Jump to content

Cantiere Ijn Yamato 1:200 Nichimo


Alvise

Recommended Posts

Salve a tutti!

eccomi qui a presentarvi il mio primo modello navale. ho sempre fatto figurini in 54 mm e quindi il mondo del modellismo navale per me è una nuova esperienza, e visto che i lavori procedono bene chiedo a voi qualche parere in corso d'opera.

 

scusate la qualità non ottimale delle foto, appena avrò più tempo provvederò a farne di migliori.

 

Alvise

 

fotoqo.jpg

 

foto2vg.jpg

 

foto3nq.jpg

 

foto4ap.jpg

 

foto5p.jpg

 

foto21kj.jpg

Edited by Alvise
Link to comment
Share on other sites

Benvenuto :s55:

 

Ottimo inizio direi :s20:

 

Mi pare che stia andando tutto a meraviglia ma consiglierei, se ancora possibile, di scurire verso il grigio, magari con qualche lavaggio, il legno della coperta: questa sulla Yamato era di legno di cipresso ed era di tono diverso dal consueto teak

Link to comment
Share on other sites

Si al momento sul ponte ho dato solo la prima mano di base, poi una volta finito il disegno delle assi passero ai particolari e scurirò un Po, ovviamente lo stesso vale per la superstruttura, al momento ho dato il solo primer, il kure grey lo darò in un secondo momento quando inizierò con la dipintura.

 

Alvise

Link to comment
Share on other sites

Si al momento sul ponte ho dato solo la prima mano di base, poi una volta finito il disegno delle assi passero ai particolari e scurirò un Po, ovviamente lo stesso vale per la superstruttura, al momento ho dato il solo primer, il kure grey lo darò in un secondo momento quando inizierò con la dipintura.

 

Alvise

 

Perfekt :s51:

 

Se vuoi aggiungere le cappe di tela ai cannoni, penso ne varrebbe la pena. Per l'equipaggio, io per le mie ho appena ricevuto dei figurini della Preiser, sono fantastici :s02:

Link to comment
Share on other sites

Ti dirò riguardo le cappe di tela ci sto pensando, sono molto belle ma vanno a nascondere dei dettagli interessanti...

Venendo invece all'equipaggio non credo lo metterò, non la sto facendo in un progetto di diorama quindi un po stonerebbe a parer mio.

Come riferimento sto usando ovviamente "Yamato - anatomy of the ship" più un superbo modello creato da un modellista giapponese di cui ora non mi sovviene il nome.

L'unica cosa su cui ancora ho qualche dubbio e che sto cercando con l'ausilio del libro di comprendere a dovere e il sistema di cablatura esterno.

Ma ogni cosa a suo tempo.

E una cosa per volta...

 

Alvise

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

ciao alvise, gran bella bestiola :s20:

ma dove l'hai trovata? che io sappia in italia non ce n'è molte..... anzi :s45: . posso chiederti quanto l'hai pagata?

buon lavoro :s01:

Link to comment
Share on other sites

Ciao Alvise,

come inizio direi niente male. Ci sono un paio di particolari che mi lasciano un po perplesso. Il primo è il ponte, perche' dalle foto mi sembra quasi che sia fatto di carta, ma sarà sicuramente un ami aimpressione.

La seconda sono le varie funi presenti. Con cosa le hai fatte?

Sono un po troppo sfilacciate, e non solo in punta. Probabilmente per togliere un po di peluria che hanno, sarebbe bastato passarle su una candela.

 

Però vedendo la tua mi vengono i mali di testa per quando deciderò di fare la mia in scala 1/700.

 

Ciao,

Rodolfo.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

@ rudyf-104:

 

il ponte è quello del kit, da quell'impressione perchè al momento c'era solo il primer...

riguardo le cime sono fatte di filo di cotone, ho notato anche io gli sfilacciamenti ma verranno comunque corretti in corso d'opera ^_^.

 

@ andreavcc:

 

la trovai anni fa in ebay da un ragazzo di Okinawa, in tutto l'ho pagata 350€ per il kit base più circa 150€ per le fotoincisioni.

 

 

per il resto ecco un piccolo aggiornamento sui lavori di pittura del ponte...

 

imagegk.jpg

 

Alvise

Link to comment
Share on other sites

  • 6 months later...

Salve comandanti!

 

dopo mesi di assenza dalle pagine del forum eccomi con qialche aggiornamento sul cantiere Yamato.

primerata tutta la nave, aggiunti particolari vari (come ad esempio la sostituzione dei binari originali con quelli della GMM, dettaglio che all'inizio ero indeciso se mettere) ma soprattutto iniziato il ponte in legno.

Dopo aver dipinto le assi infatti non ero completamente soddisfatto del lavoro e perciò mi sono armato di foglio di ciliegio da 0,4 mm (purtroppo di cipresso non l'ho trovato), taglierino, pazienza ed ho iniziato a intagliare asse per asse tutto il ponte...

Al momento sono ancora in fase di posa, ovviamente dopo dovrò livellare e stuccare tutto al meglio e infine tramite lavaggi di colore raggiungere la tonalità dell'hinoki.

Bando alle ciance vi lascio a qualche foto fatta in fase di avanzamento lavori.

Ovviamente ogni consiglio è ben accetto!

 

Alvise

 

PS in previsione della colorazione, volendola portare (una volta finita) a qualche concorso, è consigliabile farla invecchiata, o quantomeno "realistica" o dev'essere come appena uscita da cantiere?

 

foto1bj.jpg

 

foto2cw.jpg

 

foto3ij.jpg

 

foto4ep.jpg

 

foto5qp.jpg

 

foto1pn.jpg

 

foto2lo.jpg

 

foto3ih.jpg

 

foto4rp.jpg

 

foto5bp.jpg

 

foto5nt.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44.9k
    • Total Posts
      521.4k
×
×
  • Create New...