Jump to content
Sign in to follow this  
SqualoBianco

Diario Del Comandate Squalobianco

Recommended Posts

Da qualche giorno, mi balena in testa un idea: " Perche non mettere in pubblico, il mio diario di Comandate ; pre e post addestramento? "

 

Stamani, preso il coraggio a due mani, propongo questa mia "brillante" idea al mio oramai (Storico Istruttore) Serservel .

 

Che molto probabilmente ,( Ringrazio la Apple e i suoi correttori ortografici ) deve aver scambiato il mo PM per L' SOS di un peschereccio turco.

 

Veniamo a noi comunque. IL fatto di voler aprire un tread apposito, mi è venuto rispondeondmi da solo alla domanda: "è forse giusto che, solo i cadetti ed il personale autorizzato, possano "godere" di tali imprese talvolta eroice, ma al più male organizzate nafaste? " Ovvio che no..

 

Quindi a breve riverranno pubblicate, alcune in forma originale altre, complete di correzioni.

 

Cercherò quindi, di farne almeno tre a settimana,in modo piu vario possibile, implicando tipologie di sub diverse, in modo da stuzzicare la curiosità e la voglia dei neofiti come me cercando dunque di comprendere al meglio pregi e difetti dei vari Sub..

 

PS Una cosa importante: " Non voglio per alcun motivo, ridicolizzare questo splendido simulatore; giocando male o in modo casuale per accentuare l'ironia. Tanto che, ogni una di queste missioni, ha una durata che varia dalle due alle tre ore, arrivando anche a cinque in un paio di di esse. Mantenendo la concetrazione ed un gioco ponderato e attento" Buona serata SB

 

***Ogni episodio sarà pubblicato ; per motivi di tempo in due parti. Ed ogni parte uscirà rispettivamente:" MARTEDì E SABATO alle ore 21:00"***

 

Buona lettura. :wink:

Edited by SqualoBianco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siamo sempre pronti ad accogliere i report delle fatiche altrui :biggrin:

 

Scherzi a parte, credo sia anche un modo per stimolare la fantasia e, perchè no, arrivare a creare scenari per il giovedì.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prima puntata è prevista per le ore 2100 di stasera Martedì 4 Febbraio : 2014 :). A presto . SB

Share this post


Link to post
Share on other sites

*** MISSIONE SINGLE PLAYER N° 001 *** : UNA FORTUITA FUGA

Unità : Sommergibile SSN-637 / USS Sturgeon (Long)

 

Armamento: (14) Siluro Mk48-M4; (6) Missile Anti Sommergibile UUM-44 SUBROC; (8) Missile Antinave HARPOON

 

Teatro di guerra: Golfo Persico.

 

Tipo di missione: Cerca e distruggi.

 

 

***PROLOGO***

 

ORE: 2100 ZULU DATA: 24 NOVEMBRE 1987 UUS 637 STURGRON. Salpiamo finalmente, dal porto di Jacksonn in Australia. Ci aspetta una lunga traversa fino al golfo persico. I rimorchiatori ci trainano fuori dal porto ; l traffico è intenzo nonostante siamo le nove di sera , ma il morale è ottimo ; l'estate australe asciutta e non afosa ci ha rinvigorito bene tutti, non vediamo l'ora di entrare in azione.

 

ORE: 150 ZULU DATA: 25 NOVEMBRE 1987 USS 637 STURGEON. Dopo quattro ore e mezza, di interminabili manovre , i rimochiatori ci lasciano soli. Un ultimo sguardo alla terra ferma e alle sue luci; il faro , le navi e le gru sulle banchine.

Decido quindi con il mio secondo, che è l'ora di immergerci ; di svanire come fantasmi, con il favore notte buia e calma. Ordino immerzione , quota e velocità di crocera . Passo ora il a lui e mi ritiro nella mia stanza per iniziare a compilare il diario di bordo.

Tra noi ed il resto del mondo , c'è solo un sottile cavo , che funge da antenna radio e GPS.

Passano i giorni e le notti , scandite solo dai turni sui ponti e dalle luci al neon ; quando biaca : "Il nostro giorno" ; quando rossa : " La nostra notte "

 

ORE: 1800 ZULU DATA: 13 DICEMBRE 1987 USS 637 STURGEON. Dopo 19 giorni di nafigazione tranquilla, senza particolari eventi; esclusa la lotteria su chi scaglie le cuccette piu calde per dormire ; di solito quelle in alto . Dove anche il calore dei fiati scalda ; almeno dentro. Arriviamo finalmente al all'imboccatura del golfo. Dove il comando finalmente ci comunica lo ssvolgimanto della missione.

