Jump to content
Ocean's One

TOTI IN 1:1 !!!

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, :Italy:

 

Pensavo di realizzare il "tubo" del periscopio tutto dello stesso diametro, come sembrerebbe essere nelle foto, per poi proseguire con la parte del gruppo ottico, derivando le misure dal disegno di Roberto e la parte frontale delle ottiche per poi chiudere con la parte sottostante alle ottiche comprese " le maniglie" (scusate ma non so come si chiamano).

 

Sto studiando delle informazioni reperite sul sito http://www.tvre.org/en/ per prendere spunti, spero che non mi confonda ulteriormente.

 

Per quello che riguarda gli "scalini", quelli del diametro di 156 mm, credo che siano le "guide" per quelle che chiameremo piastre di supporto, quello che hai evidenziato tu Marco con la zona evidenziato dal simbolo (*), per cui non saranno visibili.

 

Tra l'altro anche nel periscopio di Carmagnola le "barre di sostegno"  non sono presenti vedi foto nel post 

 

speriamo di farcela !!!

fatemi sapere ....

 

qualsiasi altro consiglio è assolutamente bene accetto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il Varignano, @darth dimmi in pvt cosa ti serve.

@Ocean's One Nella zona dell'asterisco, fotografata sul Toti,  si vede bene a cosa serve sulle foto del Dandolo: sono scanalaure per il sistema di sollevamento

 

Cmq non mi sono arreso per Venezia, è solo saltata la data programmata

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Totiano Grazie Marco, ti scriverò subbbbito !!!

 

hai confermato anche quello che intendevo dire nel mio precedente post.

 

per Venezia incrociamo le dita ...

 

sperem ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono anch'io dell'idea di non fissarci ostinatamente su quella piccola differenza di diametro. Cosa che nemmeno so da dove mi sia venuta fuori. Penso sia assai probabile che tra le due parti del periscopio non ci siano differenze in tal senso e, se comunque fosse, trascurabili.

Il nodo della questione è invece conoscere in vero diametro del tubo. Andrebbe bene anche una veloce misura della circonferenza; da quella infatti, senza fare alcun calcolo il CAD mi restituirebbe in valore del diametro. Questa misura non la si potrebbe rilevare sul Toti? Nessuno ha modo di accedervi su Milano?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sarei anche in zona, ma ho bisogno che qualcuno mi apra le porte. Da turista infatti non posso: il museo è aperto ma il Toti ancora no, causa restrizioni Covid.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella speranzosa attesa che qualcuno disponga di un canale per arrivare al Toti, vi aggiorno sui miei lavori.

__________  

 

Come forse avrete capito, mi entusiasmo per le cose meccaniche.

Eccovi quindi tutti questi bei pezzi fresati CNC, che io trovo assolutamente commoventi.

(Spero che qualcuno mi capisca. Intanto, ringrazio Emanuele per l'ennesimo ottimo lavoro)

 

Supporti leve principali:

(n.b. i tre dischi ancora da sfacciare leggermente e verniciare sulle scritte)

 

Post-210628-A.jpg

 

Post-210628-B.jpg

 

Post-210628-C.jpg


Supporto leva timoniere verticale:

 

Post-210628-D.jpg

 

Post-210628-E.jpg

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un bellissimo lavoro 💪👷💪

Complimenti

Io sono alla caccia dei componenti, forse per metà luglio spero di avere i tubi in acciaio per il Periscopio. 

Nel frattempo penso di verificare le misure con un bel paper model in scala 1:1.

Vediamo che esce fuori🤔

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 hours ago, Ocean's One said:

.....

Come forse avrete capito, mi entusiasmo per le cose meccaniche.

Eccovi quindi tutti questi bei pezzi fresati CNC, che io trovo assolutamente commoventi.

....

 

Quindi sei uno di quelli che, COME ME, si diverte a guardare video su Youtube di fresatrici che lavorano sul pieno ottenendo delle piccole opere d'arte ? 😄😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
On ‎28‎/‎06‎/‎2021 at 22:32, darth said:

Io sono alla caccia dei componenti, forse per metà luglio spero di avere i tubi in acciaio per il Periscopio. 

