Vai al contenuto


Foto

Dubbi Sull'identità Del Relitto U-455


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 100 risposte

#101 malaspina

malaspina
  • Moderatore di Sezione - MS*
  • 6074 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Volterra
  • Interests:Storia navale, sommergibili, mezzi d'assalto e relitti.
    Articoli e racconti di carattere storico navale.
    Rievocazione: Lobs&Lobsters.www.aresitaly.com
  • Indirizzo Email Pubblico:morenoceppatelli@gmail.com

Inviato 08 luglio 2007 - 06:57

Purtroppo non ho visto gli ultimi filmati di ieri, ma conoscendo l'esperienza di Mattesini non ho dubbi a ritenere valide queste ipotesi.
Del resto le paventate armi, sostenute da esser state rilevare a bordo dell'uboot, dai sostenitori dell'ipotesi U455, sinceramente non sono mai apparse in filmati o foto.
Pur rimanendo di indiscutibile la scoperta, da parte di Del Veneziano, non capisco la caparbietà nel continuare a sostenere che si tratti del famoso uboot e divulgarne notizie in conferenze e trasmissioni.
Nel caso il battello venga confermato per quello che sembra, un relitto di ex u-boot o addirittura il nostro ex GRONGO, perderebbe credibilità storica e aditato di faciloneria, il suo scopritore o meglio dire riscopritore: perchè come sappiamo quel relitto era stato già localizzato, se non ricordo male intorno agli anni '90 dal signor Pistarino, che di li a poco morì per malore in un immersione. Del Veneziano ha avuto l'onore ed il merito di continuarne la strada e arrivare a documentarne la presenza sul fondo.

Logistica.gifValorMarinaArgento.gifLungaNavARGENTOR.pngLogistica.gif

 

 

"...siamo quelli del Serchio...siamo la gente matta..."





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi