Jump to content

Rn Roma Scala 1:100 Da Piani Anb


Recommended Posts

  • Replies 215
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ti ringrazio!!!

 

Con le foto che seguono aggiorno questo topic allo stato attuale del modello.

Il legno utilizzato per la Roma e' betulla da 6mm. Mentre invece per i rinforzi laterali ho usato multistrato di betulla

avio da 5mm. Il massiccio di prua invece e' realizzato in legno massello di pero. Lo avevo in casa poiche' sto

realizzando il Fleuron 1:24 in arsenale.

Giusto per info sui materiali utilizzati.

 

Ciao

 

Luca

 

64929637.jpg

 

61930543.jpg

 

54112124.jpg

 

49290457.jpg

 

65029201.jpg

Link to comment
Share on other sites

35726911.jpg

 

28187273.jpg

 

58289754l.jpg

 

96803330.jpg

 

74255204.jpg

 

90901849.jpg

 

 

Questo e' lo stato attuale del modello. Il primo fasciame e' da 2mm ed e' quasi completato.

E' previsto un secondo fasciame da 2mm.

 

Ciao

 

Luca

Edited by ammutinato
Link to comment
Share on other sites

Grazie Marco,

sara' un modello statico. Ma lo avevi gia' notato.

Il passo successivo sara' il secondo fasciame su tutta la zona prodiera e centrale.

La poppa e' ancora spoglia poiche' vanno realizzati ancora i supporti eliche.

 

Ciao

Luca

Link to comment
Share on other sites

Carissimo Ammutinato non posso altro che farti i complimenti, bellissimo lavoro, sarà enorme e bellissima la tua ROMA. Si anche io l'avevo notata su di un altro forum. Posta tante foto che ti seguiamo molto volentieri, gli occhi ci si illumineranno di stupore e di meraviglia. Ti seguirò passo passo nel tuo lavoro.

 

Complimenti ancora carissimo, a presto con altre foto, posta posta posta!!!!!!!!!

 

Ventoinpoppa da Pennabianca.

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti, di vero cuore.

E' inutile negare che certi complimenti spronano molto. Il modello non e' di facile realizzazione..... ma sono carico a sufficienza grazie anche a voi.

 

Qusto fine settimana daro' una leggere scartavetrata al modello. Lo vedete grezzo... ma in effetti il primo fasciame e' gia' bello e pareggiato.

Subito dopo comincero' con il secondo fasciame, previsto di 2mm.

 

Prima pero' dovro' montare il ponte.

Insomma il lavoro e' solo agli inizi.

Alla prossima e grazie a tutti davero.

 

Ciao

Luca

Link to comment
Share on other sites

Ciao Mauro,

ti leggo con vero piacere!!!! In effetti con il modello sono andato avanti di parecchio anche se l'operazione di fasciatura sembra infinita.

Seguo il tuo cantiere costantemente insieme a quelli dei ns amici.

 

Luca

Link to comment
Share on other sites

Per i modellisti che si sono buttati nella sfida encomiabile di costruire il modello della R.N.Roma senza scatola di montaggio, consiglio sempre di fare una visita al Museo Navale di Venezia, dove potrete ammirare "il Barbieri", come viene definito dagli appassionati di tutto il mondo lo strepitoso modello in scala 1/100.

Sono certo che un'ora non sarà sufficiente per ammirarlo in ogni dettaglio, mentre per il Museo intero vi ci vorrà una settimana.... e tanti soldini per soggiornare a Venezia!

 

Non andate senza una buona macchina fotografica dotata di macro e di filtri polarizzanti: il plexiglass che protegge il modello infastidisce non poco.

 

Durante una mia recente visita al Museo, in compagnia dello stesso costruttore che è un mio caro amico, si diceva che per molto tempo fotografi con gli occhi a mandorla hanno fotografato la teca contente la Nave in ogni angolazione.... e poco dopo uscì la scatola di montaggio della Trumpeter!

 

Te capì?

Link to comment
Share on other sites

Con i piani di costruzione, l'ANB allega un CD con centinaia di foto del modello del sig. Barbieri, molte delle quali sono riferite alle fasi di costruzione (sovrastrutture in particolare).

Per la realizzazione del modello faccio anche riferimento al volume Navi classi Littorio e alle numerose foto della RN Roma reperibilii in rete.

 

Hai intercettato la persona giusta per dire che la documentazione sia fotografica che storica e' fondamentale per intraprendere la costruzione

di un modello in scala 1:100 cosi' come di un modello in scala 1:72 o 1:48.

 

Per le scatole di montaggio, senza nulla togliere, non mi piacciono. Faccio solo autoscostruzione.

E quindi ogni modello e' una sfida ma sempre documentato da fonti storiche attendibili e studiato in modo approfondito in ogni dettaglio.

 

Sono anche contrario a chi si "butta in sfide encomiabili" senza cognizione di causa.

 

Te capi'? :s03:

Edited by ammutinato
Link to comment
Share on other sites

Carissimo Luca, cosa pagherei essere li con te, abitarti vicino per darti una mano, ah troppo bello.

 

Ciao e complimenti ancora.

 

Pennabianca.

 

Si si, anche io statico, i modelli si rovinano a portarli in giro.

Edited by pennabianca
Link to comment
Share on other sites

Questo e' vero. Ma qui a Bari dove lo faccio navigare in vasca da bagno??? :s03:

Avrei bisogno poi del gancio traino per il modello. Sono 2,5 metri. :s12:

 

Ciao

 

P.S.: Pennabianca grazie per i complimenti al modello. Io mi diverto, questo e' l'importante.

Certo che se stavamo vicini lo facevamo 1:50 con fuoribordo :s12:

Edited by ammutinato
Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,

alche l'altro lato della piattaforma e' quasi completo del 1^ fasciame. Manca davvero poco.

L'attacco alla cintura corazzata verra' fatto come per l'altro lato in compensato da 4mm, quindi gia' comprensivo del 2^ fasciame. In

compensato per dare definizione a questa parte molto particolare della piattaforma. I listelli non avrebbero dato sufficiente definizione e "stacco"

alla zona.

Vi posto un paio di foto.

 

94292236.jpg

 

36912209.jpg

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti.

Inserisco un breve O.T.

 

Giorni fa ho consigliato ad un mio carissimo amico modellista (nick Modifica) ad iscriversi a questo bel forum.

Il giorno 27 si e' regolarmente iscritto ma ad oggi riesce solo a loggarsi ma non puo' scrivere nulla.

Neanche il proprio profilo. Ha anche contattato l'amministratore ma ad oggi nulla.

C'e' qualcuno dei moderatori o amministratori che potrebbero intervenire???

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,

il primo fasciame e' completo. Ora va scartavetrato.

Manca solo l'attacco alla cintura corazzata da fare in compensato.

 

Alla prossima con la posa del ponte. :s03:

 

 

69738702.jpg

 

13508523.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      522.2k
×
×
  • Create New...