Jump to content

Navi E Terremoti


Odisseo

Recommended Posts

Buonasera a tutta la Base Atlantica.

 

Trovare immagini sulle navi americane non è difficile, posto oggi una scelta di immagini della corazzata Connecticut, arrivata a Messina insieme all'Illinois, distaccata dalla Grande Flotta Bianca.

Le fonti sono le solite.

 

bb1801vf2.jpg

 

bb1802ff7.jpg

 

bb1803hl3.jpg

 

bb1804bu7.jpg

 

bb1805ku9.jpg

 

bb1806lf1.jpg

 

Buona serata, a più tardi.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 443
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Carissimo Luca,

 

puoi star tranquillo: Napoli, Vittorio Emanuele, Regina Elena e Regina Margherita sono in cantiere.

Il problema sta solo nella relativa scarsità di materiali di qualità rintracciabili (gratis) sul web, che mi costringe a far ricerche "cartacee". :s05:

 

Ad esempio, avrai invece notato che per le due navi americane ho postato 12 immagini, ma ne avevo disponibili e pubblicabili più di 70, tutte recuperate sul web, senza far troppa fatica.

 

Comunque, non ti preoccupare prometto che la prossima nave sarà italiana. :s01:

 

Ciao.

 

 

P.S.: diro di più, in extra, arriverà anche una corazzata gemella della Regina Margherita, che un porta un nome ...

Link to comment
Share on other sites

Non è che si tratta della B........ B...? Perchè partecipò anch'essa all'operazione di soccorso? Coomunque ancora complimenti, ottimo topic davvero.

 

Ciao Luca

Link to comment
Share on other sites

Oggi è il turno della corazzata Regina Margherita, una delle prime unità italiane a giungere a Messina.

La corazzata Benedetto Brin ( :s01: ) era in arsenale ai lavori, quindi non partecipò alle operazioni di soccorso ai terremotati dello Stretto.

Ne posterò comunque un disegno a colori, in quanto per la gemella Regina Margherita non ho trovato nulla di simile.

 

reginamargherita01xb8.jpg

 

reginamargherita02yg6.jpg

 

reginamargherita03hj2.jpg

 

reginamargherita04lb1.jpg

 

reginamargherita05ds5.jpg

 

Ed ecco il Brin

 

brin01fb4.jpg

 

Buona serata.

Link to comment
Share on other sites

Credevo di avere ramazzato tutto quello che c'è sul mercato, per quanto riguarda il Margherita.

E invece la prima che hai postato mi mancava. Così come quella del Brin.

Mi pare proprio che le nostre relazioni vadano coltivate.

Link to comment
Share on other sites

Carissimo Brin,

 

di cosa ti rammarichi ? La situazione della Regia Marina, in quegli anni, era tragica. Le sole unità maggiori in grado di muovere erano quelle della cosiddetta Divisione Veloce che, il 28 dicembre 1908, erano al largo della Sardegna.

Sarebbero bastati un paio di giorni di ritardo ... nel terremoto e tutte le operazioni di soccorso sarebbero ricadute sulle marine straniere e su unità mercantili.

 

Una considerazione strategica: in quegli stessi giorni gli Austriaci (nostri alleati nella Triplice Alleanza) pianificavano un'azione a sorpresa contro il Regno d'Italia. Se Messina, o Taranto, o Ancona, o chi ti pare, fossero state attaccate dal mare, la Regia non sarebbe stata in condizione nemmeno di farsi vedere.

 

E' una realta amara ma è quella che è.

 

E fa riflettere sulla necessità geopolitica italiana di avere sempre alleati forti sul mare ...

 

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Carissimo Marat,

 

non c'è problema sono a tua disposizione.

... :s01: in cambio di una migliore scansione dell'immagine del Vittorio Emanuele davanti alla Palazzata in fiamme (mi è piaciuta da morire, capirai).

 

Ho un buon archivio di immagini militari, non è sconfinato ma è molto variegato come origini.

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Riprendendo il ritaglio del New York Times, postato ieri, oggi ci occupiamo della nave da battagli Exmouth, uscita da Malta con due incrociatori, per soccorrere i terremotati.

 

exmouth01om4.jpg

 

exmouth02ag2.jpg

 

exmouth03lw5.jpg

 

exmouth04ff6.jpg

 

Un disegno al tratto della HMS Duncan, alla cui classe apparteneva l'Exmouth.

