Jump to content

Cantiere Di Costruzione Passo Passo Nave Scuola " Amerigo Vespucci " Scala 1:100 Hachette


pennabianca

Recommended Posts

Posto per la prima volta le foto del mio lavoro, ringrazio il maestro Roberto che con i suoi preziosi consigli mi ha permesso di arrivare a questo punto.

Ho avuto un po' di problemi a prua con la prima riga di fotoincisioni, come quasi tutti, per il resto considerando che è il mio primo modello sono soddisfatto del lavoro svolto.

 

 

 

[/url]">http://WP_20150518_17_57_42_Raw.jpg

[/url]">http://WP_20150518_17_58_26_Raw.jpg

[/url]">http://WP_20150518_17_58_58_Raw.jpg

[/url]">http://WP_20150518_17_59_17_Raw.jpg

[/url]">http://WP_20150518_17_59_29_Raw.jpg

[/url]">http://WP_20150518_17_59_45_Raw.jpg

[/url]">http://WP_20150518_18_00_00_Raw.jpg

 

 

Concedete anche a me un piccolo off-topic con la mia Laika :biggrin:

 

 

[/url]">http://WP_20150326_16_55_46_Pro.jpg

 

Edited by antonio.984
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 1.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao Antonio.

 

Finalmente ti sei deciso ha postare il tuo lavoro. Come hai ben potuto costatare la determinazione con cui si affronti qualsiasi problema inerente alla costruzione ripaga da tutta la fatica svolta.I consigli e suggerimenti dati da mastro Pennabianca hanno dato i suoi frutti, ma..... il merito principale e tutto tuo di come hai portato avanti il lavoro.

Quindi mi congratulo con te e spero che ci saranno altre foto inerenti ai tuoi avanzamenti, oramai hai un punto di riferimento quindi non ti sarà difficile affrontare piccoli problemi che si avranno durante tutto questo lungo percorso.

 

 

Bellissimo esemplare.......... e un Alaskan Malamute o Siberian-Husky la tua cucciolona????.

Un affettuoso saluto e buona continuazione.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Antonio buona serata. Finalmente posti il tuo lavoro e direi ottimo, complimenti carissimo, ma come dice Roccowilli il merito è tutto tuo, complimenti ancora carissimo e complimenti anche per la bestiola simpaticissima.
Le foto che posti vanno benissimo, è il modo che è sbagliato, io ho spiegato varie volte come fare se vai a guardare nei post precedenti troverai tutta l'esecuzione da fare per postarle egragiamente.

Ciao ancora carissimo buon lavoro.

Pennabianca.


Antonio vai e apri questo link postato qui sotto, o pagina lì ho spiegato tutto come postare le foto in modo corretto.

Post n° 1522


http://www.betasom.it/forum/index.php?showtopic=35795&page=31

Edited by pennabianca
Link to comment
Share on other sites

Vi ringrazio, come Roberto sa ho avuto un grosso problema con le spedizioni da parte di Hachette ed è solo per pura fortuna se ho potuto continuare la costruzione, ultimamente vista la pochezza delle parti delle uscite sto facendo poco, come vedete aspetto la fila completa ad entrambi i lati per colorare tutto in una volta.

 

Roccowilli è una Siberian Husky di 2 anni e quasi 8 mesi :smile:

Link to comment
Share on other sites

Carissimo spanzetta, la tua richiesta mi sembra ha mio avviso un po vaga. Se la cosa non ti è difficile potresti esporre qual'è il problema che stai incontrando?.... Magari potremmo risolvere il tuo dubbio insieme a tutti gli amici del forum e postare una foto adeguata al caso.

 

Mi riferisco semplicemente ad una foto fontale (o di 3/4) della parte anteriore con le fotoincisioni montate... ci sono tante foto (da varie angolazioni) della parte posteriore ma nessuna della parte anteriore..

Le uniche foto della parte anteriore sono di lato (di profilo)..

Spero sia stato chiaro... mi serve solo capire come si accostano le fotoincisioni sulla ruota di prua (si chiama cosi?)

Grazie anticipatamente

Link to comment
Share on other sites

Carissimo Spanzetta buona serata.

