Jump to content

Regia Nave Roma - Le Ultima Ore


Comsubin

Recommended Posts

Così si intitola il documentario appena visto mandato in onda da History Channel (Sky), edito dall'istituto Luce (con collaborazione della Fox) sulle ultime ore di vita della corazzata.

Ricco di ricustruzioni dettagliate in 3D, interviste e documenti, il documentario ripercorre la storia della Roma e del gruppo navale che lasciò La Spezia per raggiungere Malta.

Dalla firma dell'armistizio fino alle ultime immagine del relitto all'ancora semi-smantellato di una delle due gemelle questo documentario ripercorre tutto negli dettagli.

Sono rimasto impressionato dai racconti di tutti quei signori anziani, marinai sopravvissuti della Roma, che ne raccontavano la magnificenza e la classe di un vascello così bello e avanzato e che si commuovevano e piangevano al ricordo degli ultimi istanti di quella che fù la nave più bella e moderna della nostra Marina, dove tanti loro amici persero la vita.

Oltra a questo fatto umano che mi ha commosso, sono rimasto affascinato da due cose: una è una frase storia pronunciata da Eisenhower all'ammiraglio Cunningham vedendosi sfilare la flotta italiana che si consegnava agli alleati. Anni dopo confessò che disse a Cunningham in quel momento di "provare un brivido dentro vedendo tutta quella potenza".

L'altra e una frase detta dalla voce fuori campo che narrava il documentario: "con l'affondamento della Roma finiva anche la Regia Marina". Profondo.

E sono rimasto impressionato dal relitto mastodontico semi-smantellato di una delle sue gemello ancorate in porto che aspettavano la fonderia. Mastodontico è dir poco.

 

Spero vivamente che che nessuno mai vada in cerca del relitto della Roma, a disturbarlo, perchè una cosa che ho capito è quanto sia grande questa tragedia a livello umano e militare.

 

Consiglio la visione a tutti ! :s01:

Link to comment
Share on other sites

Ho assistito allo stesso programma proprio oggi, su SKY, e devo dire che le interviste sono state interessanti, ricordi di anziani signori che ci riportavano all'atmosfera della RN "Roma".

Link to comment
Share on other sites

Anche io ho visto quel documentario (non su SKY, mi pare fosse alla RAI).

 

Mi sono scese le lacrime, non esagero! Non solo per la perdita di tante vite e di una nave così meravigliosa, ma sopratutto per il vile attacco a "sorpresa". Lo so, la guerra è guerra ma non potrò mai scordare la cronaca di quei momenti. Quelle maledette bombe telecomandate...

 

 

 

Saluti

Link to comment
Share on other sites

Non ho Sky per scelta (non gradisco troppo la tv). Purtroppo perdo l'occasione di vedere filmati così interessanti. Ho avuto la fortuna però, di parlare in prima persona con alcuni superstiti del Roma, tra cui in particolare Agostino Incisa della Rocchetta, all'epoca Tv, unico ufficiale di stato maggiore rimasto vivo a bordo.

Inevitabile la commozione e la rabbia in quei ricordi. Rabbia per come si svolsero i fatti e il crudele destino che non permise alla nave più potente della Regia Marina di scambiare neanche un colpo con il nemico.

Chi ha permesso la demolizione delle due gemelle, spero che col tempo venga tacciato da dissacratore di opere d'arte!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Forum Statistics

    • Total Topics
      45k
    • Total Posts
      522.2k
×
×
  • Create New...