Jump to content

Un Ct E Il Suo Equipaggio


edozio

Recommended Posts

Titolo: UN CT E IL SUO EQUIPAGGIO. Mare Mediterraneo 1940-43.
Autore: A. Incisa Della Rocchetta
Casa editrice: Giovanni Vicentini Editore
Anno: 1988
Pagine: 237
Dimensioni: 22 x 16
Prezzo originale: Lire 19000
Prezzo di mercato: 25,00 Euro (non facile da reperire)

Recensione: Questo è un libro che, per motivi del tutto personali, ha un posto assolutamente particolare nella mia piccola biblioteca. Ma è anche un libro godibile da tutti (gente del mestiere e non) che dipinge, come sapeva fare l'autore, anche momenti della vita di tutti i giorni su un Ct in guerra. Alcuni episodi maggiori sono chiaramente tratti dalle pubblicazioni ufficiali, ma tutta la carriera bellica del Pigafetta è riportata con precisione e dettaglio, arricchita anche da dettagli poco o per nulla noti (curiosa la missione di trasporto acqua minerale per la Luftwaffe, che nelle cronache ufficiali è passata come trasporto carburanti... :s02: )

Riporto dalla presentazione: Agostino Incisa della Rocchetta intende descrivere lo spirito che, nella seconda guerra mondiale, animava equipaggi, sottufficiali ed ufficiali sulle siluranti, non la storia delle azioni belliche, dei combattimenti, delle scorte ai convogli, argomenti già ampiamente sviluppati in libri storici. Certo i fatti bellici costituiscono l'ossatura del libro, ma l'autore ha cercato di far vedere, attraverso la descrizione dei caratteri, sentimenti, comportamenti peculiari degli uomini e riportando piccoli episodi di vita quotidiana, quanto fossero vicini fra loro e legati da reciproca stima, ufficiali, sottufficiali ed equipaggi delle siluranti, perché ciascuno aveva chiara la sensazione che il successo, il buon esito di una azione di guerra, dipendesse dalla collaborazione di tutti e dalla capacità professionale di ciascuno. Il libro è ricco di note esplicative degli argomenti tecnici per facilitare anche ai non marinai, la comprensione delle vicende ivi descritte ed è illustrato, oltre che con fotografie, anche con ritratti-caricature di alcuni ufficiali, di mano dell'autore così come è opera sua il dipinto della sovracoperta che rappresenta il complesso di prora da 120 mm del «Pigafetta». Con questo suo secondo volume sulle vicende della Marina Italiana nella seconda guerra mondiale (il primo volume, sulla tragica fine della corazzata Roma, è stato pubblicato da Mursia nel 1978) il contrammiraglio Incisa ha inteso rendere omaggio a quanti in semplicità, ma sempre con supremo decoro, hanno assolto sul mare il loro dovere verso la Patria.

k0kl1h.jpg

Link to comment
Share on other sites

Un'ottima recensione per un ottimo volume, in effetti di difficile reperimento (per fortuna non mi manca).

 

Curiosamente, ancor più introvabile - per quanto pubblicato da Mursia - è l'altro volume scritto da Incisa della Rocchetta e dedicato alla Roma.

Link to comment
Share on other sites

Se posso permettermi... voi che l'avete, dove e soprattutto come l'avete trovato?

 

Altra domanda difficile e molto più ambiziosa, che però rivolgo a tutti, già che sono in argomento: se vado all'archivio della Marina Militare, posso visionare i diari di bordo di un'unità che mi interessa?

Teoricamente per quel che vorrei scrivere un qualcosa tipo i "tabular record of movements" che si trovano su qualche sito mi potrebbero bastare: ma per realismo massimo io volevo scendere nei minimi dettagli, tipo sapere ad una data ora che tempo faceva e cosa succedeva a bordo. Mi spiacerebbe inventare, e tradirebbe lo spirito di tutto il lavoro.

Link to comment
Share on other sites

Altra domanda difficile e molto più ambiziosa, che però rivolgo a tutti, già che sono in argomento: se vado all'archivio della Marina Militare, posso visionare i diari di bordo di un'unità che mi interessa?

 

Quello che ti può servire andando all'USMM sono anche gli "Statini nave", ossia dei documenti dove vengono registrati (anche ai fini del pagamento delle indennità del personale imbarcato ecc.) tutti i movimenti fatti da una data unità.

Ovviamente, dai diari di bordo puoi rilevare un maggior numero di dati, ma gli "Statini nave" hanno il pregio di riunire i movimenti, le navigazioni, i cambi d'ormeggio ecc, estrapolandoli dagli altri dati.

Link to comment
Share on other sites

Se posso permettermi... voi che l'avete, dove e soprattutto come l'avete trovato?

1) Come? Con tanta pazienza e perseveranza :s01:

2) Dove? Ci sono varie possibilità, ma tutte prevedono il rispetto del punto (1)! :s02:

http://www.abebooks.com/

http://www.maremagnum.com/

Libreria Il Mare - Roma (attenzione! mostrano libri in catalogo di cui non hanno la disponibilità! conviene telefonare per conferma prima di ordinare).

E, come al solito, e-bay. Conviene estendere la ricerca a "tutto il mondo", in quanto a volte all'estero si trovano libri che qui da noi sono introvabili.

Ricordati del punto (1)!

In bocca al lupo!

Link to comment
Share on other sites

  • 7 years later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      522.2k
×
×
  • Create New...