Jump to content

Relitto Sommerso Caccia Re2000 Individuato Da Comfordrag


Recommended Posts

Sul sito della MM

 

http://www.marina.di...0412_remus.aspx.

 

Su Resto del Carlino , pagine di RE , di ieri si aggiungono alcune notizie (relata refero).

E' stato individuato da sub del Comando Forze contromisure mine davanti alla Costa delle Nere, presso Portovenere.

Si tratterebbe di un caccia che stava rientrando il 16 aprilre '43 alla base di Sarzana, ma fu costretto all' ammaraggio per un guasto. Il pilota, che sarebbe il maresciallo Luigi Guerrieri, MAVM, si salvò (gli andò male invece nel '46, che perse la vita a Galatina (Lecce) durante un collaudo di bimotore americano.

Si tratta di un aereo, prodotto dalle Officine Reggiane, raro e che meriterebbe il recupero, oppure di essere salvaguardato in acqua, dato che le condizioni sono buone , ma le reti delle imbarcazioni da pesca (in cui è avviluppato) lo hanno trascinato in basso fondale, con i conseguenti rischi da ..."collezionismo". Del RE2000 sopravvivono pochi esemplari e questo addirittura, secondo il ricercatore Giampiero Vaccaro, pare che avesse la variante di unha cappottina parzialmente metallica sulla cabina, il che lo renderebbe unico. Ma ovviamente, coi "chiari di luna" odierni...

Edited by malaparte
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Come potevasi prevedere, è stato saccheggiato

http://www.lanazione.it/laspezia/cronaca/2012/09/04/767179-saccheggiato-il-relitto-d-aereo-sommerso.shtml

 

 

"Ci auguriamo - conclude Ilaria - che chi abbia trafugato il pezzo in questione lo riporti dove è stato prelevato Come no....

 

 

Sul Resto del Carlino si parla, oltre che di ruota posteriore, anche di parte del carrello.

Oltretutto non capisco: ma che se ne fanno? Se lo mettono in giardino?

"

Link to comment
Share on other sites

 

Oltretutto non capisco: ma che se ne fanno? Se lo mettono in giardino?

"

 

Da anni faccio il consulente storico per un gruppo sub della mia zona. Io non vado sott'acqua, ma conosco perfettamente alcuni relitti,tra cui il Tabarca, dove ci sono stati circa duecento caduti.

A parte il fatto che sono stati violentati dalla ditta di recuperi ferrosi nel dopoguerra (purtroppo autorizzata), ma considera che sono a conoscenza di sub che si sono portati in casa un teschio ricuperato su quel relitto!

 

Tra l'altro il recupero di un carrello a quel modo non è cosa semplice per il suo peso e come dicono le notizie, probabilmente perpetrato di notte per non farsi vedere.

 

Io questi particolari sub li chiamo: feticisti!

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Condimeteo permettendo, il velivolo dovrebbe essere recuperato la prossima settimana, mercoledì o giovedì. Stamattina si svolge una riunione per pianificare i dettagli. Saranno presenti al recupero addetti della Marina e del Museo storico di Vigna di Valle, presso cui il relitto sarà trasportato. Si spera si possano recuperare alcune parti "buone" per il restauro, in corso, di un RE 2002.

Parteciperà all' operazione la nave-cantiere Micoperi, che ha lavorato alla Costa Concordia (curiosità: le gru dela Micoperi sono state fabbricate appunto dalle Reggiane!)

Qui sotto una foto a colori e l' articolo uscito oggi, con ulteriori dettagli:

 

caccia1_zps43eaa3e4.jpg

 

caccia2_zps1d2785b6.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      522.1k
×
×
  • Create New...