Jump to content

Esploratore, Avviso Di 1° Classe 1862


Anteo

Recommended Posts

Dai dai ho convinto l'amico Giovacchino a intraprendere la costruzione dell'Esploratore. Ho fornito io i disegni, rigorosamente poi fotocopiati per non danneggiarli durante il lavoro.

A mio parere un modello molto interessante non molto diffuso se ne vedono di rado.

La costruzione e' partita in "quarta" in scala 1/130 strada facendo (a bocce ferme) sono sorte delle problematiche su alcuni particolari ( a quella scala era difficile realizzarli ) allora la decisione, farne un'altro piu' grande 1/100.

Quindi e' stato abbondonato il primo scafo :s68: e iniziato il secondo "maggiorato"

 

Spero che il lavoro non si interrompa, postero' via via tutti i progressi.

 

dscn1971.jpg

 

1/130

dscn1968e.jpg

 

1/100

 

dscn1969.jpg

 

dscn1970.jpg

Link to comment
Share on other sites

Grazie Sandro per queste piacevoli immagini. Specie per chi non realizza modelli.

Link to comment
Share on other sites

Qualche progresso.

Lo scafo e' a un buon punto. E' iniziato la realizzazione dei ponti, come si puo' notare il sistema adottato e' inusuale (almeno per me) vengono incollati tutti i listelli su un supporto di cartone, rastremati e lisciati, poi sagomato il perimetro e incollato. Comunque quello che conta e' il risultato.

 

dscn1980.jpg

 

dscn1981.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

da base artica, marco

be?????? che si sciopera nel cantiere???

pregogentilmente, invio foto stato avanzamento lavori.:s20:

saluti marco

Link to comment
Share on other sites

da basea artica, marco

piano piano , continua continua. :s20: :s20:

finalmente navi italiane fuori da catena di montaggio...!

salutoni marco

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...
Come vedete il lavoro procede con estrema lentezza, questi i progressi.

 

da base artica, marco

be non ti scoraggiare se pensi che allora ( sovente anche oggi) la marina t militare italian tra il momento che decideva e quello dove l´unita era pronta , passava talmente tanto tempo che se a fase di progetto l´unita era innovativa a livello mondiale :s20: , alla consegna era gia obsolenta.... :s03:

ma perche non fai una scala da cristiani, tipo 1:50 invece che continuare a sforzare la vista con delle pulci (a livello di dimensioni :s12: )??

saluti marco

tienici informati , prego!!

saluti siberiani( qui comincia a mettrsi molto male col tempo :s68: ) , marco

Edited by bussolino
Link to comment
Share on other sites

da base artica, marco

 

ma perche non fai una scala da cristiani, tipo 1:50 invece che continuare a sforzare la vista con delle pulci (a livello di dimensioni :s12: )??

 

In effetti, all'inizio l'amico Giovacchino aveva scelto la scala 1/50, di gran lunga molto piu' facile da lavorare.

Pero' l'Esploratore non ha molta attezzatura sul ponte, e sarebbe venuto troppo spoglio, da qui la decisione di ridurlo. Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Ma che diavolo di pulci avete in Germania ? Ci attaccate i calessi ?

 

Miche' sei eccezzionale :s03: :s03: :s03:

 

Bravo Anteo non vi arrendete, già solo lo scafo è impressionante (almeno per uno che di modellismo sa ben poco :s14: )

 

magico_8°/88

Edited by magico_8°/88
Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...
Ma che diavolo di pulci avete in Germania ? Ci attaccate i calessi ?

 

 

da base artica, marco

 

............calessi no, ma qui in germania i locali...sono duri non solo di capire ,ma anche di vista... :s03: :s14: ...a volte!

poi le pulci sono sempre ...affamate.

Edited by bussolino
Link to comment
Share on other sites

Con molta, molta , molta lentezza il modello va avanti. :s01:

 

 

Ciao Anteo, non ti proccupare, noi non abbiamo fretta.

Ci accontentiamo di guardare ogni tanto i tuoi aggiornamenti.

 

Mauro

 

PS: sono due giorni ch ecercavo di rispondere ma ci sono riuscito solo ora. Devo ancora capire perchè con il Pc di casa non ci riesco.