 

 

Ma non sarebbe meglio qualcosa di più leggero e trasportabile come la plastica, Claudio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Buongiorno a tutti,

 

@Totiano 

 

sicuramente si, ma ho difficoltà a trovare tubi del diametro giusto 18cm per i tubi in pvc etc ...

mentre di acciaio ho trovato quello delle canne fumarie del diametro giusto.

ho girato sia bricoman che leroy merlin ma non hanno disponibili tubi di plastica del diametro di 18 cm.

l'alternativa era quella di utilizzare un foglio di metallo e renderlo cilindrico

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Iscandar grazie per la ricerca, tutti i suggerimenti sono graditi, ma ho dei dubbi; quando non posso avere tra le mani i pezzi per verificare ne ho sempre tanti,

 

per il primo sito :

6 metri ??? mi sembrano un pò troppi, e non è chiaro se è il bicchiere o il tubo ad avere il diametro corretto 

sul secondo: lo spessore è di 4 mm per il pezzo da 180 mm di diametro, questo graverebbe sempre sul peso del pezzo

 

comunque non mi do per vinto e continuo a cercare

 

altrimenti andiamo su un diametro di 20 cm, questi sono molto ma molto più facili da trovare.

 

che ne pensate se andiamo su questo diametro, so che si scosta dalla dimensione ipotizzata!!

 

fatemi sapere !!!

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, darth said:

 

altrimenti andiamo su un diametro di 20 cm, questi sono molto ma molto più facili da trovare.

che ne pensate se andiamo su questo diametro, so che si scosta dalla dimensione ipotizzata!!

 

Non è un'idea tanto peregrenia: difficilmente sarà affiancato da un originale e 3 cm non si riescono a distinguere se uno non li v a cercare ad hoc.

Non ultimo, ci sono spazi maggiori per installare impianti video all'interno 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok 

 

mi oriento su questo diametro, speriamo di essere più fortunati con le forniture disponibili, e non incappare nell'errore del diametro del bicchiere 

vi faccio sapere...

 

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rieccomi

Come da ordini ricevuti, sono entrato in possesso di ben due tubi da un metro con diametro di 20 cm, non si sai mai.... 

Iniziano i lavori... 

 

 

IMG_20210630_171748.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Claudio!

Una bella bestiolina questo tubo...

 

Come puoi capire, sono curioso di sapere come imposterai tutta la struttura. Non appena avrai definito il tutto, mi farà piacere conoscerne i dettagli.


Naturalmente, sono a disposizione per qualunque consiglio o suggerimento ti serva. Fammi sapere.


 

GO TOTI!

 :thumbsup: 

Edited by Ocean's One

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera a tutti,

 

Avendo le misure del disegno di Roberto @Bob Napp inizierò ad impostare la parte del gruppo ottico, disegnando i possibili tagli da fare, ma come ho detto prima di eseguire i tagli veri e propri direttamente sul tubo vorrei fare delle prove su di un "paper model" in scala 1:1.

 

Nasconderei il bicchiere del tubo, all'interno della struttura di sostegno, vedi foto (anche se la struttura non c'è) qui 

segnalata con (*) nella foto. 

 

Proseguendo con la parte bassa del periscopio relativa al "manubrio" o maniglie del periscopio (perdonate i termini) ed il blocco che credo essere una specie di "blocco ammortizzatore"; e qui tocca trovare i due pezzi, come mi aveva suggerito @Ocean's One "le maniglie", potremo usare i pedali da mozzo delle bmx ma sono troppo corti, si potrebbero raccordare con una vite interna, però il diametro non mi convince ....mi pare che stiamo parlando di 4 ... 5 cm di diametro sul pezzo reale.

