Jump to content

Operazione "modelli Per Il Galata"


Totiano

Recommended Posts

Comandanti,

nell'ambito della collaborazione con il Galata-Museo del Mare di Genova, si sta delineando l'occasione di esporre permanentemente modelli di sommergibili e sottomarini del gruppo modellistico Betasom.

I modelli da proporre riguarderebbero tutta la storia del sommergibilismo mondiale (magari con una maggiore attenzione per quella italiana) con modelli o diorami della migliore fattura in una scala prossima al 1:50.

Riteniamo giusto evidenziare che la presente ha valore, al momento, di mera, seppur assai concreta, indagine conoscitiva e che a seconda degli esiti, delle risposte e delle proposte che verranno, seguirà un'attenta valutazione ad insindacabile giudizio della Direzione Scientifica del Museo, che, fra l'altro, ci seguirà sulle nostre pagine.

 

Non sono ancora definite le modalità di accordo, sicuramente sarà esposto il nome del proprietario e quello dell'associazione. Il modello sarà coperto da assicurazione (e sarà comunque protetto da teche). Riteniamo possibile anche un acquisto da parte del museo, ma su questo non possiamo dare alcuna certezza!

 

Ci sarà sicuramente anche un riconoscimento da parte della base atlantica, sotto forma di un attestato e di una onorificenza che sarà, probbailmente, creata ad hoc. Riconoscimento che andrà comunque a chi proporrà modelli sarà valutati validi per l'esposizione, a prescindere dall'effettivo inserimento della mostra.

 

Postate a seguire le vostre proposte, e, in particolare su:

- tipologia e descrizione del/dei modello/i che il proprietario renderebbe disponibili subito;

- tipologia e descrizione del/dei modello/i che il modellista intederebbe realizzare, specificando anche la tempistica di realizzazione.

 

ELENCO PROPOSTE

modellista/modello/previsione disponibilità

Pugio/Dandolo(cl.Marcello)/6 mesi

 

Cavezzale58/diorama"smg Mocenigo (cl.Toti)in bacino" Scala 1:100/pronto

Cavezzale58/diorama"smg Scirè in azione ad Alessandria" Scala 1: 50/pronto

Cavezzale58/diorama"guerra sul mare smg Tritone" Scala 1: 100/pronto

Cavezzale58/modello"minisommergibile cl C.B. "Scala 1:20/pronto

 

bilancio zero/modello skipjack in scala 1:60/6 mesi per realizzazione

bilancio zero/morosini derivato da un gato revell in scala 1:72 /6 mesi per realizzazione

 

Totiano/Los Angeles scala 1:50(?)/6 mesi per realizzazione da arrivo piani

Edited by Totiano
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Faccio un tentativo per riportare questa discussione all'attenzione di tutti.

Ritengo infatti essere un grande onore per Betasom, che la Direzione Scientifica del Galata Museo del Mare di Genova (forse, anzi, probabilmente avendo avuto modo di apprezzarci durante il nostro recente raduno) abbia pensato di appoggiarsi alle nostre "forze" per avviare una così difficile ricerca.

Sono certo che le occasioni e le opportunità ci siano, e che attraverso l'intricato mondo della rete si possano raggiungere mete insperabili altrimenti.

Betasom ha certamente titolo da vendere in tal senso.

Perciò mi sento in dovere di incitare tutti ad impegnarsi al massimo nella diffusione di questo annuncio e, perchè no, rivolgendomi ai modellisti, di considerare l'opportunità di privarsi del proprio amato modello, magari costruito in anni di lavoro e posto in bella mostra su un ampio scaffale del soggiorno... perchè di privazione non si tratterebbe, in fondo. Ma di un salto di qualità.

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno a tutti,

la cosa sembrerebbe interessante.

Anche se, ancora tutta da definire.

Se ho ben capito, si tratterebbe di consegnare il modello o in "comodato d'uso"

O una eventuale vendita.

Mi chiedo, con quali criteri giudicherà la commissione l'accettazione dei modelli.

Dal punto di vista storico, ho anche la qualità modellistica ?

Nel secondo caso occorrerebbe anche un esperto di modellismo.

Basteranno delle foto oppure visionare proprio il modello ?

Forse stò correndo troppo.

Staremo a vedere gli sviluppi.

Buona giornata.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Roberto,

non ho mai fatto un sommergibile/sottomarino,

perchè come tipo di modello, non mi affascinano più di tanto.

Se per Galata serve qualche altro tipo di modello di nave, dispostissimo a collaborare,

NB: al massimo ho due modelli in scala 1/60.

Non me ne volete cari Comandanti ma ogni modellista ha le sue preferenze.

 

Un saluto

 

Fassio

Link to comment
Share on other sites

Sono in procinto di realizzare una copia del mio Leonardo da Vinci in 1/50, a questo punto però lo rifaccio da 0 e meglio!

statico e se è possibile esporlo lo faccio più che volentieri!!

