Jump to content

Siluri Lenta Corsa E Imbecilli Ad Alto Potenziale


dieblaureiter

Recommended Posts

http://www.luogocomune.net/site/modules/ne...hp?storyid=3311

chi volesse prendere il dispiacere di aprire il sovrastante link potrà avere una dimostrazione non solo dell’umana imbecillità ma di sarcasmo inqualificabile.

Il rifiuto della guerra come principio etico può essere comprensibile ed è stato sostenuto da personalità d’altissima levatura morale (basti pensare all’”inutile strage” con cui Benedetto XV bollò la I guerra mondiale).

Ma l’irridere il sacrificio di degli uomini, il volgerlo in celia… scusate ma mi verrebbe da prendere a schiaffi l’autore di queste stupidaggini!

O no?

Link to comment
Share on other sites

Il tuo titolo commenta da solo l'imbecillità di colui che ha scritto questo "humor"!!

Spero abbia l'opportunità di leggere la mia considerazione verso la sua intelligenza!!

Link to comment
Share on other sites

Diceva un sergente siciliano imbarcato con me sullo Sparviero

"Le teste di m....a sono in aumento e le madri delle teste di m.....a sono sempre incinte"

Ecco un altro fulgido esempio di questo enunciato

Non ho altre parole da dire tranne

VERGOGNA ESTREMA VERGOGNA per la mancanza di rispetto verso quegli uomini che parteciparono a quelle azioni ,non solo come eroi di guerra ma anche semplicemente come appartenenti al genere umano

Nereo

Link to comment
Share on other sites

pur essendo perfettamente d'accordo sul concetto, vi invito tutti a limitare gli epiteti e scongiurare inneschi di flame

 

 

Comprendo i timori di flame, ma per quanto riguarda il limitare gli epiteti, non mi sembra che ve ne siano stati: controllate su di un vocabolario il significato di "imbecille" e vedrete come calza a pennello a questo signore.

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti

 

Dai ragazzi un po' di ironia non guasta...

Me lo sono letto tutto e mi sono fatto un sacco di risate! :s20:

Scherzi a parte...

Alzi la mano chi “adesso” vuola partire con un “maiale” e fare sta' “vita” uguale, uguale...

All'inizio di “quel” dissacrante articolo c'è scritto che non è intenzione dell'autore diffamare chi eroicamente faceva quelle azioni.

Purtroppo gli eventi portano a fare cose, che a distanza di tanto tempo, sembrano “assurde”, pensate ai kamikaze giapponesi o alla brigata leggera di cavalleria inglese che a Balaklava si fa fare a pezzi dall'artiglieria russa o ancora alle legioni romane che ad Adrianopoli si fanno annientare per il capriccio di un imperatore che non vuole “dividere la vittoria con nessuno”... perchè? Bho?!

Con questo “massimo rispetto” per chi volente o nolente ci si è trovato “in mezzo”!

Io personalmente “Riccardo cuor di leone” che sono, sarei un pessimo soldato... anzi un ottimo “la miglior difesa è la fuga” :s10:

Salutoni a tutti

Roberto

Link to comment
Share on other sites

Comprendo i timori di flame, ma per quanto riguarda il limitare gli epiteti, non mi sembra che ve ne siano stati: controllate su di un vocabolario il significato di "imbecille" e vedrete come calza a pennello a questo signore.

 

Per quanto concerne l'etimologia ecco il link:

 

http://www.etimo.it/?term=imbecille

 

Ora essendo l'ultimo, o quasi, arrivato non vorrei che si pensasse che alla Base è sbarcato un piantagrane.

Ma io certe cose non le mando giù... per la mia scala di valori chiunque compia un atto di valore, superiore alla media è degno di considerazione, rispetto. A stento riesco immaginare la forza d'animo di un uomo sott'acqua, che si muove sotto la chiglia di una corazzata, quasi alla cieca ed ecco arrivare Mazzucco e puf... la volge in barzelletta.

Nella memorialistica di guerra ho letto ricordi di combattenti che hanno saputo trattare con ironia le loro vicissitudini, loro potevano era quello che avevano vissuto sulla loro pelle.

 

Comunque massima civiltà, bisogna saper pesare le parole a seconda della persona da cui provengono.

Link to comment
Share on other sites

Dai ragazzi un po' di ironia non guasta...