 

Si vede allora che non hai controllato bene perché se tu vai alla pagina n° 17 al post #831 lì trovi la foto postata da me proprio sopra a un tuo post, quindi le foto ci sono basta controllare bene. Devi solo far fuoriuscire di un millimetro le due estremità e che si incontrino reciprocamente, e se la ruota di prua o tagliamare è troppo pronunciata la devi ridurre quel tanto che ti serve per unire le due estremità.

 

Ciao e buon lavoro

 

Pennabianca.

Edited by pennabianca
Link to comment
Share on other sites

Sera a tutti

 

@ Spanzetta ti posto delle foto ,forse come me hai lo scafo ""scarso in punta""..??

 

@Gianfranco...non si vede il macello perché ho ripassato con i colori a pennello :biggrin:

ho seguito il consiglio di fare la riga nera prima di montarle Ottimo suggerimento.

 

@ Antonio 984 ,complimenti per il tuo modello ,se posso permettermi di darti un consiglio ,

Taglia la parte superiore dello "scaletto " potresti graffiare accidentalmente le fotoincisioni.

Bellissimo il tuo cane .

 

@ Roberto , a poppa mi ritrovo lo spazio dove andrà montata la balconata maggiore dello spessore

della sagoma ....anche tu hai un po' di spazio in più???

 

 

 

image.jpg
image share

 

image.jpg
url immagine

 

image.jpg
hosting immagini

 

image.jpg
url immagine

 

image.jpg
free image hosting

Link to comment
Share on other sites

Carissimi comandanti ben trovati e buona giornata.

Oggi ho ritirato dall'edicola l'uscita n° 65 così composta:

 

USCITA 65

 

Lastra fotoincisa

con le sezioni della

murata di dritta

 

img610.jpg

 

img611.jpg

 

img612.jpg

 

img614.jpg

 

img615.jpg

 

img616.jpg

 

Ecco fatto carissimi, ora come al solito mi accingerò nella procedura di sistemazione delle fotoincisioni per vedere se tutto coincide con la fila superiore, poi primer e colore, appena sarà possibile posterò le foto del lavoro.

 

Buon fine settimana e buon lavoro da,

 

Pennabianca.

Link to comment
Share on other sites

Un saluto a tutti i Comandanti.

 

Posto le immagini del completamento di un fianco e l'applicazione delle fotoincisioni arrivate con l'ultimo fasc.il 65.

Anche su questo fianco ho dovuto spessorare seppur di poco rispetto all'altro lato la parte dove va applicata la fotoincisione di poppa. Lavoro al quanto scorrevole senza nessun intoppo.

 

SkRwks.jpg

 

GgmfV3.jpg

 

jhhLrt.jpg

 

oA8DmJ.jpg

 

Fm0Qdx.jpg

 

 

Un saluto e alla prossima con il completamento di questo fianco.

 

roccowilli

Link to comment
Share on other sites

Comandanti buona giornata e ben trovati.

Ciao carissimo amico mio Gianfranco un caro saluto anche a te. Complimenti per il lavoro eseguito, perfetto come sempre.

Anche io ho terminato il montaggio delle fotoincisioni dell'uscita 65 (in anticipo sulla tabella di marcia) tutto questo per non restare con le mani in mano, eccovi alcune foto.

 

p14G3c.jpg

 

MLh0kw.jpg

 

eXr4J1.jpg

 

NaY0Mv.jpg

 

Ecco fatto carissimi, un caro saluto a tutti e buon lavoro, a presto.

 

Pennabianca.

Link to comment
Share on other sites

Un saluto a tutti i Comandanti

Ho pensato di rivestire l'impavesata interne con del semplice cartoncino di pochi decimi di/mm,in quanto... questa parte quando sarà il momento dovrà essere verniciata bianca. Considerando che si dovrà incartare il ponte,dare diverse mani di bianco con il pennello con la conseguente che la vernice si possa infiltrare tra il nastro e il ponte producendo quelle fastidiose sbavature, questa soluzione ha mio avviso può essere l'ideale per non fare tutto questo lavoro.Tra l'altro tutta questa parte sarà ricoperta con i cassettoni di bastinaggio e le parti scoperte sono veramente esigue.

