Jump to content

....sistemazioni Igeniche....


Guest ERICH TOPP U-552

Recommended Posts

Guest ERICH TOPP U-552

....BELLA GENTE (di mare !)....questo è il mio ultimo acquisto su e-bay (versione in italiano)....anni fà lo vidi in libreria,ma dopo poco scomparve e non me ne interessai più.... :s15:

 

immag009lu4.jpg

 

 

....mi ha fatto sorridere vedere queste foto,ma al tempo stesso mi ha fatto riflettere,leggendo la descrizione,sulla vita che facevano a bordo....questi sono tedeschi,ma....anche nei battelli italiani,non penso che se la passassero meglio....!? :s12:

 

 

img0003hm4.jpg

 

 

bagnoxi6.jpg

 

 

....beh che dire....spero che riusciate a leggere.... :s41:

....ora stò leggendo "RICORDATI DEGLI UOMINI IN MARE"....finito quello,passerò a questo e poi cercherò di fare una pseudo recensione nell'apposito topic....ovviamente per quanti non gli abbiano mai letti !!.... :s02:

 

 

:s67: Mau

Link to comment
Share on other sites

Il topic mi interessa molto sia per la mia innata curiosità sulla vita quotidiana dei vari mestieri, primo fra tutti quello del Sommergibilista, ma anche per motivi professionali, visto che insegno Igiene all'università.

Un paio di anni or sono ho pubblicato un lavoro sull'igiene degli alimenti a bordo di navi mercantili, ed attualmente curo, col mio gruppo di lavoro, le procedure ed i controlli di igiene degli alimenti anche su navi passeggeri, oltre a occuparmi di studi sulla qualità della vita in differenti ambienti e contesti.

 

Mi vengono in mente alcune domande (sempre che non siano argomenti classificati):

- come si mantiene l'igiene della cucina (lavaggio pentole, piatti etc.): acqua e sapone o fantascientifiche tecniche di lavaggio a secco con ultrasuoni o simili?

- le acque reflue vengono scaricate tal quali all'esterno o esiste un modo per riutilizzarle a bordo (depuratori chimici, osmosi inversa o simili)?

- come si procede (se si usa lavarli a bordo) per i vestiti, biancheria etc.?

- deodoranti personali: è vero che sono vietati, o almeno lo sono quelli spray? e se si, perchè? (magari i gas propellenti interferiscono con i sistemi di rimozione della CO2 dall'aria).

 

Tra l'altro mi chiedo anche se e come questo genere di argomenti sia stato (o sia tuttora) studiato, per cui sono bene accetti eventuali suggerimenti per ricerche da svolgere in campo igiene e qualità della vita a bordo.

Nell'università i soldi sono sempre pochi (come nella MM!) ma nulla vieterebbe di proporre qualche ricerca da svolgere in collaborazione, specie se la ricerca potesse avere ricadute applicative utili per la qualità della vita a bordo.

 

 

Se c'è qualche libro o qualche topic del sito dove trovare notizie me lo fate sapere? Grazie :s55:

Link to comment
Share on other sites

Caspita che domandone, deflektor!

 

sò che c'è un trattato sull'inquinamento dell'atmosfera interna sui battelli, ne era anche stato postato il link su betasom ma non riesco a trovarlo...

 

cmq:

Il lavaggio delle pentole è rigorosamente acqua e sapone, si impiegano piatti e posate di plastica monouso per avere una parvenza di igiene (che sui Toti lasciava davvero a desiderare...). non so se sui 212 abbiano qualche lavastoviglie, però non credo se devo essere sincero.

 

Le acque reflue sono scaricate all'esterno dopo essere state trattate (sui sauro refittati), mentre nei vecchi esisteva una cassa con forma a labirinto per evitare il rilascio di schiume o olii. L'acqua dolce si ricava da dissalatori a osmosi inversa direttavemte dal mare ma è solo per lavarsi, l'acqua potabile è conservata in brik.

 

Lavare i vestiti? bestemmia! un sommergibilista non è tale se il suo "profumo" non si subisce da almeno un km di distanza. Su battelli che fanno poco più di un mese di navigazione non esistono lavatrici. Le ho invece ovviamente trovate su battelli di più ampia autonomia come quelli nucleari.