*** Comando a uss Sturgeon. Alcuni nostri mercantili, camuffati da cargo civili Sauditi , stanno trasportando un carico di vitale imporaza: "Lanciatori spalleggiabili per missili FIM46 da destinare , ai nostri alleati Mujaidin . Essenziali per la lotta contro gli elicotteri MI27 Sovietici" .

I convogli stano approciando lo stretto che porta verso porto alleto di Gedda , dove da li poi, verranno spediti verso L'afganistan.

Dalle ricognizione fatte dai nostri U2, si segnalano navi russe ed inglesi in zona; procedere quindi in modo silenziose ed utilizzare foza letale solo se necessario.

I parametri di ingaggio, saranno comunicati una volta raggiunta la ziona delle operazioni; a 15/54 102/16 Est. ***

 

ORE: 900 ZULU DATA: 15 DICEMBRE 1987 USS 637 STURGEON. Siamo finalmente giunti in zona operativa. I fondali bassi ma regolari, non ci permettono grandi manovre. Da due giorni navighiamo silenziosi e rasenti ; senza neppure l'apparato di comunicazione/navigazione trainato : "Il quale con la sua vistosa boa arancione , avrebba fatto ricadere su di noi, non pochi sospetti."

 

ORE: 915 ZULU DATA: 15 DICEMBRE 1987 USS 637 STURGEON. Un messaggio a bassissima frequenza, ci segnala di portaci in quota ricezione.

***INIZIO MISSIONE***

 

Ordino di portaci a quota periscopio, velocita invariata (5Kn) .

Appena sotto il pelo dell'acqua, ordino di alsare Periscopio, EMS e Antenna Radio. Faccio una veloce spazzata e un paio di giri con il Peri; non notando niente, ma l'intelligence e l'ESM mi danno le posizioni esatte dei miei cargo.

Arriva anche l'ordine via radio *** Comando a Uss 637 . Ingaggiare e distruggere ogni nave che si avvicina iai nostri cargo, con atteggiamento ostile. ***

Il sonarista mi segnala una " Ivan Dragov (RUS) " per berig 160 . in rotta verso i nostri mercantili.

Ordino subilto di abbassare ESM, Peri e antenna e di imposrare rotta 270 e quota 160 piedi. Con solo 40 piedi sotto di me , stando la cortina traina ( in questa classe di SSN rimane l'unico sesore con una buona affidabilità )

Ecco però subito un contatto con il sensore sferico; mi precipito al visore ma nessuna traccia, nemmeno una linea sottile come un capello; nulla. Dacido quindi, di mettermi all'ascolto, e a berig 166 sento una flebile traccia sonora. Passo allora , alla NavMap e noto subito che non corrisponde a nussuno dei nostri cargo; segnalati ques'ultimo dalla nostra intelligence ad almeno 10 miglia a Est.

Ordino ora rotta 180 ° a sud calcolando lo spostamnto della traccia.

Passano altri quindici minuti, e finalmente sento bene il contatto. Ordino per rotta 230 Est tracciando una digonale immaginaria con il contatto; di modo che tutti i sensori godano di un ancolo favorevole.

Passo ora alla base conforme; anche quella mi da la solita soluzione : "Berig 55 ;distanza 11; Mn con rotta del contatto 175 West; Errore 0% e velocità 17 nodi" Finalmente una solzione su cui posso lavorare. Il computer suggerisce ancora: "IvanDravov (Rus)".

Controllo ora le frequenze con il manuale, e nel frattempo ; passo anche dal Deamon Display . Il manuale indica 8 TPK ; imposto e subito vedo che coicide con il nostro bersaglio.

"Sta viaggiando diretto verso le nostre navi!" . Ordino di preparare subito, "un MK48 e di impostarlo sul risultato della TMA."

Il tempo solo di Allagare, Equalizare e Aprire. "Fuoco dal tubo 3!" e subito dopo "Il siluro procede senza problema"

Il lancio è lungo, circa 11 Mn stimo tutti con gli occhi ai monitor e le cuffie alle orecchie; pronti ad un eventuale TIW Nemico.

 

ORE: 1010 ZULU DATA: 15 DICEMBRE 1987 USS 637 STURGEON. Comunica il sonar : "Grossa esplosione per berig 55!"

Nonostante la la disperata fuga ed il lancio di svariate contromisure, la IvanDragov viene centrata dal nostro MK48 ed ora giace immobile sul fondale sabbioso.

