Jump to content
Sign in to follow this  
Drakken

Diario Di Bordo C.te Mark Drakken

Recommended Posts

Inizio a redigere il diario di bordo della campagna che sto iniziando oggi, svolta con SH3 mod GW 2.1 realismo al 81%

 

Ecco il report della prima missione:

 

senzatitolo2yo0.jpg

 

Tot. tonn progressivo ---> 7.102

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites

UN BUON INIZIO COMPLIMENTI DRAKKEN!!! :s20: :s20: :s20:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prosegue la campagna, punto critico stavolta in avvicinamento allo stretto della Manica in fase di ritorno dalla missione

incrociato un convoglio ma mi ci sono ritrovato addosso in quanto la visibilità era inferiore ai 500 metri... sono tornato alla base

un pò malconcio ma con un buon bottino... medaglie assegnate agli uomini che valorosamente hanno eseguito i lavori di riparazione!!!!

 

senzatitolo2tv6.jpg

 

 

senzatitolo4dy7.jpg

 

 

Tot TON Progressivo >>>> 62.003

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prosegue la campagna cambiato il realismo sono passato al :s07: 94% :s07:

 

Ho tentato di avvicinarmi al porto inglese di Plymounth ma con scarso successo, sono stato individuato e ho preferito non forzare e portare

in salvo il mio equipaggio, nonostante ciò ho comunque fatto un buon bottino. Alla prossima.

 

senzatitolo3td1.jpg

 

senzatitolo4gc2.jpg

 

Tot TON Progressivo >>>> 89.737

Share this post


Link to post
Share on other sites

Missione da manuale questa oserei dire "state of art" --- primi due destroyer affondati e un buon numero di mercantili,

e neanche un graffio al mio fido :s07: U-47 Drakkar :s07: ...

 

Ecco un DD inglese classe J&K ormai colpito a morte...

 

senzatitolo1kd6.jpg

 

I report:

 

senzatitolo4ox3.jpg

 

senzatitolo5bw5.jpg

 

Tot TON Progressivo >>>> 125.235

 

:s07:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Continua la campagna.... stavolta due settimane di tempo terribile, zona di patrol vicino allo stretto di Gibilterra, visibilità zero, stavo speronando un mercantile...

comunque missione compiuta senza danni... avanti così .... :s02:

 

senzatitolo4tx4.jpg

 

senzatitolo3kq6.jpg

 

 

Tot TON Progressivo >>>> 142.068 :s07:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Continua la campagna.... stavolta due settimane di tempo terribile, zona di patrol vicino allo stretto di Gibilterra, visibilità zero, stavo speronando un mercantile...

comunque missione compiuta senza danni... avanti così .... :s02:

 

senzatitolo4tx4.jpg

 

senzatitolo3kq6.jpg

 

 

Tot TON Progressivo >>>> 142.068 :s07:

:s07: APPERO' :s07:

Complimenti Drakken!!! :s20: :s20:

Offri un pò di spalletti? :s01:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie c.ti x il vs supporto :s03: , intanto continua la campagna sempre più impegnativa... :s07:

questa volta sono riuscito a penetrare le difese del porto scozzese di Loch Ewe, ho affondato due warship e una troop trasport...

uscito dal porto mi ha seguito un altro Destroyer ma sono riuscito a beccarlo...

 

senzatitolo1rl2.jpg

 

Infine il resoconto della settima missione:

 

senzatitolo5hy5.jpg

 

senzatitolo6ms0.jpg

 

*************

 

Tot TON Progressivo >>>> :s07: 168.362 :s07:

 

Alla prossima... :s41:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti IMMORTALE!!!

Ti stai facendo valere contro il nemico inglese!!!

 

PS: se ti piace fare incursione nei porti ti consiglio Denver, ci trovi tanta bella roba da tirare giù! Devi però saper fare bene, ma bene le manovre per evitare la rete anti-som!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra missione... questa volta causa maltempo e qualche colpo sfortunato ho affondato solo due navi... :s06:

sono comunque rientrato senza danni dopo esser riuscito a scappare da diversi DD inglesi di scorta a un convoglio... :s14:

 

senzatitolo3yo8.jpg

 

senzatitolo4ys4.jpg

 

Tot TON Progressivo >>>> 180.667

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siamo arrivati alla nona missione... :s10: Patrol tranquillo nella zona assegnatami, poi decido di attaccare il porto di Lerwich, faccio diversi danni alle unità

in banchina ma riesco ad affondare solo un DD classe J&K... penso ai miei uomini e decido di non rischiare ulteriormente e faccio rotta verso la mia base.

Altra missione senza un graffio sul mio :s07: U-47 "Drakkar" :s07: ...

 

Il porto di Lerwich con diverse navi in fiamme...

 

senzatitolo1ij4.jpg

 

senzatitolo5uo1.jpg

 

senzatitolo6gb6.jpg

 

 

Tot TON Progressivo >>>> 190.806

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo!! :s20: :s20:

Domani voglio proprio vedere come te la cavi!!! :s33:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avanti, ormai siamo arrivati a metà del '40.... zona da pattugliare vicino a Scapa Flow, perciò dopo aver affondato un mercantile di passaggio, decido di

tentare di forzare la vicina base inglese, purtroppo vengo intercettato da due DD, nasce una battaglia da "film", alla fine vengo seriamente danneggiato :s14: soprattutto a poppa, ma i due destroyer vengono affondati... :s41: un pò malconcio decido che è ora di tornare alla base... :s02:

 

ecco uno dei DD colpiti... :s07:

 

senzatitolo1lt5.jpg

 

il resconto:

 

senzatitolo3wo3.jpg

 

senzatitolo5lo7.jpg

 

 

Tot TON Progressivo >>>> 200.166

Share this post


Link to post
Share on other sites
....vengo intercettato da due DD, nasce una battaglia da "film", alla fine vengo seriamente danneggiato :s14: soprattutto a poppa, ma i due destroyer vengono affondati... :s41: un pò malconcio decido che è ora di tornare alla base... :s02:

 

Per me essere intercettato da due DD vuol dire con molta probabilità mettere la parola fine alla carriera ma addiritura far girare il vento a mio favore e,come hai fatto tu, affondarli è incredibile. Ti faccio i miei complimenti !!!!!

 

Ma come fai ???? Con due DD sopra la testa immagino che tu sia in silenziosa, molto in profondità e con loro sempre molto vicini. Devi riuscire ad allontanarti almeno 500 mt circa ed avere la grande bravura,freddezza,velocità di calcolo ed esperienza per lanciare con precisione i siluri in condizioni criticissime.

 

Ancora complimenti !!!!!!

 

PS : Silent Hunter 3 nuoce gravemente alla salute :s02: Lavoro a Genova e dal terrazzone dell'ufficio vedo il porto ed i mercantili che si avvicinano.Ma secondo voi è normale vederli e pensare a distanza, velocità ed AOB ???? Ah ah ah, che "malattia" il mare :s03: :s68:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non è impossibile, si può fare, una volta ho sgominato una banda di 4 DD..

 

a quota periscopio, quando ti caricano, bisogna cercare di spostarsi dalla loro rotta, procedendo a velocità massima. Nel tuo tentativo di spostarti, ti passeranno sopra e avrai molti scossoni ma se sei fortunato non vieni danneggiato molto... Quando è passato, ordina indietro massima e ferma il sommergibile o arretra se sei troppo vicino: il caccia proseguirà dritto e poi inizierà a virare per passarti di nuovo sopra, presentandoti così il suo fianco.. Sarà a 300-400 metri da te, nella sua virata, quando tu lancerai il siluro.. non mirare al centro della nave ma alla sua prora, perchè è veloce e sta virando... si lancia ad occhio, la distanza è corta e la nave è lunga, quindi spesso si becca a poppa.. ma basta beccarla! Spesso però non funziona.. e allora si fa un altro giro.. un giretto.. (!)

 

 

PS. capita pure a me che se vedo un bel mercantile, mi immagino come sarebbe colpirlo con un siluro..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per me essere intercettato da due DD vuol dire con molta probabilità mettere la parola fine alla carriera ma addiritura far girare il vento a mio favore e,come hai fatto tu, affondarli è incredibile. Ti faccio i miei complimenti !!!!!

 

Ma come fai ???? Con due DD sopra la testa immagino che tu sia in silenziosa, molto in profondità e con loro sempre molto vicini. Devi riuscire ad allontanarti almeno 500 mt circa ed avere la grande bravura,freddezza,velocità di calcolo ed esperienza per lanciare con precisione i siluri in condizioni criticissime.

 

Ciao Von Faust, grazie per i complimenti, :s03: comunque quoto in pieno quello che ha scritto Sag75 :s20: , utilizzo la stessa tattica... ci vuole un mix di instinto e fortuna con un pizzico di bravura.... :s07:

ma ancora sono nel 1940, penso che più si va avanti con gli anni 43-44-45 più è diffcile beccare i DD, anzi sarà necessario.... scappare !!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

eheh.. si.....

 

dopo il 42 iniziano ad essere bravi col sonar e ti passano sopra con precisione millimetrica.. però tu hai i falsi bersagli: quando ti arriva a 100-150 metri, li rilasci e loro (se ci cascano!!) si fermano per un paio di minuti pingando il falso bersaglio: giusto il tempo di andare in posizione e lanciare....

 

dopo il 43 hanno gli hedgehog, sono dei mortai che lanciano bombe a discesa rapida a cerchio davanti alla prua della nave: per quelle non c'è quasi mai scampo, ne basta una che spesso si è affondati. Così i DD ti fanno il trattamento completo: nell'approccio col sonar, prima di raggiungerti, te le lanciano sopra; poi passano e scaricano le bombe di profondità in dietro e ai lati, e sono regolate alla tua profondità esatta perchè il sonar che dispongono è ormai quello che spazza in basso (mentre fino al '40 spazza in un piano orizzontale, cioè solo in superficie, vedi manuale di GWX in fondo).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Continua l'impresa... :s07: stavolta sono tornato alla base abbastanza malconcio :s14: , e un marinaio ferito ma grazie al medico di bordo guarito!!!

Comunque dopo un non fruttuoso inseguimento ad un convoglio, causa maltempo, decido sulla via di ritorno, di forzare il porto di Dover....

 

 

Tra le navi affondo un Large Trasport, ma l'obiettivo più ambito (un Light Cruise) purtroppo si trova in posizione non favorevole, e anche x i caccia che ormai

mi pedinavano da vicino decido che è ora di tornare alla base. :s03:

 

senzatitolo1mc0.jpg

 

Il faro del porto di Dover e dietro la nave trasporto colpita dai miei siluri.

 

il resoconto:

 

senzatitolo4mi5.jpg

 

senzatitolo5ge5.jpg

 

Tot TON Progressivo >>>> :s07: 227.219 :s07:

Share this post


Link to post
Share on other sites
attento alle mine nello stretto di Dover! ne hai viste??

 

Io non ne ho mai trovate...

Share this post


Link to post
Share on other sites

neppure io... mi hanno trovato loro!!

 

ero in navigazione in immerione tra Dover e Calais e improvvisamente sono saltato in aria! mi è successo anche lungo la costa orientale dell'Inghilterra..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusatemi... non sono molto esperto ma vorrei fare una domanda. Gli affondamenti della prima missione sono del 7 agosto 1939, cioè precedenti all'inizio delle ostilità... è un problema o è un bug?

 

Giova62

Share this post


Link to post
Share on other sites

Missione di trasferimento al porto francese di Lorient, ho deciso di non passare dalla Manica, ma di fare il giro dalla Scozia... Ottimo bottino strada facendo...

 

Ben 10 navi affondate...

 

Pronto per la mitica battaglia di Inghilterra (anche se da ora in poi sarà sempre più difficile tornare alla base....)

 

senzatitolo5qd4.jpg

 

senzatitolo4jo0.jpg

 

Tot TON Progressivo >>>> 258.020 :s34:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima missione con partenza da Lorient (Francia) verso la fine del '40, destinazione area pattugliamento vicino alle isole Canarie.... raggiungo la destinazione ma senza trovare alcuna traccia di navi nemiche, decido allora di tornare alla base , ma con una rotta in avvicinamento allo stretto di Gibilterra. In vicinanza ecco che il mio

ufficiale mi grida che ci sono parecchie navi proprio davanti a noi... in breve vengo circondato da diversi caccia, di scorta al convoglio in rotta verso lo stretto.

Anche seun pò malconcio faccio fuori quattro fregate inglesi e qualche mercantile, comunque viste le condizioni del mio battello decido di trasmettere le coordinate del convolglio e faccio rotta x Lorient.

 

:s41: ... di notte... senza punti di riferimento... l'istinto e la fortuna sono le tue uniche armi contro le navi nemiche.... :s07:

 

senzatitolo1lt0.jpg

 

Il resoconto:

 

senzatitolo4xs4.jpg

 

senzatitolo5jv8.jpg

 

 

Tot TON Progressivo >>>> 269.596 :s07:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Missione " :s07: memorabile :s07: " da parte dell'ultimo dei dragoni di mare...

Partenza dalla base Lorient, arrivo zona perlustrazione come da ordini, a sud ovest dalle isole Canarie, purtroppo nessun convoglio nelle vicinanze, decido allora di iniziare a riprendere la rotta verso casa... arrivati all'altezza dello stretto di Gibilterra, vedendo che le condizioni meteo sono pessime, decido di penetrare la baia di Gibilterra....

Dopo un avvicinamento in superficie che mi permette di superare le protezioni del porto (reti sottomarine) arrivo a 2 km dal molo e vado a quota peri, e capire

quali sono gli obiettivi migliori. Affondo per primo un cargo, poi tra la foschia e la pioogia intravedo un nave militare molto imponente... si è un Heavy Cruiser classe London, mi posiziono meglio e con 5 siluri riesco ad affondarla... intanto i caccia inglesi non perdono tempo e ho alle costole un DD e una corvetta. Grazie anche alle condizioni meteo ed ad una abile manovra di disinpegno (passando sotto le navi in rada) riesco prima ad evitare i due che mi braccavano e poi riesco anche ad affondarli.

 

Con un pò di danni ma coscienti di aver fatto una grande impresa io e il mio equipaggio torniamo alla base.

 

senzatitolo4wn6.jpg

 

senzatitolo5pr9.jpg

 

Ormai l' :s07: U-47 Drakkar :s07: sta diventando una leggenda...

 

Tot TON Progressivo >>>> 297.785 :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proseguo la campagna sempre più impegnativa, stavolta x tutta la missione maltempo e visibilità pessima, affondo una piccola tanker nel quadrante assegnatomi, poi faccio rotta verso le coste inglesi x tentare di intercettare qualche altro cargo, ma a causa del maltempo e della maggior presenza di unità ostili nemiche :s07: , purtroppo i miei tentativi falliscono e subisco anche diversi danni incluso la distruzion del peri :s05: . Decido che è meglio rientrare alla base.

 

senzatitolo2pf8.jpg

 

senzatitolo4rt9.jpg

 

Tot TON Progressivo >>>> 299.025

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nuova missione e primo convoglio intercettato e attaccato con successo, ho seguito questa tattica :s07:

... avevo due fregate che mi puntavano una direzione bearing 290 l'altra bearing 330. Mi avvicino il più possibile al convolgio alla massima velocità in superficie, le due fregate mi avvistano e cominciano a sparare con i cannoni, favorito dall condizioni del mare (molto mosso) mi avvicino ancora.... quando vedo che i colpi cominciano ad avvicinarsi vado giù. :s02: Quota 155 metri, macchine avanti tutta fino al raggiungimento della quota.... dopo qualche minuto sento che ormai le fregate mi stanno raggiungendo allora ordino di cambiare rotta e abbasso la velocità a 2 nodi. Le fregate non mi trovano :s20: e dopo circa 15 minuti mi ritrovo in mezzo al convoglio ... vado a quota peri ed incomincio ad attaccare, coperto dalle navi cargo. :s41:

Finisco tutti i siluri, affondo diverse unità e ordino di nuovo una profondità di 155 metri.... ormai i caccia mi hanno perso... missione compiuta. :s01:

 

Ecco alcune navi del convoglio in fiamme...

 

senzatitolo1st7.jpg

 

Il resoconto finale:

 

senzatitolo4vc3.jpg

 

senzatitolo5ck1.jpg

 

Tot TON Progressivo >>>> 312.094

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per il supporto comandanti, la campagna continua... altro convoglio intercettato... :s41:

 

affondato anche un destroyer di scorta... :s07:

 

il resoconto:

 

senzatitolo3uf8.jpg

 

senzatitolo4yv5.jpg

 

Tot TON Progressivo >>>> 329.468 :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proseguo la campagna, sempre partenza base Francese presso Lorient, stavolta le cose non sono andate proprio bene... :s05:

vicino alla mia zona di perlustrazione incrocio un convoglio... bene inizio la mia tattica di avvicinamento.

