Jump to content
Totiano

Addio ammiraglio Arena

Recommended Posts

E' scomparso stanotte l'ammiraglio Giuseppe Arena, decano dei sommergibilisti e grande grande amico della nostra base.

Assieme all'ammiraglio Ranieri forgiava il cuore e l'anima dei futuri sommergibilisti al gravoso compito che li attendeva. La sua passione trasudava da ogni parola e innalzava i valori di chiunque fosse a contatto.

Ogni volta che Betasom si è presentata a Taranto lui era li ad accoglierci con il suo sorriso e i suoi aneddoti, orgoglioso come solo un buon padre sa essere di quella sala dei cimeli e degli immensi valori culturali che ancora oggi custodisce. 

Il mondo, non solo quello sommergibilistico, oggi è nuovamente orfano. Possiamo forse solo rallegrarci del fatto che si è ricongiunto all'amata moglie e all'amico fraterno con cui ha condiviso la piu grande passione ovvero l'amm Ranieri.

Personalmente perdo un "padre" e l'ultimo punto di riferimento di quell'amore per i battelli che hanno saputo "inocularmi"

E' stato un onore conoscerlo e un privilegio poterlo presentare alla comunità di Betasom.

arena.jpg

Questo è il modo migliore per ricordarlo, nella sua sala dei cimeli a illustrarci la storia dei sommergibilisti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condoglianze a tutta la famiglia sottomarina dell'Ammiraglio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le più sentite condoglianze alla famiglia
Ci mancherà la sua presenza cortese e puntuale ad ogni nostra visita alla Base come ci mancheranno i racconti e la passione che hanno contraddistinto una persona speciale
Buon mare immenso ammiraglio....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sentite condoglianze alla famiglia

 

Ricordo con piacere l'incontro a Taranto presso la scuola Sommergibili durante l'ultima licenza della base 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con grande dispiacere apprendo la triste notizia della sua scomparsa. E' stato un grande onore averlo conosciuto personalmente.

Condoglianze alla famiglia e a tutto il mondo dei sommergibilisti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condoglianze alla famiglia! Ho avuto l'onore di incontrarlo in quelle occasioni nel quale Betasom e lui incrociavano le loro rotte. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condoglianze alla Famiglia per la grave perdita .

 

RED

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi unisco a Voi nelle condoglianze alla Famiglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo le mie condoglianze per la scomparsa dell'Amm. Arena, ricordandone anche la figura di formatore in Accademia Navale 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Serbo un vivido ricordo dell'ammiraglio Arena e ho avuto il privilegio di pranzare al suo tavolo al Circolo Ufficiali di Taranto in occasione di un raduno di Betasom. Anche in quell'occasione fu prodigo di aneddoti sui battelli e sulla loro evoluzione tecnologica. Mi è difficile pensare che non lo rivedrò mai più. Porgo le mie più sentite condoglianze alla Famiglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con gran dispiacere accolgo la notizia della scomparsa dell'ammiraglio Arena che ho avuto il piacere e l'onore di conoscere, persona squisita e sempre disponibile uno dei padri insieme all'ammiraglio Ranieri ed al compianto ammiraglio Patrelli Campagnano del moderno sommergibilismo.

Un lutto che colpisce la base in un momento già triste di per se...addio ammiraglio, grazie di tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

R.I.P. Ammiraglio....  

 

tra le foto di mio padre, In bella mostra, una scattata nella sua ultima crociera sul Palinuro, 1988; insieme alle autoritá c’é anche l’Ammiraglio Arena...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una grave perdita per la Patria....il privilegio e l'Onore di averlo conosciuto ed aver ascoltato i Suoi insegnamenti. Resterà per sempre nel mio cuore il Suo ringraziamento per aver riportato a casa il Marinaio Carlo Acefalo.

Buona navigazione nei Mari celesti Marinaio.....:Italy:

1617191412992_1617191410413_img070.jpg

Amm. G. Arena 004.jpg

IMG_4834.JPG

Foto 014.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggo solo ora questa triste notizia.

Sono veramente costernato dalla triste notizia. 

