Jump to content

Un Wtc Per Il Kilo In 1:144 Della Trumpeter


bilanciozero

Recommended Posts

affascinato dai wtc in plexiglass che si vedono su internet e non ultimo da quello di Andreavcc per il suo fantastico u-boot in 1/72 ho deciso di provarci anche io a farmene uno. Mi sono accattato un bel kit della trumpeter del kilo in scala 1:144 (quello rczzato dal grande Dasboot per intenderci) e mi sono messo all'opera per il mio primo lavoro al tornio (comprato su ebay giusto qualche giorno fa).

tubo, tappo anteriore, tappo posteriore, entrambi con la loro bella scanalatura per l'oring. Due bei coperchi da incollare in fondo ai due tappi. Una visita dal negozio specializzato in gomma che non avendo gli oring a misura mi ha dato il tondino di gomma da tagliare ed incollare per farseli ed ecco il primo risultato dopo qualche ora di lavoro.

che ne dite?

 

wtc1.jpg

 

ed eccolo all'interno dei due semiscafi, uniti per le prove con nastro di carta da carrozziere

 

wtc2.jpg

 

ogni suggerimento è benvenuto

Link to comment
Share on other sites

dunque: il diametro interno è di 41 mm.

 

ecco le foto dello stato di avanzamento dei lavori: ho inserito i servi, la ricevente e d il regolatore all'interno della parte poppiera, installando i soffietti per le aste di controllo dei timoni.

Ho utilizzato i soffietti della engel ed i relativi supporti tubolari. Molto validi.

I componenti prima dell'assemblaggio

wtc3.jpg

ed il pezzo assemblato. In totale le misure sono: 49 mm di diametro x 70mm di lunghezza. (ancora devo tagliare la parte in eccesso della base di legno.

wtc4.jpg

prossimamente farò il foro per il collegamento del motore che ho deciso di alloggiare ancora più a poppa in una sezione impermeabile a parte.

Link to comment
Share on other sites

comandanti..

ho in rifacimento il terminale poppiero del wtc perchè ho deciso per un supporto in plexiglass anzichè di legno e poi ho (sfiga) la ricevente che non va un canale quindi devo sostiutirla con un altra dalle dimensioni diverse (cazzarola).

per il motore penso opterò per uno speed 180 o per un mabuchi dalle medesime caratteristiche.

 

sto pensando a come fare l'immersione statica. rcabs, pistone tipo engel, pompa peristaltica, a ingranaggi? si accettano suggerimenti.

 

saluti

Link to comment
Share on other sites

uhm... forse per il pistone è uno scafo piccolino.... con le pompe varie avresti il problema della sovrapressione all'interno del wtc con la vescica piena.........

io, da bravo maniaco ossessivo quale sono suggerirei rcabs poi ovviamente a te la scelta :s10:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

144 euro ????? :s07: assassini!!

io queli da braccio li trovo a una cinquantina (e forse anche meno) al mercatone zeta.

quelli da polso, per dimensioni ridotte a trenta euro peccato però che quest'ultimi siano da alimentare con soli 3 volt....... prova anche a vedere nei settori farmaceutici dei supermercati, li hanno anche loro ma chiedono qualcosa in più. facci sapere :s02:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

i lavori procedono.. ecco foto del varo di bilanciamento. manca la torretta che andrà dove ora si vedono uscire i fili che andranno collegati allo switch on/off che sarà appunto collocato all'interno della torretta.

kilo1.jpg

 

kilo2.jpg

 

kilo3.jpg

 

ed ecco un paio di foto del wtc

 

kilo4.jpg

 

kilo5.jpg

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi dopo aver visto sta roba non mi posso trattenere :s20: :s20: :s20: :s20:

 

Perchè non fate un Thread completo per Dummy (come me) che non sanno niente di RC di sommergibili e vogliono cominciare?

Per completo intendo:

  1. I materili
  2. Le colle
  3. Gli isolanti
  4. Le batterie
  5. I radioriceventi (si chiamano così?)

 

Dopo un passo passo di come costruire il modello con spiegazioni.

Io ad esempio ho in armadio pronto da cominciare in estate un bel VII C, ma non ho mai provato per paura di combinare un pasticcio. L'unica cosa RC che sto facendo e la Bismarck, ma essendo un'opera in fascicoli non fa testo (e poi sono ancora agli inizi). Quindi mi chiedevo:

I nostri bravissimi maestri di RC offrirebbero alla comunità un tale tutorial?? :s03: :s03:

Grazie.

Ciao a tutti

 

Vespucci.

Edited by vespucci
Link to comment
Share on other sites

Che tipo e' quello che hai acquistato ??

