Jump to content

cacciatorpediniere Turbine 1942 1943


marcellodandrea

Recommended Posts

ciao a tutti

 

volevo chiedervi se qualcuno ha disegni, foto o altro relativo alle modifiche all'armamento effettuate dal cacciatorpediniere Turbine (della classe omonima) a fine 1942. So che furono imbarcate due armi AA (Breda 37/54) al posto del secondo lanciasiluri e due lanciabombe di profondità. Quello che non conosco invece è l'aspetto in particolare di queste modifiche, nel caso volessi riprodurle su un modello in scala 1/350. Ho notato che il modellino della Delphis Model in 1/700 mostra l'ammodernamento relativo alle armi AA, situate su una piattaforma leggermente sopraelevata dal ponte al posto, appunto, del secondo lanciasiluri. Sul libro di Bagnasco relativo alla mimetica delle navi italiane, c'è pure un minuscolo profilo del Turbine nel 1943 con questa piattaforma. La stessa piattaforma si nota, anche se ripresa da lontano, su alcune foto del ct sotto bandiera tedesca (TA 14). Mi è stato suggerito che fosse un allestimento del tutto simile a quello effettuato su alcuni ct classe Poeti, come l'Oriani, su cui egualmente fu sostituito il secondo lanciasiluri con una piattaforma alloggiante due Breda AA disposte in sequenza.

 

In seguito, dopo essere stata consegnata ai tedeschi, la nave fu dotata di molte più armi antiaeree. Ma a me interesserebbe sostanzialmente l'aspetto della prima metà del 1943.

 

Grazie se qualcuno può darmi informazioni in merito.

 

ciao e buon Natale a tutti 🙂

 

Link to comment
Share on other sites

Grazie Iscandar, sì conosco bene e seguo sempre il sito che mi dici, ovviamente 🙂  è una vera miniera di informazioni e fotografie. In quanto al modellino è appunto quello della Delphis Model, la foto che mi mandi tu è forse quella di un modello di Maurizio Boverio comparsa in un suo articolo sul notiziario IPMS?

 

Comunque, nel frattempo ho chiesto anche altre consulenze, diciamo così... pare che la piattaforma fosse del tutto simile a quella presente su alcuni Soldati (il Carabiniere e il Granatiere per esempio) nonché sull'Oriani, perché si trattava (cosa abbastanza prevedibile) di una struttura standardizzata.

 

Ma devo risolvere alcuni problemi, per esempio come ci si accedeva, perché nelle foto di carabiniere e Granatiere non vedo scalette laterali. Mi viene il sospetto che si entrasse sulla plancetta passando dalle tughe a proravia (quella con il telemetro) e poppavia (quella con i cannoni) a meno che non ci fosse qualche scaletta interna e un osteriggio relativo.

 

C'è poi il problema di dove fossero sistemati i due lanciabombe di profondità. la solita consulenza di cui sopra mi suggerisce all'altezza della tuga poppiera dei cannoni. Ma questo lo devo verificare del tutto.

 

Forse potrebbe esserci qualcosa sul libro di Bagnasco relativo alle armi delle navi italiane, ma io non ce l'ho purtroppo.

 

 

Edited by marcellodandrea
Link to comment
Share on other sites

Ho chiesto anche al comandante Bagnasco in merito, e lui mi ha consigliato di confrontare, per l'appunto, le plancette simili montate su altri caccia dal 1943 , anche perché effettivamente foto del Turbine sufficienti a capire qualcosa della situazione non sembra che esistano. Comunque sul suo libro delle armi delle navi italiane non ci sono notizie particolari sul Turbine.

 

In quanto ai "lanciabombe" mi sa che in qualche sito dove ho letto la notizia c'è stato un equivoco, scambiando questi con le due tramogge per bombe di profondità installate effettivamente all'estrema poppa della nave a inizio guerra.

 

Per cui tutto il mistero si riduce alla questione delle scalette sulla nuova piattaforma montata al posto del secondo impianto lanciasiluri.

 

Sto aspettando qualche altra consulenza, appena avrò notizie vi farò sapere 🙂

Edited by marcellodandrea
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Scusate, qualcuno ha il libro di Bagnasco sui cctt classe Soldati? Diverse unità dei Soldati furono modificate sostituendo il secondo lanciasiluri con la plancetta in questione. Potrebbe essere di qualche utilità vedere se il libro parla di come la plancetta era allestita su queste navi (poi, certo, non sono il Turbine, ma potrebbero esserci state delle similitudini).

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      522.3k
×
×
  • Create New...