Jump to content

Nuova Lss Per La Marina Militare


eagle spotter

Recommended Posts

Su Forum Difesa pubblicate le prime indiscrezioni sul contratto affidato dalla MMI a Fincantieri/Finmeccanica (tramite OCCAR) per la realizzazione della LSS, al costo di circa 345 milioni di Euro:

 

http://difesa.forumfree.it/?t=71336416

 

 

JISayac.png

 

 

dal sito dell'OCCAR:

27_LSS_pic_at_sea.jpg

 

 

queste le caratteristiche indicate:

 

- Dislocamento (ufficialmente indicato in 23.000 t; probabilmente attorno alle 26.000 t)
- Lunghezza f.t. circa 181 m
- Lunghezza fra le perpendicolari circa 164,9 m
- Larghezza circa 24 m
- Altezza di costruzione 16,3 m
- propulsione CODLAD (COmbined Diesel-eLectric And Diesel)
- Velocità massima
= 10 nodi con propulsione elettrica (2 motori elettrici da 1,5 MW)
> = 20 nodi con MM. TT. PP. (2 motori diesel da 11 MW) e motori elettrici in parallelo
> = 19 nodi solo sui diesel
- velocità di crociera 16 nodi
- autonomia 7000 NM a 16 nodi
- equipaggio 188 (+12):
Comandante 1
Ufficiali 35
Sottufficiali 48
Sergenti 48
Truppa 56
Pazienti in ospedale 12
- Ponte di volo lungo 27,6 m e largo 24 m (662,4 mq)
- Ponte di volo con 1 spot per AW-101 o SH-90 o convertiplano da 36 t
- Hangar in grado di accogliere 2 AW-101 (con possibilità di manutenzione fino al 2° livello)
- Impianto elettrico
4 DD. GG. (2 MW ciascuno)
1 D.G. d’emergenza (1 MW)
- 4 stazioni di rifornimento laterali (JP5 e F76) ed 1 posteriore (solo diesel)
- Capacità di carico (apparentemente 10.017 t):
carburante navale (F76) almeno 6700 mc (5.695 t)
carburante avio (JP5) almeno 3700 mc (3.000 t)
acqua dolce almeno 800 mc (in grado di soddisfare il fabbisogno di 800-1000 persone per 10 giorni)
220 t di munizioni
15 t di lubrificanti in fusti
3 mc di benzina in fusti
20 t di pezzi di rispetto
capacità di trasporto di 8 containers ISO20 da 28 t (totale 224 t)
30.000 razioni alimentari (40 t)
- FFBNW (1 x 76/62 mm Strales)
- 2 X 25/80 mm
- sistemi di difesa dissuasivi non letali
- a prua 2 grosse gru (da 30 t) per movimentazione di containers (almeno 8 visibili) e altro
- Ospedale a standard NATO Role 2 Light Manoeuvre (3 posti in terapia intensiva e 9 in degenza per ricoverati gravi; 2 sale chirurgiche, radiologia e analisi, gabinetto dentistico)

- nuovo Combat Management System Selex ES (lo stesso dei PPA)
- Selex ES Janus con doppia testata IRST
- Integrated Communications System Selex ES, completo di sistema satellitare multibanda e Software Defined Radio
- Selex ES integrated navigation system con radar di navigazione bi-banda, X and Ka
- Selex ES IFF (Identification Friend & Foe)
- WASS Spa Diver Detection Sonar
- WASS Spa Obstacle Avoidance sonar
- possibilità di diventare una piattaforma per sistemi di intelligence e guerra elettronica (probabilmente con sistemi containerizzati)

Consegna prevista nel 2019 per la sostituzione di nave Stromboli.

Edited by eagle spotter
Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

Dal sito Forum Difesa, si apprende che la nuova LSS si chiamerà, VULCANO

 

Ecco l'ultima versione del rendering anticipatore:

 

LSS.png

 

Inoltre, dalle anticipazione uscite sulla LHD, potrebbe essere che anche la LSS imbarchi motori MAN:

 

- 2 x diesel di propulsione MAN 20V32/44CR, da 11.200 kw ciascuno
- 2 x diesel generatori MAN 9L32/44CR, da 5040 kw ciascuno
- 2 x motori elettrici, ciascuno da 1,5 MW
- 1 x diesel generatore da 1 MW d'emergenza

Edited by eagle spotter
Link to comment
Share on other sites

Ultimi aggiornamenti:

 

