Jump to content

I 152Mm Di Incrociatori Leggeri Hanno Proiettili Antiaerei?


Pinin

Recommended Posts

  • 1 month later...

Rispondo schematicamente.

 

I ns. incrociatori cl. DI GIUSSANO, CADORNA, ATTENDOLO, avevano il "152" lungo 53 calibri. La mia fonte (i soliti volumetti della serie "Orizzonte Mare") non parla di munizionamento A.A. relativo a questo calibro. Si parla solo di progressivi miglioramenti nella meccanica del "152", ma questo esula dalla tua domanda.

 

I due GARIBALDI e DUCA degli ABRUZZI, invece, avevano il "152" lungo 55 calibri uguale a quello delle LITTORIO.

 

Alla pag. 38 del libro della medesima collana "Orizzonte Mare" dedicato a questa classe d' incrociatori è testualmente scritto: "La dotazione normale di colpi ("152") era di 450 proiettili a palla, 250 granate anti-nave e 700 granate antinave e c.a."

 

In conclusione, per rispondere alla tua domanda, si può dire che SOLO i due cl. GARIBALDI avevano i "152" con munizionamento A.A.

Naturalmente il "152/55" era usato contro gli aerei come tiro di sbarramento e non certo di precisione.

Link to comment
Share on other sites

sul Bagnasco-De Toro dedicato alle Littorio, si citano proietti da 152 , presumibilmente per tiro di sbarramento antisilurante, che dovrebbero essere (testuale) "granate dirompenti con spolette di ogiva graduabile a distanze prefissate" , sottintendendo quindi trattarsi del normale colpo dirompente da 44,57 kg con 5,34 kg di carica di scoppio, solo gia imbarcati con diversa spolettatura.

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti.

 

Io conosco il sito delle armi navali navweaps.

 

@Alfabravo 59 grazie per il dettaglio.

 

"La dotazione normale di colpi ("152") era di 450 proiettili a palla, 250 granate anti-nave e 700 granate antinave e c.a." sembra una quantità molto alta di proiettili dirompenti contra-aerei, oltre 50%.

 

Nota: classificazione dei proiettile è strana, nel " la condotta di tiro navale" dice solo : Palla e Dirompente.

 

 

@madmike sembra probabile

 

 

---

 

Sto espandendo la ricerca sull'uso dell'armamento principale in missione C.A. , ho trovato anche che il cannone da 135mm aveva dirompente contra-aerei

 

Capitani Romani: 440 Perforante, 753 Dirompente, 84 Dirompente AA (nota:sembra piccola quantità) + 260 colpi illuminanti (di cui la metà con carica VR)

 

Corazzate D(Duilio/Doria) : 572 Perforante, 873 Dirompente Navale, 328 Dirompente CA.

 

 

Ora per quanto riguarda il 120mm dei caccia e il 100mm dei moderni torpedinieri (Spica, Orsa..)? chiunque ha il complemento dei colpi?

 

per classe Navigatori : 408 proiettili perforanti, 672 proiettili dirompenti, 120 proiettili incendiari e 100 proiettili illuminanti. Una dotazione suppletiva era costituita da circa altri 250 proiettili.

 

sembra che non esistesse dei granate dirompenti C.A. da 120mm, ma per essere sicuro vorrei sapere il colpi dei più moderni caccia come il classe Soldati, o la dotazione in guerra.

 

 

Riguardo alle torpediniere, il cannone da 100 è stato sviluppato dal Skoda 100 C.A. qualcuno sa se la granate CA dei Skoda 100 potrebbe essere impiegati dei torpediniere?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.7k
×
×
  • Create New...