Jump to content

Corazzata Re Umberto Prima Guerra Mondiale Richiesta Info


walter leotta

Recommended Posts

sto cercanto di capire la posizione di alcune nostre navi alla vigilia della I GM

 

il primo quesito riguarda la corazzata RE UMBERTO

 

in TUTTE LE NAVI MILITARI D'ITALIA 1861-2011 edito USMM marzo 2012 viene riportato che il 9 dicembre 1915 la nave venne classificata UNITA' SUSSIDIARIA DI PRIMA CLASSE

 

ciò significa che il 24 maggio 1915 l'unità - ancorche vecchia, obsoleta - era formalmente classifificata CORAZZATA e quindi da considerare come tale

 

qualcuno mi sa dare qualche info? grazie

Link to comment
Share on other sites

Sono propenso per l' ipotesi che in pratica, non essendo mai esistita la tipologia "guardiacoste corazzato" nella Regia Marina (le pre-Majestic [1] Italiane vennero usate come guardiacoste corazzati, durante la I GM per coprire l' altissima esposizione all' offesa nemica della costiera Adriatica e dei porti di essa; quindi Dandolo, Italia, Lepanto, Lauria, ex Doria, le Sardegna e Saint Bon vennero usate per la difesa, pressochè statica, dei porti di Venezia, Ancona e Brindisi) si prese l' unusuale designazione in assenza di soluzioni migliori.

 

In seguito (1918) la Re Umberto stessa venne trasformata in nave d' assalto anfibio per il progettato, forse un pò pazzo, assalto diretto a Pola (in pratica, la Re Umberto doveva speronare e rompere il triplice sbarramento retale a protezione di Pola aprendo e coprendo col fuoco la strada a un non piccolo numero di MAS che avrebbe dovuto distruggere la K.u.K. Marine (e non chiedetemi una stima del probabile risultato dell' azione, forse la più aleatoria azione Navale mai pianificata)

 

[1] seguo la recente tendenza a considerare le Majestic come una parziale rivoluzione Navale, che condusse alla standardizzazione del tipo predreadnought sulle artiglierie caricate a polvere a lenta combustione e tiro rapido e corazze Krupp cementate.

 

spero di essere stato d' aiuto,

dott. Piergiorgio.

Link to comment
Share on other sites

la tua ricostruzione è perfetta, niente da dire, ma il mio problema è relativo alla classificazione della Re Umberto il 24 maggio 1915. Al di là delle caratteristiche e delle potenzialità dell'unità, a quella data era classificata ancora corazzata? O come risulta da qualche parte era in disarmo e quindi rientrò in servizio il 9 dicembre 1915 come sussidiaria?

probalbimente ci può dare una mano un fortunato possessore di LE NAVI DI LINEA ITALIANE

 

grazie mille

Link to comment
Share on other sites

Qui c' è un pdf sulla nave in questione , tanto ricco di informazioni che evidentemente chi lo ha scritto deve avere attinto a fonti di primo piano .

 

http://www.marinai.it/navi/navstab/umberto1.pdf

 

riguardo alla classificazione si legge

 

Fu posta in disarmo e radiata nel 1914, in seguito reinserita nel naviglio dello Stato

come batteria galleggiante.

Con decreto del 9.12.1915 fu reinserita come nave sussidiaria di 1^ classe.

.

Link to comment
Share on other sites

un bel lavorone quello del sig. Cimmino, peccato che abbia toppato proprio al traguardo :sad: l' ultima fotografia non è certo della Re Umberto, che non aveva cannoni in batteria sovrapposti nè ebbe mai danneggiamenti bellici.... anzi mi intriga proprio, in quanto la batteria secondaria sovrapposta mi sembra proprio quella peculiare delle tre Habsburg, classe che a quanto ne so non ebbe mai a che fare contro Navi o batterie costiere/treni armati nostri (il foro mi sembra di un proietto un m.c. "alto")

 

Saluti,

dott. Piergiorgio.

 

EDIT e p.s. per Tuco: grazie della segnalazione, a una prima scandagliazione sembra un ottimo sito :)

Edited by dott.Piergiorgio
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.8k
×
×
  • Create New...