Jump to content
Sign in to follow this  
GM Andrea

I Sommergibili Emersero All'alba

Recommended Posts

Titolo: I sommergibili emersero all'alba

Autore: Alberto Donato

Casa editrice: Baldini&Castoldi

Anno di edizione: 1965

Pagine: 313

Dimensioni: 21x14

Prezzo di mercato: Euro 30-40,00

Reperibilita: difficile

 

donatovq3.jpg

 

Purtroppo assai difficile da rintracciare, questo splendido romanzo racconta i tre anni di guerra di un comandante di sommergibile, scritto da chi effettivamente si trovo in tale situazione al comando del Diaspro e del Turchese.

Rubo le parole alate all'ottimo Amm. Spigai, che nella prefazione ne sottolinea il piacevole senso di realta e di freschezza, un calore che ha poco di letterario e tutto di umano. Un libro, dice ancora Spigai, nel quale non mancano un senso quasi religioso di rispetto del linguaggio dei naviganti e la commovente nostalgia d'ambiente che pervade l'opera.

Un Totiano ante litteram, da ristampare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non immaginate la gioia che provo nel trovar qua menzione di questo testo!!!!!

Il Tenente di Vascello Alberto Donato, che comando il Diaspro prima dell'Armistizio, era fratello di mia nonna paterna e il profilo che ho qua creato sul forum è in suo onore.

(il mio avatar raffigura una sua foto)

Sono molto contento che il libro sia di gradimento e vi ringrazio per averlo segnalato.

Ho conosciuto Alberto attraverso i racconti di mia nonna e vi assicuro che lo stile del libro rispecchia la sua personalita: un uomo di cuore, semplice ma determinato, che amava il mare, la Patria e la Marina piu della sua stessa vita.

Sto cercando di ricostruire la carriera militare di questo mio parente, l'attivita del Diaspro e del Turchese e mi auguro di poter trovare in questo forum dei buoni spunti.

 

:s01:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Diaspro.

 

Quello che ti posso dire è che conservo il libro del tuo "antenato" come una reliquia...

 

 

Ne sono piu che onorato :)

E' davvero bello sapere che l'intento e lo spirito di colui che ha scritto il libro sia percepito e apprezzato dai lettori :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Perla
Un Totiano ante litteram, da ristampare...

 

.....concordo... scritto da un uomo che il mare l'ha vissuto veramente, con semplicita  di cuore e senso del dovere...meriterebbe veramente di essere ristampato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comandanti non paragonate il c.te Donato a me, non ho fatto guerre e ho ben pochi meriti... semmai posso essere io una imitazione ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Consiglio "spassionatissimo" ( :s43: ) : libro che merita di essere letto!!!!...e ristanpato! :s53:

 

Per i nostalgici delle avventure di mare è un ottimo ritorno al passato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Perla

.....lo sto rileggendo per la seconda volta.....è sempre piu bello....prometto alla fine recensione accurata con tanto di emozioni .....è davvero uno di quei libri che meritano di essere riletti....e tra pochi giorni vi dico anche il perchè¨!!!!!! :s15:

Share this post


Link to post
Share on other sites
.....lo sto rileggendo per la seconda volta.....è sempre piu bello....prometto alla fine recensione accurata con tanto di emozioni .....è davvero uno di quei libri che meritano di essere riletti....e tra pochi giorni vi dico anche il perchè!!!!!! :s15:

 

 

Io, per ovvi motivi, attendo trepidante la tua recensione e le tue sensazioni! :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Perla
Io, per ovvi motivi, attendo trepidante la tua recensione e le tue sensazioni! :s02:

 

...volevo scrivere qualcosa in più..... ma forse, complice anche l'ora un po' tarda, non riuscivo a trovare le parole che esprimessero adeguatamente un parere e le emozioni che la lettura di questo libro mi ha suscitato.... così ho deciso di lasciar parlare il C.te Donato per bocca del suo protagonista C.te Mario Dimarchi, e riporto un paragrafo che a mio parere racchiude in se tutto lo spirito sia dell'opera che dell'autore:

 

".....Non tutto sarà perduto se riusciremo a salvare il ricordo di tutto ciò che la guerra ci ha insegnato di puro, di bello e di eroico. Abbiamo sofferto, rischiato, sacrificato, ma abbiamo avuto fede, sempre sino a ieri; forse l'abbiamo ancora oggi. Non lasciate spegnere questa luce di fede, ma conservatela, difendetela qualunque cosa accada; la Patria potrebbe ancora averne bisogno...." :s15:

Edited by Perla

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' un libro veramente toccante..... racchiude in se la forza, la passione e il romanticismo che colpiscono nell'immaginario più profondo. Ho vissuto insieme al protagonista del libro, il C.te Dimarchi, e al suo equipaggio le loro emozioni. Gioia e disperazione si fondono in uno scenario di guerra dove l'amore per la patria e il senso del dovere, dell'obbiedienza per la divisa che si indossa ci insegna un sentimento così nobile e difficile da farci sognare, mentre con lo sguardo navighiamo nelle parole, così umane, del C.te Donato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' un libro veramente toccante..... racchiude in se la forza, la passione e il romanticismo che colpiscono nell'immaginario più profondo. Ho vissuto insieme al protagonista del libro, il C.te Dimarchi, e al suo equipaggio le loro emozioni. Gioia e disperazione si fondono in uno scenario di guerra dove l'amore per la patria e il senso del dovere, dell'obbiedienza per la divisa che si indossa ci insegna un sentimento così nobile e difficile da farci sognare, mentre con lo sguardo navighiamo nelle parole, così umane, del C.te Donato.

 

 

Esprimo la mia piena gratitudine per le tue splendide parole in qualità di pronipote del C.te Donato...sono sicuro che le avrebbe apprezzate anche lui moltissimo :)

 

Non è per essere di parte, ma credo che questo libro sia un eccellente esempio di "comunicazione" al lettore di sentimenti difficile come amore per la Patria e il senso del dovere!

 

...peccato abbia scritto solo questo romanzo :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Pochi giorni fa sono entrato in possesso di una copia di questo libro... Leggendo i vostri commenti, non vedo l'ora di leggerlo..

Mi dispiace molto che Diaspro non frequenti più Betasom.. se ne sa il motivo?

Visto che lui stesso ne auspicava la riedizione.. se ne potrebbe parlare, noo?

:smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

"chi non muore si rivede" 🤣

Nonostante la mia assenza - dovuta a vicissitudini varie! - il legame col mondo subacqueo non è venuto meno e rieccomi qua!
Spero che la lettura sia piaciuta!
Riguardo la riedizione, è un tema che ho dovuto sospendere da tempo, ma non per mancanza di volontà: quella rimane sempre!
Al momento non posso occuparmene, ma è un progetto che prima di tirar le cuoia spero di poter realizzare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 10/22/2022 at 7:30 PM, Totiano said:

Bentornato Diaspro!

Grazie! 🤗

Spero stiate tutti bene .... e di non essermi perso troppe cose! 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alcuni non sono piu tra noi, purtroppo, ma l'anagrafe non perdona.

Il resto è sul forum e molto altro ci aspetta  😉

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,658
    • Total Posts
      518,092
×