Jump to content
Sign in to follow this  
Totiano

SUBMARINE-eau de toilette

Recommended Posts

poco fa Lt Melekin mi ha mandato una foto. L'ho presa per uno scherzo, un fotomontaggio, e invece...

Invece esiste una intera linea di profumi per uomo chiamati Submarine! mi sto rotolando dalle risate, scusatemi!

Ecco qua:

Cominciamo con il titolo semplice, ma in due versioni

Risultato immagini per submarine night mission eau de toilette

Risultato immagini per submarine night mission eau de toilette

 

 

mai poi ecco submarine X

Risultato immagini per submarine night mission eau de toilette

 

e poi si esce in mare, arriva Night Mission

Risultato immagini per submarine night mission eau de toilette

 

E infine (per quanto ho trovato) Secret Service

Risultato immagini per submarine secret service eau de toilette

 

Per il sommergibilista che non deve chiedere, mai....🤣🤣🤣🤣🤣🤣

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma non hanno messo il modellino del battello in 1:2400 in immersione all'interno della boccetta?

:blink: :doh: :biggrin: 

 

 

EDIT:

Submarine-X è dedicato alla classe inglese di midget, vero?

(immagino non lo sappiano nemmeno...)

Edited by Ocean's One

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Scusatemi.

Il mio precedente post era all'insegna dello scetticismo ma, riflettendoci, mi sono reso conto di quanto il nome Submarine sia effettivamente azzeccato, come dimostra una breve ricerca che ho condotto in rete.

Eccovene una sintesi.

 

Innanzitutto, i piccoli recipienti di questo profumo vengono posti in pressione da una pompetta manuale ne determina l'esaurimento. Risulta quindi importante il loro corretto dimensionamento, al fine di poter reggere la pressione di lavoro con un coefficiente di sicurezza almeno pari a 2.

Si noti che, in questa particolare applicazione, la pressione viene misurata in mCPE, ovvero "metri di Colonna di Profumo Equivalente" (n.b. A causa della differente densità dei liquidi, vale la relazione: 1 mCPE = 0,895 m di acqua di mare).

 

Le boccette di Submarine più piccole, ovvero quelle da 50 e 75 ml, presentano minori problemi di resistenza e possono raggiungere i 60 mCPE pur con forme di scafo squadrate, che massimizzano il volume interno anche sacrificando parte della loro resistenza meccanica (tecnica "Laurenti-Submarine").

 

Tuttavia, già la confezione da 100 ml passa ad un semplice scafo cilindrico con calotte semisferiche alle estremità, per raggiungere una pressione di sicurezza di 120 mCPE con un coefficiente pari a 2.

 

Per il loro esaurimento, i flaconi più piccoli utilizzano una normale pompetta meccanica e comando manuale (normalmente basato sulla forza fisica del dito indice).

Tuttavia, questa semplice soluzione risulta inefficace sui formati più grandi, che infatti utilizzano un sistema ad aria compressa già a partire dal flacone da 250 ml, dotato di una singola bombola caricata a 50 bar.

Le bombole di aria compressa diventano due nel formato da 500 ml, che incorpora anche un piccolo compressore per la ricarica, abbinato ad un gruppo elettrogeno miniaturizzato. Questa soluzione consente una maggiore autonomia operativa, rendendo l'utilizzo del profumo indipendente dalla presenza di un Centro Assistenza Profumeria Autorizzato Submarine.

 

Anche le forme di scafo e la configurazione interna si complicano passando ai formati maggiori.

La cassa profumo, inizialmente unica, a partire dal modello da 1000 ml dispone di paratie interne longitudinali e trasversali, destinate a minimizzare lo scuotimento del liquido in condizioni critiche di assetto.

Ancor meglio, il flacone da 2000 ml è dotato di due piccole casse assetto alle estremità, con le quali l'utente può regolare l'assetto longitudinale del flacone stesso.

La versione da 3 litri, a doppio scafo parziale in grado di raggiungere i 250 mCPE, dispone anche di una particolare cassa di compenso, da riempire con acqua dolce quando il livello del profumo diminuisce, in modo da mantenere costante il peso complessivo e non creare scompensi nella movimentazione del contenitore.