 

Per quello che riguarda le manopole ai lati del gruppo ottico e sotto l'oculare, mi farebbe piacere un vostro parere e magari eventuali segnalazioni in caso ne troviate altri; avrei pensato a queste che però avranno bisogno di una personalizzazione :

 

https://www.amazon.it/dp/B07YQP1DXY/ref=sspa_dk_detail_9?psc=1&pd_rd_i=B07YQP1DXY&pd_rd_w=5vDEo&pf_rd_p=5a37baa9-c5e8-4b8a-b2de-e8ac6761d9d5&pd_rd_wg=1SxL2&pf_rd_r=XQNE1XNSEHZ5FJXJZJH0&pd_rd_r=0e0b581a-56fd-4527-b8d6-44125de99aaa&spLa=ZW5jcnlwdGVkUXVhbGlmaWVyPUFPSlpSNVlaVzRSU1YmZW5jcnlwdGVkSWQ9QTAzMzk2NDgyUTc5R0FZWFcyTVJHJmVuY3J5cHRlZEFkSWQ9QTA3OTExMDQyV1JLRVRMNVNUVVI5JndpZGdldE5hbWU9c3BfZGV0YWlsJmFjdGlvbj1jbGlja1JlZGlyZWN0JmRvTm90TG9nQ2xpY2s9dHJ1ZQ==

 

https://www.amazon.it/gp/product/B00W93QNHK/ref=ox_sc_saved_title_2?smid=AQ1IBDB6G2RRD&psc=1

 

https://www.amazon.it/gp/product/B093CDSWRV/ref=ox_sc_saved_title_5?smid=A1TEJW9I9XO8KX&psc=1

 

per l'oculare ho trovato una flangia una cosa di questo tipo https://www.amazon.it/Pellicola-flangia-ABS-qualità-serbatoio-dirigenza/dp/B00VOZDMSM/ref=sr_1_51?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=Flangia+PVC&qid=1625084162&sr=8-51

 

per il momento tutto qui, che ne pensate ???

 

p.s. :

Immagino i veri sommergibilisti come Marco le risate che si stanno facendo mentre leggono gli sfondoni sui termini che messo nel post. 🤣😂 Ma spero che mi possiate perdonare 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudio,

 

anche se costano un po', per le leve potresti adattare delle valvole pneumatiche a leva rotante.

Hanno una base piatta e la rotazione della leva è precisa.

Eventualmente puoi cambiargli il pomolo, se non è della forma giusta.

 

Puoi fare una ricerca con "valvola manuale aria leva rotante"

Si trova roba sui 20 EUR, come questa:

 

https://www.cafago.com/it/p-e16254-1.html?currency=EUR&Warehouse=CN&aid=caguscittll&gclid=CjwKCAjwz_WGBhA1EiwAUAxIcR-XsWcv9aFViukN_k1A_EHArcodRB4qgTrkRXYp4NVgwt0oHkTCyxoCq8AQAvD_BwE

 

E' vero però che se ne hai bisogno 3-4 inizia ad essere una certa cifretta... :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Ocean's One e tutti, 😀 grazie del suggerimento prezioso,

le ho trovate anche su amazon a costi minori, circa la metà ognuna

https://www.amazon.it/s?k=Valvola+manuale+a+leva+rotante&__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&ref=nb_sb_noss

 

non sapevo come si chiamassero, 

 

ma le verniciamo di nero ???

 

nella foto sotto ho evidenziato tre parti 

 

1: la "manopola" è graduata, la lasciamo senza scala?? come le altre??

 

2: spero di trovare una flangia della stessa misura, altrimenti vado di colla e parti in pvc

 

3: Visto che il nome corretto permette di trovare i pezzi necessari sapete per caso il nome corretto in modo da fare una ricerca???, manopola di serraggio ????

