Jump to content

Il primo sommergibile atomico


Marco U-78 Scirè

Recommended Posts

Il 21 Gennaio del 1954,esattamente 50 anni fa, veniva varato a Groton nello stato americano del Connecticut il primo sommergibile atomico della storia chiamato, e non a caso, Nautilus. Ed infatti, come il fantascientifico sottomarino uscito dalla fantasia di Jules Verne, anche questo che per l'epoca era un avveniristico mezzo marino è passato alla storia per aver compiuto un'impresa eccezionale.

Nel 1958, tre anni dopo il varo, il Nautilus attraversava in immersione la banchina ghiacciata dell'artico. La nuova tecnica di propulsione nucleare adottata ,infatti, rendeva possibile una prolungata immersione al contrario di quello che accadeva con i sommergibili tradizionali che avevano bisogno di riemergere e navigare in superficie con i motori diesel per ricaricare le batterie che alimentavano i motori elettrici.

Questa nuova tecnica venne realizzata grazie ad un idea di un poco noto capitano di marina, un certo Hyman Rickover , che convinse il governo dell'importanza del progetto in quei tempi di guerra fredda tra Usa ed Urss.

Le nuove macchine sottomarine,infatti, potendo essere usate come base di lancio per missili nucleari e potendo essere posizionate in prossimita delle coste nemiche, offrivano un abbondante vantaggio sull'avversario.

Detto questo pero bisogna precisare che il Nautilus non partecipo a nessuna azione di guerra e divenne famoso solo per quella formidabile impresa che dicevamo all'inizio.

Il 3 agosto 1958 il sottomarino Nautilus con i 116 uomini dell' equipaggio e il comandante Anderson si immerse sotto la calotta ghiacciata del Polo Nord per riemergere il 5 agosto, dopo 1830 miglia e 96 ore di immersione, nel Greenland Sea.

Questa incredibile impresa significhera molto per la scienza ma avra risvolti notevoli anche sul piano militare. Il Nautilus verra messo in disarmo solo nel 1980 dopo centinaia di migliaia di chilometri e migliaia di immersioni.

 

634.jpg

Link to comment
Share on other sites

Chissa  se è chiaro a tutti il risvolto, l'avvenimento epocale del Nautilus. l'amm Rickover, combattendo i mulini a vento nella U.S.N., ha ottenuto che gli costruissero il primo sommergibile con motore unico realmente operativo (o comunque il + vicino ad esserlo di tutti i prototipi precedenti)...

Link to comment
Share on other sites

il referendum anti nucleare avvenne dopo.

e gli americani ci stavano "riarmando" passandoci i solo vecchi sub e vecchi cacciamine e unita.

Non potevamo fargli quello sgarro.

E cmq gli unici ad avere i reattori per i sommergibili erano i russi (oltre agli americani) e di certo a noi non lo davano.

Analogo discorso per i missili balistici, visto che una volta trasformato il Garibaldi e lanciati i simulacri dei polaris, ci negarono i polaris veri, tanto da dover dismettere il garibaldi diventato inutile dopo essere stata la prima nave a lanciamissili atomici verticali!!!!!

Link to comment
Share on other sites

Chissa  se è chiaro a tutti il risvolto, l'avvenimento epocale del Nautilus. l'amm Rickover, combattendo i mulini a vento nella U.S.N., ha ottenuto che gli costruissero il primo sommergibile con motore unico realmente operativo (o comunque il + vicino ad esserlo di tutti i prototipi precedenti)...

 

Lo stesso Rickover a fine carriera era cosi ben intrallazzato da pretendere ed ottenere che gli costruissero il primo ed unico (credo) minisommergibile nucleare della marina USA, l' NR 1. Tutt'oggi credo che esista un ufficio preposto a inventarsi missioni per NR 1, al fine di giustificare le sue spese al congresso ....

 

 

Insomma le lotte contro i mulini a vento, una volta iniziate possono portare molto lontano. L'importante è avere gli amici giusti ....

Link to comment
Share on other sites

  • 5 years later...

rispolvero questo vecchissimo post con una immagine di Ricover a bordo del Nautilus. tempi Epici!

 

prz260a.jpg

 

un bella immagine di allora

Nautilus.jpg

 

una di oggi

nautilus2.jpg

 

e una immagini da wikipedia su come funzione un impianto nucleare

PWR1.png

Link to comment
Share on other sites

Infatti, meno di un lustro fa, si trovarono nei guai quando promisero 8 battelli a Taiwan, sebbene a quell'epoca mi pare avessero il controllo di HDW.

Edited by brin
Link to comment
Share on other sites

Infatti, meno di un lustro fa, si trovarono nei guai quando promisero 8 battelli a Taiwan, sebbene a quell'epoca mi pare avessero il controllo di HDW.

 

Se non ricordo male, la promessa pretesa da Taiwan provocò serissimi problemi con la Rep. Popolare, ma anche con la Germania federale che impedì la presa di controllo da parte di LTV della HDW (se non sbaglio, HDW vuol dire HowaldtsDEUTSCHEWerke).

Link to comment
Share on other sites

la dicitura corretta è

Howaldtswerke Deutsche Werft AG

 

questo è i link al loro sito che, per inciso, è uno dei due che ha costruito e costruisce i battelli. http://www.hdw.de/index_en.php?

 

in effetti a suo tempo ci fu una certa buriana, ma in questi giochi di politica si possono solo fare ipotesi. tra le piu accreditate c'è che la germania non voleva perdere una struttura strategica mentre altri vociferavano che fosse semplicemente per non incrinare i rapporti con la cina

 

212A.jpg

 

 

a proposito, avete visto questo 210 modificato? (i 210 sono gli ULA costruiti per la norvegia)

210mod.jpg

 

sembra fatto apposta per fare concorenza all'S1000 italo-russo

Link to comment
Share on other sites

la dicitura corretta è

Howaldtswerke Deutsche Werft AG

 

questo è i link al loro sito che, per inciso, è uno dei due che ha costruito e costruisce i battelli. http://www.hdw.de/index_en.php?

 

in effetti a suo tempo ci fu una certa buriana, ma in questi giochi di politica si possono solo fare ipotesi. tra le piu accreditate c'è che la germania non voleva perdere una struttura strategica mentre altri vociferavano che fosse semplicemente per non incrinare i rapporti con la cina

 

Ma mi confondo io o invece per un certo periodo passò effettivamente sotto il controllo americano?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.9k
×
×
  • Create New...