Jump to content

Incrociatore Diaz


LColombo

Recommended Posts

Anni fa, lo ricordo benissimo, c'era su Internet un bell'articolo (supplemento alla Rivista Marittima) sull'affondamento del Diaz e sul ritrovamento del suo relitto. Raccontava di come era stato individuato e di come ci si fosse accorti di essere arrivati secondi (la nave era già stata trovata - e devastata - nel dopoguerra da un'azienda di recuperi); c'erano anche alcune immagini del relitto (mi ricordo quella dei cannoni da 152 delle torri poppiere sprofondati nella sabbia) ed un bel disegno che mostrava lo stato del relitto. Venivano anche raccontati i recuperi della "Micoperi" effettuati sui relitti delle navi del convoglio Tarigo. Sono sicuro al 99 % che si trovasse sul sito della Marina Militare.

Sta di fatto che oggi, quando sono tornato a cercarlo, detto articolo sembra essersi dissolto. Non sembra essere più da nessuna parte su Internet. Già era "sparito" quand'ero tornato a cercarlo qualche tempo fa, ma all'epoca l'avevo, non ricordo come, ritrovato per vie traverse. Qualcuno sa come ritrovarlo (senza dover chiedere l'arretrato cartaceo della Rivista Marittima)?

 

Già che ci sono. Su Internet non ci sono moltissime informazioni sul Diaz, per la verità: molti siti ne parlano ma, tendenzialmente, copincollano o ripetono sempre le stesse cose. Su uno ho trovato qualcosa di differente: la nave sarebbe partita da La Spezia con una macchina in avaria e da bordo avrebbero avvistato i siluri prima dell'impatto, ma troppo tardi per evitarli. Ora, tutto ciò - che è del tutto senza fonte - mi par strano, in quanto mi risulta che Diaz e Bande Nere fossero partiti da Napoli (o da Palermo? trovo: Napoli il 23; oppure: Palermo il 24. Partirono da Napoli il 23 e poi ripresero il mare dopo aver sostato a Palermo?) e poi trovo improbabile che si mandasse un incrociatore con una macchina in avaria a compiere una missione di protezione a convogli. Chiedo per scrupolo se tali asserzioni hanno una qualche veridicità o sono del tutto prive di fondamento.

Link to comment
Share on other sites

NON ti fidare di internet.

 

Il Diaz non faceva scalo alla Spezia da mesi, prima del suo affondamento. Fu dislocato ad Augusta dal 1° novembre al 12 novembre 1940; fu poi dislocato a Palermo dal 12 al 27 novembre, per raggiungere Brindisi il 29. Tra il 3 e il 4 febbraio 1941 raggiunse nuovamente Palermo, da cui partì per la sua ultima missione il 24 febbraio per costituire la scorta indiretta, assieme a Diaz, Aviere e Corazziere, di un convoglio tedesco partito da Napoli il 23.

 

Questi dati (corretti) si evincono da:

- F. Gay, Incrociatori leggeri classe "Cadorna", Roma, Edizioni dell'Ateneo, 1981

- dai volumi dell'USMM della serie "La Marina Italiana nella seconda guerra mondiale" relativi alla difesa del traffico.

 

Nessuna fonte seria parla di una macchina in avaria, e quanto i dati riportati in siti PESSIMI siano sbagliati, la dice lunga il fatto che chi li cura non sa neppure dove fosse dislocata l'unità in questione...

 

Per il tipo di ricerche che stai conducendo, mi permetto di suggerirti nuovamente di cercare di procurarti i principali volumi sull'argomento i quali, ancorché non più in commercio, sono reperibili con facilità - e a prezzi abbordabili - sul "mercato dell'usato" e nei più noti siti di aste on line.

Edited by Alagi
Link to comment
Share on other sites

Grazie per la delucidazione; in merito ai testi dell'USMM, ho quello sulla difesa del traffico con Albania-Grecia-Egeo, i due sulle azioni navali, quello sulla guerra di mine (oltre a "Navi mercantili perdute"); i tre della difesa del traffico on l'A.S. è da un pezzo che li vorrei, sono i prossimi sulla "lista", non dubitare. Proprio perché quanto sopra detto mi pareva un'assurdità ho chiesto lumi giusto per verificare se effettivamente lo fosse; il "per scrupolo" era da intendersi come "per scrupolo, prima di cestinarla definitivamente".

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.8k
×
×
  • Create New...