Link to comment
Share on other sites

Stai facendo un lavoro notevole, anni or sono ho fatto una corvetta a ruote francese in 1/150, lo so che a lavorare nel piccolo si diventa matti e mezzi ciechi.

Ad ogni modo ho visto che la nave stà venendo su molto bene.

Avanti continua così, aspettiamo di vedere gli sviluppi.

Con simpatia Fassio

Link to comment
Share on other sites

Cari amici,

ringrazio tutti per i complimenti, ma per correttezza....vi ricordo che il modello lo stà costruendo l'amico Giovacchino io faccio solamente le foto.

Non mancherò comunque di riferire i vostri apprezzamenti all'interessato. :s20:

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Nooo..... praticamente assurdo per me pensare di dover realizzare qualcosa del genere; ma come diavolo fate???

E' semplicemente pazzesco già il saper intraprendere una costruzione del genere.....vi invidio tantissimo, complimenti a te e a chiunque altro riesce a realizzare tali opere d'arte anche se ci vuole del tempo, io ci impiegherei tutta una vita per realizzare solo l'impostazione e poi lasciarla incompleta per raggiunti limiti d'età!!!

Complimenti e buon lavoro; aspetto pazientemente la foto del prodotto finito!!

ALFA TAU!!!

Link to comment
Share on other sites

da base artica, marco

e no :s05: , ci sta il trucco :s12: , dillo anteo :s01: , che avete folletti in casa :s41: . inutile nasconderli,

guardate che arriva denuncia ai sindacati x fruttamento di gnomi, folletti e mani fatate :s03: :s03:

salutoni e complimenti marco

Link to comment
Share on other sites

Nooo..... praticamente assurdo per me pensare di dover realizzare qualcosa del genere; ma come diavolo fate???

E' semplicemente pazzesco già il saper intraprendere una costruzione del genere.....vi invidio tantissimo, complimenti a te e a chiunque altro riesce a realizzare tali opere d'arte anche se ci vuole del tempo, io ci impiegherei tutta una vita per realizzare solo l'impostazione e poi lasciarla incompleta per raggiunti limiti d'età!!!

Complimenti e buon lavoro; aspetto pazientemente la foto del prodotto finito!!

ALFA TAU!!!

 

 

da base artica, marco

e no :s05: , ci sta il trucco :s12: , dillo anteo :s01: , che avete folletti in casa :s41: . inutile nasconderli,

guardate che arriva denuncia ai sindacati x fruttamento di gnomi, folletti e mani fatate :s03: :s03:

salutoni e complimenti marco

 

In effetti date le dimensioni non è stata una passeggiata realizzare queste pompe.

In particolare, l'albero a gomiti, e i volani che per sfortuna, hanno le razze a "esse" come usava una volta.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Anteo, fai i complimenti al tuo amico Giovacchino, la foto è un pò piccola ma si apprezza la precisione con cui sono eseguiti i particolari.

 

Mauro

 

PS: scusate, ma ho dificoltà a rispondere ai messaggi con il programma Firefox, mentre con Explorer funziona correttamente, capita anche a voi?

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

E' iniziata la fase piu' noiosa e snervante, la posa delle lastre di rame sull'opera viva.

Le lastre sono state realizzate con lamierino da 0'4 mm.

Per la loro realizzazione è stato usato un sistema abbastanza tecnologico nell'ambito del modellismo casalingo.

Infatti le lastre sono state tagliate con uno stampo che le trancia a misura direttamente dalla lastra, passate poi sotto un'altro marchingegno, dove con un punzone opportunamente preparato imprime la chiodatura.

Incollate poi con del mastice.

 

dscn2864o.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

dscn2860.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

dscn2863.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Link to comment
Share on other sites

Ciao Anteo, :s20: :s20: sei sempre il solito, non ti si può lasciare un attimo :s68: che tu mi trovi il sistema di fustellare le lastre e poi complimenti per lo stampo della chiodatura. Complimenti sei un genio, ma sopratutto complimenti a Giovacchino. :s03: :s03: :s03:

Ciao e ventoinpoppa da Pennabianca. :s55: :s55:

Edited by pennabianca
Link to comment
Share on other sites

Sono più tirchi i lucchesi o i fiorentini? Per come li conosco, i secondi...