 

 

parti.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

3

“volantino a lobi” + eventualmente “pressofuso” o “metallo”

(ma cerca anche manopola/volantino di regolazione/serraggio)

 

ciao

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 hours ago, darth said:

Immagino i veri sommergibilisti come Marco le risate che si stanno facendo mentre leggono gli sfondoni sui termini che messo nel post. 🤣😂 Ma spero che mi possiate perdonare 

 

Non mi permetterei mai! Peraltro i più anziani di Betasom ricorderanno che nelle prime mostre di sommergibili in Adriatico era presente un "periscopio" che proiettava immagini su un piccolo schermo LCD montato all'interno, qui trovate qualcosa https://www.delfinidacciaio.it/mostra_chioggia.html

Mostra di Chioggia

 

Per quanto riguarda le manopole, leve ecc, nascevano tutte nere ma l'usura ha tolto il colore

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Totiano troppo buono!!! 😁

 

Non sapevo di questa mostra, da quello che ho visto sul link un bellissimo lavoro!!! direi come sempre. 😉 

 

Per quello che riguarda le manopole intanto spero che arrivino presto cosi da poterle presentarle, previa verniciatura,  vicino al cilindro ed avere una idea di massima, e naturalmente avrete le foto cosi mi potrete dire ...

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rieccomi per un piccolo aggiornamento 

Appena arrivati... 👏👈

Ed in più sto terminando il cilindro di cartone su cui fare le prove 

IMG_20210705_130328.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissimi.

La scala graduata tonda poi è proprio una chicca. Manopola bassa di sinistra, vero?

Non vedo l'ora di vedere qualcosa già messo insieme.

Claudio, attendo con ansia i tuoi aggiornamenti!

___________

 

Fra l'altro, lo sai che ci accomuna la nobile arte di arrangiarsi con componenti destinati ad altri usi?

Sì, lo so che lo sai... :smile:

E quindi anch'io, in questi giorni, ho reperito componenti adattabili alla mia parte di simulatore.

Ricordi quando parlavo delle levette di commutazione del circuito di emergenza dei Timoni Orizzontali?

 

On 20/3/2021 at 21:36, Ocean's One said:

 

Post-210320.png

Ulteriore complicazione, indicata dalle frecce blu, è la presenza di due levette ad eccentrico (simili a quelle per bloccare la sella delle bici), che vanno ad attivare il circuito oleodinamico di emergenza in caso di guasto di quello principale. Non sarebbe male riprodurre anche questa funzionalità.

 

Allora ho reperito dal mio ciclista due levette ad eccentrico, usate per bloccare i perni delle ruote.

Le ho modificate inserendo un nuovo tondino filettato M5 con un manicotto filettato all'estremità, una molla nel mezzo e sul davanti un tubetto filettato in ottone, del tipo usato per assemblare i portalampada.

Vedete il tutto qui sotto, pronto per essere inserito in asse ai perni delle leve dei timoni.

Azionando la levetta, il perno filettato si muove in fuori di circa 2,5 mm, andando ad impegnare il sensore predisposto in coda all'alberino.  

 

Post-210705-A.jpg

 

Come vedi, @darth , siamo in due ad arrangiarci con tutta questa bella meccanica...

:thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Ocean's One e tutti,

 

un modo per fare modellismo è proprio quello dell'arte dell'arrangiarsi con quello che si ha a disposizione e devo dire che forse è quello che da più soddisfazione.

 

In effetti come hai ben capito il volantivo graduato è esattamente per la leva in basso a sinistra, ma guardando bene mi sembra che anche quello sulla destra sia graduato.(??)

 

Ho preso anche le sfere da mettere sulle leve, rompendo al goccia di plastica, anche se a me non dispiace la "goccia" della leva, ed una volta tolta toccherà eseguire la filettatura, che ne pensate ???

 

L'intero blocco della leva è altro 9 cm, mi sembrano troppi, pensavo anche per alleggerire il tutto, vorrei togliere del tutto la parte sotto della leva, ma lo vedremo più avanti.

 

Ora mi dedicherò sia alle maniglie laterali del periscopio che alla piastra del gruppo ottico, basandomi sulle misure del disegno di Roberto, una volta dettagliate ne parliamo insieme.

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti è un peccato rompere la "goccia" di plastica.

Io non lo farei e cercherei invece un'altra soluzione.

Per esempio mi confermi che tutta la leva si svita dal lato del mozzo? 

Se sì, allora potresti rimpiazzare per intero la leva, anziché solo la goccia.

