Jump to content
Sign in to follow this  
drakkar

U-Boot Type 206 Kit Revell 1/144

Recommended Posts

Kit Revell, montato da scatola e verniciato a pennello con lavaggi ed effetti di usura e ossidazione mirati eseguiti a pastello...

 

Si tratta, per me, del secondo Kit del 206 l'altro lo feci dioramizzato qualche anno fa....

 

20170122_152031_zpskqlt2zvr.jpg

 

20170122_152040_zpsfy5quepw.jpg

 

20170122_152134_zpss74robex.jpg

 

20170122_152150_zpsvxpjomor.jpg

 

il kit non presenta particolari problemi di giunzione e l'uso dello stucco è stato mirato a qualche punto di giunzione dei due semigusci dello scafo...

ottimo per cominciare a praticare il Sub-modellismo...

 

qui quello ambientato...

 

http://naviedintorni.blogspot.it/2010/03/ssk-classe-206-u-173.html

 

ciaooooo

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Drakkar

 

Bei modelli entrambi,stile sobrio senza forzature,mi piacciono molto. :wink:

 

Il diorama e' stupendo....hai reso davvero bene la scia dell'acqua..specie l'increspatura dell'onda che si riversa sul mare calmo...sembra in movimento :smiley19::wink::smile:

Edited by reinhard

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bei modelli entrambi,stile sobrio senza forzature,mi piacciono molto. :wink:

Ciao Caro Reinhard,.. ti dirò... ormai ho provato di tutto col modellismo.. gioie, dolori, emozioni... e molto divertimento...

Però credimi, la cosa migliore per un " Neofita " è riuscire a fare un modello da scatola.. senza troppi accorgimenti o costose fotoincisioni...

è una politica che mi da soddisfazioni.. e incoraggia i principianti a cimentarsi nel mondo modellistico con qualsiasi soggetto...

 

So bene che un modello verniciato ad aerografo, da risultati migliori o se non altro rasentano la perfezione, ma è proprio questa controtendenza che credo sia vincente per chi è alle prime armi e si sente turbato quando gli viene elencato la mole di attrezzi e materiali che servono per realizzare un modello....

poi, col tempo, L'abnegazione, e soprattutto la passione ci si crea quel minilaboratorio che ti permette di evolverti in questo campo....

 

Poi, ci sono delle limitazioni imposte dallo "Status Vivendi" Famiglia, casa piccola, bambini, animali, ecc ecc... tutto ciò limita e non poco, il voler far modellismo...

personalmente lavoro in sala... ho (fortunatamente) un mio spazio dedicato e protetto.. non avendo bambini posso permettermi di lasciare tutto li com'è la sera, e al mattino riprendo.. se voglio...

ma non sempre è così..

Insomma.. ci si adatta facendo di necessità virtù!

ciaooooo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Drakkar..

 

Mi trovi in accordo su quanto hai scritto e descritto :smile:

 

A volte ci si complica la vita,pensando che per fare del buon modellismo serva chissa' quale marchingegno, o attrezzo miracoloso,quando invece cio' che serve e' solo una buona e sana passione...e qualche piccolo accorgimento,facilmente trovabile nella nostra fantasia, ma purtroppo oggi viviamo in un era super tecnologica,dove il marketing la fa da padrona,e ti vende l'illusione che con quel tal prodotto,o attrezzo miracoloso, tutto e' piu' facile,ma e' una visione falsa e fuorviante,atta solo a farci acquistare tante cose quasi inutili,specie per un principiante,convinto che senza quel prodotto non riuscira' a far nulla di buono....anche a me capita di farmi sedurre...magari,per fare un esempio,con prodotti per invecchiamenti,e poi ti rendi conto che tutto si poteva risolvere con dei semplicissimi colori ad olio...o con polvere di pastelli.

Sicuramente alcuni prodotti che si trovano in commercio oggi,agevolano il lavoro....ma nemmeno loro vanno sul modello da soli,ci vuole tempo per padroneggiarne le giuste tecniche... tante prove....tanti sbagli...e dedicare parecchio tempo.

 

In fondo...il modellismo,deve essere innanzitutto divertimento...un ritaglio ludico, nel nostro stringato tempo,nel quale perderci...un viaggio nella nostra fantasia, che ci rasserena,magari dopo una giornata particolarmente stressante...e che una volta seduti nella nostra postazione...ci deve far provare una sensazione di tranquillo benessere,in cui quel arcano bambino,che e' in fondo latente in tutti noi,possa di nuovo tornare a farci visita...e ancora una volta...regalarci una sincera emozione. :smile:

Edited by reinhard

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Drakkar..

 

Mi trovi in accordo su quanto hai scritto e descritto :smile:

 

A volte ci si complica la vita,pensando che per fare del buon modellismo serva chissa' quale marchingegno, o attrezzo miracoloso,quando invece cio' che serve e' solo una buona e sana passione...e qualche piccolo accorgimento,facilmente trovabile nella nostra fantasia, ma purtroppo oggi viviamo in un era super tecnologica,dove il marketing la fa da padrona,e ti vende l'illusione che con quel tal prodotto,o attrezzo miracoloso, tutto e' piu' facile,ma e' una visione falsa e fuorviante,atta solo a farci acquistare tante cose quasi inutili,specie per un principiante,convinto che senza quel prodotto non riuscira' a far nulla di buono....anche a me capita di farmi sedurre...magari,per fare un esempio,con prodotti per invecchiamenti,e poi ti rendi conto che tutto si poteva risolvere con dei semplicissimi colori ad olio...o con polvere di pastelli.

Sicuramente alcuni prodotti che si trovano in commercio oggi,agevolano il lavoro....ma nemmeno loro vanno sul modello da soli,ci vuole tempo per padroneggiarne le giuste tecniche... tante prove....tanti sbagli...e dedicare parecchio tempo.

 

In fondo...il modellismo,deve essere innanzitutto divertimento...un ritaglio ludico, nel nostro stringato tempo,nel quale perderci...un viaggio nella nostra fantasia, che ci rasserena,magari dopo una giornata particolarmente stressante...e che una volta seduti nella nostra postazione...ci deve far provare una sensazione di tranquillo benessere,in cui quel arcano bambino,che e' in fondo latente in tutti noi,possa di nuovo tornare a farci visita...e ancora una volta...regalarci una sincera emozione. :smile:

Ti quoto in pieno!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×