Jump to content

Cantieri Aperti - Betasom


Poseidon

Recommended Posts

  • Replies 113
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Per Poseidon:

 

esistono sia la Vittorio Veneto in 1/350 in resina, della Delphis, sia la Roma 1/350 della Axis. Quest'ultima è forse il miglior modello in assoluto mai prodotto sul mercato, scafo e pezzi principali modellati al computer e poi prodotti con tecniche di modellazione diretta 3D, dettagli realizzati dalla Regia Marina (in pratica, il vero autore del modello), ma ha avuto una vita travagliatissima quanto a produzione (a me mancano ancora le istruzioni e alcuni fogli di PE). Se ti interessa (e per uno come te ed altri sul forum non può non interessare) ti consiglio di contatare direttamente Giampiero alla Regia Marina.

 

Un link ad una review fotografica dei pezzi:

 

http://www.modelwarships.com/reviews/ships...xis-models.html

 

PS: è assurdamente costosa, ma sempre la metà della assurda Yamato in legno...

Edited by Steffsap
Link to comment
Share on other sites

Vespucci, in 1/700 in resina è disponibile praticamente l'intera flotta della WWII e parte della WWII (Regia Marina e Delphis). Cominciano anche ad apparire le navi di line di fine '800. I prizzi sono relativamente contenuti.

In 1/350 c'é il Pola della MiniHobby,

In 1/400 oltre a molti sub, ci sono alcune torpediniere e i 4 ottimi incorciatori pesanti classe Zara, tutti a prezzi contenuti.

Link to comment
Share on other sites

Vespucci, in 1/700 in resina è disponibile praticamente l'intera flotta della WWII e parte della WWII (Regia Marina e Delphis). Cominciano anche ad apparire le navi di line di fine '800. I prizzi sono relativamente contenuti.

In 1/350 c'é il Pola della MiniHobby,

In 1/400 oltre a molti sub, ci sono alcune torpediniere e i 4 ottimi incorciatori pesanti classe Zara, tutti a prezzi contenuti.

 

Si certo, ma intendevo di dimensioni ragguardevoli come la Yamato della De Agostini. L'unica e la Vespucci della Mantua ma siamo in un altro campo. :s02:

 

 

:s01: :s01:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 2 weeks later...

I figurini sono della Preiser in scala 1/350. Vengono venduti in uno scatolino che contiene 6 pezzi.

Ovviamente le pose sono le stesse ma con un po' di formo a microonde si possono poi aggiustare alla bisogna.

Il Longobardo (quello vero) era lungo fuori tutto 97,84 metri che in scala 1/350 fanno cm. 28 (+ o -).

Link to comment
Share on other sites

  • 10 months later...

posso aggiungermi??

 

comincio dalle ultime:

Incrociatore Pesante San Giorgio

Corazzata Littorio 1:72, 3,36 m tutti i cannoni da 382 e 152 funzionanti,con cariche, idrvolante con motore in moto, catapulta motorizzata, suoni di attacco, sirene, cortine fumogene,pompe di sentina, luci rosse da attacco aereo

Emanuele Filiberto Duca d'Aosta 1:72 2,59 m (in attesa del varo) come la Littorio

cacciatorpediniere Orione ed Orsa (erano gemelle) 1:72 1,2 m Vendute

MAS 9 (??) della I°GM poi ceduto , sempre 1:72

USS Liberty, nave da carico della II°GM 1:144 80cm

Sommergibile U-247 con immersione dinamica e 2pompe 1,2m non ricordo la scala

Giovanni dalle Bande Nere 1:100 1,8m

Petroliera Zaphon trasporto idrocarburi della Shell 1,8m (non ricordo la scala) completa di serbatoi da 20l che simulano il caricoe ed estintori a lance sul ponte

motocannoniera lanciamissili francese tipo 424 1,2 m non ricordo la scala

Incrociatore lanciamissili Andrea Doria 2,15m se non erro 1:72 con elicotteri sul ponte con i motori funzionanti, radar rotanti, e i missili Aspide ...funzionanti!

Incrociatore Raimondo Montecuccoli 2,2 m (non conosco la scala..) regalata

Nave Muzio Attendolo ( incrociatore?? ora mi sfugge) regalata

Motovedetta Guardia di Finanza "tipo 400" 1,5m regalata

Cantieri Riva "Ariston" ed "Acquarama" 1m mi pare 1:144... boh

Nave Assiro Fenicia

e tante tante tante altre, regalate a parenti ed amici,o vendute...

 

cooming soon ...sommergibile Balilla e torpediniera Camicia Nera

 

ovviamente tutti i modelli sono completamente autocostruiti,in legno per lo scafo,ed alcuni ponti per le strutture legno,rame,ottone...tanta tanta pazienza... eccezzion fatta per le eliche, radio e riceventi con servi, il resto anche i controller per i motori sono stati realizzati da mio padre...con il mio modesto contributo...

 

spero presto di publicare il link al blog che sto costruendo con foto, tecniche e tanto materiale come foto originali dell'epoca credo introvabili.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

R.N. Duca d'Aosta, in fase di finitura, modello dinamico, scala 1:72

poi, per adesso è impostata la chiglia e l'ossatura dell'incrociatore S.Giorgio,scala 1:72 versione "Tobruk", forse statico, sul quale era imbarcato il mio prozio (che poi si fece 6 anni di progionia in India!!) e deve essere un po aggiornato il Giovanni dalle Bande Nere (sul quale era imbarcato il fratello del mio prozio, perito durante l'affondamento della nave) in scala 1:100 se non vado errato, dinamico poi vorrei realizzare lo Scirè in 1:72 sempre dinamico.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.7k
×
×
  • Create New...