 

Per Natale 2019 è previsto il lancio del prodotto top di gamma, il "Submarine Christmas-5000", un flacone a doppio scafo completo con volume interno di 5 litri, dotato di tutti i dispositivi di cui sopra con l'aggiunta di due ulteriori, importanti gadget.

Infatti, per facilitare l'utilizzo del prodotto, tutti i comandi degli sfoghi d'aria sono raccolti in un singolo componente denominato "tastiera". Sono inoltre previste delle spie luminose di colore bianco e rosso, che indicano lo stato delle prese di profumo che mettono in comunicazione i compartimenti interni con l'esterno. Tale dispositivo è stato subito soprannominato "Albero di Natale", il che ha suggerito al Marketing di predisporre il lancio del prodotto proprio in occasione delle festività natalizie.

 

Infine, una nota sulle fragranze disponibili per questo originale profumo.

Il gusto che va per la maggiore resta quello classico al carburante Diesel, ma ultimamente la Submarine ha lanciato anche i due "mix" al Diesel / Acqua di Mare e al Diesel / Grasso per Tenute.

Al contrario, sembra che la nuova, originale fragranza al Cloro di Batterie non abbia ancora ricevuto l'approvazione del Ministero della Salute, né della competente Capitaneria di Porto.

 

Edited by Ocean's One

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le sue tesi sono sempre superbe, Vate, ma la descrizione del modello natalizio temo non sia corretta!

Il modello sarà lanciato la notte tra il 18 e il 19 dicembre ed avrà una forma particolarissima; il flacone da 1000 ml (volutamente una dimensione piccola) sarà dotato di due bombole particolari esterne al flacone principale, sempre resistenti  a 120 mCPE. Il flacone principale avrà una variante dell'essenza Submarine  detta "africana" mentre le bombole laterali, se accompagnate dal profumo principale, emetteranno feromoni particolari (nome scientifico Borghesius Urinatores) in grado di annichilire qualsiasi resistenza e portare alla resa il bersaglio della serata. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esimio Comandante,

in effetti ero al corrente della versione che Ella riporta in questa sede, ma non le ho potuto dare pieno credito a causa di dichiarazioni contrastanti apparse in rete nei giorni scorsi.

 

La smentita proviene dalla famosa profumeria Coco Sciré, produttrice del celeberrimo "Sciré n.5" e diretta concorrente della ditta Submarine.

Ebbene, Coco Sciré sosteneva che i due cilindri esterni, posti in posizione centro-poppiera sopra al cilindro principale, fossero in realtà parte del sistema AIP (Air Independent Perfume), che rendeva il profumo Submarine totalmente indipendente dall'aria esterna, sulla falsariga del precedente studio n.212 di Coco Sciré.

 

Tuttavia, ragionandoci bene, ho capito che non può esistere un profumo che funzioni in assenza d'aria! Per questa semplice ragione il dubbio mi rimane, e i due contenitori esterni restano per me un mistero.

Probabilmente è valida la tesi che Ella riporta, esimio Comandante, ma sarebbe gradita  una terza fonte, che confermi o smentisca quanto sopra.

 

Cordiali saluti.

Edited by Ocean's One

Share this post


Link to post
Share on other sites

La terza fonte è decisamente indispensabile per un conforto ma ritengo che Ella sia venuta a conoscenza di una attività ancora riservata e, invero, differente dalle modalità di attacco dell'essenza detta "Africana". Voci di corridoio, non confermate ma affidabili, affermano esservi la presenza dei due cilindri ma anche di cilindri minori nella parte inferiore. In effetti il modello sembra quello da 250 mCPE e le molecole presenti nei cilindri laterali,  non compatibili tra loro, possono venire a contatto solo attraverso un catalizzatore presente nel cilindro centrale. Il profumo sarebbe efficace anche in assenza di aria producendo una freschezza prolungata, di durata sconosciuta ai normali profumi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,578
    • Total Posts
      517,067
×