Jump to content

Sopravvivenza Equipaggio


HighZed

Recommended Posts

Vorrei portare alla vostra attenzione una mia perplessità di sempre riguardo Silent hunter, una delle poche!

 

Il comportamento del sim riguardo la morte dell'equipaggio. Non è possibile chiudere i compartimenti in allagamento come avviene realmente su un som, o sacrificare per il bene di molti pochi membri in un compartimento allagato, infatti come saprete quando un qualsiasi compartimento, anche solo il locale radio è allagato al 100% tutti i membri muoiono nel battello e il gioco finisce. Lo trovo limitativo e irrealistico. Perchè non si crea qualche mod per cambiare il comportamento? Che ne pensate?

Sarebbe interessante per esempio dover chiudere un compartimento e trasferire l'equipaggio che si riesce negli altri, mentre questo si allaga e poi doversela cavare in tali situazioni, o sopravvivere sul fondo così fino all'arrivo di un soccorso, o finchè il nemico non lascia il campo per emergere in emergenza...

Link to comment
Share on other sites

non saprei dove mettere le mani sinceramente...forse Sag lo sà...

 

PS: credo che in sh4 ci sia qualcosa del genere

Link to comment
Share on other sites

ehm... si Bubbe... lo so......

 

vi riporto cosa scrive lo stesso autore della veste sonora di SH3 (vd il mio post su comandi indipendenti). Ha fatto un mod per modificare dei parametri di allagamento e di danneggiamento. http://www.subsim.com/radioroom/showthread.php?t=134685

 

Durante lo sviluppo del mod provò a modificare il comportamento dei compartimenti allagati al 100%, e scrive:

 

"I've tried to supress the mission end due to compartment fully flooded and I think I found the answer. I was able to continue playing for over a minute with a compartment fully flooded. But the consequence to that is... well... imortality." (..) "The ideal would be to find the trigger that controls the amount of damage that flooding does to a compartment, and change it to a very small number, so the crew can die inside but not the whole uboat" (...) "Anybody with ideas about that, please talk to me!"

 

Insomma, non ce l'ha fatta... pare non sia possibile! o meglio sarebbe possibile, solo che a compartimento allagato al 100% ci sono poi comportamenti strani del gioco tipo l'essere indistruttibili...

 

Comunque, per essere realistici, se si potesse sopravvivere con un compartimento inaccessibile perchè allagato, ci sarebbe il problema che parti della nave diventerebbero irraggiungibili (c'è un solo corridoio!!) e l'equipaggio confinato in un locale del battello morirebbe di fame o sete poco dopo...

Edited by Sag75
Link to comment
Share on other sites

..... :s10: Penso anch'io che sag abbia ragione, quando si allaga un compartimento in immersione, sappiamo benissimo che finchè non si effettuano le riparazioni per otturare l'eventuale falla, non c'è possibilità che il battello provi ad riemergere, in quanto il peso dell'acqua ne ostacolerebbe, comunque, la risalita, ciò provocherebbe una situazione di discesa incontrollata, fino al punto di collasso, in cui le paratie non reggendo più al peso della pressione provocherebbero la perdita del somm e di tutto l'equipaggio, ma queste cose le sappiamo bene tutti..... quindi è fondamentale riparare un compartimento (come giustamente previsto dagli sviluppatori del gioco), in mancanza di questo anche un'eventuale isolamento dello stesso provocherebbe comunque la morte certa di tutto l'equipaggio....

 

 

ciao! :s02:

Link to comment
Share on other sites

..... :s10: Penso anch'io che sag abbia ragione, quando si allaga un compartimento in immersione, sappiamo benissimo che finchè non si effettuano le riparazioni per otturare l'eventuale falla, non c'è possibilità che il battello provi ad riemergere, in quanto il peso dell'acqua ne ostacolerebbe, comunque, la risalita, ciò provocherebbe una situazione di discesa incontrollata, fino al punto di collasso, in cui le paratie non reggendo più al peso della pressione provocherebbero la perdita del somm e di tutto l'equipaggio, ma queste cose le sappiamo bene tutti..... quindi è fondamentale riparare un compartimento (come giustamente previsto dagli sviluppatori del gioco), in mancanza di questo anche un'eventuale isolamento dello stesso provocherebbe comunque la morte certa di tutto l'equipaggio....