 

duncan04az7.jpg

 

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

Oggi è il turno dell'ìincrociatore leggero di Sua Maestà Britannica Minerva, classe Eclypse.

 

Ho trovato pochissime foto di questa unità, posto quindi un disegno al tratto relativo alla classe Eclypse e tre foto del nostro vecchio incrociatore.

 

eclypseow8.jpg

 

minerva01ms5.jpg

 

minerva02zl1.jpg

 

minerva03sm7.jpg

 

Saluti da Itaca. :s02:

Link to comment
Share on other sites

Fra tutte le navi che sono oggetto di questo topic, le uniche per le quali sul web non ho rintracciato alcuna immagine sono le quattro torpediniere che erano in porto a Messina, insieme all'incrociatore Piemonte, nel momento del terremoto: Saffo, Serpente, Scorpione, Spica.

 

L'immagine che posto è tratta da un Jane's

 

saffo01ot1.jpg

 

Qualcuno avrebbe qualche altra immagine ?

 

Grazie dell'aiuto che potrete darmi. :s41:

 

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

Non erano tempi in cui la Regia Marina abbondava di navi in condizioni d'armamento.

Le uniche navi militari in porto a Messina, alle ore 05,21 del 28 dicembre 1908, erano soltanto il Piemonte e le quattro torpediniere.

 

Nelle vicinanze c'era l'HMS Sutlej, ad Augusta la squadra russa, a Malta quella inglese, in Egitto la Flotta Bianca statunitense.

 

La "Divisione Veloce", come ho già scritto, era al largo della Sardegna, diretta in Atlantico.

 

Sto comunque facendo altre ricerche ma, per quanto riguarda le navi in porto di Messina, non troverò sorprese.

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Buonasera a tutta la Base Atlantica.

 

Una precisazione per Brin: ho fatto ulteriori ricerche sul mattino del 28 dicembre 1908, i porto c'erano solo quelle cinque navi militari, più ovviamente alcuni mercantili.

 

Tornando al nostro excursus storico, è la volta dell'incrociatore russo Makarov

 

makaroff01vu0.jpg

 

makaroff02yt7.jpg

 

makaroff03xu7.jpg

 

makaroff04yd3.jpg

 

Per stasera è tutto.

Desideravo prima di chiudere fare una notazione: avete notato che su Wikipedia (sia la versione italiana che quelle straniere) è piena di ottimi articoli ed immagini di navi da guerra ?

 

Buonanotte da Itaca.

Link to comment
Share on other sites

Un incrociatore dedicato ad un grande ammiraglio...Comunque, la Regia Marina era ridotta proprio male, se erano attive solo le unità che hai citato tu Odisseo....

 

Ciao Luca

 

N.B. Io parlo di navi in servizio ed in condizioni di armamento che si trovavano nelle varie basi navali.

Link to comment
Share on other sites

No, Odisseo se vuoi te lo faccio io. Intendevo dire, che oltre alle Vittorio Emanuele, ci saranno state sicuramente altre unità in condizione di armamento! Almeno i 3 Garibaldi, oltre ai due Pisa appena entrati in servizio eccetera..

 

Ciao Luca

Link to comment
Share on other sites

:s01: Dopo aver saltellato un po' tra Scilla e Cariddi, torno alle nostre Navi.

 

Oggi la corazzata Napoli.

 

Il primo disegno è tratto dal sito della MMI.

napoli01oz5.jpg

 

napoli02bo1.jpg

 

napoli03qn9.jpg

 

napoli04xw8.jpg

 

napoli05ow2.jpg

 

Buonanotte da Itaca.

 

P.S. per Luca: l'offerta d'aiuto è gradita (molto gradita) :s20:

Link to comment
Share on other sites

Il 31 dicembre entrarono in porto anche le navi francesi.

 

Oggi è quindi il turno della corazzata Justice

 

justice01yp1.jpg

 

justice02gj6.jpg

 

justice03af6.jpg

 

justice04me4.jpg

 

justice05xb0.jpg

 

Il primo disegno e digitalizzato (male) da Storia della Marina di Fabbri, le due foto vengono da Wikipedia, gli ultimi due disegni da questo sito

-- http://www.graptolite.net/Facta_Nautica/Justice.html --

se avete il tempo andate a dargli un'occhiata, pnso ne valga la pena. :s02:

 

Saluti da Itaca.

