Jump to content
Sign in to follow this  
Totiano

Il Lanciamissili Balistici (Ssbn) Italiano

Recommended Posts

E' noto che l'Italia, negli anni 60, pensava a un sottomarino nucleare per la propria flotta subacquea e molti di noi, ai raduni della Spezia, hanno avito modo di toccare con mano il modello del Marconi. Molto meno noto che si stesse pensando anche a un SSBN per la nostra flotta, al pari di Francia e Gran Bretagna. Non fu mai impostato, non c'è neanche il nome, ma un disegno di massima esiste!

Ci ho sbattuto il naso quasi per caso al Museo Navale di Venezia (ora chiuso per lavori), dove questo disegno è a fianco del ben piu conosciuto Marconi

 

2q9aqyw.jpg

 

Non sembra moto grande, probabilmente non avrebbe superato le 5000 tonnellate. La disposizione dei TLS è simile a quella dei Sauro mentre le sistemazioni ricordano molto i primi SSBN americani. La poppa sembra invece identica al Marconi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Questa poi, non l'avevo mai sentita... voglio chiedere al mio contatto all'Havana... chissà che non ci siano i disegni anche di questa versione oltre che quelli del Marconi e della Fermi... :smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve Totiano, grazie della segnalazione.

 

Per quanto ne so, all'inizio degli anni 60 il progetto di SSBN italiano sarebbe dovuto andare avanti, il sottomarino si sarebbe chiamato Guglielmo Marconi e, credo, ma vado a memoria, che CAMEN e Ansaldo avevano avuto incarico di studiare il progetto da cui e' derivato il disegno che hai postato.

 

Pero' poi, come sappiamo, il progetto e' naufragato e poi dimenticato: mancanza di fondi, disinteresse politico, mancanza di supporto del governo USA a dare il proprio Know-How e si e' chiusa la pratica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Marconi, Giovanni sarebbe stata la versione d'attacco ovvero lo SSN. Questo disegno di SSBN(almeno per me) è una vera new entry..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si sa che lo USS George Washington SSBN 598 venne impostato come USS Scorpion SSN 589, quindi come battello d'attacco classe Skipjack; durante la costruzione venne aggiunta al centro la sezione contenente i silo. Una simile conversione doveva essere stata pensata anche a partire dal Marconi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve Totiano,

 

Il Marconi, Giovanni sarebbe stata la versione d'attacco ovvero lo SSN. Questo disegno di SSBN(almeno per me) è una vera new entry..

 

Eh si, adesso che me l'hai fatto notare, e rivisti con un po' di attenzione i miei file, direi che hai ragione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Potrebbe trattarsi di una versione modificata del Marconi??

Pare, che al 5° piano di Palazzo Marina, ci siano le varie versioni del progetto Marconi come i disegni del Fermi...

Del resto, di Unità predisposte ma mai finalizzate per il lancio di missili Polaris, sicuramente ne ho appurata con certezza una... il V.Veneto, predisposto per 4 silos.

 

P.S. Sto aspettando (con impazzienza direi), che mi vengano consegnati (per scansionarli per uso MM) i vari disegni del Marconi e del Fermi...

Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites

AHhhhh! Disastro!

Sta per uscire un mio libro sul potere nucleare delle FFAA italiane e la notizia di Totiano (un vero scoop!) avrebbe messo un altro, importante tassello alle non numerose informazioni sull'argomento.

Per inciso, acquistano maggior significato gli sforzi per portare avanti il progetto Alfa: altro che missili MRBM per unità di superficie (leggi Garibaldi e Vittorio Veneto), l'Alfa era destinato al nuovo sottomarino!

A breve non ho modo di andare a La Spezia, c'è qualcuno in grado di fare una buona foto del disegno?

Saluti e ancora grazie a Totiano

Share this post


Link to post
Share on other sites

AHhhhh! Disastro!

Sta per uscire un mio libro sul potere nucleare delle FFAA italiane e la notizia di Totiano (un vero scoop!) avrebbe messo un altro, importante tassello alle non numerose informazioni sull'argomento.

Per inciso, acquistano maggior significato gli sforzi per portare avanti il progetto Alfa: altro che missili MRBM per unità di superficie (leggi Garibaldi e Vittorio Veneto), l'Alfa era destinato al nuovo sottomarino!

A breve non ho modo di andare a La Spezia, c'è qualcuno in grado di fare una buona foto del disegno?

Saluti e ancora grazie a Totiano

 

meglio che qualcuno vada a Venezia se vuol fare la foto! :biggrin:

Share this post


Link to post
Share on other sites

AHhhhh! Disastro!