Me lo sono letto tutto e mi sono fatto un sacco di risate! :s20:

Scherzi a parte...

Alzi la mano chi “adesso” vuola partire con un “maiale” e fare sta' “vita” uguale, uguale...

All'inizio di “quel” dissacrante articolo c'è scritto che non è intenzione dell'autore diffamare chi eroicamente faceva quelle azioni.

Purtroppo gli eventi portano a fare cose, che a distanza di tanto tempo, sembrano “assurde”, pensate ai kamikaze giapponesi o alla brigata leggera di cavalleria inglese che a Balaklava si fa fare a pezzi dall'artiglieria russa o ancora alle legioni romane che ad Adrianopoli si fanno annientare per il capriccio di un imperatore che non vuole “dividere la vittoria con nessuno”... perchè? Bho?!

Con questo “massimo rispetto” per chi volente o nolente ci si è trovato “in mezzo”!

Mi trovi d'accordo; l'autore premette il proprio rispetto verso gli incursori, è chiaro che l'ironia (che si mantiene entro termini accettabili) è rivolta verso chi quelle norme operative ha scritto.

Norme operative che, lette sessant'anni dopo, sembrano surreali.

 

Suvvia ragazzi ... la vita non è fatta soltanto di squilli di tromba guerriera, azioni eroiche, cavalcate verso la morte ... prendete la vita e le opinioni degli altri con la giusta leggerezza.

L'eroismo degli uomini degli SLC non è in dubbio.

... pazienza per chi ha scritto quelle norme; io stesso leggendo qualche mio scritto di 40 anni fa mi sbellico dalle risate per il tono: i tempi cambiano, lo stile della retorica anche.

 

Intanto ora vado a farmi una rilettura: le pagine tratte da Il Nome della Rosa, sulla liceità del riso :s01: Verba vana aut risui apta non loqui, poi mi studio per bene queste pagine: http://goliath.ecnext.com/coms2/gi_0199-26...risui-apta.html

 

Saluti.

 

Odisseo

Link to comment
Share on other sites

Ciao

 

Più che rispetto (assolutamente lecito) bisognerebbe impare dal passato e certi “errori-orrori” non ripeterli più...

Il guaio è che non impariamo mai niente e ci ricaschiamo puntualmente... Ahimè, che volete, la specie umana è così: capace di infinite bontà e di incubi atroci, a seconda della situazione...

Poi, ogniuno ha la sua “opinione”.

Salutoni

Roberto

Link to comment
Share on other sites

Mah!

Io ho una caterva di difetti, ma credo di non difettare di senso dell'umorismo.

Epperò non ci trovo niente da ridere.

Il fatto è che - al di là della premessa iniziale di non voler offendere nessuno - le considerazioni espresse da quel signore denotano una spaventevole superficialità e ignoranza (in senso tecnico) delle questioni da lui dileggiate.

 

Due esempi:

 

Lo abbiamo sognato per mesi, ci siamo allenati per anni.

"Addirittura, mesi e anni? Ma da quanto sono lì, quelle navi? Dalla Prima Guerra Mondiale?"

 

...ignorando palesemente quanto e come si allenassero, e tuttora si preparino, gli assaltatori.

 

Ora la testa è staccata; la spoletta a orologeria, che farà esplodere i 300 Kg della carica fra due ore e mezzo, comincia a scandire i suoi secondi.

"A parte che i chili erano 230, ma perchè due ore e mezza? E’ un tempo enorme, per programmare una detonazione! Se quelli si accorgono di voi, mentre scappate, hanno tutto il tempo di evacuare la nave venti volte."

 

come se l'obiettivo della missione fosse l'equipaggio, non la nave

E via dicendo.

 

Io, per quanto mi sforzi, non riesco a ridere.

Edited by GM Andrea
Link to comment
Share on other sites

Un indegno articolo di un italico giornalista medio?

 

Non sarà, piuttosto, un articolo degno dell'italico giornalista medio?

 

Dal De Mauro Paravia:

 

 

imbecìlle

agg., s.m. e f. AU estens. (spec. come epiteto ingiurioso)

 

Sinonimi

FO cretino, scemo, stupido AU fesso, idiota, sciocco, tardo CO allocco, babbeo, baggiano, balordo, beota, bestia, broccolo, cerebroleso ster. , citrullo, cog###ne volg. , deficiente, demente, ebete, gnocco, gonzo, grullo, mammalucco, mentecatto, microcefalo ster. , minchione pop. , ottuso, rimbambito, rimbecillito, rintronato pop. , scimunito, sempliciotto, stolido elev. , stolto, stordito colloq. , tonto colloq. BU scempiato, scempio RE tosc. bischero pop.

Link to comment
Share on other sites

Mah, ci sto provando ma non mi prendono....

Voglio dire, è inutile mugugnare tra noi, è un forum, quindi dovrebbe essere sufficiente iscriversi. Dopo aver scritto una bellissima e trionfante apologia... :s20: be', insomma, quel che è.... :s02: mi sono senyita diree che il login , che pure nmi era stato accettato, era fallito... :s68: Ritenterò, chiunque può ritentare...In un altro foru ci ho messo due settimane, ho cambiato due volte username, ma ce 'ho fatta; magari a voi va meglio e ci riuscite al primo colpo.

 

Ripeto, mugugnare qui non serve a nulla.

Link to comment
Share on other sites

Ripeto, mugugnare qui non serve a nulla.

 

 

Molti forum hanno un curioso meccanismo di accesso. Una settimana fa, dopo aver letto un delizioso minuetto fra un giovane aspirante secessionista ed una delle firme importanti del Corriere, ho diligentemente compilato una delle mie più avvelenate invettive e sono andato a rompermi i denti sulla porta telematica, che é rimasta canonicamente chiusa (l'invettiva é rimasta a fare i vermi in fondo al pc).

Non so se vale la pena di andare a bussare alla porta dello spiritoso che torrentiziamente parla di maiali. Avrebbe potuto, come Cyrano del suo naso, usare altra qualità. Perché il peccato non é quello del soggetto scelto (in effetti ha ragione Marchetti: ad avere garbo, non ci sono argomenti tabù) ma quello del livello dello scemenzaio. Se ha quattordici anni transeat, ma temo li abbia compiuti più volte. Un tempo, con ingenuità ormai improponibile, si parlava di spitito di patata: e stavolta mi pare che l'antico modo di dire possa meritare rispolvero.

Ha ragione, Signora, mugugnare qui serve a nulla. Se non a passare per rinsecchite zitelle stizzose. E, stante la qualità del comico, non mi pare il caso.

Link to comment
Share on other sites

, ho diligentemente compilato una delle mie più avvelenate invettive

 

Poterla leggere! Non è uno scherzo. Le ho gia manifestato il mio apprezzamento per l'invettiva.

 

 

 

 

si parlava di spitito di patata: e stavolta mi pare che l'antico modo di dire possa meritare rispolvero.

 

Le assicuro, Signore, che proprio l'antiquata espressione da Lei citata (spirito di patata) rientrava nella mia allocuzione...

Link to comment
Share on other sites

Un indegno articolo di un italico giornalista medio?

 

Non sarà, piuttosto, un articolo degno dell'italico giornalista medio?

 

Dal De Mauro Paravia:

 

 

imbecìlle

agg., s.m. e f. AU estens. (spec. come epiteto ingiurioso)

 

Sinonimi

FO cretino, scemo, stupido AU fesso, idiota, sciocco, tardo CO allocco, babbeo, baggiano, balordo, beota, bestia, broccolo, cerebroleso ster. , citrullo, cog###ne volg. , deficiente, demente, ebete, gnocco, gonzo, grullo, mammalucco, mentecatto, microcefalo ster. , minchione pop. , ottuso, rimbambito, rimbecillito, rintronato pop. , scimunito, sempliciotto, stolido elev. , stolto, stordito colloq. , tonto colloq. BU scempiato, scempio RE tosc. bischero pop.

Penso che l'elenco di cui sopra, sia pienamente esaustivo del mio giudizio su individui capaci di concepire schifezze, scusatemi il termine, del genere.

 

Peraltro, ho appena aperto il link e stavo già per chiuderlo, rifiutandomi di leggere simile prevedibile spazzatura, quando mi sono accorto che, in un fantomatico e surreale dialogo, viene utilizzato, sicuramente non a caso, il nome di battesimo di un "EROE", il cui ricordo, a me, è sacro!!!

Link to comment
Share on other sites

Ma perchè questo tizio non ha compilato un articolo pseudo-ironico sull'ultima edizione del "Grande Fratello", dove avrebbe senz'altro avuto più spunti ironici e meno offensivi per chi ha offerto la vita per portare a termine una missione che gli è stata affidata!