Puoi crearti una nuova leva con un spezzone di tondino filettato, ad okkio direi M8, alla cui estremità avviti il pomello. Poi, per non far vedere tutta la filettatura, inserisci il gambo in un tubetto in alluminio diam 8mm interno e rimonta il tutto.

Magari sei fortunato e le misure quadrano. Riesci a smontare una leva e fare una verifica?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

rieccomi con le news fresche fresche ...

 

Ho smontato la base della manopola a leva e siamo passati ad una altezza di 9 cm a 6 che mi sembra più accettabile e simile a quelli delle foto, ed anche l'assenza del peso del blocco sottostante la leva si sente,  il meccanismo a scatto della leva è comunque sempre presente.

 

Per il momento le leve le lascerei cosi, ho il braccio dx che uso fuori combattimento, non riesco ad alzare nemmeno un bicchiere d'acqua e non credo che riuscirei a fare granchè forza ... per cui nemmeno usare la filettatrice.

 

In effetti hai ragione tu, la filettatura della leva è M8 per cui la tua soluzione è attuabile, invece ho ordinato le sfere sbagliate queste sono con vite M6 😟...🤬, potrei sempre filettare la goccia di plastica della leva.

 

Il volantino graduato è un pò una delusione, non è inciso ma la scala è un nastro incollato, ma forse anche questo può tornate utile, domani dovrebbero arrivare altri volantini .

 

spero di realizzare bene il profilo/placca frontale delle ottiche, utilizzerò una lamiera metallica fina che si modella bene

... vediamo che riesco a combinare.

 

 

le maniglie laterali del periscopio, dai calcoli fatti dovrebbero avere un diametro di 4 cm, per cui ogni maniglia sarà realizzata con un tubo di pvc 15 x 4.

Stavo pensando di utilizzare i braccetti delle tende da sole ma non ho trovato quelli cilindrici, e tanto meno del diametro che serve.

 

altra malsana idea ....

La parte sotto del periscopio, quella dove sono presenti le maniglie,  pensavo di realizzarla in parte in legno ed in parte con polistirene espanso, in modo da alleggerire il tutto.

La parte esterna in legno, opportunamente carteggiata, stuccata e verniciata, mentre al suo interno si ricaverebbe un buco che sarebbe riempito con un apposito strato di polistirene incollato al legno.

 

fatemi sapere che ne pensate 

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

La nobile arte di arrangiarsi! 👍👍👍

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie @Iscandar ho una fortissima infiammazione al braccio da un po di tempo che ho trascuratoed ora non piego ne distendo il braccio. 

 

Essendo io destrorso sono praticamente impossibilitato a fare qualsiasi cosa e questo mi fa andare fuori di testa. 

 

Con la sinistra non so fare nulla, ma credo che ora diventerò bravissimo.

Ho completato il cilindro, nel pomeriggio vedo di provare gli altri pezzi come le manopole etc... 

 

Vi terrò aggiornati

 

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rieccomi,

 

ho rielaborato un pochino il disegno di Roberto 

 

che ne pensate ?? anche delle valvole nella loro posizione 

se notate cose che mancano per favore segnalatele

 

Grazieeeee

 

prova3.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

vi mostro le ultime fatiche;

 

nella prima foto come avrete già capito c'è la sezione del periscopio delle ottiche che ho riprodotto in cartone irrobustito sulle quali proverò i diversi pezzi di volta in volta,

 

mentre nella seconda, la famosa manopola graduata che ho "rivisto" ed adattato, spero di essere perdonato se non è uguale.

 

sempre ben accetti consigli o critiche

 

spero a breve di fornire altri dettagli e foto...

 

 

1625584016129.jpg

1625584016142.jpg

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto auguri per il braccio, Claudio!

Le manopole vanno bene, secondo me.

Prima di procedere, però, forse dovremmo pensare a cosa (e come) mettere all'interno per proiettare le immagini. Anche l'alimentazione o la ricarica dovrebbero essere considerate. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Von Faust grazie delle foto Fausto, altri contributi sono sempre ben accetti.

 

@Totiano Per quello che riguarda la proiezione delle immagini, si era parlato di un tablet, credo che uno da 7 o 8 pollici possa essere perfetto, ne dovrei avere uno devo solo trovarlo.

