Jump to content

La Fisarmonica


F21

Recommended Posts

Il mio amico Giuseppe Maddaluno mi ha dato questa foto che riprende il Padre Gaetano, grande marinaio e grande fisarmonicista.

Vorrebbe sapere il nome della nave....

E' possibile?????

Credo che siamo verso la fine degli anni '40/inizio anni '50.

Peppe - F21

 

2w5ssj8.jpg

Link to comment
Share on other sites

Sto cercando una nave di costruzione italiana (la Breda binata esclude le navi d'origine alleata) con una postazione simile, ma c'è davvero poco su cui ragionare...

Per ora mi sento di escludere le corazzate, gli incrociatori e il Carabiniere, di cui ho una foto dettagliata che non torna col poco che si vede.

Link to comment
Share on other sites

Piccolo suggerimento:

e se chiede l'estratto del foglio matricolare? saprebbe dove è stato imbarcato e lì poi è più facile risalire... non trovi F21?

Link to comment
Share on other sites

Il Foglio Matricolare è la prima cosa che gli ho chiesto.

Non possiede questo documento e vorrebbe dare a me l'incarico.

IO ho difficoltà ad avere quello di mio zio Enrico Peluso in Marina dal 1928 al 1948, imbarcato su decine di navi e decina si sommergibili.... In Libia, in Africa Orientale, in Egeo, nel Mar Nero... in Libano e Palestina durante la cobelligeranza.... ed in tantissimi altri posti.

Sarebbe per me molto più importante avere quest'ultimo Foglio Matricolare.......

 

Io ho pensato (ma forse sbaglio) che possa trattarsi di una corvetta.

Comunque grazie a tutti

Peppe - F21

Link to comment
Share on other sites

Piccolo suggerimento:

e se chiede l'estratto del foglio matricolare?

E' la cosa più logica...MA

 

IO ho difficoltà ad avere quello di mio zio Enrico Peluso in Marina dal 1928 al 1948...

Anch' io ho un collega agricoltore, nipote di due Uff.li di Marina che già da tempo ha richiesto copia del Foglio Matricolare di uno dei due, ma ancora non gli è pervenuto nulla...Come mai questi problemi?

 

Tornando alla nave concordo con voi sulla scarsità di elementi per arrivare ad una identificazione. SE l' arma fosse una quadrinata da 20 mm. si potrebbe pensare ad un "Gabbiano" in versione originale.

Link to comment
Share on other sites

Come curiosità, noto che nella foto lo strumento è rovesciato. Forse la persona ritratta era mancino? (se effettivamente suonava la tastiera con la sinistra e i bassi con la destra, allora la posizione va bene).

Edited by marcel
Link to comment
Share on other sites

La prima fisarmonica potrebbe essere siglata Castelfidardo, mentre la seconda mi sembra senza dubbio siglata Paolo Soprani (che comunque è sempre una Castelfidardo). Già che ci sono noto anche che non sono fisarmoniche complete, nel senso che mancano alcuni tasti sulla tastiera (il sol grave e il la più acuto con i relativi semitoni; la tastiera va dal la grave al sol acuto). Nella prima, mi lasciano perplesso i bottoni scuri (in realtà non so cosa siano) sopra e sotto i bassi (sul lato della mano destra intendo), non ho mai visto una cosa del genere, ma forse è solo una decorazione. In effetti sull'identificazione delle fisarmoniche ci sono meno dubbi che su quella della nave... :smile:

 

Riguardo la nave, le due postazioni antiaeree sfalsate (una più in alto) e la presenza delle safety rails (come si chiamano in italiano?) mi ricordavano le navi americane (ad esempio la prima che mi è venuta in mente è la serie delle Aldebaran), ma le Breda non c'erano sulle navi ex alleate come dice anche Secondo Marchetti. La cosa buffa è che non c'erano neppure le safety rails su quelle che hanno dato a noi. Dunque si tratterebbe di una nave con armi italiane e sistemi di sicurezza americani... Ho dato un'occhiata alle corvette e alle torpediniere sopravvissute alla guerra, ma non trovo le due postazioni sfalsate. Noto che le safety rails della postazione in primo piano sono dipinte a due colori alternati, questo potrebbe contribuire a identificare la nave (se si trovasse una nave italiana con le safety rails inteso...).

Edited by marcel
Link to comment
Share on other sites

Gli Hobby...., le passioni...., ci prendono e poi ci dominano... con la conoscenza.

Non avrei mai pensato che un giorno sarei andato a leggere qualche cosa sulle fisarmoniche.

Da cosa nasce cosa... grazie al comandante Marcello.

 

E poi giusto ragionamento sulle mitragliere e sulle ringhiere di sicurezza.

Penso ancora ad unità a livello di corvetta, anche per l'altezza sul livello del mare.

 

Grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

Riguardo la nave, le due postazioni antiaeree sfalsate (una più in alto) e la presenza delle safety rails (come si chiamano in italiano?) ........................................

 

Si tratta di un singolo complesso binato da 20/65 mm. Breda mod. 35 con le armi sfalsate e con affusto prestabilizzato; i " limitatori di campo ingombro " erano dipinti con fasce bianco/rosse alternate.

ciao,

Francesco :smile:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      522k
×
×
  • Create New...