Jump to content

Zero Fighter De Agostini


vespucci

Recommended Posts

  • Replies 307
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Ti ringrazio per gli apprezzamenti.

L'idea del diorama non è male, solo che essendo le dimensioni veramente notevoli (apertura alare di un metro), verrebbe un diorama gigantesco, non da appartamento. Forse da museo o luogo pubblico.

Comunque l'idea mi piace, infatti avevo anche acquistato il materiale per realizzare un diorama per il macchi 202 in scala 1:48 (appena ho tempo lo realizzo.

Ciao e grazie.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 2 weeks later...
  • 1 month later...
  • 1 month later...

Intanto mi scuso con tutti per la mia assenza prolungata dal Forum. Sopratutto con quelli che mi hanno contattato in privato.

Sono stato sommerso dal lavoro e non navigo da mesi, se non con il cellulare, da dove non riuscivo a connettermi.

Comunque sono contento di essere tornato e spero di essere più presente in futuro.

 

Caro delfo, io uso il blu aotake della lifecolor UA 136 preso su astromodel.

Ottimi colori devo dire che mi trovo bene, come alternativa ai tamiya che uso da anni.

 

A presto gli aggiornamenti del modello. Spero di metterci mano la settimana prossima.

 

Un salutone a tutti.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ti ringrazio carissimo, troppo gentile.

Nel fine settimana ritorno a lavorarci.

Purtroppo tanti fogli di alluminio del rivestimento, mi sono arrivati danneggiati (i primi) ed il corpo dell'aereo andrebbe rifatto tutto con fogli nuovi, ma purtroppo non sono riuscito a riaverli.

Appena concluso il rivestimento dovrò trovare una soluzione al problema.

Per fortuna dal numero 70 in poi i fogli risultano senza danneggiamenti e quindi noterete una notevole differenza tra le parti messe prima e quelle successive al numero 70 (circa).

 

Grazie ancora.

Link to comment
Share on other sites

he he, ci ha pensato già la DEA a fare l'effetto "vissutissimo" con i fogli di alluminio completamente massacrati.

E poi mi chiedo:

ma come diavolo facevano visto che mi arrivavano dentro i pacchi?

Mah!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
  • 2 weeks later...

E finalmente oggi ho collegato la coda alla fusoliera principale.

Devo dire che a quanto a stabilità questo modello lascia un pò a desiderare, capisco perchè i ragazzi abbiano saldato i pezzi dello Stuka.

Comunque dopo aver incollatoe stuccato ho passato una prima mano di primer.

Devo dire che l'effetto è NOTEVOLE, viste anche le GENEROSE dimensioni di questo modello (appena lo vede mia moglie mi defenestra ;))))

Comunque sono contento di essere alla fine, un lavoroneeeeeee.

 

 

dsc2010modifica.jpg
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Finita la verniciatura, ho ordinato il lucido.

Se arriva in settimana, domenica metto le decals e poi aggiorno le foto.

Sono contento di come stia venendo lo Zero, anche se il lavoro fatto per gli interni è scomparso e resta a testimonianza solo nelle foto...........

Link to comment
Share on other sites

Grazie al carissimo Bento, che mi ha spedito celermente i colori, sono riuscito a finire la colorazione e a cominciare a mettere le decals.

Spero che sia di vostro gradimento......

 

dsc2011modifica.jpg

 

dsc2012modifica.jpg

 

dsc2014modifica.jpg

Link to comment
Share on other sites

Ciao carissimo, e bentornato.

L'invecchiamento sull'aereo non credo che lo farò. penso ad un modello appena uscito dalla fabbrica,

Unico neo di questo aereo a mio avviso sono le parti che la De Agostini ha realizzato mobili.

Due sono per far vedere le mitragliatrici e due sono per poter svitare le viti che sboccano i carrelli.

Questi ultimi, sicuramente per colpa mia, mi restano un pò sollevati dall'ala e danno un brutto aspetto di "pezzo a parte".

Avevo pensato a fissarli, ma questo comportava lasciare il carrello o aperto o chiuso definitivamente.

ho provato ad usare un nastro biadesivo, ma faceva spessore ed il risultato era simile a questo.

Francamente non so che fare........