Nemmeno il tempo di respirare in un clima di gioia generale ma anche di riflessione per i nemici caduti che subito ci arriva un altro messaggio a bassima frequeza.

Non possiamo risalire ora, la zona è troppo cada. Ordino subito il cambio di rotta e per 300° North West, e coperti dalle esplosioni che scaturiscono ancora dal relitto della Ivan, ne approfitto per per allontanarmi a velicità piena.

Eccoi ora ad una distanza di sicurezza circa 10 Mn ad lontani dalla zona di lancio e 21 circa dal relitto. Ordino quota 90 piedi e fuori l'antenna trinata. Per sfruttare meglio la lunghezza del cavo ordino "indietro 1/3" fino a che la nave non si arreste e l'natenna non buca la superfice.

L'attesa si fa palpabile ; che sia forse il comando, che ci dà via libera tornare a casa? Gli sguardi di tutti noi spereransosi ed in aria di licenza.

ORE: 1105 ZULU DATA: 15 DICEMBRE 1987 USS 637 STURGEON. **Comando a USS 637, i satelliti ci informano che una portaerei russa si sta avvicinando a Gedda . Avete pochissimo tempo per agire, la nave nemica trasporta YAK-38 da bombardamento. Questo potrebbe costituire un colpo fatale, per i nostri alleati a terra. Secondo i nostri ricognitori la portaerei sarà in posizione di lancio tra meno di un ora. Fermatela ad ogni costo!**
Fortunatamente, nella manovra per allontanarmi dalla zona calda ; mi sono involontariamente avvicinato al mio bersaglio.
Ordino subito rotta 270° velocità 2/3 ; A questa velocità, solo il sensore sferico è utilizzabile. Dopo pochi minuti ; durante i quali percorro circa tre miglia. Decido di rallentare e tornare in assetto da "caccia" ; ordino subito velocità 1/3 è rotta 180° sud. Intanto ristendo la cortina trainata; che come nella precedente caccia, si rileva essere l'unico apparato di ascolto su cui fare affidamento. Ecco finalmente il contatto; ovviamente
specchiato. Ma rileggendo le intelligence eliminino subito la falsa traccia.

Non ho moltissimo tempo e decido di giocarmi al meglio l'esigua finestra a disposizione. Un piccolo calcolo con la NavMap e ordino pre rotta 220° di modo da utilizzare tutti i sensori.

Non faccio in tempo a finire la virata, complice anche la velocità smodata delle carrier; che lo sferico ed il conforme mi da subito un bel master.

La tensione sale e ordino subito di impostare a bersaglio i tubi uno al quattro; dove avevo già pronti i mark 48.

Intanto faccio a caricare il tubo tre con un altro MK48 ed due con un missile harpoon.

Un ultimo sguardo al display e : "Fuoco il tubo uno, fuoco Quattro!"
Il messaggio dell'addeto alle armi, sul buon sul corretto asstetto di queste ultime; mi fa tirare il primo sospiro della giornata.
Voglio essere sicuro di non perdere il contatto , non c'è il tempo per un nuovo riaggancio. "Rotta del 270° est velocità cinque"
Passano ancora cinque minuti ed il "sonar" ( Finalmente ) : "grossa esplosione per berig 240!" , ma putroppo non c'è traccia dal secondo torpedo.

Sono all'artigliere che mi comunica che il cavo si è spezzato al tubo quattro. Probabilmente l'esplosione del primo ha tranciato il cabo del secono.

Bene uno dei due ha colpito. Con un po di fortuna la nave probabilmente la nave sarà inclinata, quindi non potrà lanciare gli aerei.

Sento che il morale si sta alzando tra me e il mio secondo ; uno sguardo veloce come per congratularci, ma non c'è tempo da perdere.

Decido quindi, che è l'ora di decimare potenziale bellico della Kiev. Ordino : "armare tubi 1234 con missili Harpoon, faremo un lancio multiplo; un ultimo sforzo ed è nostra!"

Erano tutta la mia scorta di missili antinave ma lanciarli tutti assieme sarebbe stata l'unica chanche che almeno uno di essi andasse a bersaglio.

Un paio di minuti e i tubi sono pronti.
Ordino deciso: "fuoco a tutti tubi!" 1 2 3 4 fuori. come preventivato due missili vengono abbattuti dalle difese della nave tutti e due vengono abbattuti; ma gli altri due raggiungono e centrano. Uno la fascia e l'altro il ponte di volo.
Penso dentro di me che la minaccia sia cessata o perlomeno rimandata. Ordino quindi di portarci a quota antenna e di inviare la richiesta di portarci fuori dalla zona di combattimento. Richiesta mi venne subito confermata per fortuna.