Link to comment
Share on other sites

:s01: Non posso scontentare Luca, quindi la nave di stasera è una nave italiana, che certamente conoscete bene.

 

Infatti, stasera posto cinque immagini della corazzata italiana Dandolo, che avete già visto in questo forum in due immagini inviate dal Comandante Marat.

 

dandolo01hu8.jpg

 

dandolo03us1.jpg

 

dandolo04ej3.jpg

 

dandolo05by4.jpg

 

dandolo06cs1.jpg

 

Stasera qui ad Itaca ( :s01: ) c'è un tempo da lupi.

Buonanotte.

Link to comment
Share on other sites

Odisseo, le foto della Dandolo sono primo o dopo il rimodernamento del Pullino? OTTIMA SCELTA. Ah dimenticavo...prese parte anche lei alle operazioni di soccorso?

 

Ciao Luca

Edited by brin
Link to comment
Share on other sites

Non immediatamente. Quanto meno non nei primi dieci giorni, su cui ho dati abbastanza precisi.

Siamo agli sgoccioli ... restano poche navi !

 

Quanto alla prima domanda non saprei risponderti in questo momento ... ho scelto - fra le tante - le immagini che mi sono sembrate più belle.

 

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Facevano parte della Squadra Russa del Baltico anche due cannoniere (gunboats), la Giliak e la Korietz (le traslitterazioni sono varie).

 

Sono navi rarissime sul web, ho infatti recuperato una sola immagine del Giliak (la prima che posto); un'altra immagine della stessa nave ho digitalizzato dal Jane's.

:s68: Assolutamente nulla sul Korietz. Trovo soltanto immagini relative ad un'altra cannoniera russa che portava lo stesso nome, affondata nella battaglia di Chemulpo, durante la guerra Russo-Giapponese: Luca, Marat, aiuto, help, sos.

 

giliak01al7.jpg

 

Imageshack si blocca, più tardi (quando il traffico cala) posterò l'altra immagine.

 

Saluti da Itaca.

Link to comment
Share on other sites

Brin, le foto (o i disegni) del Dandolo rimodernato sono quelli in cui la nave ha due alberi al posto dell'unico centrale che aveva in origine.

Non vorrei dirne una delle mie (tipo Coatit) ma mi pare che la seconda delle fotografie rappresenti il Duilio e non il Dandolo. I fumaioli mi sembrano un filo più alti, appunto. Sono due anni che lo scanner tridimensionale incorporato nel cervello rimastica le stesse dieci fotografie di sempre: da quando ho in lavorazione il master del Duilio in 1/350 per Delphis (per la verità da molto di più, visto che ho fatto pure quello in 1/700).

Piuttosto è curioso come vadano tranquillamente in giro disegni "sbagliati" di quelle navi (e il primo è un disegno che viene dritto dritto dalle stanze della MM). Il fumaiolo anteriore di entrambe le navi era spostato a sinistra della mezzeria, per consentire il tiro in caccia ad entrambi i pezzi della torre di dritta, e spostati a sinistra erano anche la parte anteriore della passerella volante, argani e pozzi delle catene. Invece questo e altri disegni raffigurano fumaiolo e passerella perfettamente in asse. Stessa cosa per la tuga, che aveva in realtà pianta perfettamente rettangolare, e qui viene raffigurata a forma di zuccotto.

Edited by marat
Link to comment
Share on other sites

Naturalmente il Comandante Marat ha stimolato la mia curiosità.

In archivio ho 39 immagini delle "vecchie" Duilio e le viste in pianta sono tutte sbagliate, tranne una della Duilio, spero,

 

:s68: che sto tentando invano di postare ... forse a mezzanotte o domani all'alba.

 

Ciao e grazie per la precisazione.

 

P.S.: Marat hai un disegno "corretto" della Dandolo ? :s02:

 

Luca, sei insostituibile, sia nella velocità che nella gentilezza.

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Si grazie anche da parte mia della precisazione, Marat. La cosa che lascia più perplesso anche me, è che provengono dal sito dell'Ufficio Storico..evidentemente anche lì ci sono confusionari come me....Comunque se hanno confuso così due grosse navi come Duilio e Dandolo, figuriamoci che sarebbe avvenuto con le torpediniere classe S o PN....Grazie ancora Marat.

 

Odisseo, spero di riuscire a vedere il Duilio prima di andare a nanna...Per il resto, figurati....

 

Ciao luca

Edited by brin
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.7k
×
×
  • Create New...