Jump to content

Gato Class Revel


fred17

Recommended Posts

  • 1 month later...
  • 5 months later...

Con alcuni amici stiamo pensando di realizzare un wtc per il GATO Rewell tutto va valutato ci diamo da fare,la flangia motori

e supporti vari con tubo trasparente.

fra qualche giorno vi farò vedere le foto del wtc costruito in proprio.

 

alla prossima :s12:

Link to comment
Share on other sites

:s20: che bel piacere rivedere qualcuno che in questa sezione del forum, dopo un periodo di stasi, si cimenta in nuove rczzazioni di sub :s02:

ciao profondità, complimenti per il bel lavoretto. ad occhio e croce sembra proprio un bel bambinone. mi permetti un paio di domande?

perchè hai scelto una flangia in alluminio? non temi che possa schermare troppo le onde radio?

riguardo alla trasmissione del moto, ho notato il sistema che hai adottato per l'inversione del moto di uno degli assali. la cinghia strofinando su se stessa in un punto non ti frena il movimento dell'albero?

Link to comment
Share on other sites

:s10: Carissimo amico,avere solamente la flangia d'alluminio non dovrebbe dare problemi,considerando che il mio SAURO

che trovi nella discussione relativa va bene, poi tra l'altro anche altri con il KILO mi sembra di aver letto tra le righe che non abbiano evidenziato problemi.Ma sai tutto può succedere.

Mentre perche fare la flangia d'alluminio e subito detto e la dispoibilità del materiale ed facile per fissare ogni tipo di tirante o bronzina , mentre per le pulegge anche se sfregano il motore gira bene dando solo un'alimentazione di 1,2 volt,così

credo che comunque la pratica ci dira se tutto andra bene.

Questo sistema io lo adotto anche su navi e non ho mai avuto problemi, vedremo a contatto con l'acqua come si comportera il tutto.

ciao e alla prossima.

Link to comment
Share on other sites

beh.... se una bella flangia così grandina non dà problemi su un kilo, che è un modello piccolino, non dovrebbe darne neanche su un gattino :s02:

tienici aggiornati per favore e buon lavoro :s20:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Salve a tutti,

Dopo un bel po di tempo, rieccomi a presentarvi il mio primo sommergibile. Mi farebbe piacere avere un Vostro parere :)

Ecco i link

http://img136.imageshack.us/i/gato6.jpg/

gato6.jpg

 

http://img257.imageshack.us/i/gato4coz.jpg/

gato4coz.jpg

 

Be non sara' perfetto, ma spero compia il suo dovere.

Un saluto a tutti

Fred

Edited by Totiano
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ti ringrazio per il "bel lavoro" profondità, anche se non ho dato molto peso alla bellezza estetica, in quanto trattasi di mezzo navigante, il primo da parte mia nel suo genere.Comunque sia, fa sempre piacere ricevere un parere positivo. Devo dire, che contro ogni aspettativa ( pensavo di fare il bagno al primo varo) si e' comportato bene sotto il profilo meccanico. Visto che ho avuto qualche difficolta' nella messa a punto dei particolari " funzionanti". Pensa che il WTC, e' in parte in legno O.O( chiaramente preparato a dovere da renderlo impermeabile) causa delle notevoli difficolta' a reperire il famoso tubo. Non so, qui a Napoli nessuno fa i somergibili? In ogni caso, la cosa mi e' piaciuta davvero, e penso che presto mettero' in cantiere qualcosa di nuovo, magari facendo attenzione a non commettere gli stessi errori. Che dire, venendo dal modellismo aereo, quello che prima volava in alto, ora naviga sott' acqua.....ahahahaha.

Un saluto a tutti Fred.

P.S. Ma qualcuno sa se a Napoli esiste un club di modellisti navali?

Link to comment
Share on other sites

Carissimo sono contento di sentire che il modello naviga ! mi farebbe piacere vedere delle foto,mi permetto di consigliarti di usare per il tubo un normalissimo tubo da idraulici sono abbastanza concentrici ed economici , se consideri che un tubo del genere costa la colossale cifra di 6 - 7 euro una pazzia.

magari potresti usarli per il prossimo modello, magari un bellissimo ALFA russo, che ne dici?

FOTO FOTO!

alla prossima :s20:

Link to comment
Share on other sites

che bel gattuccio :s20: complimenti fred!! :s51: era un pezzo che, per motivi di lavoro, non mi affacciavo "in base" e come lo faccio trovo un micio bello e completo :s20: . hai fatto bene a tralasciare un pò la finezza estetica, un pò perche modello navigante, ed un pò perchè è il primo. andando avanti avrai la possibilità di affinare tecniche e procedure, così da avere un bel modello navigante in "esposizione" :s02: . potresti postarci qualche foto del modello in navigazione? e del wtc? le tue soluzioni meccaniche potrebbero insegnare qualcosa anche a tutti noi :s02:

grazie e complimenti di nuovo :s01:

Link to comment
Share on other sites

Caro Andrea

Per le foto in navigazione, no problem, al prossimo varo porto anche la macchinetta fotografica, non l' ho fatto prima poiche' non ero veramente sicuro della riuscita ahhahahah. Per il WTC se mi prometti di non ridere, lo smonto dal somm e gli faccio qualche fotina :s10: Calcola, che nemmeno io ero sicuro che avesse tenuto, nulla a che vedere con quelli che fai tu, vedi trovare il tubo trasparente e' stata un impresa, per quello mi sono "arrangiato".

Ora, fatto il sommergibile, vorrei orientarmi su una bella nave. Qualche bel suggerimento di mamma Revel che sia fattibile in RC? Ho fatto la corvetta Snowberry scala 1/72 ma e' un modello statico, smontarla per renderla navigante sarebbe un peccato. Attendo qualche suggerimento. Alla prox postero' le foto del WTC ( se cosi' si puo' dire)

Un saluto a tutti

Fred

Link to comment
Share on other sites

:s07: ridere?? ho no no no, assolutamente no :s01: non voglio fare assolutamente paragoni anzi, per quanto poco elegante possa sembrare è sicuramente qualcosa che funziona, e fà il suo dovere :s01: . inoltre veramente tu potresti aver adottato delle soluzioni decisamente più economiche ed al contempo funzionali. per il discorso nave non saprei, la scelta di un modello è molto soggettiva... e comunque non smonterei un modello statico per convertirlo, piuttosto ne prenderei uno uguale per rifarlo :s02:

Link to comment
Share on other sites

Per la nave, io pensavo di radiocomandare il nuovo Fletcher, poi ho rinunciato perché coi dettagli che volevo aggiungere era un peccato mandarlo in mare, però fin quando non ho mollato tutto andava benissimo, c'è spazio sufficiente per inserirci equipaggiamento standard da RC, senza andare su costosissime minirobe e batterie stile NASA :s03: L'unico elemento "fuori ordinanza" era un microservo per il timone, comunque solo di poco più costoso degli armadi comuni.

Facendolo da scatola, si monta e si vernicia in un paio di giorni, quindi lo consiglio, con l'unica riserva che ancora non avevo verificato la sua stabilità laterale.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.7k
×
×
  • Create New...