 

6Bnkqt.jpg

 

 

LnkEO2.jpg

 

Mi farebbe piacere se qualcuno che leggerà questo post, mi potrebbe dare la propria opinione su questa mia stravagante idea.

 

roccowilli.

Link to comment
Share on other sites

Ciao carissimo Gianfranco ben trovato.

Ottima l'idea del cartoncino nell'impavesata, un bel risparmio e una magnifica esecuzione senza dover mascherare con nastro carta il ponte e in questo modo esecuzione perfetta, complimenti per l'ottima idea, condivido.

 

Ciao carissimo e buon lavoro.

 

Pennabianca.

Link to comment
Share on other sites

Comandanti tutti buongiorno e buona domenica; un caro saluto agli amici Gianfranco e Roberto.

Carissimo Gianfranco, ottima idea quella di rivestire le impavesate; sto facendo lo stesso ma con plasticard sottile e solo su quelle confinanti con le pareti di poppa, anche perché, solo quelle risultano essere bianche e visibili, oltre a farmi anche da rinforzo per i passacavi. Per quelle centrali dei cassoni di bastinaggi, sembrano nere sia le pareti che la parte di ponte scoperto dal tavolato. Posto delle foto dei pochi progressi fatti per la parte pareti, oltre ad aver perfezionato il tavolato. Colpa di tale ritardo sono i lavori nella nuova casa, fisioterapia a manetta e il nuovo arrivo di casa (ultima foto).

image.jpg

host immagini

image.jpg

image share

image.jpg

free image hosting

image.jpg

image share

image.jpg

free image hosting

Ancora buona domenica amici e alla prossima

Team Gianele

Link to comment
Share on other sites

Ciao Gianluca.

 

Spero che le grandi manovre siano finite anche se non si finisce mai di sistemare quando si cambia casa e sopratutto tu ti sia ristabilito fisicamente con la schiena. Come puoi notare sul forum non c'è più nessuno e gli unici che ancora postano qualcosa siamo i soliti noti.Spero presto tu possa contribuire con i tuoi grandi avanzamenti eseguiti alla perfezione in quanto come li proponi tu sono molto interessanti.

Complimenti per il nuovo arrivato in casa..... adottare un animale d'affezione implica tanto sacrificio, ma..... viene ripagato dal tanto affetto che danno senza chiedere e senza pretese.

 

Un caro saluto a te e alla tua signora.

Link to comment
Share on other sites

Buon giorno comandanti e ben trovati.

Un caro saluto agli amici Gianele a Roccowilli e a Aniko 17. Complimenti carissimo Gianele per il lavoro svolto è praticamente perfetto, complimenti anche per la creatura che la tua signora ha in braccio, io ne ho tre in casa. Carissimo Aniko17 seguici sempre e anche posta però, vogliamo vedere il lavoro che stai svolgendo.

Oggi ho ricevuto il fascicolo n° 66 così composto:

 

USCITA 66

 

Lastra fotoincisa

con le sezioni della

murata di dritta

 

img633.jpg

 

img634.jpg

 

img635.jpg

 

img636.jpg

 

img637.jpg

 

img638.jpg

 

Carissimi ecco fatto, oggi pomeriggio comincerò col controllare le fotoincisioni e a dare una prima mano di primer, poi appena il tutto sarà asciutto comincerò con un passaggio di vernice nera. Non appena il tutto sarà pronto dopo una seconda mano di nero, monterò le fotoincisioni.

Carissimi a presto e buon lavoro da :

 

Pennabianca.

Link to comment
Share on other sites

Comandanti rieccomi. Ho terminato la verniciatura delle fotoincisioni, incollato il tutto controllato molto bene, ritoccato qua e la, passato con pennellino piatto di martora del trasparente all'acqua sulla fila finita per omogeneizzare il tutto e questo è il risultato a lavoro finito.

 

20150602_171807.jpg

 

20150602_171818.jpg

 

20150602_171834.jpg

 

20150602_171859.jpg

 

20150602_172006.jpg

 

Ecco fatto.