 

Come sostegno avevo pensato di realizzare una struttura con dei profili ad L o ad U in pvc che possono essere incollati tra loro e al cilindro. Quello sopra il tablet potrebbe avere una fessura che permetterebbe di inserire o togliere il tablet. 

 

Per la visione dello schermo si potrebbe realizzare una piramide tronca che partirebbe dall'oculare fino allo schermo del tablet. (vedi disegno sotto).

 

Per l'alimentazione, si potrebbe far passare il cavo di alimentazione all'interno dell'intera struttura cilindrica del periscopio.

 

al solito fatevi sentire con consigli e critiche 

 

schermo.jpg

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 hours ago, darth said:

Grazie @Iscandar ho una fortissima infiammazione al braccio da un po di tempo che ho trascuratoed ora non piego ne distendo il braccio. 

 

Essendo io destrorso sono praticamente impossibilitato a fare qualsiasi cosa e questo mi fa andare fuori di testa. 

 

Con la sinistra non so fare nulla, ma credo che ora diventerò bravissimo.

Ho completato il cilindro, nel pomeriggio vedo di provare gli altri pezzi come le manopole etc... 

 

Vi terrò aggiornati

 

Aggiornaci anche sulle tue condizioni di salute. Non trascurarti e auguroni per una rapida risoluzione. 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Naturalmente facciamo tutti il tifo per il nostro @darth 

Dai, Claudio, riprenditi...

 

Anche perché, di "ferro" su cui devi mettere le mani ormai ce n'è tanto.

Sai che te ne potrei dare un po' anch'io?

Ho riscoperto che, nella mia cantina, da abbondanti dieci anni c'è una scatola con dentro un po' di spezzoni di tubo da 25 mm e relativi giunti di tutti i tipi.

Me ne ero completamente dimenticato. Oggi per il mio simulatore non servono, ma magari ti sono utili per il tuo periscopio? 

 

Post-210707-A.jpg

 

Post-210707-B.jpg
 

Il problema forse è farteli avere, ma se ti servono te li cedo volentieri.

___________

 

Fra l'altro, quel che ti raccomando ora è di concentrarti sulla struttura, che dovrà essere molto solida.

Vedo che, correttamente, ti preoccupi dei pesi, ma sai quale sarà il peso più grande? Quello dell'incauto utilizzatore che si appende al periscopio, o che lo ruota con troppa energia, o che gli va a sbattere goffamente addosso! :doh:

E qui parliamo di forze di almeno una ventina di chili, direi, simili a quella che esercitiamo quando ci aggrappiamo ai pali interni degli autobus.

Secondo me, se ne pensiamo all'uso con il pubblico, la solidità è indispensabile ed impone una struttura interna robusta con dei buoni ancoraggi (meglio sia in alto che in basso).

Poi, nel definire questa struttura, ben venga l'integrazione dei supporti dei componenti quali il tablet o le leve, ma io raccomanderei di non perdere di vista la solidità come primo obiettivo.

Esagero?

 

(se vuoi ne parliamo meglio in privato)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti e grazie per gli incoraggiamenti, venerdì ho una visita , vediamo che dicono.

Spero solo di poter riprendere a muovere il braccio cosi potrei andare avanti con questo progettino e finirlo in tempo e qui ho un po di preoccupazione.

 

@Ocean's One 

se non ti disturbo ti chiamerei dopo le 18, tornando alla realizzazione,

hai perfettamente ragione per quello che riguarda la robustezza della struttura e l'ancoraggio.

 

Stavo pensando a come permettere alla parte delle ottiche di ruotare, mi è venuto in mente di realizzare un binario circolare con all'interno dei piccoli cuscinetti a sfere.

 

Penso che potrebbe andare.

 

In effetti quei pezzi di tubo ed angolari della tua foto, tornerebbero utili proprio per realizzare una robusta struttura interna, altrimenti toccherà usare un bel tubo innocenti 😈 !!!, se no ci sono sempre i tubi in pvc, quello grigio che è più robusto e resistente. 