***FINE MISSIONE***

ORE: 1200 ZULU DATA :15 DICEMBRE 1987 USS 637 STURGEON . La portaerei Kiev risulta immobile, in attesa di soccorso, inchinata su un fianco di 30° a sinistra e in fiamme; una mezza vittoria pensai.

ORE: 1630 ZULU DATA :17 DICEMBRE 1987 USS 637 STURGEON . Usciamo adesso dallo stretto, possiamo finalmente impostare la rotta e la velocità di crociera. A bordo si respira un clima rilassato siamo stanchi della luce artificiale. Alcuni dei miei uomini sono alla loro prima missione; devo dire che il loro entusiasmo della partenza è un po' scemato, trasformandosi in patriottismo senso del dovere.

Natale è vicino ed ognuno di noi da poco importanza alle notizie della guerra ; sentita come lontana, distante dal mare; distante quel sigaro d'acciaio.

ORE: 2215 ZULU DATA :29 DICEMBRE 1987 USS 637 STURGEON. Ci siamo quasi. Decido che a cinque miglia dalla costa è il momento di riemergere e di aspettare i riromorchiatori che ci conducano in porto.
Nessuna banda, nessuna festa; solo i parenti a casa che ti aspettano.

Siamo cacciatori silenziosi, dei fantasmi; come fantasmi cacciamo; come fantasmi spariamo. ... E

come fantasmi moriamo...

ORE: 0140 ZULU DATA :30 DICEMBRE 1987 USS 637 STURGEON. L'ufficiale di guardia mi comunica che la scala sulla vela.

Finalmente scendiamo, è ora di tornare di tornare a casa.

 

***FINE***

PS. Tengo a precisare, che in DW non esistono trasferimenti come nella serie silent hunter , ne tanto meno l'ia ordina regole di ingaggio precise. Le fasi di gioco verranno indicate chiramente con INIZIO e FINE missione. Il resto è pura narrativa e contestualizzazione.

 

Ringrazio Betasom per lo spazio. IL mio istruttore SERSERVEL per avermi insegneto a padroneggiare al meglio le unità (Ho ancora molto da imparare) , il comandante DJMITRI per la completezza assoluta con il quale ha compilato le guide, che mi hanno avvicinato a questo mondo ,così complicato ma alcontempo appagante. Ringrazio Il comandante DRAKEN da cui ho preso ispirazione per questo progetto, ed è grazie al lui e alle sue mirabolanti imprese Nelle serie SH ; che mi sono avvicinato ai mezzi sottomarini.

 

Prego segnalare errori anche ortografici. Buona Serata a tutti SB :smiley19::smiley19::smiley19:

 

Anticipo la pubblicazione per via che stanno lavorando alla linea elettrica , non si sa mai :biggrin:

Edited by SqualoBianco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Diario del capitano. Si è sctitto in stampatello ( Sono disgrafico ) Si si sfoglia al contrario ( Sono mancino ) 1797453_10202264819013246_2061159391_n.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

. Ringrazio Il comandante DRAKEN da cui ho preso ispirazione per questo progetto, ed è grazie al lui e alle sue mirabolanti imprese Nelle serie SH ; che mi sono avvicinato ai mezzi sottomarini.

 

Prego segnalare errori anche ortografici. Buona Serata a tutti SB :smiley19::smiley19::smiley19:

 

Ben fatto giovane PADAWAN... sento che la FORZA è potente in Te.....

 

:biggrin::ohmy::laugh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo lavoro Comandante SqualoBianco, come dice Drakken la Forza è potente in te (certo te se i sub non sò vecchi o sono dei Kilo non ti piacciono eh?, uno più moderno no eh?)

Almeno giovedi ti toccherà il Lada, così butti via quei Kilo che ti piacciono tanto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie comandanti. Appena ho un paio di giorni in fila liberi ( Compagna ,Boxe , Musica , incontri , concerti , vita sociale . Più lavoro ), provo a imparare l'editor :) .

 

La pubblicazione del continuo è prevista per :

Sabato 8 Febbraio 2014 alle ore 2100 .

 

Prossima missione. Utilizzerò un 688 prima serie ( se riuscirò a far funzionare l'editor ) . Proverei una infiltrazione con bombardamento verso terrestri e sfiltrazione senza ingaggio di natanti o sommergibili ( ingaggio solo per difesa ) . A presto SB

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,903
    • Total Posts
      521,369
×