fiori sul luogo dell'ultimo riposo.

 

ecco il rapporto di missione:

alle 9.30 ci troviamo all'ingresso con GMAndrea, abbiamo avuto la stessa idea di dare un'occhiata preventiva alla tomba e curarne, qualora possibile, il rassetto. Il cimitero monumentale della Certosa è infatti in condizioni non ottimali, alcuni percorsi sono addirittura interdetti al pubblico per pericoli di crollo. Troviamo la tomba in condizioni non critiche, laviamo le targhe e torniamo all'ingresso, dove troviamo walter leotta.

 

img3888y.jpg

 

il tempo di fare 2 chiacchere e arriva anche Ardito550 che si porta al seguito Malaparte mentre compare il periscopio del presidente ANMI di Lugo, gradito ospite.

Alle 10.30 dirigiamo per la tomba con una breve sosta davanti alla tomba della famiglia Francia, che evidenzia la perdita di un giovane membro su un battello nel 1941.

 

img3897vx.jpg

 

arriviamo alla tomba della Famiglia Fecia di Cossato, realizzata a Bologna (come ci racconta Andrea) per la presenza di una sorella monaca che avrebbe potuto accudire al luogo. ecco come si presenta.

img3900il.jpg

 

img3901e.jpg

 

img3911fo.jpg

 

si dai poi inizio alla breve e semplice -ma molto intensa- cerimonia.

Ci schieriamo nell'angolo di fronte alla tomba e, assieme al Presidente di ANMI Lugo, deposito il cuscino di fiori sulla lapide

 

img3902k.jpg

 

img3907j.jpg

 

dopo un minuto di silenzio GM Andrea, Presidente della nostra Associazione Betasom, legge la preghiera del Marinaio e ne deposita una copia sul cuscino di fiori

 

img3908r.jpg

 

img3909nf.jpg

 

terminata la cerimonia, GM Andrea ci intrattiene con alcuni aneddoti sul comandante diCossato, sui parenti e sul perchè la tomba si trova a Bologna, mentre i presenti esplorano il sito

 

img3910kp.jpg

 

img3912y.jpg

 

img3913eg.jpg

 

Come in ogni incontro la "magia" di betasom era sovrana e la partita di chiacchere tra i presenti è stata notevole, mentre ritornavamo alle automobili. Tutti a firmare la pergamena con la preghiera del marinaio che invieremo al Ghezzi e poi gli abbracci e i saluti finali che preludono al rientro. Questa la pergamena, di cui tutti i presenti hanno ricevuto una copia:

omaggiodicossato.JPG

 

Grazie, un grazie dal profondo del cuore a tutti gli intervenuti per avere risposto "presente" e per coltivare i valori di amicizia e di rispetto reciproco che è cosi difficile trovare...

Edited by Totiano
Link to comment
Share on other sites

Grazie infinite per il rapporto, sono parecchio triste per aver mancato questo appuntamento e spero che ce ne sarà uno analogo per il 70°.

 

Avete fatto una cosa molto bella, complimenti

Link to comment
Share on other sites

Grazie infinite C.ti di averci fatto partecipare a questa bella iniziativa!

Spero nel 2014 di poter essere presente di persona ad onorare la memoria questo straordinario eroe.

C.

Link to comment
Share on other sites

Grazie, grazie a coloro che hanno putoto partecipare a questa splendida iniziativa dell'Associazione; grazie dell'emozionante rapporto.

Il mio pensiero più grande va al nostro grandissimo Eroe, l'Affondatore, Comandante Fecia di Cossato

:Italy: :Italy:

Link to comment
Share on other sites

Betasom riesce a distinguersi anche in questo!

 

Sono dispiaciuto di non poter essere stato presente e ringrazio di cuore quanti hanno potuto farlo.

 

ONORI ALLA MOVM CARLO FECIA DEI CONTI DI COSSATO

Link to comment
Share on other sites

Ho scoperto chi era il Comandante di Cossato, leggendo su Epoca verso la fine degli anni 60 un bell'articolo in cui si parlava della sua vita.

Era la persona stupenda che è stato, senza se e senza ma,facendo prevalere il senso dell'Onore alla propria vita.

Avete avuto una iniziativa stupenda nel recarvi sulla sua tomba, è quello che noi gente degli anni 2000 potevamo fare.

Non so come continuare a dirvi che siete stati unici e incomparabili,

se non avevo il piccolo problemino familiare che mi è capitato sarei stato sicuramente della partita.

A questo punto la mia solita frase penso che calsi a pennello:

 

Onori ai caduti.

 

Un minuto di silenzio.

 

Onori al Comandante Carlo Fecia di Cossato

 

Un carissimo saluto

 

Fassio

Link to comment
Share on other sites

TUTTI NOI CHE-PUR NON CONOSCENDOLO- ABBIAMO AVUTO IL PRIVILEGIO DI"VIVERE CON LUI" ATTRAVERSO LE PAGINE DEL MARONARI(magari lette da giovani un numero inimmaginabile di volte) ERAVAMO LI' CON LO SPIRITO COMMOSSO E DEFERENTE.

COMANDANTE............"Carletto".........sappiamo che cio' le basta,oggi,nel mondo di oggi.

Grazie per l'esempio e per quanto ci ha insegnato e che con tanta fatica cerchiamo di far passare a chi ci segue...........

R I P

 

Zulu

Link to comment
Share on other sites

  • 3 years later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.8k
×
×
  • Create New...