 

 

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti,

rieccomi con le ultime informazioni, belle e brutte, 

come al solito si inizia con quelle brutte 😭

 

praticamente il braccio è fuori combattimento ed il medico mi ha ordinato di non muoverlo, nemmeno l'uso della tastiera, etc. vediamo quanto tempo riesco a stare fermo.

 

E a conferma di quanto ho appena detto (ma non lo dite al mio medico) ho completato la revisione del disegno adattandolo alle foto del periscopio reperibili su internet.

Ho in lavorazione il disegno per la realizzazione del "tampone" della  parte sotto del periscopio.

 

Fatemi sapere che ne pensate e se ci sono altre modifiche da effettuare, altri occhi sono ben accetti. 

Accorrete numerosi !!!😁

 

 

rielab2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carissimo Claudio il Mancino (hai scritto tutto questo solo con la sinistra, vero? :biggrin: ), non ho molto da aggiungere rispetto a quanto ti ho già detto in privato, che vedo tu hai recepito perfettamente nel tuo disegno finale.

Solo qualche ulteriore nota da parte mia:

 

- tubi del dispositivo di sollevamento: li hai previsti da 66 mm, se li porti a 60 mm trovi  un bel po’ di tubi di plastica di tutti i tipi.

 

- mi spieghi il “ridurre”? Probabilmente, se hai incrementato il diametro e vuoi tenere una discreta proporzione fra le quote, anche l’altezza può permettersi di crescere un po’.

 

- vedo che le manopole non sono in asse ma spostate all’indietro. Di quanto? Serve saperlo se vogliamo già pensare alla struttura interna di supporto.

 

Ciao

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, Marco  @Ocean's Onegrazie per il supporto,

 

per i tubi di sollevamento, usare quelli da 60 mm era una alternativa, direi quasi obbligata 😁 ci avevo pensato, ma nel disegno pensavo di riportare le misure dedotte dal disegno.

 

Per il "ridurre" intendevo che occorrerà ridurre l'altezza della parte orizzontale riportata in giallo,

per rispondere ai quesiti, sia questo che quello delle manopole si può fare riferimento alle foto allegate.

 

Purtroppo questo problema al braccio mi impedirà di mettermi a lavorare come pensavo, andrà tutto a rilento. 😥 

Cercherò comunque di fare qualcosa e vi terrò aggiornati. 

Eccovi le foto di cui parlavo, al solito intervenite numerosi !! 🤣😂😁 La prima per lo spessore da ridurre, la seconda per le manopole.

15.jpg

profilo-periscopio.jpg

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudio,

ho recepito le tue risposte, sia per la quota da ridurre, che effettivamente sarà di 1 o 2  cm al max, che per le manopole, ben al di dietro della mezzeria (stimerei 60-70 mm)

Ne terremo conto quando parleremo della struttura interna, tuo braccio permettendo.

Poi, è vero che ti avevo detto che avrei buttato giù io qualche schizzo, ma l'ozio sta prevalendo e non l'ho ancora fatto. Sorry...

________

 

Invece, ti devo ringraziare per le tue due ottime foto, che in futuro mi serviranno per riprodurre un po' della paratia anteriore della camera di manovra, con i relativi accessori.

 

Infine, sul mio fronte, non vi avevo ancora resi partecipi del disegno del carter della centralina oleodinamica, che coprirà i meccanismi delle leve e che verrà stampato 3D.

 

Post-210705-B.png

 

Per ora è tutto, ciao!

Edited by Ocean's One

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

@Ocean's One Marco, devo dire che non sto lavorando come vorrei al progetto,

sto disegnando e girando per negozio per vedere di reperire il materiale.

 

Le manopole ho desunto dai disegni che dovrebbero avere un diametro di 5 cm, mentre per gli attacchi al tubo del periscopio pensavo di utilizzare le famose pedane da moto di cui avevamo parlato anche al cellulare.

 

Nel frattempo ho disegnato e sto per realizzare, dottore e braccio permettendo, quello che io chiamo il tampone del periscopio, posizionato alla file del gruppo ottico, che scopare nella pavimentazione della sala a periscopio giù.