Tempo di realizzazione? devo valutarlo...penso 6 mesi minimo.

 

Se occorrono modelli di navi della RM e MM da esporre, la mia flotta in 1/72 è sempre pronta (preavviso minimo per organizzarmi di 30gg...sono pur sempre modelli da 1 a 3,5m)

Edited by corazzata_littorio
Link to comment
Share on other sites

Se in abbinamento - o ad integrazione - dei modelli dovessero servire tavole analoghe a quelle del Calendario Betasom 2011, io e Marea ci siamo. :s02:

Link to comment
Share on other sites

Salve, l'idea mi sembra buona, io ho dei modelli :( diorami), in cui il soggetto principale è il sommegibile, e in linea di massima non avrei difficoltà a dare qualche diorama;( facendo la felicità di mia moglie, liberando spazi in sala)!

Battute a parte, non so se i miei modelli vedano bene come scala, comunque vale la pena di approfondire l'argomento.

Alberto

Link to comment
Share on other sites

Ciao Totiano, ti posto i dati dei miei modelli:

 

DIORAMA " SOMMERGIBILE LAZZARO MOCENIGO IN BACINO DI CARENAGGIO AI LAVORI = Scala 1:100

 

DIORAMA " SOMMERGIBILE SCIRE' IN AZIONE AD ALESSANDRIA " = Scala 1: 50

 

DIORAMA " GUERRA SUL MARE SOMMERGIBILE TRITONE " = Scala 1: 100

 

MODELLO " MINISOMMERGIBILE CLASSE C.B. " = Scala 1:20

Tutti questi modelli sono con teca, se ti servono altri dati fammi sapere.

Alberto

Link to comment
Share on other sites

Non ho nulla da proporre, se non l'eventuale coinvolgimento degli esperti di un altro forum specificamente dedicato al modellismo

 

Il sito e' gestito da un mio amico, grande esperto di mezzi militari terrestri e geniale ideatore di tecniche di decorazione, credo che non gli sia difficile spargere la voce ai suoi contatti a livello mondiale, magari si puo' trovare qualche battello di altre nazioni.

 

Se ritenete opportuno (anche in un secondo momento) allargare la ricerca anche al di fuori di Betasom saro' lieto di coinvolgerli.

Edited by NightRider
Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti , essendo un appassionato di sommergibili tedeschi ,se lo ritenete opportuno potrei fornirvi per il progetto

di genova un mio modello

di u-boot tedesco classe 7 c in scala 1/144 ambientato in manutenzione . il modello ha girato parecchie mostre concorso

dove ha ottenuto diversi riconoscimenti , sia chiaro che non ho manie di grandezza ma se posso essere utile

a una causa comune sarei ben felice senza nulla pretendere , fatemi sapere ( smodellare si, sballare no )

Link to comment
Share on other sites

Vediamo di dare un pò di risposte a tutti, a cominciare da Anteo:

in questa nostra indagine dovremo verificare la REALE disponibilità di modelli di sommergibili in scale di montaggio\costruzione piuttosto grandi.

Gli spazi del museo infatti sono assai ampi (vetrine grendi fino a tre metri di lunghezza) e gli obbiettivi divulgativi non consentono al visitatore di "perdersi" nella visione di un gran numero di piccoli o piccolissimi modelli, seppur realizzati in modo eccelso. Un conto è una mostra di modellismo, un conto è un'esposizione museale premanente.

Nostro compito è pertanto quello di capire "cosa c'è in giro" rispetto a quanto occorrerebbe al museo, approfittando del mezzo rete internet.

Naturalmente dovrà essere compito di tutti, non solo dei betasommiani-modellisti, indagare ciascuno attraverso i propri contatti e riferire su questa discussione. Questo a dire che chi ha di suo, se vorrà, potrà intervenire direttamente con la propria proposta, altri invece potranno segnalare possibili eventuali opportunità di cessione di qualche modello anche al difuori di Betasom o e della stessa rete Internet (io per esempio conosciuto un vecchietto che ha realizzato con le sue mani un classe F lungo almeno un metro e 20, non tecnicamente congruo e fedele all'originale nè tantomeno eccelso nei dettagli, ma certamente interessante quale frutto di un'antica e vera passione...).

Criteri di giudicazione, si chiede Anteo? Beh il museo ha uno staff di altissimo livello, ma credo che i criteri verranno fuori solo dal momento in cui si avrà un panorama completo delle possibilità espositive.

Massima apertura a qualunque proposta, dunque, purchè si tratti di proposte reali e concrete (vi prego di non gettare sassi nello stagno e di ritirare la mano...).

 

@ Alagi e Marea: forse la vostra disponibilità sarà la prima ad essere presa in considerazione in questa prima fase in cui occorre colmare il vuoto espositivo nel minor tempo possibile.