 

Onestamente non saprei.

Comunque ho letto da qualche parte (e quì chiedo l'aiuto di De Domenico)

Quando il granduca Leopoldo II di Toscana soprannominato "Canapone" per la sua capigliatura color stoppa, se ne andò da Firenze sembra dichiarasse....sono molto addolorato di lasciare questa città meravigliosa, nonostante il brutto carattere dei fiorentini.....sono litigiosi, attaccabrighe, polemici, maneschi, e per di piu', terribilmente tirchi. :s68:

Link to comment
Share on other sites

Onestamente non saprei.

Comunque ho letto da qualche parte (e quì chiedo l'aiuto di De Domenico)

Quando il granduca Leopoldo II di Toscana soprannominato "Canapone" per la sua capigliatura color stoppa, se ne andò da Firenze sembra dichiarasse....sono molto addolorato di lasciare questa città meravigliosa, nonostante il brutto carattere dei fiorentini.....sono litigiosi, attaccabrighe, polemici, maneschi, e per di piu', terribilmente tirchi. :s68:

 

Concordo su tutto .. meno che sul maneschi. A me pare un po' una cosa del tipo "me ne ha date, ma glie ne ho dette!"

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Ciao Anteo

Fai i complimenti al tuo amico, anzi al nostro amico Giovacchino, per il lavoro stupendo che stà portando avanti.

Hai ragione, il rivestimento dell'opera viva in rame è un'impresa che rasenta la follia, l'ho fatta alla corvetta a ruote Francese Sphinx e ci sono mezzo impazzito.

Faccio a te e Giovacchino i miei ringraziamenti perchè mi deliziate con questo bellisssimo Lavoro.

Appena imparerò a usare Image Shack posterò tutto quello che possiedo.

Un saluto

Fassio

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

Complimenti all'amico Giovacchino,

sono rimasto senza parole.

:s23: :s23: :s23: :s23: :s23: :s23:

La cosa ha semplicemente del mostruoso.

Vengo a dire una sola parola:

 

BRAVO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

 

Complimenti

 

Ciao

 

Fassio

 

:s67:

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

Dopo un lungo lavoro, si intravede il traguardo......

manca veramente poco.

Personalmente ho fornito solamente i piani e qualche consiglio, ma il piacere di vederlo ormai quasi terminato, è grande.

Avevo in mente di realizzarlo io, ma conoscendomi :s68: ho spronato l'amico Giovacchino (che conclude più di me) a portare avanti l'opera. Il risultato non è mancato.

 

dscn3413sy.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

 

dscn3414u.jpg

 

Uploaded with ImageShack.us

Link to comment
Share on other sites

Ciao Anteo, certo che il tuo amico Giovacchino lavora molto bene ed ha realizzato un ottimo modello, pertanto ti prego di porgere i miei conplimenti per il lavoro svolto.

 

Ma ha avuto difficoltà con il progetto?

Ritieni che sia valida come documentazione o il tuo amico ha integrato il progetto con altre fonti?

 

Mauro

Link to comment
Share on other sites

Ciao Anteo, certo che il tuo amico Giovacchino lavora molto bene ed ha realizzato un ottimo modello, pertanto ti prego di porgere i miei conplimenti per il lavoro svolto.

 

Ma ha avuto difficoltà con il progetto?

Ritieni che sia valida come documentazione o il tuo amico ha integrato il progetto con altre fonti?

 

Mauro

 

Ciao Mauro,

il modello è stato realizzato solo con l'aiuto del piano di costruzione, ho cercato una ulteriore documentazione ma niente da fare. Come in tutti i piani qualche lacuna c'è, direi però che è abbastanza valido. Qualche perplessità, nel capire il funzionamento delle ruote a pale articolate c'è stato (anche se non funzionanti) per fortuna tempo fà ho studiato bene il problema dovendone realizzare un esemplare.

Spero quanto prima di postare il modello completamente finito.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.7k
×
×
  • Create New...