Jump to content
Sign in to follow this  
walter leotta

Tutte Le Navi Militari D'italia 1861 - 2011

Recommended Posts

TUTTE LE NAVI MILITARI D'ITALIA 1861 - 2011

di Franco Bargoni

Ufficio Storico Marina Militare

anno 2012

pagine 284

dimensioni: 21 x 29 cm

prezzo 25 euro

reperibilità: facile

 

Il volume è l'elenco completo di tutte le navi militari italiane dal 1861 a tutto il 2011 e rappresenta la seconda edizione dell'analoga opera pubblicata nel 1967 a cura dell'Ufficio Storico.

 

Per ogni unità sono indicati: tipo, classe, dislocamento, impostazione, varo, immissione in servizio, sorte finale (radiazione, cessione, perdita). Complessivamente si tratta di oltre 3.400 unità - comprese 400 non ultimate - suddivise in ordine alfabetico. Come si dice in questi casi, un'opera che non può mancare nella libreria di ama la Marina Miltare. L'unico appunto che, personalmente, mi sento di sollevare è la mancanza di alcuna statistica. Dopo aver riempito 284 pagine di nomi non sarebbe dovuta mancare una sorta di tabellina finale con il riassunto sul tipo: "fino ad oggi duqnue le unità in servizio sono state xxxx, di cui xx navi da battaglia, xx incrociatori... ecc ecc............ di cui xx radiate, xx trasferite, xx affondate". Mi rifiuto di pensare che i dati delle oltre 3.400 navi non siano stati riportati su un foglio elettronico per tutte le analisi del caso (magari quest'inverno, nelle notti fredde e solitarie, ci proverò.. tanto oltre 2000 ci sono già).

 

Poi c'è un'altra questione, più generale. Le discrepanze tra i dati relativi a impostazioni, vari e consegne tra questo volume e i precedenti dello stesso Ufficio Storico non sono poche. Esempio, il sommergibile N.3 prese o no parte alla Prima Guerra Mondiale? Secondo Turrini - Miozzi (I Sommergibili, serie Navi d'Italia), il battello fu consegnato nell'ottobre 1918, secondo Bargoni nell'ottobre 1919. Prendo il caso del sommergibile N.3 (ma la stessa cosa accade per dragamine e MAS e sono certo per altri tipi di unità) perchè interessato in questo momento alla Grande Guerra e quindi particolarmente attento a queste cose. E questo accade da sempre: Sfido chiunque nel consultare i libri "ufficiali" a trovare un dato comune e univoco sulla consistenza della flotta nel periodo in esame. Per non parlare poi di frasi sul tipo "i 53 cacciatorpedinieri qui elencati.... ", e se li conti sono 52 o 54...

 

Comunque sono soddisfatto dell'acquisto (anche se non riesco a trovare la torpediniera 39 RM: una dimenticanza dell'autore o una mia svista?).

Edited by walter leotta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,562
    • Total Posts
      516,762
×