Ora aspettiamo la prossima uscita, intanto vi saluto caramente e vi auguro buon lavoro.

 

Pennabianca.

 

5BYZ6T.jpg

Edited by pennabianca
Link to comment
Share on other sites

Buonasera carissimi comandanti e specialmente agli amici Gianfranco e Roberto. Caro Gianfranco effettivamente si è un po' spenta la discussione.. Posto un paio di immagini dei progressi e delle stravaganze realizzate; comprensivo di dima per il bompresso.. Roberto, bel gattino!

image.jpg

image hosting

image.jpg

caricare immagini

image.jpg

invia immagini

Buona serata a tutti

Gianele

Link to comment
Share on other sites

Ciao Gianluca.

 

Nonostante tutto riesci ha trovare il tempo di portare qualche piccolo avanzamento sul modello. Ottima la predisposizione per il bompresso, ma la giusta inclinazione come è stata stabilita??? Hai trovato qualche misura su un progetto... oppure la hai calcolata in base ad una tua supposizione??.

 

Ciao grande team continuate così.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Gianfranco,

L'inclinazione, oltre che alle varie dimensioni degli alberi le ho ricavate sui vari fascicoli della Hachette più i disegni originali. Per l'inclinazione è stato facile.. sono 20°.. messo a confronto con il disegno poi mi sono costruito la dima per fare il giusto foro e l'inclinazione.. L'albero misura 7 millimetri (al vero 700mm) per una lunghezza di 12,5 cm (al vero dovrebbe essere di 14 mt, solo che calcolano tutto l'albero, compresa la parte inserita all'interno scafo)..

Link to comment
Share on other sites

Buon giorno amici miei.

Avendo già provveduto ha montare la quarta fila, questa settimana con l'uscita del fasc.67 non avrei potuto fare niente, in quanto con le fotoincisioni allegate il montaggio è stato rimandato con il prossimo fascicolo. Dovendo spessorare questa fila ho individuato la giusta collocazione delle placche che vanno sotto la poppa, chi fosse interessato ha proseguire senza aspettare la spiegazione allego un immagine con la numerazione da seguire.

 

MKMeXv.jpg

 

emau4r.jpg

 

UhDcOs.jpg

 

sY7mVc.jpg

 

Per il momento e tutto, spero che vi sia utile quello che ho appena postato.
Un saluto a tutti e buon proseguimento.

Link to comment
Share on other sites

Comandanti carissimi buona giornata. Un caro saluto alla coppia GIANELE e al carissimo Gianfranco.

Mi complimento con voi per il bellissimo lavoro svolto complimenti ancora.

Oggi è arrivato in edicola il fascicolo n° 67 un po' in ritardo ma l'importante è che arrivi.

 

USCITA 67

 

Lastra fotoincisa

con le sezioni

della murata

di sinistra

 

img640.jpg

 

img641.jpg

 

img642.jpg

 

img643.jpg

 

img644.jpg

 

img645.jpg

 

Carissimi ecco fatto, mi limiterò nel montaggio anche io come l'amico Gianfranco ringraziandolo per la numerazione in sequenza delle fotoincisioni, grazie ancora.

 

Carissimi un caro saluto e buon lavoro da

 

Pennabianca.

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno Gianfranco e Roberto. Carissimo Roberto grazie dei saluti a me e signora; anche il tuo e quello di Gianfranco è un magnifico lavoro..

Carissimo Gianfranco, come al solito ti devo dire che hai fatto un lavoro eccellente di adattamento; ma pare che non serva a gran che.. Amati deve aver sbagliato l'inclinazione delle piastre di poppa della 5^ fascia: Come le hai montate te risultano convergenti verso il calcagno; nell'originale sono divergenti verso il calcagno.

Ho provato a rimischiarle ma il risultato è sempre lo stesso.. tranne se non vengono invertite di lato.. Queste di sinistra a dritta e viceversa.. Provo a montarle sul mio scafo e poi vi dico.

image.jpg

 

Gianele

Link to comment
Share on other sites

Ciao Gianluca.

