Jump to content
Sign in to follow this  
Patrizio Lattanzio

Regio Somm. Anfitrite "solo Alla Gloria L'onda Non Mi Cela"

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

questa estate è venuto a mancare all'età di quasi 99 anni mio padre Tolmino Lattanzio, motorista, fra altri, del Regio Sommergibile Anfitrite.

Come da foto allegate, per onorare la memoria di una esperienza particolarmente importante e sentita della sua vita,mio fratello ed io abbiamo voluto incidere sulla sua lapide il nome del Sommergibile sul quale ha più lungamente servito.

Un cordiale saluto

 

Patrizio Lattanzio

 

r7ewcs.jpgR4LhZg.jpgNwioWW.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con il Dir.. i miei complimenti! :smiley19::smiley19:

Le foto dell'epoca, sono uno spettacolo. Se vuoi, possiamo provare a ritoccare quelle immagini.. inviami per e-mail, una scansione a 400/500 dpi (senza il nastro isolante grigio :sad: ).. vedo se riesco a migliorarle. :smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ecco, questo è un bel modo di ricordare i propri genitori. Grazie Patrizio Lattanzio!

:smiley19::smiley19::smiley19: Concordo!

Se poi hai altre immagini di Tuo Padre in servizio avremmo piacere di vederle!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attendiamo altre foto d'epoca che sicuramente saranno state conservate :smiley19::smiley19::smiley19:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti,

ringrazio per le gentili espressioni usate nei confronti miei e di mio fratello Antonio, ma abbiamo fatto solo qualcosa che sentivamo e che voleva ricordare al "viandante" un periodo particolarmente importante e significativo nella vita di nostro Padre.

Ringrazio Navy60 per l'offerta di ritoccare le foto; io qui in Lussemburgo e mio fratello a Roma vedremo di fare quanto possibile.

Altre foto non credo esistano, sono trascorsi troppi anni, troppe vicende, troppi traslochi, ma ... ricontrolleremo tutti gli album di casa.

Colgo l'occasione per ripercorrere alcune fasi della vita militare del nostro motorista.

Mio Padre si arruolo' volontario a 16 anni dopo essere stato affascinato da un manifesto che invitava alla ferma affisso sui muri del suo paesino in Abruzzo e che raffigurava il Sommergibile Anfitrite che solcava le onde.

Il sommergibile Anfitrite che in realtà ancora non esisteva se non nei piani della Marina.

Arruolato dopo le selezioni a Venezia e inserito nella Scuola di Pola fra i Motoristi, fu selezionato nell'equipaggio che vinse per la terza e definitiva volta una importante gara di canottaggio fra le varie Scuole.

In seguito a tale vittoria poté scegliere la destinazione che fu a Napoli quella dei Motoscafi Reali; una vera pacchia, messa pero' a dura prova dall'emozione provata nel vedere entrare periodicamente nel golfo di Napoli i Regi Sommergibili inalberanti il Gran Pavese con gli equipaggi schierati in coperta.

Inevitabile fu la richiesta di entrare a far parte di tale mondo e singolare la circostanza di fare parte dell'equipaggio che nel 1934 si reco' presso i cantieri di Monfalcone per il varo proprio dell'Anfitrite sul quale servi' prima presso la base di Lero e poi durante la guerra d'Africa.

Qui purtroppo un malanno capitato nel porto di Massaua porto' alla fine della sua carriera militare che costitui' pero' sempre un vanto ed un orgoglio.

Per completare il ricordo di un iter militare, credo che nessuno di voi ignori cosa ricordi il suo nome Tolmino.

Questa testa di ponte austriaca, oggetto di quattro inutili e sanguinose battaglie dell'Isonzo, fu il luogo dove mio Nonno paterno, Alpino del Battaglione Cividale, seppe nel 1915 della nascita del figlio cui fece imporre il nome di tale cittadina.

Cittadina dove tutta la famiglia, nel 1995, accompagno' il buon Tolmino quale regalo di compleanno per i suoi splendidi 80 anni.

Grazie a tutti

 

Patrizio Lattanzio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve, solamente per caso sono incappato in questo messaggio e subito mi aggiungo a questa discussione.

Mi dispiace per tuo padre, riposi in pace.

Come potrai leggere nelle discussioni di cui allego i link (http://www.betasom.it/forum/index.php?showtopic=34547&hl=anfitrite#entry332929

http://www.betasom.it/forum/index.php?showtopic=34614&hl=anfitrite) sono figlio di un sopravvissuto all'affondamento dell'Anfitrite e proprio qui sono riuscito a rintracciare gli eredi di altri due marinai imbarcati sullo stesso sommergibile

E' stata quindi una grande gioia poter leggere quanto da te scritto, che anche tu fossi figlio di un marinaio dell'Anfitrite.

Cerco disperatamente delle foto in cui possa essere ritratto mio papà insieme ai suoi compagni o delle foto che comunque ritraggano il sommergibile e il suo equipaggio, questo perchè di papà ho poche foto che lo ritraggono solo durante la prigionia e non imbarcato (sono quelle pubblicate al secondo linkallegato).

Spero proprio tanto che fra le foto a tua disposizione ce ne possa essere qualcuna che ritragga anche mio padre; attendo quindi con grande ansia che tu risponda a questo messaggio.

Grazie

Antonio

Edited by antonio492

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,531
    • Total Posts
      516,315
×