Jump to content

Bismark 1/350 Rc


Capitano Nemo

Recommended Posts

Gente, abbiamo parlato di rczzare la bismark revell, ma di andare più in là????

 

 

Ad esemio provocando il funo dal comignnolo????

 

O inserendo 2 sacche sulle fiancate interne???

Di modo che con 2 pompe si decida quale sacca gonfiare per simulare l'inclinazione dovuta ad una falla????

 

 

 

Possiamo raccogliere le idee e ai grandi capi chiedo di giudicare la fattibilità delle mie

 

 

grazie

Link to comment
Share on other sites

Ciao

Per il fumo so che si può usare un contenitore con dentro olio e un filo che si arroventa, l'olio brucia e fa fumo ma puzza e il fumo è filiforme.

Ho visto un modello usare una specie di diavolina dentro un fornelleto male areato ma il fumo è bianco.

Edited by gilbyit
Link to comment
Share on other sites

caro capitano nemo,

 

per quanto riguarda le due sacche che vorresti mettere all'interno del modello, per simulare una sbandata, penso che non dovresti gonfiarle, ma riempirle d'acqua.

Cosi' il modello potrebbe inclinarsi a destra o a sinistra a secondo quale "sacca" viene riempita.

 

Per quanto riguarda il fumo, ho visto il sistema usato da alcuni modellisti naviganti. Proprio sotto il fumaiolo, c'e' un contenitore dove vengono accesi degli zampironi quelli per le zanzare. Devo dire pero' che l'effetto non e' molto realistico, infatti il fumo che esce e' debole e biancastro, c'e' chi aggiunge dei piccoli pezzetti di gomma per farlo piu' scuro, (almeno quelli che ho visto io)

 

Inoltre c'e' un altro problema, bisogna prevedere una serpentina con passaggio d'acqua attorno a questo contenitore per raffreddarlo, c'e' pericolo che si incendi il modello. Per agevolare poi il tiraggio del fumaiolo, e' stato installato un micro ventilatore per facilitare la fuoriuscita del fumo.

 

Come vedi e' una cosa piuttosto macchinosa, puo' darsi che ci siano anche altri sistemi piu' semplici che io non conosco.

 

ciao anteo.

Link to comment
Share on other sites

Mi sono espresso male, per le sacche volevo poterle allagare, poi avevo intenzione di fare molti altri lavoretti alla nave, oggi l'ho vista in negozio :s44: :s44: :s44:

 

 

Il negoziante, mio amico mi ha aperto una scatola per farmi vedere le istruzioni e commentare i lavori da farci su, è stupenda

 

 

 

Avete idee voi??'

Sarebbe bello rendere fari e luci si via funzionanti...

 

 

Però forse si rovina il modello

Link to comment
Share on other sites

uhm...... fumo...... i carri rc emettono fumo dagli scarichi a seconda del gas che si comanda.... mi sembri c'entri qualcosa come una resistenza a serpentina e dell'olio che viene fatto cadere sopra a gocce..... il maestro forse ne sà di più :s41:

Link to comment
Share on other sites

un bel fornellino metallico con un rivestimento esterno in qualche materiale refrattario

 

solamente lo spazio e' poco

 

so che per il modellismo ferroviario utilizzano dei fornellini che si chiamano ...

 

NN MI VIENE IL NOME AAARRRGGG

 

ve lo diro' in seguito

Link to comment
Share on other sites

Per fare l'effetto fumo, io uso fare cosi:

costruisco una serpentina con del filo in tugsteno (lo puoi ricavare dalla resistenza di un ferro da stiro, possibilmente non quello della mamma :s30: o della moglie), lo avvolgo attorno ad un tubicino di vetro e lo resino. Il tutto dentro un contenitore tipo tappo di rossetto in metallo,(vale quanto sopra) :s43: riempio il contenitore di olio di paraffina fino a circa metà del contenitore per capillarita il liquido tenderà a salire nel tubicino collegando il tutto ad una batteria da 6/12 volts dipende da quante spire si sono fatte (bisogna fare delle prove) il filo deve diventare rosso ma non deve bruciare, dopo poche secondi si vede uscire una bella coltre di fumo denso devo dire molto realistico, io lo provato sulla corvetta classe Flower e devo dire che sono rimasto soddisfatto appena trovo le foto le posto.

Spero di essermi spiegato in caso contrario sono a disposizione.

bye

DB

Link to comment
Share on other sites

OK RAGA, FATEMI TROVARE LE FOTO E A BREVE LE POSTO!!

DB

 

ACC............... :s68: NON TROVO LE FOTO IN NAVIGAZIONE, PER ORA ACCONTENTATEVI DI QUESTE.

DB

im000620pj3.jpg

im000622rc2.jpg

Edited by dasboot
Link to comment
Share on other sites

e allora forza......mettilo in cantiere!! :s10:

Il modello naviga benissimo, qui al mio club ne abbiamo realizzate ben quattro :s07:

Per dire il vero.........è un kit piuttosto vecchio e anche piuttosto errato come riproduzione ma, se non si pretende troppo alla fine paga, il mio è in continuo sviluppo e le modifiche dal kit originale ormai non si contano.

DB

Link to comment
Share on other sites

bella domanda..... :s23:

non gli ho mai contati, ma se tieni conto della mia età ormai non più verde :s43: e che ho cominciato a 14 anni, sommando i modelli a ordinate e fasciame che ormai ho abbandonato per mancanza di tempo, aerei, carri e vari.......direi che potremmo quantificare ameno un centinaio di unità......+ o - :s11:

La cosa bella di questo hobby e che ancora oggi mi diverto e mi entusiasmo come se fossi al primo modello!!!

salutoni

Mau

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.7k
×
×
  • Create New...