 

Non vigevano divieti sui dedoranti, di qualsiasi genere. però sui 212 le caratteristiche della rigenerazione sono differenti, può darsi che qlc sia cambiato

Link to comment
Share on other sites

Davvero molto simpatico e istruttivo dal punto di vista della cultura personale.

Da come ho capito dovrebbe essere un libro da leggere tutto d'un fiato.

Complimenti

 

Nota di servizio per il C.te Totiano

Vedi come devi fare ma a Pisa ci vieni dopo essere stato almeno 15 gg in lavatrice. vestiti inclusi.

Non si sa mai :s43: :s03: :s51: :s55:

Link to comment
Share on other sites

ho perso già da tempo il mio "chanel", corso64, e con profondo rammarico.

 

un paio di aneddoti:

 

circa 1994, rientro dopo qualche giorno di mare con il Toti. non trovo le chiavi e suono. La mia piccola Sara, che allora aveva 2 anni ma era già pestifera, viene ad aprire la porta. Gli si illuminano gli occhi e fà per saltarmi addosso ma.... è come se si bloccasse a mezz'aria! mi fà "papà puzzi!" e torna in casa ....

 

raduno di taranto. settembre 2006. scendiamo a bordo del todaro, visita e all'uscita moglie e figlia confabulano e poi si avvicinano: "ma questo non è un sommergibile, dov'è finito il caratteristico "odore"?"

poi scendiamo sul Pelosi e dopo il tour si avviciano soddisfatte: "adesso si che ci sentiamo a casa, qui, a bordo, c'era il profumo del sommergibile!"

Link to comment
Share on other sites

Indubbiamente due begli aneddoti.

Sono queste le cose che ti fanno sentire un certo non so che.

Io, ad esempio, amo moltissimo l'odore che si avverte sul ponte di coperta. Un odore misto di nafta incombusta, vernici e altre cose che nemmeno conosco ma quando riesco ad imbarcare e a risentirle mi prende uno "schioppone" al petto.

Nostalgie che avvertirai anche tu quando andrai in pensione.

Edited by corso64-anmisora
Link to comment
Share on other sites

Begli aneddoti Totiano, mi fanno risentire anche ora il profumo di sommergibile.

Per chi cerca il libro in argomento, io l'ho acquistato su TUTTOSTORIA circa un anno fà...o era in omaggio acquistando altri libri.

Comunque chiedere non costa niente: www.tuttostoria.it

Link to comment
Share on other sites

Guest Marcuzzo
non c'è bisogno della pensione, la scrivania dove ormai mi hanno relegato fino alla pensione mi fa "organizzare" continue ispezioni in mare alle "mie" navette :s02: :s03:

 

Non ti serve una guardia del corpo quando fai ispezioni? :s41:

Link to comment
Share on other sites

Io mi accontenterei anche di portargli la borsa,posto che la guardia del corpo non rientra nel mio range di attitudine fisica :s03: (cervicale,menischi,etc........)

Però posso sempre portare una borsa e costerei anche pochissimo : Vitto,alloggio ,Internet :s15:

Quando sbarcavo dalle petroliere per togliermi il puzzo di petrolio di dosso ci volevano mesi !!!

Mi piacerebbe però ritornare a riempire le narici dei profumi di bordo. Uno su tutti è quello che maggiormente trovo stimolante : il buon vecchio profumo di catrame che ormai è inesistente da tanti anni.

Ma io lo sentivo quando giovane allievo,seguivo il nostromo in cala a catramare gli ultimissimi e introvabili cavi di canapa o manila.Quelli in Nylon e polipropilene c'erano già da un po' ma su quella baracca del 42 c'erano ancora un po' di cavi vegetali.

ETNA

Link to comment
Share on other sites

Guest Marcuzzo

Io ricordo ancora l'odore emanato dalle armi appena oliate, quegli chanel emanati dalle squadre a fine addestramento, un odore forte misto armi, sudore, salsedine. E chi se lo scorda più :s15: :s15: :s15:

Link to comment
Share on other sites

Ma io lo sentivo quando giovane allievo,seguivo il nostromo in cala a catramare gli ultimissimi e introvabili cavi di canapa o manila.Quelli in Nylon e polipropilene c'erano già da un po' ma su quella baracca del 42 c'erano ancora un po' di cavi vegetali.

ETNA

 

Se vuoi ti porto quelli dell'impianto elettrico che ogni tanto cambio a casa mia.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.9k
×
×
  • Create New...