 

 

ciao! :s02:

 

Concordo al 110%

Link to comment
Share on other sites

Concordo anch'io.

Infatti, leggevo tempo fa che isolare un compartimento destinato all'allagamento completo non avrebbe permesso di riportare il sub in superficie.

Link to comment
Share on other sites

Avrebbero avuto possibilità di salvarsi se in fondali poco profondi, o di far fuoriuscire l'acqua in qualche modo..

Link to comment
Share on other sites

..... :s10: Penso anch'io che sag abbia ragione, quando si allaga un compartimento in immersione, sappiamo benissimo che finchè non si effettuano le riparazioni per otturare l'eventuale falla, non c'è possibilità che il battello provi ad riemergere, in quanto il peso dell'acqua ne ostacolerebbe, comunque, la risalita, ciò provocherebbe una situazione di discesa incontrollata, fino al punto di collasso, in cui le paratie non reggendo più al peso della pressione provocherebbero la perdita del somm e di tutto l'equipaggio, ma queste cose le sappiamo bene tutti..... quindi è fondamentale riparare un compartimento (come giustamente previsto dagli sviluppatori del gioco), in mancanza di questo anche un'eventuale isolamento dello stesso provocherebbe comunque la morte certa di tutto l'equipaggio....

 

 

ciao! :s02:

 

E che così sia allora! :s05:

Nel senso che se dobbiamo vivere una simulazione è interessante vedere anche arrivare alla propia fine finchè saremo noi a chiudere. Questione di dettagli ma lo troverei molto più esaltante di quel fermo immagine stile "game over"

Link to comment
Share on other sites

Sotto questo aspetto ho apprezzato il sim ulatore aereo Il2 Sturmovik e derivati ; in seguito ad un atterragio di emrgenza con velivolo sfasciato, o uno schianto, o un lancio con paracadute la simulazione continuava all'infintio finchè non si usciva volontariamente, era possibile proseguire anche solo osservando l'evoluzione AI. Qualcosa del genere sarebbe interessante su SH. Se poi avessimo a disposizione addirittura la possibilità di lottare con il tempo per rimanere in vita sul fondo in attesa di soccorsi... :s41: forse chiedo troppo ora!

Link to comment
Share on other sites

si, bisognerebbe aspettare SH5, se mai ci sarà... ma comunque dovrebbero fare due versioni: una per il pubblico che vuole un arcade, e una per il pubblico che vuole un simulatore!! fino ad adesso è un compromesso tra i due punti di vista, anche se GWX fa pendere sul secondo...

Link to comment
Share on other sites

Chissà magari SH5 è sui battelli anteguerra, o prima guerra...oppure come è accaduto con la saga battlefield potrà essere del futuro....chissà....

Link to comment
Share on other sites

Guest seicolpi

<ot>

A me piacerebbe un simulatore in cui hai il comando di una corazzata o di un incrociatore pesante... cannonieri, ai posti. Puntatore, ai posti, capo cannone... ai posti ecc....

</ot>

Link to comment
Share on other sites

....qui cielo uno monte 33 a posti e pronti :s11: :s11:

 

sarebbe davvero ganzo!

Edited by Bubbe
Link to comment
Share on other sites

sì, io avevo Destroyer Command, ma dopo diversi mesi l'abbandonai, dopo un pò perdeva mordente.... ora sto cercando se esiste un "supermod" pure per DC, ma temo che non ci sia.....

 

chissà perchè non sono andati avanti con un DCII, l'idea era buona...

 

Mentre sul Commodore 64 (ehhh) avevo Naval Warfare! forse il primo simulatore di nave di superficie mai fatto... riproduceva lo scenario della 1a Guerra del Golfo, ai comandi di un cacciatorpediniere americano classe Spruance (all'epoca, quel gioco mi ispirò a costruire quella stessa nave, fu il mio primo modellino navale r/c!! bei ricordi...)