Non ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente. Ricordo che nel settembre/ottobre del '78, quando prese il Comando delle Scuole C.E.M.M. di Taranto io ero allievo. Ero alle ultime battute di quel percorso formativo che di li a poco mi avrebbe portato nel mondo che ho amato per oltre 42 anni... 
Ricordo con piacere il fuggi fuggi generale quando l'allora Comandante C.V. Arena, percorreva i viali dell'Istituto... Come tutti i sommergibilisti che ho avuto il piacere e l'onore di conoscere era un Uomo Buono. Era un Uomo che trattava tutti noi come suoi figli. Cambiavano strada è vero, ma solo perchè fermava tutti gli allievi che incontrava, magari, solo per un saluto meno formale, si, per un saluto paterno a quegli allievi lontani dagli affetti più cari. Credo volesse sincerarsi che stavamo bene. La rigidità dell'Istituto era quello che era, e se cambiavamo strada, era solo per il timore di sbagliare il saluto, la presentazione a quello che per noi era il Comandante della Scuola...  Comandante che con quel fare paterno, meritò la mia incondizionata stima. Per questo motivo, l'Ammiraglio Arena è sempre stato presente nei miei più piacevoli ricordi di quel periodo.
Alla sua famiglia porgo le mie più sentite condoglianze 
Buon vento nei mari celesti Ammiraglio!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 hours ago, Navy60 said:

Leggo solo ora questa triste notizia.

Sono veramente costernato dalla triste notizia. 

Non ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente. Ricordo che nel settembre/ottobre del '78, quando prese il Comando delle Scuole C.E.M.M. di Taranto io ero allievo. Ero alle ultime battute di quel percorso formativo che di li a poco mi avrebbe portato nel mondo che ho amato per oltre 42 anni... 
Ricordo con piacere il fuggi fuggi generale quando l'allora Comandante C.V. Arena, percorreva i viali dell'Istituto... Come tutti i sommergibilisti che ho avuto il piacere e l'onore di conoscere era un Uomo Buono. Era un Uomo che trattava tutti noi come suoi figli. Cambiavano strada è vero, ma solo perchè fermava tutti gli allievi che incontrava, magari, solo per un saluto meno formale, si, per un saluto paterno a quegli allievi lontani dagli affetti più cari. Credo volesse sincerarsi che stavamo bene. La rigidità dell'Istituto era quello che era, e se cambiavamo strada, era solo per il timore di sbagliare il saluto, la presentazione a quello che per noi era il Comandante della Scuola...  Comandante che con quel fare paterno, meritò la mia incondizionata stima. Per questo motivo, l'Ammiraglio Arena è sempre stato presente nei miei più piacevoli ricordi di quel periodo.
Alla sua famiglia porgo le mie più sentite condoglianze 
Buon vento nei mari celesti Ammiraglio!

 

 

Grazie Vincenzo, un'altra testimonianza che conferma la grandezza dell'Ammiraglio Arena.

Un forte abbraccio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Percepisco il profondo dispiacere che vi accomuna per via di questa triste dipartita, un uomo che ha lasciato un'impronta indelebile nel forgiare gli uomini della nostra Marina. Sentite condoglianze ai familiari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 27/4/2021 at 12:01, lugher said:

 

Grazie Vincenzo, un'altra testimonianza che conferma la grandezza dell'Ammiraglio Arena.

Un forte abbraccio

Grazie Lugher.

Guardando bene le foto... nell'ultima: chi mi può confermare chi sia la persona in borghese a destra? A me sembra tanto, se non ricordo male Capo Sabato. All'epoca, (1978) era Capo inquadratore (non mio)... potrei sbagliami, ma sembra tanto lui....
Stiamo parlando delle guerre Puniche lo so... 🤣

Edited by Navy60

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 8/5/2021 at 16:30, Navy60 said:

Grazie Lugher.

Guardando bene le foto... nell'ultima: chi mi può confermare chi sia la persona in borghese a destra? A me sembra tanto, se non ricordo male Capo Sabato. All'epoca, (1978) era Capo inquadratore (non mio)... potrei sbagliami, ma sembra tanto lui....
Stiamo parlando delle guerre Puniche lo so... 🤣

 

Ciao Vincenzo ..parli della persona con il basco in mano??' Quello è Marcello Torchia..suo papà è stato uno dei 3 del battellino del Macallè.

 

Un abbraccio

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, lugher said:

 

Ciao Vincenzo ..parli della persona con il basco in mano??' Quello è Marcello Torchia..suo papà è stato uno dei 3 del battellino del Macallè.

 

Un abbraccio

 

Si, proprio lui... pensavo fosse una persona che conoscevo

Grazie Luca

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 hours ago, Navy60 said:

 

Si, proprio lui... pensavo fosse una persona che conoscevo

Grazie Luca

 

Succede spesso....un abbraccione Marinaio..

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,423
    • Total Posts
      513,428
×