 

Grazie a tutti allora, e non fermatevi!

Link to comment
Share on other sites

Ciao Bob Napp, dovresti però chiarire se i modelli da presentare sono limitati alla Nostra Marina Militare ed alla Regia Marina o se il Museo è interessato anche a modelli di altre Marine, così iniziamo a "scremare" le richieste e le offerte.

 

Io ho una proposta, se vi interessa, vorrei finire il San Giorgio in configurazione "Tobruk" in scala 1/100 ( circa 1,8m) se pensia sia attinente, lo vorrei completare e donare al Museo. Lo aveva iniziato mio Padre, e per me (e soprattutto per lui!) sarebbe un grande onore oltre che una grande soddisfazione vederlo lì.

 

Oltre a questa, confermo il Da Vinci in 1/50 che avevo accennato precedentemente.

Sicuramente non potrò consegnarli in contemporanea e non prima di 6/12 mesi.

Link to comment
Share on other sites

Per rispondere a C.L. riporto in evidenza il post iniziale:

Comandanti,

nell'ambito della collaborazione con il Galata-Museo del Mare di Genova, si sta delineando l'occasione di esporre permanentemente modelli di sommergibili e sottomarini del gruppo modellistico Betasom.

I modelli da proporre riguarderebbero tutta la storia del sommergibilismo mondiale (magari con una maggiore attenzione per quella italiana) con modelli o diorami della migliore fattura in una scala prossima al 1:50.

Riteniamo giusto evidenziare che la presente ha valore, al momento, di mera, seppur assai concreta, indagine conoscitiva e che a seconda degli esiti, delle risposte e delle proposte che verranno, seguirà un'attenta valutazione ad insindacabile giudizio della Direzione Scientifica del Museo, che, fra l'altro, ci seguirà sulle nostre pagine.

...

 

Per i tempi di realizzazione di eventuali modelli ex novo, non potremo fare altro, così come stiamo già facendo, che manifestare al Museo le intenzioni relative e la stima dei tempi di esecuzione. :s02:

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Ho deciso di aggiungermi alla lista con un progetto (per me) ambizioso.

realizzerò, in collaborazione con un modellista di Falconara, il modello del Los Angeles 1^ serie

 

scala 1:50 potrebbe, però, essere eccessiva. Hai qualche suggerimento Bob Napp?

Link to comment
Share on other sites

:s15: adoro i 688i ...

 

Beh, al 50 non verrà piccolo. Sarà di 220 cm., ma se pensi che prima era esposto un Typoon in quella scala, direi che non ci saranno problemi. Anzi!

 

Per me dunque: ok al 50.

Link to comment
Share on other sites

Ho deciso di aggiungermi alla lista con un progetto (per me) ambizioso.

realizzerò, in collaborazione con un modellista di Falconara, il modello del Los Angeles 1^ serie

 

scala 1:50 potrebbe, però, essere eccessiva. Hai qualche suggerimento Bob Napp?

 

 

Dir se hai bisogno di un 747 cargo per il trasporto fammelo sapere :s03: :s03: :s03: :s03: :s03:

 

34echmc.jpg

Link to comment
Share on other sites

ma è il tuo primo modello Dir? Se si complimenti! sarà un inizio col botto!

 

praticamente si, ho montato (anni fa) altri modelli in scatola di montaggio e scale ridotte (tipo XXI, U47, SSBN George Washington); ma in legno, da zero e su scala cosi grossa è il primo.

 

mi appoggerò a un modellista non troppo preciso ma molto prolifico (Micussi, i suoi modelli li conoscete perchè esposti alle nostre mostre: F7, Da Vinci, Scirè) e speriamo di realizzare una cosa interessante.

Link to comment
Share on other sites

Buon giorno a tutti,

Dir, come sai non sono molto ferrato sui modelli o evoluzioni riguardanti i sottomarini... però ricordo che un certo sottomarino Statunitense, a te è molto caro è della classe Los Angeles... ora, senza farci troppi giri di parole, non potevi dire che stavi costruendo il Dallas con un DRSV in groppa??? invece di girarci intorno? :s03: :s03:

Buona domenica

Link to comment
Share on other sites

Ciao Totiano,

per fare un modello si abbisogna di tante cose:

attrezzatura base, posto dove lavorare, un buon disegno e relativa documentazione.

Ma soprattutto sono insostituibili ed stremamente necessarie solo due cose:

Pazienza a non finire,

Precisione quasi maniacale.

Insomma, un qualche cosa che assomiglia a Pennabianca.

Caro Dir ti faccio un gigantesco in bocca al lupo, mi raccomando, apri un post nella sezione modellismo e tienici aggiornati con scritti e foto.

 

Un carissimo saluto

 

Fassio

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.7k
×
×
  • Create New...