Jump to content
Sign in to follow this  
Poseidon

Augusta 1941

Recommended Posts

Giusto perchè parlavo con Bento di battere la fiacca... :s02:

Alcune foto fatte oggi al volo in pausa pranzo. Di completo non c'è nulla purtroppo. Ho appena iniziato ad invecchiare il barchino e ho provato a colorare il volto del figurino. Purtroppo mi rendo conto che la realizzazione del figurino non mi convince affatto, neanche lontanamente paragonabile a quelli che si vedono in giro. :s14:

 

00003km3.jpg

 

00004io5.jpg

 

00005li4.jpg

 

00007pp2.jpg

 

00008di5.jpg

 

I miei tempi da lunghi che erano sono passati a biblici....

Il finesettimana spero di trovare il tempo per postare altre foto.

 

Ciao a tutti! Pos

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao NEMO... ti ordino di rubare.. tecniche e consigli... a go, go... ci sono dei veri maestri qui.... e sto rubando anch'io.

mi ritengo fortunato di esser stato tra i primi a vedere il diorama di POSEIDON dal vivo... a Monfalcone.

Certo era in allestimento ancora,... ma gia si vedeva che veniva fuori una figata... ciao

 

comunque l'importante è che tu ti diverta caro NEMO... col modellismo,.. SEMPRE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera a tutti C.ti!!

Dopo un periodo troppo lungo di immersione forzata e qualche passaggio a quota periscopica, finalmente riesco a concedermi un'emersione...trasmissioni radio in ripresa... :s02:

 

Il lavoro sul modello procede con il solito passo, ovvero vergognosamente lento....

 

Come al solito c'è ben poco di definitivo, diciamo che il barchino dovrebbe essere pronto mentre il resto è da terminare.

Ho dei dubbi sulla disposizione dei vari pezzi. Mi sembra che il tutto non sia armonico...a parte alcuni dettagli che non mi piacciono proprio, ho come la sensazione che l'insieme non "leghi"... :s12:

 

Dato che arrivo in ritardo...posto qualche foto in più :s08:

 

img1915ws1.jpg

 

img1916vs9.jpg

 

img1917sz4.jpg

 

img1918mr4.jpg

 

img1920nt1.jpg

 

img1921tj7.jpg

 

img1923dk4.jpg

 

img1926ax9.jpg

 

img1929bv2.jpg

 

Mi interessa in modo particolare capire se la scena è equilibrata... :s16:

 

Alla via così :s55:

Edited by Poseidon

Share this post


Link to post
Share on other sites

elmogaleazzifn6.jpg

 

 

Carissimo Com. te Poseion, volevo esprimerti la mia più sentita ammirazione ed i miei più sinceri complimenti.

Bellissimo lavoro!!!!

Un saluto

 

Com. te BOSUN

 

 

“…ed il mare donerà all’uomo nuove speranze, così come il sonno porta i sogni.” C.C.

 

scarabeo5nh2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà vergognosamente lento, ma è splendido. Un lavoro pulito.

Bravo :s20: :s20: :s20: :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Pos,

a me sembra piuttosto equilibrato e ben realizzato, metterai anche dei fusti di benzina e olio in un angolo ?

Ciao Anteo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Paolo,

 

E' un piacere rivedere il tuo lavoro ,e anche se vai lentamente è spendido :s20: :s20: e anche secondo me la scena è equilibrata.

 

 

La prossima volta che vengo ad Ancona spero di avere + tempo così ci vediamo.

 

Un saluto

Giampiero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Paolo!!!

ottimo lavoro, mon mi pare che ci siano elementi che "non legano", la scena mi sembra ben equilibrata. Immagino comunque che manchino ancora un po' di accessori... con quelli potresti forse suggerire cosa avviene nella scena.. i bidoni di carburante potrebbero ad esempio essere utili allo scopo..

un carissimo saluto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per i commenti e i consigli

 

metterai anche dei fusti di benzina e olio in un angolo ?

Ciao Anteo.

 

Ciao Paolo!!!

ottimo lavoro, mon mi pare che ci siano elementi che "non legano", la scena mi sembra ben equilibrata. Immagino comunque che manchino ancora un po' di accessori... con quelli potresti forse suggerire cosa avviene nella scena.. i bidoni di carburante potrebbero ad esempio essere utili allo scopo..

un carissimo saluto!

Si avevo pensato a degli attrezzi vicino al barchino come se stesse in fase di manutenzione, tipo una cassetta degli attrezzi e alcuni attrezzi, magari qualche straccio da meccanico. Ho anche dei barili e delle taniche, le ho replicate in resina quindi abbondo di questo particolare che mi piace molto. :s10:

 

Ho dei dubbi su come colorare realisticamente il legno della piccola impalcatura però.

 

Ancora un saluto a tutti!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie a tutti per i commenti e i consigli

 

Ho dei dubbi su come colorare realisticamente il legno della piccola impalcatura però.

 

Ancora un saluto a tutti!!

 

Secondo me (poi e' sempre tutto soggettivo, in fondo e' questione di gusti) per le parti in legno calpestabili, io ho usato sempre questo sistema. Scelta del legno al naturale, macchie e sgorature varie, poi sporcato con una spazzola da scarpe per cera nera (senza esagerare) o magari con della mina da lapis sbriciolata.

Poi ripeto dipende dai gusti. Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho dei dubbi su come colorare realisticamente il legno della piccola impalcatura però.

 

 

Non prendermi sul serio, ma io più che a colorare penserei a ... decolorare.

Voglio dire che, data la scala, il legno sarà veramente legno. Io un tentativo lo farei con l'acido ossalico (negozi d'arte) invecchia e sbianca a meraviglia.

E un po' di cozze a pelo d'acqua ....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non prendermi sul serio, ma io più che a colorare penserei a ... decolorare.

Voglio dire che, data la scala, il legno sarà veramente legno. Io un tentativo lo farei con l'acido ossalico (negozi d'arte) invecchia e sbianca a meraviglia.

E un po' di cozze a pelo d'acqua ....

no, no, io ti prendo sul serio eccome...

Daccordissimo con te sulla necessità di "decolorare", anche se penso che lo farò tendendo a schiarire come tonalità l'effetto legno. Anche bento aveva fatto la stessa osservazione, quindi rafforza la tesi...PROCEDO :s45:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era interessante questo lavoro...come procede se posso chiedere??? Sono curioso di vedere il risultato finale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

hai ragione HZ, lo abbiamo pubblicato in quadrato e questa sezione non è stata aggiornata! questo il link alla discussione

http://www.betasom.it/forum/index.php?showtopic=27730

 

e una foto del magnifico risultato, che ha riscosso la "benedizione" di chi li ha effettivamente impiegati in guerra. non solo, Capriotti era colui che li manuteneva quale Capo Motorista del gruppo (ed in effetti è stato prezioso!)

 

pict0014bw4.jpg

 

2gvrclv.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,531
    • Total Posts
      516,315
×