- 2 x diesel di propulsione M.A.N. 20V32/44CR, da 12.000 kw ciascuno
- 4 x diesel generatori M.A.N. 6L27/38 da 2.040 kW ciascuno

 

apparatiLSS.png

 

 

Significativa invece la conferma della presenza di:

- radar di sorveglianza Selex ES RAN-21S
- 2 x Janus IR
- 2 x LRAD (cannoni acustici dissuasori)
- 2 x OTO Melara KBA 25/80 mm, nella nuova versione remotizzata

 

Inoltre, come era già emerso, i sistemi FFBNW (fitted for but not with) saranno numerosi, a cominciare dallo Strales:
- OTO Melara 76/62mm Strales
- direzione del tiro bi-banda Selex ES per Strales
- Sistemi di guerra elettronica RESM e CESM
- 2 x OTO Melara ODLS-20 (lanciatori di decoys)
- cortina sonar rimorchiata WASS, anti-siluro

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
  • 9 months later...
  • 1 year later...

Apprendiamo da quotidiano locale che Nave Vulcano sarebbe stato oggetto di incendio la sera scorsa, spento grazie a Vigili del Fuoco e Guardia Costiera. Il fuoco sarebbe iniziato a centro nave, non risultano vittime o feriti. Ecco il link all'articolo http://www.cittadellaspezia.com/mobile/La-Spezia/Cronaca/Brucia-Nave-Vulcano-in-costruzione-nello-stabilimento-Fincantieri-264846.aspx

 

pulozoiy.jpg

Link to comment
Share on other sites

Il fuoco sarebbe iniziato a centro nave...

Più che da centro nave direi che le fiamme siano iniziate nei locali sopra gli hangar degl' elicotteri. Se ho ben interpretato le foto...

Link to comment
Share on other sites

Più che da centro nave direi che le fiamme siano iniziate nei locali sopra gli hangar degl' elicotteri. Se ho ben interpretato le foto...

 

Da foto che girano su Facebook sembrerebbe che a subire il grosso dei danni è la plancia che è praticamente completamente andata.

Sembra (a vedere le foto) che l'origine dell'incendio sia di tipo elettronico/elettrico, forse un corto circuito.

Il fatto che sia avvenuto di notte e di domenica ha scongiurato il pericolo di vittime tra gli operai e il personale ma mi fa anche porre molte domande sul cosa stesse in funzione in quel momento su una nave in costruzione in un cantiere di domenica notte tale da provocare un incendio di vaste proporzioni (almeno a giudicare dalle foto dei danni).

I cantieri lavorano anche di notte e di domenica?

Link to comment
Share on other sites

Volendo fare una battuta, la nave ha tenuto fede al suo nome! Io sono di Mestre, e quando ero ragazzino, ricordo che in darsena si faceva i turni. Quindi h 24. Nel caso specifico non saprei, ma potrebbe trattarsi di una dimenticanza di qualche addetto, un apparato rimasto acceso dentro a qualche gavone, una saldatrice, una lampada a mano....

Link to comment
Share on other sites

Dalle foto che si vedono in giro sembra che l' incendio abbia interessato anche i due ponti sotto la plancia. Concordo con chi, su altri Forum, ipotizza come causa un "corto" alimentato dagli imballaggi di polistirolo di alcuni componenti che eran in corso di installazione.

 

E' SOLO una mia idea, ma a bordo alcuni quadri elettrici eran già in tensione.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Nave Vulcano è stato oggetto di un devastante incendio che obbligherà a prolungare i tempi di consegna. Le voci di corridoio parlano di sovrastrutture completamente da riallestire.

Questo mi ha però fatto approfondire le caratteristiche della nave, che ho sempre sottovalutato, rendendomi conto che è dotata di vari sonar, sia antimine che di "individuazione subacquei", di una interessante gru da 30 t e un sistema di posizionamento dinamico. Il tutto ne fa una potenziale nave per soccorso sommergibili...

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

2gse69c.jpg

 

Riapro questo topic per vedere se i numerosi virus del mio "comp" son stati debellati.

 

Questa foto l'ho fatta il 1 Agosto u.s. Non ho commenti particolari da aggiungere. Concordo con chi afferma che il blocco plancia dovrà esser riallestito.

 

23mr7yg.jpg

 

Sul lato dritto i danni sembrano minori, almeno nei ponti inferiori.

Link to comment
Share on other sites

  • 11 months later...
  • 2 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.7k
×
×
  • Create New...