Edited by vespucci
Link to comment
Share on other sites

In effetti caro amico, l'aereo è stupendo ed hai fatto veramente un lavoro magistrale...il problema sono appunto le parti mobili...mi spiego meglio: sulle ali si notano due pannelli che rimangono un po' sollevati e questo da un colpo d'occhio un po' bruttino...la coda per esempio è bellissima e tutta la parte centro-posteriore della fusoliera offre un aspetto molto molto molto realistico...io fossi in te bloccherei i carrelli aperti e forse toglierei i pannelli delle mitragliatrici...questo è solo un consiglio...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Verissimo Akula_Class

Ho cercato di optare per una via di mezzo.....

Ho messo 4 gocce di colla ai bordi dei pezzi e li ho incollati. Dovrebbero venir via senza problemi passando un cutter con punta fine sotto.

In questo modo se voglio un domani chiudere il carrello non dovrei avere problemi.

Intanto ecco le novità:

 

ucgi.jpg

 

hsk3.jpg

 

sajw.jpg

 

Oramai è rimasto veramente pochissimo da fare......

Link to comment
Share on other sites

Magnifico!!!! Veramente un modello stupendo ed hai fatto un lavoro eccezionale!! Ti approvo anche la tua idea della colla, in effetti, è la soluzione migliore...ho letto della tua idea non non procedere con l'invecchiamento...io forse un paio di fumi leggeri in corrispondenza degli scarichi li farei...niente di esagerato e di "vissuto" solo un pizzico di realismo in più...secondo me darebbe al modello un aspetto sbalorditivo...

 

In ogni caso, veramente complimenti!!!!

Link to comment
Share on other sites

Il modello è impeccabile...ma ormai è giunto il momento che ti compri degli aerei (modelli a basso costo) li monti alla carlona e sperimenti qualche tecnica di colore!

Nulla di trascendentale: preshading scuro prima della verniciatura, luce zenitale schiarendo il colore base ed evidenziatura dei pannelli con l'olio o i pastelli grattugiati diluiti in acqua.

Spruzzata di lucido, decal e spruzzata finale di opaco... youtube è piena di tutorial e la tua maestria è un peccato si fermi alla verniciatura

Link to comment
Share on other sites

caro vespucci, anche secondo me qualcosina manca. anche accettando l'aereo appena prodotto alcuni dettagli hanno bisogno di essere messi in rilievo. va bene omettere la vernice che salta via nelle zone di maggior usura poichè l'aereo è nuovo, ma come dicono gli altri un pelino di affumicatura dagli scarichi, le pannellature, le eventuali chiodature, sono dettagli che ci vogliono pena l'avere un modello stupendo ma.... appiattito dall'uniformità del colore. se al momento la fantasia manca riponi il modello e rilassa la mente. poi, quando ti và, potrai riprendere la colorazione e ti assicuro che quando incominci a vedere la differenza non ti fermi più!

Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...

Buongiorno a tutti,

ho notato che l' ultimo messaggio di questa discussione, postato da Secondo Marchetti, è datato 27 giugno 2013. Volevo cortesemente sapere se la discussione è ancora attuale oppure no. Sto costruendo lo Zero della De.A. e ho partecipato alla discussione del forum della stessa. Esplorando questo di Betasom, ho trovato spunti più interessanti, forniti soprattutto da Pugio per quanto riguarda gli utilissimi consigli riguardo alla vernici da usare, in particolare lo IJN Cockpit Green e il UA 136 Aotake. Poi Itrab53, in particolare per quanto riguarda l' accorgimento di montare tutto il blocco motore e alloggiarvi i 14 cilindri successivamente. Infine Vespucci, molto valido nella meccanica d' assemblaggio. Da questi presupposti è nato il mio desiderio di iscrivermi e di partecipare a questa discussione. Avrei delle foto del mio lavoro da postare e da condividere.

Rimango in attesa di gradite considerazioni e saluto tutti cordialmente.

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno Claudio e benvenuto,

 

la discussione è sempre aperta, ci mancherebbe. E' solo che da allora i principali contribuenti sono passati ad altri progetti. Se vorrai riprendere il testimone, ne saremmo ben felici!

 

Nel frattempo, è diritto/dovere dei nuovi arrivati il passare in sezione presentazioni...

 

http://www.betasom.it/forum/index.php?showforum=46

 

... per raccontarci qualcosa su di loro e farsi dare il benvenuto dalla comunità.

Ti aspettiamo!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      522.2k
×
×
  • Create New...