Jump to content
Sign in to follow this  
Marco U-78 Scirè

Italian Submarine Rescue Vehicle Srv-300

Recommended Posts

050628-N-1464F-001 Gulf of Taranto, Italy (June 28, 2005) - The Italian submarine rescue vehicle SRV-300 is launched from the Italian salvage ship Anteo while the Finnish ship Fennica, back left, launches the Royal Navy's LR-5 submarine rescue vehicle during the North Atlantic Treaty Organization (NATO) submarine escape and rescue exercise Sorbet Royal 2005. Divers from various nations will work together to rescue submariners during the exercise in the Mediterranean. Twenty-seven participating nations, including 14 NATO nations will test their capabilities and interoperability. Four submarines with up to 52 crewmembers aboard will be placed on the bottom of the ocean, while rescue forces with rescue vehicles and systems work together to solve complex disaster rescue problems. U.S. Navy photo by Chief Journalist Dave Fliesen (RELEASED)

 

050628-N-1464F-001.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

I risultati dell'esercitazione sembrano + che soddisfacenti, ho visto effettuare simulazioni che fino a pochi anni fà erano considerate incubi di uccellacci del malaugurio. Ed è bello sapere che anche qui siamo all'avanguardia!

Share this post


Link to post
Share on other sites
050628-N-1464F-001 Gulf of Taranto, Italy (June 28, 2005) - The Italian submarine rescue vehicle SRV-300 is launched from the Italian salvage ship Anteo while the Finnish ship Fennica, back left, launches the Royal Navy's LR-5 submarine rescue vehicle during the North Atlantic Treaty Organization (NATO) submarine escape and rescue exercise Sorbet Royal 2005.

050628-N-1464F-001.jpg

Bellissima immagine!!! :s41: :s41: :s41:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La riesumazione di questo topic mi crea un assist perfetto per una cosa che ho letto giusto oggi (Totiano un PM in meno nella tua inbox :s68: :s03: ): il SRV-300 sarà sottoposto a lavori di ammodernamento presso la Drass, si può parlare di cosa si tratta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ammodernamento del minisommergibile SRV300 con la ditta Drass Galeazzi Underwater Tecnology poiché detenendo il know-how ed i progetti relativi alle modifiche del veicolo necessarie alle esigenze della M.M.I., è la sola che può eseguire l' impresa con i requisiti tecnici ed il grado di perfezionamento richiesti dall' AD

(dal sito www.difesa.it)

:s12: :s12: :s12: :s12:

Share this post


Link to post
Share on other sites

... e si parla anche del successore dell'Anteo 3°?!? Potrebbe essere il SV chiesto dalla Guarda Costiera?

 

Lazer_ :s10: ne

Share this post


Link to post
Share on other sites

i SV in costruzione a la Spezia potrebbero essere un ottimo punto di partenza e la Moss Marine alla fine è Italiana...

 

Se mi viene l'ispirazione la disegno almeno sulla carta.

 

Lazer_ :s02: ne

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho appena finito di parlare con "qualcuno competente", l'srv-300 è ai lavori presso la sopracitata ditta. Ammodernamento atto a rendere il mezzo avio trasportabile sul c-130!!!!

Ora Il GOS potrà intervenire per un DISSUB ovunque! :s20:

Edited by Lefa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo scusa per la riesumazione di un topic antidiluviano, ma che il SRV-300 sia aviotrasportabile su C-130 mi sembra veramente strano... :wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites

e credo ti si possa considerare fonte autorevole, in effetti, caro Giacomo.

 

pero uno studio fu fatto ormai un decennio fa e il vettore, se ben ricordo, era l'Antonov

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema di aviotrasportare l'SRV è la stazza, giusto? Parliamo di poco più di 27 tonnellate, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema di aviotrasportare l'SRV è la stazza, giusto? Parliamo di poco più di 27 tonnellate, no?

 

Bonaria bacchettata: stiamo parlando di volume o di peso ? Presumo del secondo.

In tale caso sarebbe più corretto riferirsi al "dislocamento".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, pardon: ho pensato una cosa e ne ho scritta un'altra :blush:

 

Parliamo di peso!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo scusa per la riesumazione di un topic antidiluviano, ma che il SRV-300 sia aviotrasportabile su C-130 mi sembra veramente strano... :wacko:

 

Così sembra (che non lo sia), ora posso scrivere me lo disse un operatore del GOS in servizio (e in uniforme..).

Sai per caso cosa hanno fatto durante gli ultimi grandi lavori in cui lo hanno dovuto spogliare completamente?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,377
    • Total Posts
      512,675
×