Jump to content

Spledido Documentario Sulla Santo Stefano


Steffsap

Recommended Posts

Grazie della segnalazione, Stefano. Effettivamente il video è molto bello, con immagini di buona qualità, sopratutto per Youtube; mi affretto a scaricarlo.

Non molti sanno che la Szent Istvan venne ritrovata nel corso della spedizione jugoslava del Tornado nel 1974. Il documentario, della serie Tajne Jadrana realizzato in quella occasione, pur con scarsi mezzi tecnici e infarcito della retorica del regime allora vigente, è altrettanto interessante: in particolare le interviste di alcuni superstiti dell'affondamento, all'epoca ancora viventi. E' esaustivo dal punto di vista delle ricerche e localizzazione del relitto. Filmato non facile da reperire. La mia copia è parlata (non doppiata) in italiano.

Link to comment
Share on other sites

Grazie Stefano per la splendida segnalazione.. è veramente impressionante vedere l'animazione realizzata per far percepire o vivere se vogliamo, il momento dell'affondamento.

Comunque, se non ricordo male, lo scorso anno, il Direttivo, ha omaggiato i Soci Sostenitori del DvD "Fumo nero all'orizzonte".. credo, realizzato con fondi Italo-Austriaci.

 

@Danilo43, non ho capito bene.. solo nel 74 è stata ritrovata? Possibile? e con quale spedizione? Grazie Dany per l'eventuale comprensione.. :smile:

Link to comment
Share on other sites

@Danilo43, non ho capito bene.. solo nel 74 è stata ritrovata? Possibile? e con quale spedizione? Grazie Dany per l'eventuale comprensione.. :smile:

 

Sono fuori sede ancora per qualche giorno, Al rientro ti invierò un po' di materiale.

All'ammiraglio Galuppini presente alla commemorazione dell'affondamento in rappresentanza della MM, a coronamento della spedizione Scandurra del 1990, era stato lasciato credere che il relitto era stato scoperto poco prima da quella stessa organizzazione.

Così riportò anche il Notiziario della Marina del giugno (?) di quell'anno. Non perder tempo a cercarlo, ti allego anche questo.

Qualche tempo dopo ebbi occasione di far vedere all'ammiraglio il filmato di cui accennavo e che ti invierò.

La posizione stimata del relitto come vedrai ben narrato nel video era conosciuta precedentemente solamente come afferratura dai pescatori locali, ma non mi risulta che fosse mai stato identificato con certezza. La sua posizione infatti si discosta alquanto sia da quella austriaca che da quella stimata da Rizzo. (Anche le distanze e i rilevamenti indicati nel video del 74 furono volutamente alterati ! )

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.8k
×
×
  • Create New...