Purtroppo sul più bello vengo attaccato da due warship esattamente una corvetta e una fregata.

 

Faccio diverse manovre evasive, ma vengo colpito, scafo al 60%, periscopio d'attacco distrutto, ma ancor peggio i motori diesel andati definitivamente. :s68:

Effettuo le riparazioni, e con il priscopio di osservazione vado all'attacco... ormai ho poco da perdere... riesco ad affondare le warship, di conseguenza all'attacco del convoglio... affondo quello che posso, ma la batteria è già al 25%... cerco di allontanarmi e imposto una rotta di rientro verso la mia base.

 

senzatitolo1xu1.jpg

 

Purtoppo anche le batterie si esauriscono, finisco la missione mandando un messaggio radio sperando di venir recuperato dalle forze amiche. :s02:

 

senzatitolo3de9.jpg

 

senzatitolo5lb2.jpg

 

Tot TON Progressivo >>>> :s07: 347.232 :s07:

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites
Purtoppo anche le batterie si esauriscono, finisco la missione mandando un messaggio radio sperando di venir recuperato dalle forze amiche.

 

 

foto sempre belle !

 

una curiosità.. non giochi al 100% allora? perchè altrimenti non avresti potuto finire la missione con i diesel andati (al 100% non hai più la possibilità di ritentrare alla base semplicemente premendo Esc.. o arrivi in un porto amico o sei costretto ad abbandonare la carriera!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Prosegue la campagna cambiato il realismo sono passato al :s07: 94% :s07:

 

@Sag75 Come avevo scritto qualche topic fa, il ralismo al momento è al 94%...

anche se nella realtà magari fosse accaduto come sopra, e essendo abbastanza vicino alla base penso che si sarebbe potuto attuare il rimorchiamento o quantomeno il recupero dell'equipaggio, anche da parte di altro u-boat nelle vicinanze...

 

per me questa è una pecca del gioco. :s14:

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proseguo la campagna dopo il recupero e le riparazioni in porto... :s10:

 

stavolta zona di pattugliamento vicino le Canarie, ritornando verso la base avvisto un convoglio, affondo diverse navi, con pochi danni al mio u-boat ritorno alla base.

 

Ecco alcune immagini:

 

senzatitolo1dj4.jpg

 

senzatitolo3yq3.jpg

 

senzatitolo5wu3.jpg

 

 

Tot TON Progressivo >>>> 370.025 :s41:

Share this post


Link to post
Share on other sites
senzatitolo1dj4.jpg

 

:s07: Hai affondato una nave neutrale!! :s07:

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmm in che anno eri? La nave è neutrale dato che viaggia con le luci di navigazione accese...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ventesima uscita in mare, siamo alle porte del '42.... è sempre più diffcile andare all'attacco dei convogli...

 

Intercetto nella zona assegnatami un bel convoglio e mi lancio all'attacco.... purtroppo il mare è molto mosso e questo mi limita un pò x le operazioni di puntamento...

 

senzatitolo1tt8.jpg

 

Riesco a liberarmi di una fregata che mi sta alle costole, velocemente punto un cargo vicino , ma perdo tempo a settare i siluri e mi ritrovo sopra una bella corvetta che mi fa danni ingenti (scafo al 50% peri distrutto e tubi lanciasiluri non utilizzabili) :s06: , fortunatamente il lancio della disperazione prende il cargo.

 

Non mi resta che andare sotto riparare le falle e fare rotta verso la base. :s41:

 

Comunque al rientro perlomeno mi viene riconosciuta una promozione. :s03:

 

senzatitolo4md9.jpg

 

senzatitolo6qn3.jpg

 

 

Tot TON Progressivo >>>> :s07: 374.306 :s07:

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nuova missione , siamo ormai alla fine del '41, subito dopo la partenza ricevo l'ordine di andare al porto di La Spezia... quindi dovrò attraversare lo stretto di Gibilterra. Però prima mi dirigo nella mia zona da pattugliare, a Nord delle Canarie. In zona trovo un Cargo e lo colpisco.