 

ciao Anteo, premetto che sono un totale neofita nell'uso del tornio e gli studi classici non mi hanno di certo aiutato, ho comprato un tornio cinese di quelli da 500 euri, per metallo.

questo quì

 

Se sia valido o no, non so... però per quello che volevo fare, sembra funzionare bene :s10:

 

saluti

bilanciozero

Edited by bilanciozero
Link to comment
Share on other sites

Perchè non fate un Thread completo per Dummy (come me) che non sanno niente di RC di sommergibili e vogliono cominciare?

 

é una buona idea, solo che ci vuole un autorità in merito, lo potrebbe fare il mastroMaestro Das Boot. Lui ha una grande esperienza, un gran numero di modelli costruiti e non ne ha mai perso uno (che non è poco).

 

Su internet trovi dei kit per la trasformazione del tuo VII C, io ho appena ricevuto quello di David Welch, ordinato mesi fa, se ti interessa ti posto le foto. Quando lo ordinai non avevo ancora il tornio altrimenti me lo sarei fatto da solo.

 

saluti

Bilanciozero

Link to comment
Share on other sites

é una buona idea, solo che ci vuole un autorità in merito, lo potrebbe fare il mastroMaestro Das Boot. Lui ha una grande esperienza, un gran numero di modelli costruiti e non ne ha mai perso uno (che non è poco).

 

Su internet trovi dei kit per la trasformazione del tuo VII C, io ho appena ricevuto quello di David Welch, ordinato mesi fa, se ti interessa ti posto le foto. Quando lo ordinai non avevo ancora il tornio altrimenti me lo sarei fatto da solo.

 

saluti

Bilanciozero

 

Certo che mi interessa :s03: :s03:

mi potresti postare il link di dove si può acquistare??

Quanto è costato?

 

Ciao e grazie.

Link to comment
Share on other sites

ciao Anteo, premetto che sono un totale neofita nell'uso del tornio e gli studi classici non mi hanno di certo aiutato, ho comprato un tornio cinese di quelli da 500 euri, per metallo.

questo quì

 

Se sia valido o no, non so... però per quello che volevo fare, sembra funzionare bene :s10:

 

saluti

bilanciozero

 

Complimenti, ottimo acquisto.

 

Per uso modellistico e' piu' che sufficente. Con un po' di pratica si possono ottenere ottimi risultati.

 

Se mi permetti un consiglio. Il tornio sembra un utensile innocuo, ma usalo sempre con la massima attenzione, se usato male ci si puo' ferire anche in maniera grave.

 

Buon lavoro.

Link to comment
Share on other sites

Certo che mi interessa

mi potresti postare il link di dove si può acquistare??

Quanto è costato?

 

lo trovi quì.

appena arrivo a casa (ora sono in ufficio) faccio le foto e te le mando.. tieni presente che il kit contiene:

due sezioni di tubo trasparente lunghe circa 15 cm 50 mm di diametro circa con due tappi di resina con o-ring ciascuno

una sezione di tubo trasparente circa 8 cm, diametro 40 mm con un tappo di resina e o-ring.

una pompa per sistema RCABS e una vescia in neoprene.

 

come si vede da questa foto questo è il kit

SSCN3052.JPG

 

costo del tutto, compreso spese di spedizione: 130 euro

io l'ordinai più di 6 mesi fa, non erano disponibili, quando fu disponibile Welch me lo disse e me lo spedì

(se ti interessa te lo cedo, ed io me lo rifaccio)

Edited by bilanciozero
Link to comment
Share on other sites

Complimenti, ottimo acquisto.

 

Per uso modellistico e' piu' che sufficente. Con un po' di pratica si possono ottenere ottimi risultati.

 

Se mi permetti un consiglio. Il tornio sembra un utensile innocuo, ma usalo sempre con la massima attenzione, se usato male ci si puo' ferire anche in maniera grave.

 

grazie Anteo, farò tesoro del tuo consiglio. anzi visto che ne hai due sei sicuramente un "artista" del tornio, ti disturberò per consigli..

:s10:

Link to comment
Share on other sites

lo trovi quì.

appena arrivo a casa (ora sono in ufficio) faccio le foto e te le mando.. tieni presente che il kit contiene:

due sezioni di tubo trasparente lunghe circa 15 cm 50 mm di diametro circa con due tappi di resina con o-ring ciascuno

una sezione di tubo trasparente circa 8 cm, diametro 40 mm con un tappo di resina e o-ring.

una pompa per sistema RCABS e una vescia in neoprene.

 

come si vede da questa foto questo è il kit

SSCN3052.JPG

 

costo del tutto, compreso spese di spedizione: 130 euro

io l'ordinai più di 6 mesi fa, non erano disponibili, quando fu disponibile Welch me lo disse e me lo spedì

(se ti interessa te lo cedo, ed io me lo rifaccio)

 

Hei mi potrebbe interssare!!

fatti sentire

DB

Link to comment
Share on other sites

Ti ringrazio per la pronta risposta. Ci penso su (per la spesa) e in estate poi decido se prenderlo. Per questo kit va bene qualsiasi radiocomando (io comprerò quello in dotazione nel kit della Bismarck)?

