Jump to content

Una Ricerca Sulla Storia Della Ms 485


de domenico

Recommended Posts

Sul Bollettino dell'AIDMEN n. 25 appena uscito ho pubblicato quello che nella mia notoria scarsa modestia definisco un “fondamentale e definitivo” intervento sulla storia dell'unica Schnellboot degna di questo nome che abbia mai prestato servizio nella Marina Militare.

 

Mi dispiace se tra le vittime del pezzo ci potrà essere qualche diffuso luogo comune, ma penso che Betasom sia la sede giusta per pubblicizzare ulteriormente il mio piccolo lavoro.

 

Ringrazio Achille Rastelli per l'ospitalità offertami sul Bollettino, così come ringrazio Marcello Risolo e Marco Bussolino che hanno contribuito al lavoro con delle preziose immagini. Devo un ringraziamento particolare a Erminio Bagnasco, da cui ho preso a prestito un intero paragrafo e qualche foto dal libro "Unità veloci costiere italiane” dell'USMM, il cui contenuto si integrava perfettamente con le considerazioni da me svolte.

 

 

aidmendd89.jpgaidmedd90.jpg

aidmedd91.jpgaidmedd92.jpg

aidmedd93.jpgaidmedd94.jpgaidmedd95.jpgaidmedd96.jpg

aidmedd97.jpg

 

Associazione Italiana Documentazione Marittima e Navale, Bollettino n. 25, anno 2010

Link to comment
Share on other sites

Un ottimo lavoro Francesco (as usual :s02: ) ma la perfida caccia all'errore che ci spinge a non guardare in faccia a nessuno mi obbliga a segnalare la necessità di invertire la didascalia in calce all'ultima immagine con la quarta :s03: (EDIT: che dovrebbe recitare "La M.C. 485 in navigazione a lento moto")

Edited by Corto Maltese
Link to comment
Share on other sites

Un ottimo lavoro Francesco (as usual :s02: ) ma la perfida caccia all'errore che ci spinge a non guardare in faccia a nessuno mi obbliga a segnalare la necessità di invertire la didascalia in calce all'ultima immagine con la quarta :s03: (EDIT: che dovrebbe recitare "La M.C. 485 in navigazione a lento moto")

 

Ma io posso sempre dar la colpa all'impaginazione... A parte gli scherzi, grazie per la caccia all'errore (che presuppone quasi sempre un'attenta lettura...)

Edited by de domenico
Link to comment
Share on other sites

davvero ottimo, complimenti!

:s20: Mi associo! Ecco un altra Unità carica di Storia che si sarebbe potuto musealizzare!

 

Le "S-boote" eran assai indovinate! In particolare la parte prodiera richiama in un certo senso quella dei ns M.A.S. della I G.M.

Link to comment
Share on other sites

:s20: :s20: :s20: Un'ottimo lavoro Francesco per il recupero di materiale ed informazioni,

che inesorabilmente verrebbero persi nel corso degli anni.

 

Dovresti comunque inverti i crediti della prima immagine

di pagina 94 (foto USMM) con quella di pagina 96 (coll. M. Risolo)

Edited by BUFFOLUTO
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.8k
×
×
  • Create New...