 

Ipotizzavo di mettere alla sua fine un tampone di gomma, tipo quelli che si usano per il ponte sollevatore.

 

Bella la stampa 3d, io dopo vari problemi riscontrati ho dato via la mia stampante, ci vuoi troppa pazienza, cosa che ultimamente non ho.

 

 

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buon pomeriggio a tutti,

 

il mio silenzio in questo periodo sull'argomento non deriva dalle ferie ma purtroppo dalla impossibilità di operare  per colpa del braccio; comunque mi do da fare ugualmente almeno sulla carta in modo da derivare qualche disegno dei singoli pezzi.

 

volevo sottoporvi una foto del "cerchio azimutale" del periscopio, è di un altro modello di periscopio ma non avendo altre foto vi sottopongo questa.

 

fatemi sapere se per voi può andare bene (per chi ha avuto modo di vedere quella vera)

 

 

Grazieeeeee 

Azimut (2).jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi sembrava cosi finemente graduata, ma forse il bianco si era scolorito col tempo. Come riferimento direi che va bene Claudio.

Come va il braccio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno  a tutti,

 

veniamo prima alle note positive, 😁 

 

non ho trovato foto chiare della parte azimutale, o meglio quelle che ho trovato sono scure ed i gradi sono ormai andati.

Da quello che ho potuto dedurre, la sezione di cono che costituisce la parte graduata è formata da tre sezioni, una sopra l'altra, quella di centro ha una freccia di "puntamento" con la punta rivolta verso il basso e che punta un cerchio graduato (immagino a 360 gradi).

 

Come dice @Totiano è molto dettagliata rispetto a quella del Toti, la userò come base di lavoro.

 

Nel frattempo ho quasi concluso la realizzazione del "tampone" del periscopio, (intendo la parte finale del periscopio), appena finita, con i tempi dovuti al problema braccio vi posterò le foto.  

 

Veniamo ora alle note dolenti nel vero senso della parola, il braccio.

Ho vinto una bella lesione al tendine ed un piccolo versamento nell'avambraccio, insomma meno lo uso e meglio è, inutile dirvi che non ci riesco, per me che non riesco a stare fermo è un bel problema.

 

Ho iniziato una terapia che spero funzioni, ma sarà una cosa lunga.

 

Penso che non riuscirò a terminare il lavoro nei tempi che mi ero prefissato ed utili per esporre il periscopio.

 

a presto !!!

 

Edited by darth

Share this post


Link to post
Share on other sites

@darth

Non preoccuparti per i tempi del lavoro, e pensa invece a riprenderti.

 

Ho fatto il punto della situazione e per fine settembre riuscirò a terminare solo la parte principale della timoneria (e speriamo almeno un po' di SW!), ma senza parete di prora della camera di manovra né altre superfici a cui agganciare il periscopio.

Quindi, per il simulatore completo dovremmo comunque aspettare.

Claudio, tu pensa innanzitutto alla tua salute, poi vedremo il resto...

_________

 

Piccolo aggiornamento sulla centralina oleodinamica dei timoni.

Fatta la stampa 3D e montata per prova sulla struttura in alluminio.

La parte è ancora grezza ma già si può capire l'effetto.

Ciao!

 

Post-210801-A.jpg

 

Post-210801-B.jpg

 

Post-210801-C.jpg

 

Post-210801-D.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie @Ocean's One speriamo bene mi stanno prospettando come alternativa l'intervento chirurgico che sinceramente vorrei proprio evitare.

 

la stampa 3d ed i pezzi fresati sono stupendi, un bell'effetto d'insieme.

Io sono sempre alla ricerca di info e foto sul periscopio oggi su facebook ho trovato questa notizia del direttore del museo stesso Dario Bilotti, relativa ad un problema sul periscopio del Bagnolini esposto a carmagnola. Questo dovrebbe essere il link :   https://www.facebook.com/groups/824193301077723/posts/1941611589335883/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,412
    • Total Posts
      513,203
×