 

Mi domando come può nascere l'idea di fare dell'umorismo su di una vicenda storica che l'italiano medio affatica conosce, da cosa sarà scaturita l'idea a questa persona di andare a pescare i nostri assaltatori. Mah?

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Credo che questo il topic più adatto...forse..ma guardate che voglio solo scherzare!!!

Stamane stavo facendo una ricerca sul Corriere della Sera, sfogliando e risfogliando, sapete come si fa...poi mi è caduto casualmente (potenza del destino!) lo sguardo su un articolo che riguardava gli Slc (30/4/89, p. 9) firmato da un giornalista di chiara fama, Gianfranco Simone.

Questa la spiegzione del nome "maiali":

 

SLC "chiamati toscanamente "maiali" perché erano maneggevoli e di buon carattere come suini finiti in mare"

 

A parte il "buon carattere" dei SLC (magari... :s06: ) qualcuno ha buttato a mare dei suini??(Be' io ho scritto qualcosa su uno che ha buttato a mare dei suini affetti da peste suina...ma non ne -dei suini- ho potuto riportare le reazioni...)

 

I suini a mare sono maneggevoli e di buon carattere???Tipo delfini???Qual è la capacità di galleggiamento? e di immersione? Li si può usare come attracco, boe, salvagenti???"Il porco natante": buon titolo, suona bene.... :s03:

:s03:

Edited by malaparte
Link to comment
Share on other sites

SLC "chiamati toscanamente "maiali" perché erano maneggevoli e di buon carattere come suini finiti in mare"

e pensare che, proprio come hai accennato, fu proprio il motivo contrario (non riuscivano a governarli) a creare il nomignolo di maiale: che brutta bestia la disinformazione....

Link to comment
Share on other sites

Ho letto il pezzo. Doveva essere "Humour", ma non mi ha fatto ridere né sorridere. Di "umorismo" del genere ne sono pieni i media, tutti i giorni.

 

Non credo valga la pena di perderci del tempo.

 

Altro discorso è che i "regolamenti" a volte sono di per sé umoristici ... :s01:

 

SLC "chiamati toscanamente "maiali" perché erano maneggevoli e di buon carattere come suini finiti in mare"

Forse si trattava solo di una .... antifrasi? .... analogia paradossale? ... catalogia? (Signor Marat mi aiuti Lei, che io con la Grammatica ci mastico poco) :s02:

Link to comment
Share on other sites

Io ho sempre sentito dire che "maneggevole come un maiale",significa per niente maneggevole.

Si capisce,certo.Chi ha un minimo di confidenza con le paffute creaturone rosa,dovrebbe sapere che non li si guida o educa come un cavallo.

L'articolo non lo leggo.Mi sta antipatica l'ironia:se si consulta il Devoto-Oli si vede che l'ironia graffia,fa male.

Ci sono casi più interessanti dove impiegarla...basta guardarsi un po' intorno...neanche tanto lontano....a volte basta guardarsi anche allo specchio...come dovrebbe fare chi ha scritto quell'articolo.

Link to comment
Share on other sites

Cari Com.ti,

 

dopo aver letto chi è l'autore di tale articoletto ho capito che su internet si può scrivere di tutto. Il nostro autore propone terapie anti-cancro con bicarbonado di sodio, ci spiega chi ha ucciso Kennedy, ci propina una teoria sullo sbarco lunare e sull'attentato alle torri gemelle.

 

Un tuttologo insomma, un Frà indovino telematico del terzo millenio che dall'alto della sua "tuttologia" ha ovviamente anche titoli per scrivere di SLC.....

 

Quello che proprio non capisco è l'accanimento su Eroi ITALIANI.

 

Ah, scusate, dimenticavo! E' satira, quindi è tutto lecito, anche calpestare la memoria di EROI che hanno compiuto l'estremo sacrificio!

Link to comment
Share on other sites

.... analogia paradossale? ... catalogia? (Signor Marat mi aiuti Lei, che io con la Grammatica ci mastico poco) :s02:

 

Amico mio, già questo topic pare un campo minato che in confronto quelli di El Alamein erano più innocenti del mio scendiletto, se poi Lei mi tira dentro anche i doppi sensi dell'analogia ...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      522.3k
×
×
  • Create New...