Ciao e grazie ancora e per le foto POSTA POSTA POSTA :s02: :s03: :s03:

Link to comment
Share on other sites

Per questo kit va bene qualsiasi radiocomando (io comprerò quello in dotazione nel kit della Bismarck

 

serve una radio 4 canali con microricevente e almeno due microservi.

non so quale sia in dotazione alla bismark ma penso che se è una radio "normale" va bene

meglio se in 35 mhz o in 27 ( le onde radio a tale frequenza arrivano più in profondità)

Link to comment
Share on other sites

Quando arriva o quando riesco ad avere maggiori informazioni te lo faccio sapere.

Cosa sono i due microservi (scusa l'ignoranza ma per me potevano essere due schiavetti che uso per recuperare l'u-boot quando affonda :s03: :s03: ) ?

Link to comment
Share on other sites

"dicesi microservi piccoli schiavetti di origine asiatica ( e quindi di piccole dimensioni), particolarmente dotati nella tecnica dell'apnea ( in quanto imparentati alla lontana con gli antichi pescatori di perle) che recuparano il modello in caso di avaria sul fondo del mare.

per non spezzare catene di affetti che "ne io ne te possiamo comprendere" ed evitare così che il soggetto cada in depressione, si consiglia di prenderli sempre a coppie in modo da non separare il maschio dalla femmina."

 

scherzi a parte sono gli apparecchi (miniaturizzatinle caso dei micro) che trasmettono il movimento dei comandi ai timoni (di direzione e di profondità)

Edited by bilanciozero
Link to comment
Share on other sites

BELLO......... :s20: :s20:

very compliment :s03:

che fai vieni a Novegro domenica???

DB

Link to comment
Share on other sites

ciao ragazzi, iresco solo ora a rientrare nel forum. purtroppo domenica sono stato fregato da un lavoro improrogabile e non ho potuto esserci a Novegro.

 

bella fregatura eh? com'è stato?

 

saluti

Link to comment
Share on other sites

ciao ragazzi, iresco solo ora a rientrare nel forum. purtroppo domenica sono stato fregato da un lavoro improrogabile e non ho potuto esserci a Novegro.

 

bella fregatura eh? com'è stato?

 

saluti

 

NOVEGRO?? :s05: :s05:

PEGGIO DI TUTTE LE ALTRE EDIZIONI.......CREDO CHE SIA UNA MANIFESTAZIONE DESTINATA AD ANDARE IN OFF :s06:

TI COSTA QUASI 13 EURUZZI...E PER VEDERE COSA??...............IL SOLITO CALDERONE DI VENDITORI NEGOZIATI NOVITA' NISBA, VANNO TUTTI A NORIMBERGA!

MORALE...NON AVETE PERSO NULLA, ANZI...

CIAO

DB

BILANICINO....FATTI SENTIRE PER UN'USCITA DAI!!

Link to comment
Share on other sites

Maestro, che ne dici di sabato 15/3 pomeriggio?

 

SI POTREBBE FARE, MIA FIGLIA PERMETTENDO!! :s10:

CREDO CHE ABBIA L'ULTIMA PARTITA DELLA STAGIONE, MI FARO' SENTIRE, OPPURE CHE NE DICI DI DOMENICA MATTINA A M2??

SALUTONI

DB :s10:

Edited by dasboot
Link to comment
Share on other sites

ok benissimo per domenica mattina a M2

 

salutoni

 

ROGER, ci sentimo al cell e ci accordiamo sull'orario.

DB

Edited by dasboot
Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

ciao a tutti, sto per intraprendere la costruzione di un sub rc, ho comprato una scatola di montaggio 1/144 Kilo della trumpeter per cominciare a farmi un idea delle dimensioni che dovrà avere il modello e stò buttando giù i proimi disegni.

Volevo chiedere una info, come collegare la valvola solenoide all'impianto o più precisamente, a pallone gonfio, basta il rilascio della valvola a far sgonfiare completamente il pallone (la depressione lo sgonfia?).

Se avessi uno shcema molto elementare dell'elettronica e me lo faceste avere ve ne sarei infinitamente grato senza contare dell'utilità di poter avere qualche consiglio su come realizzare il tutto.

A dimenticavo; non è molto più semplice creare delle camere/a allagabili/e, magari sezionando il wtc e utilizzando la sez. centrrale come comparto allagabile.... per me le eletttrovalvole sono qualcosa di veramente sconosciuto e con questo sistema potrei ridurre il tutto a semplice meccanica

Scusate per la lungaggine e grazie per quello che potrai dirmi

Pierpaolo

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      521.9k
×
×
  • Create New...