 

Io credo che l'amati non ha considerato questi particolari. Infatti tutte le fotoincisioni non comprendono le sovrapposizioni (vedi la terza fila bianca) che in realtà corrisponde leggermente sovrapposta. Molto probabilmente non si evidenzieranno fascioni lungo tutta la linea dello scafo in quanto vista la scala ridotta sarebbe stata un problema realizzarla. Ora..... chi come me ha intenzione di simularle, dovrà tenere conto di queste divergenze che tu hai giustamente fatto notare. Io aspetterò ha montarle specialmente le quattro placchette di poppa appena arrivate, dopo quando tutta la poppa sarà completa con altre placche di destra, cercherò di spessorare le giuste placchette per fare evidenziare queste fasce sovrapposte che nell'originale si vedono alla perfezione.

Attendo una tua valutazione con le prove che intendi fare, vedremo in seguito come potere risolvere questa piccola difficoltà.

 

Un affettuoso saluto.

 

roccowilli.

Link to comment
Share on other sites

Carissimi comandanti buona giornata. Un caro saluto agli amici Gianfranco e Gianluca e un grazie per i loro interventi.

Come scritto sul mio post precedente ho soltanto posizionato le fotoincisione dell'uscita 67, le ho anche verniciate di bianco ma per collocarle definitivamente al loro posto aspetterò, questa volta, tutte le uscite riguardanti questa fascia bianca. Per il momento eccovi le foto del posizionamento delle fotoincisioni.

 

k3NVZR.jpg

 

7kz7Su.jpg

 

yl7cJ8.jpg

 

5NBFoh.jpg

 

Carissimi ecco fatto, a presto con la prossima uscita e buon lavoro da

 

Pennabianca.

Link to comment
Share on other sites

Buonasera Gianfranco e Roberto, io ho provato a rimiscare le parti, passare da sinistra a dritta etc etc.. Ma: cambiando l'ordine degli addendi il risultato non cambia.. Convergono verso il centro invece che divergere dal centro verso l'esterno, come si può vedere anche dall'ultima foto pubblicata da Roberto... Sulla nave vera, i corsi di fasciame di acciaio, come sul fasciame di tiglio realizzato questa estate sul modello, dal centro corrono verso la murata dell'opera viva.. Poi se le piastre sono sbalzate, quello è un'altro problema (neanche tanto un problema, già risolto spessoranso a 0,4). Comunque, seguendo, come nella nave vera i corsi del fasciame di tiglio, con le dovute proporzioni e misure procederò a riprodurre i corsi e gli sbalzi con fogli per lavoro a sbalzo..

Link to comment
Share on other sites

Ciao Gianluca e Roberto.

 

Purtroppo c'è ben poco da fare su queste placche e concordo pienamente con te sul posizionare i fascioni. Infatti dalla prossima fila in poi monterò le fotoincisioni normalmente e alla fine del montaggio di tutto il rivestimento userò de i fogli di rame per lavoro a sbalzo ottenendo delle strisce che sovrapporrò a quelle già montate seguendo la linea del fasciame per come è stato montato all'inizio,(come puoi vedere abbiamo avuto la stessa idea di esecuzione carissimo Gianluca....!) :wink::smiley19: . Al momento questa è una spiegazione sommaria di quanto intento fare, al momento opportuno spiegherò e mostrerò il mio procedimento.

Per coloro che dovranno montare quest'ultimi particolari, dovranno sagomare le 4 placche con l'esigenza rilevata sulla poppa del proprio modello, come ha fatto il carissimo Roberto e come sto facendo io. Le mie sono leggermente più sagomate in quanto sto spessorando la seconda fila, quindi ho dovuto adattarle per questa esigenza. Concordo con l'amico Roberto sul fatto di aspettare ha montare questi particolari in attesa che si inizi l'altro fianco, in modo tale che il lavoro svolto sotto la poppa venga più omogeneo.

 

QmrvQV.jpg

 

QmrvQV.jpg

 

YUrQVe.jpg

 

Buon fine settimana e alla prossima.

 

roccowilli.

Edited by roccowilli
Link to comment
Share on other sites

Comandanti buona giornata e ben trovati. Un caro saluto a Gianele e a Gianfranco sempre presenti. Ho notato le varie lavorazioni delle fotoincisioni, ottimi risultati.