Link to comment
Share on other sites

Guest seicolpi

Stiamo andando leggermente OT, comunque...

Io invece da piccolo avevo EL109 cannoniera, avevi il comando di una nave da guerra e dovevi affondare le navi che ti passavano vicino.

Poi trovai il gioco della Bismark, peccato che ora non ce ne siano più di giochi tipo questi

Link to comment
Share on other sites

Anche a me non è mai piaciuta la "brusca fine" che si fà nel gioco quando si allaga uno scompartimento,ma sinceramente,nel gioco c'è di molto peggio.

Seguendo le vostre argomentazioni,condivido appieno le perplessità di chi si interroga sulle potenzialità inespresse di questo gioco; destroyer command,era giocabile online assieme a SH2.

Si poteva tentare una cosa analoga con SH3.

Ma, io non sono un'esperto di marketing.

Trovo comunque incoerente (ma forse invece è coerentissimo) l'atteggiamento di Ubisoft che, interrogata sui possibili sviluppi di SH3 risponde: " No.....troppo lavoro....troppe poche le copie vendute.....è un genere di nicchia..." e poi invece fanno uscire

SH4....con un'aggravante.

Vi ricordate i rumori ed infine il lavoro preliminare svolto dagli "Atlantic sharks" tedeschi per giocare SH4 dalla parte dei tedeschi,cioè come un SH3?

Bene, tutto quel lavoro è stato impiegato (non sò in quale forma,specie sotto il profilo amministrativo) da Ubisoft per far uscire

il supermod di SH4 dove si possono tenere gli U-boot in quel teatro d'operazioni.....(!)

 

Io non posso che rinnovare i miei ringraziamenti a tutti coloro che liberamente hanno lavorato a GWX per far avere a noi

l'evoluzione più compiuta di SH3.

 

Io credo,ma potrei sbagliarmi, che i tedeschi di "Atlantic sharks" (il cui sito adesso è "latitante") abbiano ceduto in parte o interamente il loro lavoro ad Ubisoft facendosi pagare.

 

Lecito, certo, ma che differenza con il team di GWX!

 

(Pecunia non olet)

Link to comment
Share on other sites

Anche a me non è mai piaciuta la "brusca fine" che si fà nel gioco quando si allaga uno scompartimento,ma sinceramente,nel gioco c'è di molto peggio.

Seguendo le vostre argomentazioni,condivido appieno le perplessità di chi si interroga sulle potenzialità inespresse di questo gioco; destroyer command,era giocabile online assieme a SH2.

Si poteva tentare una cosa analoga con SH3.

Ma, io non sono un'esperto di marketing.

Trovo comunque incoerente (ma forse invece è coerentissimo) l'atteggiamento di Ubisoft che, interrogata sui possibili sviluppi di SH3 risponde: " No.....troppo lavoro....troppe poche le copie vendute.....è un genere di nicchia..." e poi invece fanno uscire

SH4....con un'aggravante.

Vi ricordate i rumori ed infine il lavoro preliminare svolto dagli "Atlantic sharks" tedeschi per giocare SH4 dalla parte dei tedeschi,cioè come un SH3?

Bene, tutto quel lavoro è stato impiegato (non sò in quale forma,specie sotto il profilo amministrativo) da Ubisoft per far uscire

il supermod di SH4 dove si possono tenere gli U-boot in quel teatro d'operazioni.....(!)

 

Io non posso che rinnovare i miei ringraziamenti a tutti coloro che liberamente hanno lavorato a GWX per far avere a noi

l'evoluzione più compiuta di SH3.

 

Io credo,ma potrei sbagliarmi, che i tedeschi di "Atlantic sharks" (il cui sito adesso è "latitante") abbiano ceduto in parte o interamente il loro lavoro ad Ubisoft facendosi pagare.

 

Lecito, certo, ma che differenza con il team di GWX!

 

(Pecunia non olet)

 

Concordo, come non darti ragione... :s06:

Edited by Bubbe
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.8k
×
×
  • Create New...