 

senzatitolo1sp7.jpg

 

 

Ora è tempo di eseguire gli ordini e mi dirigo verso lo stretto di GB.... purtroppo è molto pattugliato, difatti vengo avvistato da un aereo :s07: e ben presto quattro warship mi danno la caccia :s14: , subisco dei danni (i due peri distrutti) :s05: . Proseguo andando molto in profondità e riesco a passare. Poco dopo lo stretto intercetto un gruppo da battaglia di superficie, composto da diverse unità di scorta una portaerei e una corazzata, ma senza i due peri decido di allontanarmi e segnalando alla base l'avvistamento. Riesco ad arrivare a La Spezia....

 

senzatitolo4td3.jpg

 

senzatitolo5zc8.jpg

 

Tot TON Progressivo >>>> 379.013 :s03:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti per il tonnelleggio comandante!

Prova a giocare con il 100% di realismo con il mod OLC Ubermod v2.4.3 o in alternativa OLC GUI v1.2.7 e proverai cosa significa mirare con i veri "strumenti da lavoro"

che si usavano sugli U-boote :s02:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao RR-99 , al momento sono al 94% come realismo, non vado al 100% perchè se si rompono i motori diesel finisce la carriera anche se ti trovi nelle vicinanze della tua base.... :s05: (poco realistico). Comunque dove posso trovare i mods da te elencati ???

 

Già così comunque è dura !!!! :s14:

Share this post


Link to post
Share on other sites

i motori ti si rompono se vengono danneggiati da un attacco. Non ci sono avarie in SH3, a meno che tu non usi SH3 commander....

 

comunque sì, questa è una brutta limitazione, ...in effetti in questi casi potevano mettere una fine tipo "soccorso in mare" o "catturato", come avveniva in SH2 quando abbandonavi la nave...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao RR-99 , al momento sono al 94% come realismo, non vado al 100% perchè se si rompono i motori diesel finisce la carriera anche se ti trovi nelle vicinanze della tua base.... :s05: (poco realistico). Comunque dove posso trovare i mods da te elencati ???

 

Già così comunque è dura !!!! :s14:

 

Nella discussione in rilievo dove sono raccolti i mod scovati e provati da noi, o come suggerito da RR-99 in subsim.com, magari c'è una nuova versione del mod.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Missione con partenza da La Spezia e rientro alla base di Lorient. Lungo la rotta di rientro e precisamente a sud delle Baleari incrocio un piccolo convolgio composto da due destroyer e un cargo. La posizione è favorevole, le condizioni meteo anche, perciò decido di attaccare.

Decido per un lancio lungo e grazie alle favorevoli condizioni sopradescritte, lancio due torpedo da una distanza di circa 5 km. Così facendo ho avuto un pò di margine per gestire i due destroyer. Difatti uno dei due torpedo riesce a colpire il cargo... grande esultanza a bordo, ma i guai cominciano ben presto.

 

I due destroyer si avvicinano a mo' di tenaglia, .... rimango a quota peri deciso a silurare almeno uno dei due... così manovrando abilmente, riesco a lanciare contro il primo e con grande fortuna lo colpisco, .... l'altro continua a seguirmi ... ora è il momento di andare giù... unica mia salvezza incrociare il destroyer

che sta affondando sperando che non mi colpisca in testa scendendo giù... minuti interminabili, strani rumori che sento provenienti dal relitto ormai in fiamme...

riuscirò a passare ??? :s14: Per questa volta il detto "la fortuna premia l'audacia" è confermato... riesco a passare ed il destroyer che mi seguiva ha dovuto cambiare rotta posizionandosi però in modo ottimale per me... non faccio passare l'occasione e velocemente lancio con tutto quello che avevo a disposizione... qualche secondo e anche il secondo destroyer è colpito.... :s41:

 

Ora ci aspetta lo stretto di GB... fortunatamente a parte qualche aereo che mi ha dato un pò di fastidio riesco a passare senza riportare danni.

E' tempo di ritornare alla base. :s03:

 

senzatitolo6dn5.jpg

 

senzatitolo4po3.jpg

 

 

:s07: Tot TON Progressivo >>>> a fine 1941... 383.072 :s07:

Edited by Drakken

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,578
    • Total Posts
      517,066
×