Oggi ho ritirato il fascicolo n° 68 così composto.

 

USCITA 68

 

Lastra fotoincisa con le sezioni

con le sezioni della murata di sinistra

 

img666.jpg

 

img667.jpg

 

img668.jpg

 

img669.jpg

 

img670.jpg

 

img671.jpg

 

Carissimi ecco fatto, controllerò se le fotoincisioni combaciano poi le vernicerò e le metterò via per montarle in un secondo momento.

 

Ciao a tutti buon lavoro e buon fine settimana da

 

Pennabianca.

Link to comment
Share on other sites

Comandanti buona serata. Sono andato un po' avanti con le prove delle fotoincisioni, ero curioso di sapere se tutto coincideva con quella superiore, e ho riscontrato che tutto filava liscio come l'olio, ora sono contento e per il momento metto tutto a riposo aspettando le fotoincisioni della murata di dritta, eccovi le foto della prova.

 

20150613_142318.jpg

 

20150613_142326.jpg

 

20150613_142336.jpg

 

20150613_142344.jpg

 

20150613_142436.jpg

 

 

 

Carissimi questo è tutto buon lavoro:

 

Pennabianca

Edited by pennabianca
Link to comment
Share on other sites

ciao Carissimi Comandanti !

sono finalmente riapprodato alla base dopo una lunga, lunghissima assenza.

Sto riorganizzando il mio spazio modellistico in casa ed a breve mi rimetterò al lavoro !

un abbraccio a tutti e complimenti per questa guida passo passo, come al solito, Pennabianca sei super !

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti.

Ho completato un fianco con la quinta fascia con il colore bianco.Avendo dovuto spessorare questa fascia le 4 placche di poppa mi hanno fatto un tantino tribolare. Con la prima prova effettuata tutto sembrava perfetto, ma... una volta che ho messo lo spessore tutto è cambiato. Quindi ho dovuto sagomare ogni singola placchetta per dare una certa rotondità sull'angolo di poppa.Nel contesto mi accontento di come è venuta.

 

 

rhKxVb.jpg

 

tesG6L.jpg

 

9eRzAW.jpg

 

gd9FeG.jpg

 

Poteva venire meglio se non decidevo di mettere lo spessore, comunque sono sicuro che quando tutto sarà ricoperto molti piccoli difetti non si noteranno.

Alla prossima

 

 

 

XN5B20.jpg

Link to comment
Share on other sites

Eccomi qua carissimi comandanti col postare le foto della messa in opera della quinta fila di fotoincisioni (bianca).

E' stato un lavoro non semplicissimo per curvare ed adattare a dovere le quattro fotoincisioni a poppa, ma mi ritengo soddisfatto del lavoro, eccovi le foto.

 

20150616_163310.jpg

 

20150616_163346.jpg

 

20150616_163356.jpg

 

20150616_163415.jpg

 

20150616_163422.jpg

 

20150616_163438.jpg

 

Ecco fatto carissimi comandanti, un caro saluto all'amico Gianfranco e complimenti per il suo lavoro fatto alla grande con gli spessori.

 

Un saluto a tutti e buon lavoro, alla prossima.

 

Pennabianca.

Link to comment
Share on other sites

Comandanti buona giornata. Rieccomi dopo qualche giorno dall'ultima uscita. Oggi è arrivata in edicola l'uscita n°69 con una parte del materiale (fotoincisioni) della murata di dritta, l'uscita è così composta:

 

USCITA 69

 

Lastra fotoincisa con le sezioni

della murata di dritta

 

img679.jpg

 

img680.jpg

 

img681.jpg

 

img682.jpg

 

img683.jpg

 

img684.jpg

 

Ecco fatto carissimi, alle prossime foto del posizionamento delle fotoincisioni.

 

Un caro saluto e buon lavoro da

 

Pennabianca.