Sta per uscire un mio libro sul potere nucleare delle FFAA italiane e la notizia di Totiano (un vero scoop!) avrebbe messo un altro, importante tassello alle non numerose informazioni sull'argomento.

Per inciso, acquistano maggior significato gli sforzi per portare avanti il progetto Alfa: altro che missili MRBM per unità di superficie (leggi Garibaldi e Vittorio Veneto), l'Alfa era destinato al nuovo sottomarino!

A breve non ho modo di andare a La Spezia, c'è qualcuno in grado di fare una buona foto del disegno?

 

Interverrai sulla 2^ edizione, magari...

certo è un vero peccato non esserne venuto a conoscenza prima e concordo che gli Alfa erano probabilmente destinati anche al nostro SSBN.

 

Il disegno è a Venezia e al momento il museo non è accessibile per alcuni lavori di ristrutturazione/messa a norma. A fianco del disegno appena postato c'era anche il piu conosciuto Marconi, ovviamente

 

10gmkbp.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti.

L'emozione è stata così forte che non ho prestato la dovuta attenzione al Museo: Venezia e non La Spezia (dove, in effetti non credo esista alcun disegno dell'SSBN). Vedrò se attraverso la rete di conoscenze riuscirò ad avere qualche info in più

Del Marconi c'è abbastanza doc fotografica, anche dell'impostazione, con la posa del primo "anello"

Certo che a "rileggere" quanto bolliva in pentola negli anni '50 (l'impostazione del Marconi è del 1957!!!) '60 e '70 del secolo scorso, c'è da mordersi le mani per le occasioni perdute dalla MMI!

Share this post


Link to post
Share on other sites

... c'è da mordersi le mani per le occasioni perdute dalla MMI!

Non tutto il male vien per nuocere. Se avessimo costruito un SSN o SSBN, per i soliti problemi di bilancio, questo sarebbe stato un solitario esemplare: alla fine fu meglio impiegare le risorse finanziarie in altri settori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Del resto, di Unità predisposte ma mai finalizzate per il lancio di missili Polaris, sicuramente ne ho appurata con certezza una... il V.Veneto, predisposto per 4 silos.

 

Se non sbaglio questa modifica fu fatta, mi ricordo una foto con il V.Veneto che lanciava un Polaris finto di prova

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veneto o vecchio Garibaldi, Gil? Posso sicuramente sbagliarmi ma ricordo solo la sperimentazione sul vecchio Garibaldi ... e forse la foto che ricordi è questa, pubblicata qui da buffoluto http://www.betasom.it/forum/index.php?showtopic=34505 ma cancellata dal maledetto imageshack, per fortuna presente anche su Wikipedia

 

Lancio_di_simulacro_inerte_di_missile_Po

Edited by Totiano

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Se non sbaglio questa modifica fu fatta, mi ricordo una foto con il V.Veneto che lanciava un Polaris finto di prova

No Gil, il V. Veneto da prora lanciava i terrier (veri)...

Il V.Veneto, aveva la predisposizione per istallare i silos per i missili balistici... verso il centronave... 2 silos per lato. Ho i disegni che lo confermano... :smile:

 

Veneto o vecchio Garibaldi, Gil? Posso sicuramente sbagliarmi ma ricordo solo la sperimentazione sul vecchio Garibaldi ... e forse la foto che ricordi è questa, pubblicata qui da buffoluto http://www.betasom.it/forum/index.php?showtopic=34505 ma cancellata dal maledetto imageshack, per fortuna presente anche su Wikipedia

 

Lancio_di_simulacro_inerte_di_missile_Po

Questo è il vecchio Garibaldi con 4 silos a poppa...

Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veneto o vecchio Garibaldi, Gil? Posso sicuramente sbagliarmi ma ricordo solo la sperimentazione sul vecchio Garibaldi ... e forse la foto che ricordi è questa, pubblicata qui da buffoluto http://www.betasom.it/forum/index.php?showtopic=34505 ma cancellata dal maledetto imageshack, per fortuna presente anche su Wikipedia

 

Lancio_di_simulacro_inerte_di_missile_Po

 

Forse mi confondo con il Garibaldi, però ho il ricordo di una foto con il missile più basso, più verticale e meglio definito

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Il V.Veneto, aveva la predisposizione per istallare i silos per i missili balistici... verso il centronave... 2 silos per lato. Ho i disegni che lo confermano... :smile:

 

 

 

pubblicare, pubblicare........ :smiley19:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      44,652
    • Total Posts
      518,028
×