Jump to content
Sign in to follow this  
Supersubway

Sottomarini nucleari per l'Australia

Recommended Posts

Sembra che, nel tentativo di rinforzare gli argini intorno alla Cina, USA e UK aiuteranno l'Australia a dotarsi di una flotta di 8 sottomarini nucleari. L'attuale progetto di sviluppo di sottomarini convenzionali (stipulato con la Francia) sembra essere annullato.

 

Australia to acquire nuclear submarine fleet as part of historic partnership with US and UK to counter China's influence - ABC News

Edited by Supersubway

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è proprio una novità, in effetti il contratto è in crisi da qualche tempo. ne abbiamo parlato qui: 

(anzi, forse potrei unire le due discussioni)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo alla discussione anche questo link di RID - Rivista Italiana Difesa  sulla notizia della rinuncia da parte della Marina Australiana alla cooperazione con la Francia per la costruzione di 12 battelli convenzionali derivati dagli SSN nucleari francesi SUFFREN.

In questa breva ma accurata disamina dell'accaduto fatta dal direttore Pietro Batacchi e da Giuliano Da Frè si contesta soprattutto la perseveranza portata avanti da parte del governo di Canberra di un ulteriore possibile bagno di sangue economico/industriale per la scelta di dotarsi di 8 sottomarini nucleari d'attacco (SSN) da acquistare con una joint USA/UK...

Il problema, riportano gli autori, è la scarsa se non nulla preparazione tecnologica dell'industria locale nel settore sia della costruzione di moderni sottomarini che in quello nucleare che porterebbe l'Australia a sborsare somme ingentissime per avere poi dei battelli operativi non prima di almeno 15/20 anni. 

 

L'approvvigionamento (Procurement) di nuove tecnologie nel settore difesa del governo Australiano è veramente imbarazzante...😣

Share this post


Link to post
Share on other sites

Teniamo conto che è una scelta politico/strategica, è anche probabile che nel frattempo vengano "affittati" degli SSN USA, e venga creata una base per gli SSN, che per non farla restare inoperosa la usano la RN e la US Navy

Edited by Iscandar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente non credo sarà un bagno di sangue per l'Australia, bensi acquisizione di know how tecnologico (il dibattito sulla realizzazione di centrali nucleari non si è mai concluso)  e benefit che alla lunga renderà conveniente questo accordo rispetto alla Francia, e lo dico con dispiacere perché erano comunque soldi che arrivavano in Europa. Anche secondo me arriveranno presto dei vecchi Los Angeles nella terra dei canguri... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In un 'ottica politico/strategica (come dice giustamente Iscandar...) la scelta di costruire dei battelli nucleari con USA e UK  è un bello "schiaffo" del governo australiano a quello cinese...soprattutto pensando a quanto ammontano gli investimenti cinesi in Australia pari a 44 miliardi di dollari nel 2020 (la Cina è il sesto investitore diretto estero in Australia, rappresentando il 4% del totale degli investimenti diretti esteri).

Potrebbe essere che la scelta precedente di un battello francese NON nucleare fosse vincolata a scelte economiche più che difensive, e che poi oltre alle problematiche contrattuali con la Francia la politica espansionistica sempre più aggressiva della Cina nel Pacifico abbiano fatto la differenza.

 

Dir come detto sopra solo una diversa visione politica/strategica giustifica un impegno economico di questo genere...ricordiamoci sempre che l'Australia anche se ha le dimensioni di un continente ha una popolazione di soli 25 milioni di persone ed una tecnologia come quella nucleare applicata all'ambito navale non è proprio per tutti...

 

Aggiungo questo link scoperto dopo aver postato questo messaggio :wink:

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2021/09/16/nasce-la-nato-del-pacifico-che-fa-infuriare-cina-e-francia_101421e8-2608-47dd-8fdc-299098d3c4af.html

la situazione è più complessa di quello che pensiamo, e non riguarda solo i sottomarini...

Edited by magico_8°/88

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,423
    • Total Posts
      513,465
×