Link to comment
Share on other sites

Comandanti buona serata. Eccomi con le foto del posizionamento delle fotoincisioni del fascicolo n°69, le ho provata riprovate, qualche limatina di aggiustaggio e tutto combacia alla perfezione, solo una cosa non si uniscono al centro della poppa, ma questo deve essere una cosa congenita perché chi più chi meno questa fessurina capita a diversi colleghi che stanno costruendo il Vespucci, poco male basta ritagliare un cartoncino dello stesso spessore e inserirlo nella fessura e poi colorare con bianco acrilico a pennello.

 

20150619_141943.jpg

 

20150619_141950.jpg

 

20150619_141956.jpg

 

Carissimi questo è tutto, ora passo il primer sulle fotoincisioni e poi appena pronte passerò la vernice bianca.

Detto questo vi saluto e buon lavoro.

 

Pennabianca

Link to comment
Share on other sites

Buonasera comandanti tutti e un solito è carissimo saluto agli amici Gianfranco e Roberto. Non pago degli immani lavori realizzati fin qua, sono andato a vedere un'altro pelo nel l'uovo, e incartandomi con altro lavoro. Comunque, vedendo che sulla nave vera gli sportelli oblò della prima fascia della murata sono a filo, invece che a rilievo, ho corretto questo piccolo problema... Una vera faticaccia ma ne vale la pena! Almeno così, qualche sportello può essere lasciato aperto..

image.jpg

caricare immagini

image.jpg

image hosting

image.jpg

host image

image.jpg

free image upload

Un caro saluto a tutti e buon fine settimana

 

Gianele

Link to comment
Share on other sites

Ciao Nelau.

 

Grazie alla tua determinazione ha portare avanti questo modello sei uscito da una situazione al quanto complessa per posare queste benedette fotoincisioni. Ora ...... si va sulla parte della poppa e vedrai che riusciremo ha sistemare anche queste, per le altre sarà una passeggiata. Debbo dire sinceramente che hai fatto un buon lavoro, i complimenti per quello che hai fatto sono d'obbligo, quando sei pronto per questa fase contattami e ne riparliamo.

 

Un caro saluto e buona domenica

 

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

 

 

Gianluca carissimo.... e un piacere vedere il tuo lavoro, e come tuo solito ti piace complicarti la vita. Anche se ha mio avviso aprire quelle aperture non servirà ha niente, visto che la parte non è visibile perché coperta dal ponte sovrastante, comunque condivido in pieno il tuo operato per ottenere un modello più realistico possibile. MI piace pure come hai realizzato la paretina interna sull'impavesata, che sicuramente copierò spudoratamente togliendo il cartoncino applicato e sostituirlo con la la lamina per fare i lavori a sbalzo previa opportuna chiodatura da eseguire. Amico mio sei una fonte di idee e apprezzo tantissimo il modo come lo condividi con noi tutti.

 

Un caro affettuoso saluto.

Link to comment
Share on other sites

Gianfranco carissimo buongiorno, infatti all'interno degli sportelli non si dovrà vedere nulla; fossi matto a ripetere l'esperienza "ponte di batteria"... Gli sportelli aperti verranno debitamente pitturati di nero dentro. Quelli non aperti verranno lo stesso, come già spiegato nel post precedente, limati come quelli aperti per farci poggiare lo sportello all'interno e metterli a filo. Vedendoli poggiati, quindi a rilievo, come li ha realizzati Amati, non danno questa grande idea di realismo... Comunque allego un paio di foto della nave vera chiarificatorie.

 

free image image.jpg[/url]

free image uploadimage.jpg

image shareupload

image.jpg

invia immagini

Una buona domenica

 

Gianele

Edited by gianele
Link to comment
Share on other sites

Comandanti buona domenica e ben trovati.

Un caro saluto a Gianfranco a Gianele e a Nelau a cui faccio i complimenti per il lavoro svolto, complimenti anche a Gianele sempre alla ricerca dei minimi particolari per far si che il modello assomigli il più possibile all'originale complimenti ancora.

Io ho terminato di applicare le fotoincisioni dell'uscita 69 (in anticipo), la congiunzione centrale di poppa l'ho eseguita con un ritaglio di una fotoincisione che avevo dell'uscita 63 (la quale era stata incisa male) inserita al centro con le dovute misure e queste sono le foto del lavoro eseguito.

 

20150620_134001.jpg

 

20150620_134014.jpg

 

20150620_134023.jpg

 

Ecco fatto il lavoro mi sembra venuto anche bene, e questo è tutto per ora, alla prossima carissimi e buon lavoro da

 

Pennabianca.

Edited by pennabianca
Link to comment
Share on other sites

Buon giorno, vi seguo sempre e leggo dei vostri utili consigli. Un particolare ringraziamento al comandante Penna bianca che cura veramente ogni particolare e a Roccowilli che dispensa suggerimenti a palate…

Grazie a voi sono arrivato a posare la quarta fascia e qui ho voluto provare una novità. Ho incollato le murate in ottone, poi ho mascherato le prime tre fasce e ho dato prima il printer e poi l’opaco nero sulla quarta fascia. Ho fatto questo esperimento in quanto in precedenza cercando di sistemare le murate spesso e volentieri rovinavo la vernice con le mia ditate (evidentemente si attaccava alle dita un po' di attac gel che fuoriusciva..ecc.)

L’esperimento non è andato malaccio anche se, nel caso dovessi ripeterlo,dovrò stare ancora più attento a mascherare bene e non lasciare fessurazioni nella carta. Invio foto di dove sono arrivato.

Ora il mio grosso problema è che mi sono accorto che avevo segnato il punto dove andava il foro per la barra del timone ma che ora non trovo più. Chiedo un vostro consiglio e un aiuto per poter fare questo benedetto foro che erroneamente, non vi seguivo ancora, non ho fatto all’inizio in quanto su hachette non era descritto.

Ringraziandovi anticipatamente porgo cordiali saluti.

Angelik

 

20150624_100939.jpg

 

20150624_100950.jpg

 

20150624_101020.jpg

 

 

caricare immagini

Link to comment
Share on other sites

Angelik buona giornata carissimo. Vedo con piacere che procedi anche tu con il montaggio. Allora una breve spiegazione per non imbrattare le fotoincisioni con le dite e colla, quando vai ad incollare le fotoincisioni fa come faccio io, tieniti a portata di mano una pezza imbevuta d'acqua e bagnati le dita prima di comprimere la fotoincisione con la colla sulla murata, in questo modo la colla non ti si attaccherà ad esse o almeno la sporcherai leggermente, che poi come ho già spiegato in un post precedente, con la trasparente acrilica e data a pennello piatto e morbido gli passi due o tre mani su tutto e questo uniformerà tutto quanto.

Per quanto riguarda il foro del supporto del timone, ti rimando alla pagina 6 post n° 285 li trovi tutte le posizioni che vuoi, basta che tu sappia la posizione dell'ordinata sulla quale tu hai piantato i chiodini per tenere fermo il fasciame. Controlla bene e vedrai che tutto torna.

 

Xbgom9.jpg

 

dNtovG.jpg

 

Complimenti per il tuo lavoro a presto e buon lavoro da

 

Pennabianca.

Edited by pennabianca
Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti, vi chiedo di fare qualche passo indietro e darmi un consiglio riguardo la prima fascia di fotoincisioni da applicare a prua

IMAG0045_zps84wybj1u.jpg

Una volta applicate (per ora con nastro adesivo) tutte le parti da poppa a prua, mi trovo con gli ultimi due pezzi curvi che completeranno la prua. I due scenario sono i seguenti:

 

Se seguo il profilo del ponte, mi trovo ad essere correttamente allineato ma la fotoincisione della prua si sovrappone leggermente con il pen'ultimo pezzo e dovrei limarla

IMAG0046_zpszzaenxgm.jpg

 

Se seguo i pezzi precedentemente fissati, mi trovo ad avere l'ultimo pezzo troppo inclinato: se lo andassi ad applicare dovrei rimuovere ancora parte del "becco", cosa che vorrei evitare se non necessario e, in ogni caso, rimarrebbe tanto spazio vuoto tra il bordo del ponte e l'ultima fotoincisione

IMAG0047_zpsqg35aiqa.jpg

 

 

Secondo voi, specie chi ha già affrontato il problema, cosa mi conviene fare?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      522k
×
×
  • Create New...