Vai al contenuto
malaparte

Ritrovato Giovanni delle Bande Nere

Messaggi raccomandati

Il cacciamine Vieste della Marina Militare, durante un'attività di verifica tecnica e sorveglianza dei fondali nel Mar Tirreno presso l'isola di Stromboli, ha ritrovato il relitto dell'Incrociatore Leggero Giovanni Delle Bande Nere affondato nel 1942.

https://www.agi.it/cronaca/marina_ritrovato_incrociatore_giovanni_bande_nere-5117144/news/2019-03-09/

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Onori ai Caduti.....era la nave su cui era imbarcato mio suocero, che si salvò fortunosamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sulla pagina FB della Marina c'è un filmato moto bello 

anche se cosi era un'altra cosa...

Ritrovato a Stromboli l'incrociatore Giovanni dalle Bande Nere affondato nel '42

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si tratta di una vista di poppa estrema con la corona sabauda in rilievo come da foto del sito Con la pelle appesa a un chiodo di Lorenzo Colombo 

Giovanni+delle+Bande+Nere+con+equipaggio

 

anche se diversa nella sua forma originale...parlo dell'immagine in rilievo 

Giovanni+delle+Bande+Nere+varo+%2528ANMI

Modificato da magico_8°/88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alcune altre immagini dagli articoli pubblicati in rete:

 

Elica

incrociatore-leggero-Giovanni-Delle-Band

 

Campana

incrociatore-leggero-Giovanni-Delle-Band

 

Tubo lanciasiluri?

incrociatore-leggero-Giovanni-Delle-Band

 

Non mi è molto chiaro cosa sia questo

75665552-425e-11e9-9ac0-eb1efa78389a_cam

 

In relitto giace a profondità comprese tra i 1460 ed i 1730 metri (essendo spezzato in più tronconi). Con questo ritrovamento, l'unico degli incrociatori leggeri italiani affondati nella IIa G.M. il cui relitto non sia ancora stato localizzato è il Colleoni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 hours ago, LColombo said:

Alcune altre immagini dagli articoli pubblicati in rete:

Non mi è molto chiaro cosa sia questo

75665552-425e-11e9-9ac0-eb1efa78389a_cam

 

In relitto giace a profondità comprese tra i 1460 ed i 1730 metri (essendo spezzato in più tronconi). Con questo ritrovamento, l'unico degli incrociatori leggeri italiani affondati nella IIa G.M. il cui relitto non sia ancora stato localizzato è il Colleoni.

 

I cannoni di poppa

 

Modificato da Navy60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sapevo di questo ritrovamento...

Stavo aspettando che il ritrovamento fosse ufficializzato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questi ritrovamenti suscitano sempre una grande emozione.....Ho conosciuto un marinaio addetto gruppi elettrogeni del Bande Nere,scampò all'affondamento solo perchè in licenza da alcuni giorni, mi diceva di aver saputo che diversi naufraghi cercando di appigliarsi a funi calate dal ct Aviere finirono nelle eliche dello stesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche Loro.....poveri ragazzi !!!

Quando il destino è avverso !!!

Onori a Loro !

 

RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 hours ago, Urso de Segestro said:

Questi ritrovamenti suscitano sempre una grande emozione.....Ho conosciuto un marinaio addetto gruppi elettrogeni del Bande Nere,scampò all'affondamento solo perchè in licenza da alcuni giorni, mi diceva di aver saputo che diversi naufraghi cercando di appigliarsi a funi calate dal ct Aviere finirono nelle eliche dello stesso.

 

MI sembra strano, sai (anche se non si puo mai dire). Le norme per il recupero dei naufraghi risalgono alla prima guerra mondiale e valutano attentamente l'azione delle eliche e del moto....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La campana è praticamente intatta, immagini bellissime malgrado l'estrema profondità del relitto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

  • Statistiche Utenti

    • Utenti Totali
      11809
    • Record Utenti Online
      625

    Ultimo iscritto
    marianna.pirolo
    Iscritto
  • Statistiche forum

    • Discussioni Totali
      43459
    • Messaggi Totali
      499113
  • Compleanni di oggi

    1. Com.te Ramius
      Com.te Ramius
      (compie 47 anni)
×