Vai al contenuto


Foto

Reginaldo Giuliani


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1 Marco U-78 ScirŤ

Marco U-78 ScirŤ
  • Membro Onorario
  • 8195 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Usmate Velate...ma nato a Roma
  • Interests:La Memoria...

Inviato 14 novembre 2006 - 02:17

The Italian Sub Reginaldo Guiliano arrived in Singapore late in summer 1943 was captured by the Germans and renamed UIT23 . This craft manned by a crew of Germans and Italians was sunk in the Malacca Canal by the British submarine Tally Ho on 14 Feb 44 off Penang, Malaya.

She had been stripped of all fighting equipment and turned into a cargo sub by the Germans to secretly smuggle goods from Asia back to Germany.
Her exact loctation uncharted we found her by sidescanning. She was found lying in 55m of water a long way from her approx reported position.

I suspect looking at the photos that as well as her fighting gear she was also stripped of all her deck and non essential fittings so as to increase her cargo load capacity.

Immagine inviata

Immagine inviata

Link alle foto...
"Voi vi accorgerete, appena messo piede in casa nostra, che pochi sono in Italia quelli che comprendono, che sentono, che vedono la realtŗ del nostro presente e del nostro avvenire. Molti esitano, pochi credono; moltissimi attendono, pochissimi operano. Il fatto di essere una minoranza Ť per noi motivo d'altissimo orgoglio e nei momenti difficili chi ha i nervi saldi e cuore d'acciaio non tentenna e non crolla: resiste e comanda".


Posted Image
Recensione: " La Legione M Guardia del Duce" ISBN: 8889107057
Se vuoi inserire foto, leggi questo post: Clicca qui!!


#2 Steven

Steven
  • Capo di 1a classe
  • 2260 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Trieste TS

Inviato 14 novembre 2006 - 02:46

interessante tnx
Rosso de sera e trapa de matina

Pietro Addobbati, Emilio Bassa, Leonardo Manzi, Saverio Montano, Francesco Paglia, Antonio Zavadil : PRESENTE


Immagine inviata

#3 Totiano

Totiano
  • Membro Consiglio Direttivo - MS*
  • 20216 Messaggi:
  • Gender:Male
  • Location:Ravenna

Inviato 14 novembre 2006 - 06:17

che foto meravigliose...

mi sembra che si siano molti sedimenti all'interno, probabilmente lo scafo ha una breccia molto grande...

ancora gomma nei tubi di lancio, chissà cosa altro potrebbe emergere se non fosse che si va a disturbare dei caduti....

mi da da pensare l'affermazione che sia stato trovato dalla posizione del presunto affondamento. mi spiego:
se è stato affondato da un siluro del tallyho la falla lo dovrebbe far affondare immediatamente.

se il siluro non è esploso in prossimità una serie di falle ed avarie potrebbe giusificare la lontananza dal punto dove si ipotizzava affondato, nel tentativo del Giuliani di evadere dal battello inglese.

ma se le falle sono piccole come mai c'è tanto deposito sul fondo del battello?

Vadro cosa ne pensi?




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi